“Once Upon A Time 4”: scoop sul cappello del mago, il passato di Emma, nuovi cattivi, segreti e molto altro

Siete curiosi di sapere i nuovi sviluppo di Storybrooke? Il significato del cappello del mago trovato da Tremotino? Alcuni possibili ritorno di personaggi molto amati? Questi aspetti e molti altri misteri della stagione sono stati in parte rivelati da questo nuovo Q&A con i co-creatore di “C’era Una Volta”, Adam Horowitz e Eddy Kitsis.

Entertainment Weekly | Emma affronterà mai Regina per la morte di Graham?
Horowitz
: Prima di tutto, lei non sa che Regina ha ucciso Graham. Se guardiamo alla prima stagione, quando Swan ancora non credeva al mondo delle favole, dice a Henry che l’autopsia come causa della morte dava un aneurisma, lei lo crede ancora.
Kitsis: A quel tempo credeva in quello e poi le cose sono cambiate.
Horowitz: Lei non sa che vi era dietro Regina. Non sa aver raggiunto quel punto, se così fosse, sono certo che lei avrebbe un problema con ciò.

EW | Regina userà di nuovo la magie della luce?
Kitsis:
Spero di sì.

EW | C’è una ragione sul perché la magie di Regina ha luce rossa?
Horowitz:
Era arrabbiata col mostro di ghiaccio.
Kitsis: Il fuoco brucia caldo e Regina ha molto fuoco dentro.

EW | L’Operazione Mangusta – la ricerca dell’autore del libro – proseguirà anche fuori Storybrooke?
Horowitz:
Sì.

EW | L’autore del libro è Henry del futuro?
Kitsis:
Non oggi.

EW | Il comportamento di Tremotino questa stagione è in qualche modo legato alla sua risurrezione dalla volta dell’Oscuro?
Kitsis:
Assolutamente è correlato a ciò. Esso è collegato al fatto che tutta la scorsa stagione è stato schiavo del pugnale sotto il controllo della Wicked Witch, ricordandogli quanto preziosa sia la sua vita. Ed è legato a questo cappello, sa quanto può valere per lui, come uomo ha sempre messo il potere prima dell’amore, ma quel cappello, insomma è un qualcosa che non credeva di esser mai in grado di raggiungere, quando lo vede nella premiere realizza di doversi alzare nel mezzo della notte e lo fa, seppur prima abbia fatto una dichiarazione circa l’essere sulla giusta strada. Per noi è come: che cosa è questo oggetto? Come mai è così importante? Si basa tutto su questi temi. Continua a leggere

Informazioni su questi ad

NBC “The Slap”: Uma Thurman sostituisce Mary-Louise Parker

Proprio all’ultimo minuto Uma Thurman andrà a sostituire Mary-Louise Parker nella prossima miniserie di NBC “The Slap”, costretta quest’ultima ad uscire per motivi di salute (si sta riprendendo da un attacco di polmonite).

Spettacolo basato sulla serie australiano del 2011 tratta la punizione di un uomo che schiaffeggia il figlio di un’altra coppie ed esplode in un complesso dramma familiare. Thurman sarà Anouk, una scrittrice televisiva che sta frequentando il giovane leader del suo show (Penn Badgley di “Gossip Girl”). Nel cast figurano anche Peter Sarsgaard, Zachary Quinto, Thandie Newton e Melissa George.   [TV Line]

Sharon Stone nel cast della nuova serie ordinata da TNT, “Agent X”

TNT ha deciso di dare il via libera all’action drama “Agent X” con protagonista Sharon Stone nei panni della prima Vice Presidente donna degli Stati Uniti e Jeff Hephner (di “Chicago Fire”).

Il ruolo della star di Hollywood è Natalie Maccabeo, la seconda in comanda che si preoccupa inizialmente che il suo lavoro possa essere di natura cerimoniale. Ma imparerà presto che si tratta di un pegno top-secret: la protezione della Costituzione in tempi di grande crisi.

