SPOILER su The Flash, Agents Of SHIELD, Scandal, TVD, Homeland, Finding Carter, Game Of Thrones e non solo

Approfondiamo con qualche anticipazione quali saranno i nuovi volti che faranno parte della vita di Carrie Mathison nella 5° stagione di Homeland, cosa possiamo aspettarci dal finale di Scandal, chi rivedremo sicuramente nei prossimo episodi del Trono di Spade e molto altro qui di seguito!!

  • Once Upon A Time

Un argomento di tendenza durante il finale di stagione? #Ogreslayer dicono i co-creatori Adam Horowitz e Eddy Kitsis.

  • Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D.

Gli eventi di Avengers: Age Of Ultron influenzeranno notevolmente la squadra nel prossimo episodio in quanto Coulson è in realtà uno degli artefici dell’inizio del film e responsabile per quella grande sorpresa S.H.I.E.L.D. nel bel mezzo dell’azione. (È tutto connesso).

  • The Vampire Diaries

Circa future interazioni tra Bonnie e Kai, Kat Graham commenta: “non so se posso dire qualcosa in proposito. Ho avuto un bel momento di lavoro con Chris Wood e spero che i fan saranno felici con il resto delle scene nella serie. Mi odierete perché non posso dire niente!”.

  • Scandal

Il puro stile Scandal, il finale di stagione “segna una svolta” dice Katie Lowes aggiungendo: “credo che le persone ci resteranno di sasso” e non aspettiamoci che la questione col B613 rimanga in aria. “Sicuramente otterrete le vostre risposte: se ciò può esser fatto, se non può esser fatto, cosa coinvolge, persone muoiono altre vivono, come questo influenza il Presidente?”. Continua a leggere

Arrow/The Flash: nuova key art con tutti i membri del fight club

Il volto della giustizia e… del male” sono rappresentato alla perfezione in questa nuova immagine promozionale che vede tutti i membri del cosiddetto fight club di “Arrow” e di “The Flash” pronti per gli ultimi due episodi di entrambe le attuali stagioni.

Rating di Lunedì 4 Maggio

Trasmesso ieri sera su CBS, 2 Broke Girls ha attirato 6,5 milioni di telespettatori totali e una demo 1.6, stabile rispetto la scorsa settimana. Mike & Molly (6,7 milioni/1.5) perde il 7 per cento nell’audience e due decimi; tocca un minimo nella demo. Il tributo a David Letterman (8,1 milioni/1.5). Nelle altre reti…

FOX | Il finale della prima stagione di Gotham (4,9 milioni/1.7), aumenta del 6 per cento e due decimi dalla scorsa settimana. The Following (3,3 milioni/1.1) perde qualche spettatore e un decimo nella demo.

The CW | The Originals (1,1 milioni/0.5) resta piatto e Jane The Virgin (1 milione/0.5) si migliora.

ABC | Dancing With the Stars (12,2 milioni/1.9) perde fino a minimo nella demo, il penultimo episodio di Castle (8,4 milioni/1.4) sale di un decimo.

NBC | The Voice (9,7 milioni/2.3) perde tre decimi e tocca un minimo invece The Night Shift (5,6 milioni/1.3) è migliorato del 14 per cento e un decimo.   [TV Line]

“The Strain”: trailer e poster per la seconda stagione

Le linee di battaglia sono chiaramente disegnate tra il gruppo di sopravvissuti di New York guidato dal Dr. Goodweather e i neo-vampiri del dramma FX “The Strain” nel trailer per la seconda stagione.

Ci riprenderemo questa isola un pezzo alla volta” dichiara la nuova arrivata nella serie Samantha Mathis nei panni di un consigliere comunale. Questa sta per essere una missione piuttosto difficile a giudicare da alcune sequenze di questo video che mostrano Manhattan totalmente invada dai vampiri mentre il loro antico maestro subisce una certa trasformazione… La rete ha rilasciato anche il poster.   [Entertainment Weekly]

“Stitchers” arruola C. Thomas Howell e Henry Rollins

Il nuovo dramma targato ABC Family ha reclutato due nuovi attori.

