“Orange Is The New Black 2”: Laura Prepon series regular nella terza stagione?

Non dubitare mai dei desideri dei fan di “Orange Is The New Black”.

Dopo che Laura Prepon con la sua Alex Vause è divenuta una beniamina del pubblico della serie ambientata in un penitenziario femminile targata Netflix, dalle prime voci che vedevano l’attrice in un solo episodio della seconda stagione siamo passati a quattro stando alle ultime notizie.

Adesso i fan potranno più che sorridere visto che nella terza stagione (al momento tutta da confermare) Prepon viene data al momento come un series regular, ovvero Alex apparirà a tempo pieno. Aspettiamo ovviamente il rinnovo da parte del colosso dello streaming e il rilascio della seconda stagione previsto per il 6 Giugno oltreoceano. [Zap2IT]

About these ads

“Revolution”: anticipazioni sul finale e un accenno alle terza stagione

Ecco alcune dichiarazioni su cosa ci aspetta negli episodi finali della seconda stagione di “Revolution” direttamente da un panel del WonderCon ad Anaheim al quale non era presente il creatore del dramma NBC, Eric Kripke poiché si trovava a Burbank, sempre in California per presentare alla rete il progetto per la terza stagione (dita incrociate per il rinnovo…).

Sarà molto calda. Davvero roba buona” dice Rockne S. O’Bannon. “Tutto arriverà insieme in questi quattro ultimi episodi che porteranno il termine della missione dei patrioti ed al contempo ci sarò uno sguardo più duro alla tecnologia nano che potrebbe il sopravvento sull’umanità. Inoltre, un qualcosa di sussurrato all’orecchio di Rachel cambierà tutto in merito al blackout”.

Nel frattempo, sarà forte lo sconforto per la morte di Jason, si alza la posta in gioco e tutti sono molto più vulnerabili. Charlie in particolare sarà molto preoccupata dopo l’aver ucciso il ragazzo e per quanto riguarda invece Neville: “prima ha riabbracciato il figlio e poi gli è stato strappato via dice sempre il produttore esecutivo. L’aver perso sia Jason che la moglie nello stesso anno, vuol dire che ora l’ex delle milizia è “la definizione di mina vagante”.

Rachel sarà il parafulmine sia per i patrioti che la nona tech, il tutto si legherà insieme come una lunga cosa unica di quattro ore. “È stato molto bello essere nel mondo a combattere i patrioti ed essere anche nel mondo di Aaron dice Elizabeth Mitchell.

O’Bannon ammette di aver sempre amato Neville come un cattivo nel pilota e ora attraverso la morte del figlio, i fan dovranno prepararsi a vederlo tornare indietro a quel ruolo.

In America, Revolution tornerà da Mercoledì 30 Aprile. [Zap2IT]

“Scandal 3”: Columbus Short molto ambiguo su Harrison e lo show

Una delle domande più scottanti del finale di “Scandal” è se Harrison Wright è stato ucciso oppure no dal padre di Olivia Pope, Rowan.

L’attore Columbus Short ha rilasciato alcune dichiarazioni radiofoniche piuttosto bizzarre: “sai, quando si mette ‘wracking’ nel tuo cervello, ti rendi conto che era solo un finale. L’unica conclusione che era stata già scritta. Come Shonda, lo spettacolo era tutto scritto da cima a fondi. Indovinate chi altro ha scritto la spettacolo da cima a fondo? Dio… Lui mi ha scritto da cima a fondo”.

Giusto, qualsiasi cosa significhi ovviamente. Altra domanda era da quanto tempo Columbus sapeva che stavano per sparare al suo personaggio: “Il giorno che mi hanno sparato. Ma sto mentendo, perché no ho girato. No, m*****, ragazzi. Voglio dire, gente”.

Questo non è il primo evento anomali ultimamente per l’attore che nelle ultime settimane ha avuto anche alcuni problemi personali. [Zap2IT]

“The Librarians” la serie: il primo poster

Ecco un primo sguardo alla Biblioteca del mistero che riapre le sue porte!

Dopo il successo dei tre film che vedano protagonista Noah Wile (che tornerà come ricorrente nel dramma TNT) arrivano quattro nuovi eroi, gente comune che qui nel poster vediamo di spalle e avranno il compito di girare il mondo e risolvere arcani.

Nel cast di “The Librarians” ci sono Rebecca Romjin e Christian Kane. [Fonte]

“Game Of Thrones 4”: quanto grandi diventeranno i draghi di Daenerys?

Passano le stagione di “Game Of Thrones” e i draghi crescono sempre di più, ma quanto grandi diventeranno? A quanto pare, fino al punto in cui una persona possa star seduta sul loro collo!

L’autore dei libri, George RR Martin ha di recente pubblicato una foto di Re Aegon Targaryen, conosciuto come il Conquistatore, lo zio di Daenerys Targaryen. Una figura importante che ha fondato Approdo del Re, forgiato il Trono di Spade e sposato due delle sue sorelle, Visenya e Rhaenys.