Ad aiutarla ci saranno il Capo Stewart (Gerald McRaney di “Longmire” e “House Of Cards”) e un agente segreto denominato Agente X (Hepnher). William Blake Herron (“The Bourne Identity”) scriverà il pilot. Stone sarà anche produttrice esecutiva, gli episodio ordinati sono 10 ed il debutto è previsto nella seconda metà del 2015.  [TV Line]

CBS rivela altri 4 personaggi di “Supergirl”

CBS ha rilasciato ulteriori dettagli circa i protagonisti della sua nuova serie televisiva “Supergirl”.

CAT GRANT | Lo spettacolo cerca una donna sulla quarantina di etnia aperta per interpretare la fondatrice di CatCo, un conglomerato dei media costruito da zero da Cat. Kara (alter ego di Supergirl) lavorerà come l’assistente personale di Cat descritta come “J. Lo col titolo di Anna Wintour”.

JAMES OLSEN | Sulla tarda ventina/trentina, etnia aperta. Jame è elegante, mondano e un attraente fotografo per CatCo. Anche se è un maschio alfa, la sua naturagli suscita una cotta per Kara.

WINSLOW “WYNN” SCHOOT | Questa 20enne prodigio lavora come tecnico programmatore per CatCo. Ignara del suo segreto ella porta una torcia per Kara che viva accanto a lei.

HANK HENSHAW | Un agente della CIA ossessiona dall’intel intergalattico. Adesso 40enne spadroneggia al DEO (Dipartimento per le Operazioni extra-normali). Egli è in allerta quando Supergirl rivela se stessa, preoccupato che le sue capacità ultraterrene rappresentino una minaccia per l’umanità.
Altri dettagli sul questo pilot, potete trovali in questo precedente articolo.   [TV Line]

“The Originals 2”: Esther tortura Elijah + rivelazioni sul suo piano

Alcune mamme dimostrano il loro amore con degli abbracci, altre con parole, ma se si è mamma Original, frusta, sangue e torture sono la normalità.

The CW ha rilasciato un po’ di nuove foto per l’episodio di “The Originals” che verrà trasmesso il 10 Novembre – quello successivo all’apparizione di Tatia – e vede Elijah sempre alla mercé di Esther.

Lei ha bisogno di dimostrare che l’essere un vampiro è una delle cose peggiori anticipa il produttore esecutivo Michael Narducci. “Lei può salvarlo mettendolo in un altro corpo e dandogli una vita dalla durata mortale per fargli conoscere la pace, la felicità e una famiglia propria per vivere una vita semi-naturale. Essere un vampiro è innaturale. Secondo Esther, egli può entrare nel corpo di una strega ed avere una vita più naturale”. Scambio del corpo? No, no, questo no.   [TV Line]

CBS ordina il pilot del film con Bradley Cooper, “Limitless”

Uno dei più folli film degli ultimi anni è sulla buona strada per diventare uno degli spettacoli più pazzi dell’autunno 2015.

Una serie drammatica basata sulla pellicola del 2011 del film d’azione “Limitless” con Bradley Cooper – il cui personaggio, Brian Sinclair, viene rigirato con abilità “senza limiti” tramite una droga misteriosa conosciuta come NZT – è stato dato l’impegno di produzione del pilot per la rete CBS.

Il pilota riprenderà dopo gli eventi del film ed è prodotto a livello esecutivo di Cooper, Todd Phillips, Alex Kurtzman e Roberto Orci di “Sleepy Hollow”.   [TV Line]

NBC cancella “A to Z” e “Bad Judge”

Il verdetto è stato emesso e NBC chiude i battenti a due nuove comedy.

La rete pavone ha ufficializzato le sue prime cancellazioni autunnali ponendo fine alla serie con protagonista Kate Walsh, “Bad Judge” ed alla storia romantica in erba “A to Z”.

Entrambe le serie continueranno ad esser trasmesse nelle serate del Giovedì fino ai loro 13° episodi ordinati. Bad ha al momento girato 10 episodi, A to Z ne ha giurati uno in più. Le commedia hanno registrato dei costanti cali negli ascolti in seguito a dei debutti non particolarmente brillanti.   [TV Line]

TNT ordina il pilot del monster drama “Breed”

La rete via cavo americana TNT ha annunciato di aver ordinato un pilot “Breed” (letteralmente “razza”), un dramma soprannaturale su una serie di omicidi commessi nel nord-ovest del Pacifico da esseri non del tutto umani.