Henry Rollins (Sons of Anarchy) e C. Thomas Howell (Grimm, Southland) si sono infatti uniti a “Stitchers”, la serie dove a una giovane recluta viene “cucita” nella mente dei defunti per fare in modo che risolva i crimini tramite i ricordi delle vittime.

Rollins sarà guest star come Barbiero, un mago delle sicurezza che conosce la capo Maggie da un incarico precedente e apprende che il nuovo lavoro è impegnativo. Howell sarà invece il ricorrente Daniel, una misteriosa vecchia conoscenza della protagonista Kirsten. Entrambi gli attori appariranno più avanti nella stagione. Il debutto originale è fissato per Martedì 2 Giugno.   [The Hollywood Reporter]

“Gotham”: Jada Pinkett Smith anticipa la sorte di Fish Mooney

Dopo il suo ritorno, il regno di Fish Mooney a “Gotham” è stato di breve durata.

Negli ultimi istanti del finale della prima stagione, Pingiuno spinge Fish verso l’annegamento dopo esser anche stata ferita da Butch. Ma l’ex regina del crimine è davvero morta?

Questo per i fan è da determinare” dice Jada Pinkett Smith in un’intervista con Entertainment Weekly. “Avete visto il finale. Lei poteva o non esserlo. Chi lo sa? È stato un finale interessante” e giusto per chiarire ancora una volta la sua posizione, “non voglio essere una series regular nella seconda stagione” spiega l’attrice.

Ma c’è la possibilità che torni? “Se lei è sopravvissuta alla caduta. [Ride] Sì, voglio dire, c’era l’acqua al di sotto”.

“Ho firmato per un anno. Non credo che nessuno di voi credesse nella vita che Fish ha avuto o che diventasse uno dei personaggi preferiti della serie. Fish era lì per servire uno scopo, contribuire a raccontare la storia di Pingiuno. Non ho mai saputo cosa stava per essere, ma Fish non è parte della mitologia originale, è stata creata appositamente per la televisione. Sono una donna intelligente, ho capito che ero lì per servire Pingiuno”. Continua a leggere

“Gotham” post FINALE: scoop sul destino di Fish, la scoperta di Bruce, la mania dell’Enigmista e altro

Nel finale della prima stagione di “Gotham” la brutale guerra mafiosa si è rivelata un lavoro molto difficile per Jim Gordon mentre altrove, Edward Nygma ha rivelato la sua discutibile personalità alternativa e la seduta di terapia con Leslie si è rivelato tutt’altro che terapeutica per Barbara mentre Bruce ha sbloccato un importante pezzo del puzzle della sua famiglia. Quindi, cosa possiamo aspettarci adesso?

LA SCELTA DI GORDON CIRCA PINGUINO | Oswald è la scelta peggiore come signore del crimine? O un’alternativa sarebbe perfino meno opportuna? “Penso che si possa sostenere entrambi i casi” spiega Ben McKenzie che interpreta Gordon. “Credo che sia il diavolo che conosce, almeno per Jim, il quale ha un rapporto più profondo, in un certo modo con Pinguino. Ma lui è ovviamente il [cattivo] più irascibile e scaltro come dimostra la sua ascesa nel sindacato criminale in un solo anno. Più preoccupante nota McKenzie, la distensione tra la famiglie mafiose “è totalmente distrutta, a questo punto l’anarchia assoluta è proprio dietro l’angolo. Questo pone un’enorme pressione su un ragazzo come Jim Gordon e questa sarà forse la sua possibile lotta nella seconda stagione”.

FISH STA NUOTANDO CON… | Bruno Heller conferma che Jada Pinkett Smith era a bordo solo per una stagione. Detto questo, qualsiasi necrologio per Fish Mooney dovrebbe scritto a matita per essere al sicuro: “sicuramente non diamo niente per scontato in una città come Gotham… è molto imprevedibile, il mondo dei fumetti”.