Scritto da John Scott Sheperd e impostato per esser diretto da Scott Winant (“True Blood”), Breed segue il principale antagonista, il detective Cooper Wells, mentre segue la scia di omicidi. Resosi conto che il serial killer potrebbe essere una sorta di razza barbarica di creatura, egli cerca l’aiuto di un’assassina per dare la caccia ai colpevoli e prenderli.    [Entertainment Weekly]

Alyssa Milano parla della fine di Savi in “Mistresses”

Qualche settimana fa i fan di “Mistresses” hanno prima gioito per il rinnovo giunto da ABC per la terza stagione dello show e poi sono rimasti scioccati dall’annuncio che Alyssa Milano non avrebbe fatto ritorno per ragioni personali.

Io non so cosa succederà, so solo che non tornerò. Non so come faranno” ha detto l’attrice. Nel finale della seconda stagione, Savi stava per cogliere in fragrante la sorella e l’ex marito, così, suona complicato poter tagliare questa storyline. “Loro possono aver bisogno di me che torno oppure faranno un salto tagliando tutto” dice Milano.

Alyssa si dice disposta a concludere la sua storia, ma solo se girata a Los Angeles e se lo script avrà una trama che possa dare una conclusione – a suo giudizio degna del personaggio – difficile però da dare in fretta. “Non credo che riapparire in un episodio possa rendere giustizia a Savi, va bene, la vedremo in questo modo, ma poi se ne va e scompare? Come se si uccidesse? Non vedo come un episodio possa concludere… è una cosa difficile per loro”.   [Entertainment Weekly]

“Arrow 3”: primo sguardo alla mamma di Felicty e l’ex ragazzo di Felicity

La mamma di Felicty fa ufficialmente il suo arrivo a Starling City come vediamo in questa foto.

Nel prossimo episodio di “Arrow”, intitolato “The Secret Origin of Felicity Smoak”, un attacco informatico mette la città in ginocchio portando Oliver e Felicity ai loro limiti per contenere la distruzione. Il mondo di Smoak è ulteriormente capovolto quando sua madre Donna (Charlotte Ross) le fa una visita a sorpresa. Nolan Funk sarà anche lui guest star come l’ex ragazzo di Felicity.

Altrove nell’episodio, Ted Grant mette in discussione le motivazioni di Laurel e Thea acquista un appartamento coi soldi di Malcolm facendo infuriare Oliver.  [TV Line]

“Hannibal 3”: Molly Foster, la futura moglie di Will Graham è in arrivo

La produzione della terza stagione di “Hannibal” è appena iniziata e come in precedenza i 13 episodi saranno divisi in due archi; il primo semestre si occuperà di Hannibal Lecter e la dott.ssa Bedelia Du Maurier in fuga all’estero, ma lo show showrunner Bryan Fuller ha già un piano per come andrà a finire visivamente.

Stiamo effettivamente per andare in Italia per le riprese esterne. Gireremo a Firenze nel mese di Dicembre. È buffo perché abbiamo trasformato Toronto in Lithuania, in Parigi, in Firenze ed in Palermo. Si tratta di trovare degli interni che ci diano un po’ di storia ed estetica nella sfera di Toronto. Quando vedremo questi esterni montanti assieme agli interni, le menti dei telespettatori faranno subito il collegamento.”

Ma Fuller guarda anche avanti, confermando le sue intenzioni di introdurre nel dramma NBC “un sacco di personaggi di Red Dragon nella terza stagione. Vedremo Francis Dolarhyde, Molly [Foster] e Reba [McClane]”.

Con il piano dello showrunner che ovviamente prevede anche una quarta stagione come cover di Red Dragon, introdurre colei che poi dovrebbe divenire la moglie di Will Graham, Molly Foster è un gioco da ragazzi. Al momento nessun attrice è stata scelta, ma il personaggio dovrebbe essere introdotto a metà della prossima stagione.   [Zap2IT]

Rating di Giovedì 30 Ottobre

Dopo una settimana di pausa, Bones torna con 5,5 milioni di telespettatori totali e una demo 1.3, in calo del 17 e 23 per cento dallo scorso episodio per Fox. A seguire, Gracepoint (3,3 milioni/0.8) resta costante.

CBS | The Big Bang Theory (16,2 milioni/4.1) era in forte calo dallo scorso autunno (19 milioni/5.5) ma alla pari col finale di stagione. La premiere della seconda stagione di Mom (11,7 milioni/2.7) migliora notevolmente dallo scorso anno (8 milioni/2.5 per il debutto e 6,9 milioni/1.9 per il finale). Two and a Half Men (11 milioni/2.7) perde solo due decimi dallo scorso anno mentre la novità The McCarthys (8,8 milioni/1.9) migliora dal predecessore The Crazy Ones e la terza stagione di Elementary (8,2 milioni/1.4) scende del 20 e 33 per cento dalla passata premiere, ma rispecchia i numeri del finale.

ABC | Scandal (9,1 milioni/3.0) perde qualcosa nell’audience restando costante nella demo mentre How To Get Away With Murder (8,5 milioni/2.7) perde il 15 e 10 per cento.

NBC | The Biggest Loser (4,4 milioni/1.1), Bad Judge (4 milioni/0.9) e Parenthood (3,9 milioni/1.1) perdono tutti spettatori e un decimo nella demo mentre A to Z (2,6 milioni/0.7) perde il 16 e 22 per cento.

The CW | The Vampire Diaries (1,6 milioni/0.7) perde il 6 per cento e un decimo mentre resta costante Reign (1,3 milioni/0.5).   [TV Line]

Primo sguardo a Plastique in “The Flash”

Le cose stanno per farsi esplosive nell’universo di “The Flash”.

L’episodio in onda l’11 Novembre del nuovo drama CW introdurrà l’antagonista dei DC Comics, Plastique alias Bette Sans Souci (interpretata da Kelly Frye).

Come Barry Allen, Bette, ex esperta di artificieri in Iraq, guadagna una super potenza a causa dell’esplosione dell’acceleratore di particelle dei Laboratori STAR. Nel suo caso è la capacità di trasformare qualsiasi oggetto che tocca in un ordigno esplosivo.

In fuga dalle forze ombra del governo degli Stati Uniti che cercano di trasformarla in un’arma umana” anticipa intanto il produttore esecutivo della serie Andrew Kreiberg. “Lei trova un alleato nel compagno metaumano: Flash”.    [TV Guide]

“The Vampire Diaries 6” Midseason Finale: chi sta per tornare al Mystic Falls High per le vacanze?

Il terzetto di BFF di “The Vampire Diaries”: Elena, Caroline e Bonnie stanno per riunirsi nei flashback del finale di metà stagione!

Nell’episodio, le tre ragazze ritorneranno ai loro giorni di scuola di scuola superiore in un flashback ambientato ai tempi della prima stagione ovvero nell’anno 2009. La scena sarà caratterizzata da un grande raduno per le vacanze e dal momento che c’era una giornalista presente sul set, Robyn Ross, ella assicura esserci anche una festa impressionante.

Purtroppo, è al momento troppo presto per dire se le ragazze ricorderanno alcuni momenti felici e se a quei tempi Elena e Caroline erano grandi amiche o no, ma del resto, come ormai abbiamo appreso, talvolta i grandi eventi tendono a finire in un sanguinoso massacro.  [TV Guide]

“How To Get Away With Murder”: anticipazioni sulla rivelazione di Asher e [spoiler] + cosa c’è in serbo nei prossimi episodi

Asher potrà anche essere un Douchface, ma certamente sa come cavarsela…

[Attenzione agli spoiler] Nel sesto episodi di “How To Get Away With Murder”, il giovane ha dimostrato la sua abilità nella danza, il cuore spezzato come figlio deluso e una tresca segreta con… Bonnie! Durante la notte dell’omicidio di Sam (sapremo chi lo ha ucciso tra 3 settimane), Asher ha prima bussato allo studio di Annalise una volta resosi conto che gli mancava il suo trofeo, ma mentre il resto dei 5 seppelliva il corpo, lui era con Bonnie che riceve nel cuore della notte la telefonata di Annalise disperata in lacrime mentre chiede di Sam perché “qualcosa di terribile è successo” afferma Keating.