L’ENIGMISTA HA LA PERSONALITA’ MULTIPLA | Come visto nella sua ultima apparizione, sono tante le cose all’interno della testa di Edward Nygma. “Ha una doppia personalità, ci sono due persone dentro di lui” conferma il produttore esecutivo Danny Cannon. “C’è un bravo, intelligente, sveglio, cortese ragazzo. E poi c’è quell’oscurità dentro di lui che vuole venir fuori e la battaglia tra queste due sarà molto esplorata nella seconda stagione”. Di conseguenza, l’Enigmista sarà un cattivo molto diverso rispetto a Pinguino.Quando si ama un personaggio tanto quanto Nygma, le cose terribili che gli accadono ti emozionano di più rispetto a un cattivo normale”. Continua a leggere

“Gotham”: quale sarà la prossima mossa di Pinguino?

C’è un nuovo Re a Gotham!
[Contiene SPOILER] Nel finale della prima stagione del dramma Fox, Penguin è rimasto l’ultimo uomo in piedi nella guerra tra bande da lui stesso creata dopo il ritorno di Fish Mooney che spara e uccide Don Maroni. Il suo rivale Don Falcone decide di dirigersi verso climi più caldi mentre Oswald spinge Fish verso la sua (presunta) morte in acqua.

Così, adesso che i sogni di Pinguino si sono avverati, per lui sarà una navigazione tranquilla? “È ancora un po’ ingenuo in termini di cosa questo significa in realtà” spiega il suo interprete Robin Lord Taylor. “Lui sarà in grado di sostenere ciò? Non ritengo che sia tutto ciò che serve per essere il re di Gotham. Tutto il suo schema è stato creare caos, ma adesso deve completamente cambiare marcia e praticamente mantenere il caos a bada”.

E purtroppo sembra non poter contare sul suo vecchio amico… “Jim ha chiuso con Oswald, ma Oswald non ha chiuso con Jim” dice l’attore. “Pinguino esigerà più rispetto da Jim e se lui non dovesse portaglielo, la loro amicizia è essenzialmente finita. Anche se Jim ha ripagato il suo favore, la loro relazione è fondamentalmente a repentaglio perché Gordon ha tradito Oswald. Tutta la fiducia che ripone in Jim è totalmente in discussione. Lui ovviamente cercherà di mantenere Gordon vicino, ma se Jim non gioca a lungo o bene, è pronto”.

E sebbene Penguin che colpisce Fish sembrava l’avverarsi di una profezia – dopotutto, giocando con i nomi, in natura i pinguini si nutrono di pesci – Taylor ritiene che la decisione di Jada Pinkett Smith di non tornare nella seconda stagione non significhi che abbiamo visto Fish per l’ultima volta. “Ero felice di vedere nel finale che ciò è rimasto incerto dice. “Forse sono del tutto ingenuo, ma non è fuori dal regno delle possibilità. Posso assolutamente vederla tornare in qualche modo. Fish può nuotare!”.   [Mega Buzz di TV Guide]

Zach Braff e Donald Faison di Scrubs compariranno in “Undateable 2”

Zach Braff e Donald Faison stanno per fare il loro ritorno in una sitcom (non ospedaliera) e questa volta come guest star per l’episodio speciale in diretta di “Undateable”.

I due ex attori di Scrubs che hanno recitato insieme per otto stagioni fin al 2009 compariranno nella puntata della commedia NBC in onda oltreoceano il 5 Maggio, prodotta da Bill Lawrence (creatore di Scrubs).

Braff e Faison tuttavia non saranno i soli ad apparire, come precedentemente annunciato ci sarà anche Victoria Justice (Eye Candy) e poi ancora Neil Flynn, Christa Miller, Kate Walsh (Private Practice) e il Dr. Drew Pinsky.   [Entertainment Weekly]

“The Flash”: Candice Patton sulla rivelazione di Iris, Grodd, Barry vs. Eddie, un finale inaspettato

Ci siamo… Iris West conosce l’identità di “The Flash”.
E Candice Patton si dice ancora più entusiasta di essere nel club di coloro “che sanno”, ma per saperne di più ecco un’intervista all’attrice circa il provare agli altri che sbagliano, il senso di dolore di Iris, i suoi sentimenti per Barry e Eddie e un finale che forse non è quello che ci aspettiamo…