Ecco un’intervista post-mortem a Matt McGorry per conoscere tutti i dettagli:

TV Guide | Così, Asher e Bonnie. Qual è stata la sua prima reazione quando lo ha scoperto?
Mi ricordo di averlo letto durante il tavolo di lettura e ci sono rimasto di sasso, la cosa divertente è che durante il pilot Liza [Weil] ci abbiamo un po’ pensato. Non restano molte persone. Wes ha Rebecca. Laurel ha Kan e Frank. Connor ha ogni uomo e Oliver. Non ci metteranno mai insieme, ma ne abbiamo parlato.

TV Guide | Sa se questa cosa era prevista da tempo? Il fatto che dormissero insieme?
Non lo so. Non chiedo e non ce lo direbbero comunque… Quando reciti, non ti poni domande su come loro lo modificano. Ci sono parti dell’episodio pilota e in altri episodi in cui non si arriva al taglio finale e credo esser meglio così, poiché se questo era il loro piano sono più felice esser risultato come una sorpresa. […] Momenti del genere consentono la vera svolta, inoltre fino a quel momento, Asher e Bonnie non hanno mai condiviso una scena insieme. Arriva re a vederli insieme è davvero pazzesco, ma fornisce anche molto senso.

TV Guide | Di certo finora è una delle migliori rivelazioni nei flash-forward. Quando sapremo meglio la storia completa del loro stare insieme?
Il nono episodio mostrerà di più come è successo. Sarà una puntata folle, ma sì, c’è un grande shock. Li vedi uscire e poi esclami “che cavolo è successo?!” La notte del falò. [Ride]. È strano registrare quelle scene senza sapere come ci sei arrivato, ma ti forzano ad essere lì in quel momento. Continua a leggere

SPOILER su Gotham, The Walking Dead, The 100, Bones, Grimm, The Blacklist, Elementary e non solo

Il giorno di dolcetto e scherzetto non escono le anticipazioni? E chi lo dice?
Ecco qua un po’ di teaser e scoop vari sui prossimi episodi di Walking Dead, Grimm, Gotham, The Blacklist e …. Scopritelo voi!

  • Scorpion

Nel prossimo episodio (intitolato “Father’s Day”) saranno mostrati dei flashback con un giovane Walter al quale viene offerto un lavoro da Cabe per creare software che poi però finisce nelle mani sbagliate utilizzato per delle bombe. Nel presente il team verrà preso in ostaggio dai russi durante un tentativo di salvataggio.

  • The Affair

Noah e Alison saranno gli unici personaggi principali a comparire nel prossima puntata, tutta incentrata su di loro che cercano di comprendere cosa sono l’uno per l’altra, qual è il loro rapporto e dove sono disposti ad arrivare. Nei flashback li vedremo entrambi fuori dalla stanza degli interrogatori.

  • The 100

L’episodio della prossima settimana ci mostrerà un nuovo lato di Finn quando nella foga del momento, finisce per puntare una pistola contro uno dei suoi. Nel frattempo, Jasper e Monty iniziano a preoccuparsi a Clarke e iniziano a chiedersi se possono davvero fidarsi delle persone di Mount Wheater.

  • Bones

Nella prossima puntata ci saranno dei problemi tra una coppia che è sempre una costante. Oltre a questo avremo anche il ritorno dell’agente del Dipartimento di Stato, Alex Braswell. Preparatevi a vedere un certo agente dell’FBI e un dottorato inseguire una capra al fine di raccogliere degli elementi di prova nelle sue viscere. Continua a leggere

“The Vampire Diaries 6”: anticipazioni sulla quella scena finale tra Stefan e [spoiler], la reazione di Elena e molto altro

Un epico ritorno a casa in un modo davvero unico è avvenuto in “The Vampire Diaries”.

[Attenzione agli spoiler] “The World Has Turned and Left Me Here”, ora possiamo dire letteralmente. Ma mentre Tyler ha causato una svolta mortale all’evento del Whitmore College, nella dimensione degli anni ’90, Damon ha finalmente trovato la sua strada verso casa – purtroppo senza Bonnie al suo fianco.

Ma adesso vogliamo sapere come reagirà Elena (i cui ricordi sono stati cancellati), la strega ha qualche chance di tornare? Riuscirà Stefan a ritirarsi su? Chiediamo in questa intervista alla produttrice esecutiva Caroline Dries.

TV Guide | Come avete deciso per quanto tempo Damon sarebbe stato via?
Volevamo avere la sensazione che lui fosse fuori dall’esistenza, abbiamo pensato a quale poteva essere la storia del personaggio, il suo viaggio emotivo è stato; “devo tornare a casa per stare con Elena e riunirmi con mio fratello” ma in realtà pensava anche “io sono nemico di Bonnie”. Grazie a tutta quella storia con Kai di cui hanno però bisogno seppur lo odiano, Damon comincia a formare un legame con Bonnie, quindi, una volta che abbiamo capito come l’arco era completo, ci siamo detti ok, quella storia per Damon è terminata, è il momento di andare avanti col suo prossimo capitolo. Ha funzionato alla perfezione con quello che stavamo cercando di realizzare con Elena che appunto aveva iniziato il suo cammino post rapporto con Damon.

TV Guide | L’ultima scena con Bonnie e Damon rispecchiava molto il finale della 5° stagione, sembra significare che la scena torna al punto di partenza.
Mi sento come se ce lo fossimo guadagnato perché i personaggi si conoscono ormai da 5 anni e hanno avuto un rapporto talmente complicato, così, una volta che li abbiamo gettati insieme tutto è stato perfetto, in quanto non si vorrebbe vedere qualcuno intrappolato col migliore amico.

TV Guide | Qual saranno le implicazioni immediate per Elena, visto che non si ricorda dell’amore tra lei e Damon?
Lei sta per sperimentare un sacco di aspettative in vista del suo faccia a faccia con Damon. Può il loro amore passar sopra la soggiogazione? Riuscirà ad innamorarsi ancora una volta di lui, perché è Damon? Ci sono un sacco di domande che stiamo costruendo, quindi, cerchiamo quel momento per renderlo un grande affare. Si tratterà di un test della loro relazione ed è un ostacolo enorme da superare, sarà possibile ricominciare da capo? O lei lo ricorderà per sempre come il ragazzo che le ha ucciso il fratello? Si aggiunge un forte stato di conflitto non troppo forzato, perché ha davvero fatto tutte quelle cose. Quindi, in questo momento della sua vita, è Elena ha prendere il controllo, lei se la sta cavando bene all’università ed ha questo nuovo ragazzo Liam. Sta pensando alle sue opzioni e diventa questa lotta eterna: “quale strada devo prendere?”. Continua a leggere

[Ascolti] “Benched” di USA Network debutta con ascolti solidi

La nuova commedia “Benched” di USA Network con Eliza Copue ha ottenuto ascolti comparabili con “Playing House”.

In onda oltreoceano lo scorso Martedì, la series premiere ha ottenuto 877.000 telespettatori totali, solo leggermente superiori a all’altra comedy della rete che aveva raggiunto i 847.000 spettatori.

Nell’ambita fascia demo tra i 18 e 49 anni i telespettatori sono 495.000, anche in questo caso meglio di Playing House (il quale resta ancora nella bolla del rinnovo), nella fascia tra i 18 e 34 anni sono invece 448.000 telespettatori. Se invece prendiamo nota di tutte le piattaforme i numeri si accumulano a un totali di 1,6 milioni.  [The Hollywood Reporter]

“12 Monkeys”: Syfy rilascia il trailer esteso

La rete Syfy ha rilasciato il trailer esteso per la nuova serie tratta dall’omonimo film.

12 Monkeys” partirà in anteprima oltreoceano Venerdì 16 Gennaio e tratta la storia del viaggiatore nel tempo (Aaron Standford), della scienziata (Amanda Schull) e della loro lotta contro il cattivo (Zeljko Ivanek).   [TV Line]

Judy Reyes si unisce a “Jane The Virgin”

Judy Reyes prenderà parte alla nuova commedia di The CW.

L’attrice conosciuta per “Scrubs”, ma nota negli ultimi anni per “Devious Maids” (che tornerà con la 3° stagione nel 2015) ha ottenuto una parte ricorrente in “Jane The Virgin” che comincerà nel prossimo anno e vestirà i panni di Dina, la scrittrice capo della telenovela dove recita Rogelio, The Passions of Santos.   [ETonline]