TVLine | Deve essere difficile essere l’ultima a scoprire la verità – ha ottenuto qualche consiglio da Katie Cassidy di Arrow?
No, ma probabilmente avrei dovuto! Perché non sapevo quanto difficile fosse interpretare un personaggio del genere. Davo questo per scontato come parte della serie a fumetti – ci sono sempre personaggi come Lois Lane/Iris West/Laurel Lance – quindi è necessario, giusto? Ed altre serie hanno portato avanti tale mistero per più tempo, avevamo quasi timore di rilevarlo troppo presto. Di conseguenza vedere le persone sconvolte perché Iris non sapeva subito è stato un po’ frustante. È stato difficile essere l’ultima a sapere.

TVLine | A cosa sta pensando Iris in questo momento, in piedi lì in quella passerella?
Penso che sia sconvolta. Ferita. Arrabbiata. E ora sta mettendo tutto insieme, tutti quegli incontri che ha avuto con Flash sui tetti, al Jitter e realizzare che quelle conversazioni erano con Barry. Il suo mondo è totalmente rovesciato.

TVLine | Le cose rallenteranno, per così dire, tra lei e Barry quando parleranno in tal proposito?
Sì, soprattutto [questa settimana] vedrete che Iris sta attivamente per confrontarsi con Barry circa essere Flash ed averlo tenuto segreto a lei – e successivamente avrà la medesima conversazione con Joe. Sono due uomini della sua vita che supponeva esser onesti con lei. Sono l’unica famiglia che ha, le persone di cui si suppone doversi fidare di più, erano in combutta… Lei si sentirà molto arrabbiata e tradita. Continua a leggere

Syfy ordina a serie TV “The Magicians”

Syfy ha evocato l’ordine a serie televisiva di “The Magicians”, adattamento del romanzo best seller di Lev Grossman.

La serie vede come protagonista Jason Ralph (Acquarius) come Quentin Coldwater, uno studente brillante laureato che si iscrive al Brakebills College for Magical Pedagogy, un’università segreta di New York specializzata nella magia. Lui ed i suoi amici scoprono ben presto che il fantastico mondo di magia di cui loro hanno letto da piccoli è fin troppo reale – e pone gravi pericoli per l’umanità.

Nel cast ci sono anche Stella Maeve (Chicago P.D.), Hale Appleman (Smash), Arjun Gupta (Nurse Jackie) e Summer Bishil (Lucky 7). “Il pilot The Magicians splendidamente offre un mondo di meraviglia, fantasia e intrigo” dice il Presidente della rete Dave Howe in un comunicato. “Non vediamo l’ora di approfondire la vita di Quentin e dei suoi amici del college come loro lottano con l’enormità dei loro fiorenti poteri – e li rilasciano nel mondo”. Le riprese della prima stagione formata da 12 episodi inizieranno a Vancouver nel mese di Luglio.   [TV Line]

“Sleepy Hollow”: Orlando Jones non tornerà nella 3° stagione

Il Capitano di “Sleepy Hollow” non si presenterà in servizio quando il dramma soprannaturale Fox tornerà con la sua terza stagione il prossimo autunno.

Orlando Jones che ha fin dal debutto della serie vestito i panni di Frank Irving non comparirà più nello show.

La sua uscita è dovuto al cambio di regime che subirà Sleepy Hollow dopo i bassi ascolti della seconda stagione ed il cambio di showrunner da Mark Goffman a Clifton Campbell.

Irving che fin dall’inizio si è dimostrato un valido per alleato per Ichabod e Abbie ha invece trascorso buona parte della seconda ai margini dell’azione, è morto dirante un combattimento ed è poi resuscitato e controllato da Henry, seppur esso pare annullato dalla morte di quest’ultimo. Jones non ha ancora commentato la notizia nonostante il suo uso dei social network. Un portavoce dello spettacolo non ha risposto subito alla richiesta di un commento.     [TV Line]

“Revenge 4”: scoop sul ritorno di [spoiler], il regolamento dei conti di Amanda

[Contiene SPOILER] Din don, nonostante le conferme e tutto, a quanto pare la strega degli Hampton è tutto tranne che defunta…

I momenti finali dello scorso episodio di “Revenge” hanno rivelato che Victoria Grayson è viva (nonostante le dichiarazioni di Madeleine Stowe in queste intervista), tuttavia lo showrunner Sunil Nayar esorta i fan a seguire la trama fino all’ultima e prossima puntata. “Andremo a riempire tutto il resto della storia [di Victoria] nel prossimo episodio con una fantastica rivelazione”.

TVLine | Allora le reazioni a questo ritorno sono divise, c’è chi si sente preso in giro per la finta morte di Victoria, mentre altri sono felici di rivederla. In che reazione sperava? Realisticamente, mi aspettavo proprio questo, ma anche coloro che si sentiranno presi in giro non la penseranno più così quando vedranno l’ultimo episodio. Saranno possibili quegli ultimi due momenti tra quelle due donne che il pubblico merita e vuole, altrimenti non vi era alcun modo di terminare la serie senza averle entrambe nel finale. Anche le persone che sono arrabbiate con noi guardando il finale diranno “sono davvero contento/a che abbiano fatto questo”.

TVLine | Parliamo di quel momento finale che si vede nel promo
È un istante enorme, uno che questo spettacolo ha tenuto per quattro anni. Quando finalmente abbiamo quel momento, sarà davvero commovente. [Amanda e Victoria] realizzano che c’è una fine alla linea: Emily sta per premere il grilletto, cosa che non ha mai fatto prima. Non è qualcosa che fa con facilità, anche se è la sua nemica finale. Quella scena tra le due è così intensa, e il modo in cui finisce è davvero stupefacente. Continua a leggere

Rating di Domenica 3 Maggio

Trasmesso ieri sera da ABC il finale della prima stagione di Secrets And Lies ha attirato 6,4 milioni di telespettatori totali e una demo 1.7, in crescita del 10 per cento nell’audience (un alto per la serie) e stabile nella demo rispetto la scorsa settimana. Once Upon a Time (5,2 milioni/1.7) resta piatto mentre il penultimo episodio di Revenge (4,4 milioni/1.2) guadagna due decimi. Nelle altre reti:

CBS | Madam Secretary (9,7 milioni/1.0) perde nel pubblico e tocca il minimo della demo della scorsa settimana. The Good Wife (8,3 milioni/0.9) perde un decimo per un nuovo basso, invece Battle Creek (6,2 milioni/0.7) resta stabile.

NBC | A.D. (5,5 milioni/1.1) e American Odyssey (3,2 milioni/0.5) restano piatti nella demo.

FOX | Bob’s Burgers (2,2 milioni/1.0) si migliora, The Simpsons (3,1 milioni/1.3) e Brooklyn Nine-Nine (2,7 milioni/1.2) perde due e tre decimi mentre Family Guy (3,7 milioni/1.6) e il finale della prima stagione di The Last Man on Earth (3,5 milioni/1.4) sono rimasti piatti.   [TV Line]

“Revenge” promo FINALE: l’ultimo colpo di Amanda, il destino di [spoiler] in bilico?

Se non vi sono bastate le soprese (non-morte) nel penultimo episodio di “Revenge” ecco un primo sguardo a cosa accadrà la prossima Domenica nel finale della serie ABC…

Che caspiterina succede? Le sequenze sono tante e il video dura solo 20 secondi, ma cerchiamo di fare un po’ di ordine grazie a TV Line.

0:03 – Flashback ai tempi del pilot. (Queste signore non invecchiano mai).
0:06 – Amanda punta una pistola a Victoria – questo non sorprende – ma le lacrime nei suoi occhi? Che farà a questo giro Vicky?
0:10 – Louise (?) pugnala Nolan ad una mano?
0:11 – Finalmente è tempo di sesso per #Jamanda!
0:12 – Perché Jack è in ospedale?!? (E perché sembra che Amanda gli sia il bacio d’addio?).
0:14 – Ah, Amanda sul pavimento in una pozza di sangue. (Forse la sua morte è un inganno, ma lei può morire, giusto?)
0:17 – Appare la scritta “Series Finale” sopra il logo della serie.

“Last Man On Earth”: Will Forte parla della seconda stagione e di quel colpo di scena nel finale

Il finale della prima stagione di “The Last Man On Earth” si è concluso con un colpo di scena piuttosto inaspettato…

[Contiene SPOILER] Il cameo di Jason Sudekins nella premiere non era a caso… nei secondi finali dello scorso episodio, è giunta la conferma che non solo Sudekis interpreta il fratello di Phil/Tandy Miller, ma è pure bloccato nello spazio.

In questa intervista Will Forte parla del reclutamento del suo amico di SNL per questo ruolo top-secret e parla di un altro colpo di scena: Phil/Tandy e Carol sono diretti verso un rapporto genuino?

TVLine | Al momento del pilot, sapeva che la stagione sarebbe finita con Jason nello spazio?
No, non ne avevamo idea. Non fino al quinto episodio che abbiamo scritto e lo abbiamo amato. Il primo pensiero è stato: “oh, il fratello è nello spazio e ogni episodio o due, facciamo un controllo su di lui”. E poi la storia ha iniziato ad andare in direzioni diverse e ad acquisire più senso di ciò. Eravamo tutti d’accordo che sarebbe stato un modo intelligente di terminare la prima stagione, sperando – dita incrociate – che avremmo ottenuto una seconda stagione.

TVLine | La seconda stagione è confermata. Quindi che succede da qui?
Abbiamo dei piani, ma ci sono molte cose che abbiamo bisogno di capire, così tanti modi differenti in cui potrebbe andare che ci emozionano. Ma fa anche paura perché a volte la strada è fin troppo aperta [ride]. Non vedo l’ora di ottenere un po’ di riposo per un mesetto e poi torniamo là, ricaricati e iniziamo a capire cosa fare. Continua a leggere

“Gotham”: 5 cose che possiamo aspettarci nel FINALE di stagione

Dopo una stagione fatta di alti e bassi, “Gotham” ha conservato un pacchetto ricco di azione per il suo finale che andrà in onda questa sera oltreoceano.

L’episodio pone Jim Gordon e Harvey Bullock nel bel mezzo della guerra di mafia di lunga data tra Falcone e Maroni, ma non passerà troppo tempo prima che anche Penguin e Fish Mooney si uniscano a loro.

Chi sopravvivrà a questa resa dei conti sanguinosa? In più cosa cambierà per sempre il corso dei viaggi di Bruce Wayne ed Edward Nygma, rispettivamente? Ecco qualche scoop dal produttore esecutivo del dramma Fox, Bruno Heller.

1. Bruce rivolta le Wayne Manor! Dopo aver ricevuto un criptico avvertimento da Lucious nel penultimo episodio, il giovane è convito che la segreta bugia di suo padre si trovi nel suo ufficio. E lui e Alfred potrebbero trovare più di quanto previsto. “Come accade a molte persone, Bruce scopre segreti circa i suoi genitori per cui non era preparato ed essi lo fanno dubitare di ciò in cui crede e sul come ha vissuto la sua vita” dice Heller. “Questo porta a una scoperta straordinaria che cambia la vita ed esso è l’innesco psicologico per il suo lungo viaggio”.

2. I piani di Pinguino vengono vanificati… di nuovo. Mentre Oswald è forse stato la mente superiore ha scatenare la guerra tra Falcone e Maroni con l’intento di restare l’ultimo uomo in piedi, le cose finiranno fuori controllo quando Jim promette di tenere Falcone in vita a tutti i costi (tra i due ci sarà una scena emotiva che getterà una luce sul passato di Gordon). Ma non aspettiamoci che Oswald sia facilmente contrastato. “È un lottatore. Lui viene abbattuto ma continua a tornare” dice l’EP. “Questo è tipo il segreto di ogni successo, anche come supercattivo. È un perdente che non intende mai far marcia indietro”. Ed in più Jim gli deve un favore… Continua a leggere

“Revenge”: intervista a Sunil Nayar in vista del finale

Con “Revenge” in dirittura di arrivo, la domanda che ha dominato nell’intera serie troverà finalmente una risposta: Emily Thorne/Amanda Clarke sopravvivrà alla sua ricerca di vendetta?

Tale obiettivo sembrava (quasi) esser stato raggiunto con il ricongiungimento con suo padre David Clarke e la morte dell’antagonista principale ovvero Conrad Grayson mentre il figlio Daniel ha anche lui pagato per i peccati del padre e la matriarca della famiglia Victoria ha preferito suicidarsi per far incolpare Emily del suo omicidio.

A questo punto il capitolo finale del dramma ABC vede Emily sotto processo per omicidio. Sarà l’ultimo atto disperato di Victoria la sua caduta finale? Lo showrunner Sunil Nayar rivela questo e molto altri scoop in queste intervista.

Entertainment Weekly | Emily deve morire al termine di questo viaggio?
È stata una parte enorme delle conversazione, perché questa è la fine di un viaggio, ma è un viaggio intrapreso in modo oscuro… Come vogliamo che si senta al termine di esso e come il pubblico si sente sulla natura di questo viaggio? […] Le grandi parti della conversazioni sono state: “Come la storia di Emily Thorne, adesso Amanda Clarke finisce?” Credo che il pubblico sarà molto soddisfatto del dove finisce questo viaggio e del dove lei finisce al termine della serie.

EW | Come Emily farà i conti alla fine del processo con l’essere impotente di fronte ad esso?
Sì, una delle cose che volevamo fare era privarla del suo potere e metterla in una situazione dove non avesse il controllo. Una delle motivazioni dietro l’idea del cancro di David era dovuto dal fatto che Amanda può fare tutto. Lei può gestire qualsiasi cosa, è intelligente, forte fisicamente, una ninja, ma all’improvviso ecco qualcosa di cui non può avere il controllo. Non può fare niente se non sperare che il padre abbia il trattamento che vuole lei, ma è un qualcosa che esce dalla suo mondo da stratega e la porta invece nel mondo emotivo. Volevamo portarla verso un cammino emozionante, toglierle le sue libertà per mano dei suoi rivali per vedere chi è lei veramente e l’essere umano che è Amanda Clarke come giungiamo al termine della serie. Continua a leggere

“Grimm 4” riporta Trubel per aiutare con Juliette

Jacqueline Toboni torna nella quarta stagione di “Grimm” a vestire i panni Trubel vista la quantità di problemi soprannaturali nel dramma NBC.

Come hanno annunciato in precedenza gli showrunner Jim Kouf e David Greenwalt, il personaggio farà effettivamente ritorno entro il termine dell’attuale stagione per il problema con Juliette (alias la pazza Hexenbiest) che Nick non è in grado di gestire, Monroe e Rosalee hanno la brillante idea di chiamare Trubel.

Anche se il ritorno di Trubel potrebbe significare guai grossi per Juliette, Bitsie Tulloch condivide tutto il suo entusiasmo con i fan (e follower).

Restano solo 4 episodi e certamente le cose andranno a peggiorare per Nick e la Scooby Squad prima di migliorare. Fino a quel momento #HereComesTrubel.     [Zap2IT]

Rating di Venerdì 1° Maggio

Questo Venerdì su ABC, Shark Tank ha attirato 6,9 milioni di telespettatori totali e una demo 1.6, in calo del 14 per cento e due decimi dalla scorsa settimana. Lo spin-off Beyond the Tank (6,3 milioni/1.5). Nelle altre reti…

NBC | Grimm (4,2 milioni/0.9) cala di un decimo.

CBS | Amazing Race (5,5 milioni/1.0) perde, Hawaii Five-0 (8,5 milioni/1.2) guadagna mentre il finale di stagione di Blue Bloods (11 milioni/1.3) perde il 10 per cento e tre decimi.

The CW | Barber Battle (750K/0.3), Whose Line (740K/0.3) e The Messengers (650K/0.2) perdono tutti nell’audience mentre restano stabili nella demo.     [TV Line]