La foto lo ritrae mentre cavalca Balerion e Martin stesso conferma che queste sono le dimensioni che prevede per un drago adulto e quindi? Beh, i figli di Daenerys cresceranno fino a quel punto.

Anche i produttori David Benioff e D.B. Weiss hanno confermato che nella stagione finale della serie HBO, i draghi avranno raggiunto l’età adulta (se saranno ancora vivi).

“I draghi ora non sono nemmeno vicini a come dovrebbe essere al termine della settima stagione e lì vogliamo arrivare. Ammesso che sopravvivono” dice Benioff.   [Zap2IT]

Ian Gomez nel pilot CBS “Cuz-Bros”, è la fine per “Cougar Town”?

Il nuovo pilot CBSCuz-Bros” sta diventando una sorta di rifugio per tutti quegli attori le cui sitcom hanno un futuro indeterminato.

L’attore di “Cougar Town”, Ian Gomez prenderà parte al progetto che ha già arruolato Geoff Stults e Parker Young di “Enlisted”.

La storia è incentrata su Nick, un uomo di Los Angeles il cui mondo viene scosso quando suo cugino Barry ha bisogno di un posto dove dormire. Gomez sarà Phil, ovvero colui che comanda alla stazione radio dove lavora Nick.

Come per gli altri due attori, la comedy passerebbe in secondo piano se TBS deciderà il rinnovare lo show con Courtney Cox, ma Gomez potrebbe comunque prenderne parte.   [TV Line]

ABC Family ordina il pilot soprannaturale “Stitichers”

ABC Family si affiderà ai morti per il suo prossimo pilot drama.

Stitchers” questo il titolo del progetto segue una giovane donna che si unisce ad un’agenzia governativa segreta dedicata al tirar fuori i ricordi del defunto al fine di risolvere omicidi e altri misteri.

Il pilota è stato scritto da Jeffrey A. Schlecter che sarà anche produttore esecutivo con Jonathan Baruch e Rob Wolken.
La produzione inizierà nel mese di Giugno. [TV Line]

Michelle Obama ospite d’eccezione di “Nashville 2”

Di sicuro Rayna James ha amici nelle alte sfere…

Michelle Obama apparirà nell’episodio di “Nashville” trasmesso oltreoceano Mercoledì 7 Maggio. La rete ABC ne ha dato annuncio.

La First Lady sarà presente ad un concerto di beneficenza di Rayna organizzato a Fort Cambpell dopo che Luke viene ferito in Afghanistan e deve limitare il suo tour.

Sempre nella puntata apparirà anche la cantante country di American Idol, Kellie Pickler. [TV Line]

[Video] Dietro le quinte di “Scandal” con i bloppers!

Siamo abituati a vedere gli uomini e le donne di “Scandal” sempre eleganti, impassibili, seri e distinti ma… non in questo spassoso video blooper!

Il filmato ha debuttato durante il Jimmy Kimmel Live: Behind the Scandalabra e vede tutti gli scherzi, gli errori con le battute e i passatempi del cast dietro le quinte del dramma ABC. Premete play e non ve ne pentirete! [TV Line]

Rating di Mercoldì 18 e Giovedì 17 Aprile

A proposito di uscite come si deve e col botto soprattutto… Scandal su ABC ha concluso la sua terza stagione con 10,5 milioni di telespettatori totali e uno demo di 3.4 nella fascia 18-49 anni, in pratica il finale più visto di sempre più una demo record guadagna rispettivamente il 39 e 43 per cento. Grey’s Anatomy (2.5 di demo) cala del 4 per cento.

NBC | Community termina la quinta stagione con una demo 1.0, in crescita del 10 per cento dalla scorsa settimana mentre Parenthood con 1.3 ovvero in più del 18 per cento.

CBS | Il doppio finale della prima stagione di The Crazy Ones tocca un basso di 1.5.

CW | The Vampire Diaries (0.7) perde il 13 per cento e Reign (0.4) resta stabile. [TV Line]

Per quanto riguarda invece Mercoledì, sempre per CW, Arrow (2,26 milioni/0.7) perde due decimi e una manciata di spettatori, al contrario The 100 (1,80 milioni/0.5) resta stabile nella demo e guadagna qualcosina nell’audience.

Season Finale SPOILER su New Girl, Once Upon A Time, The Originals, Revenge, Supernatural, The Vampire Diairies e Resurrection

Cosa aspettarsi dai finali di stagione quest’anno? Scopritelo adesso!

  • New Girl

Nick e Jess inviteranno gli altri della banda ad unirsi alla loro vacanza (non più) romantica, prenotata quando stavano ancora insieme, adesso cercheranno di fare del loro meglio per non peggiorare ulteriormente la situazione.

  • Once Upon A Time

Finale di due ore! Sembra che Michael Socha (alias il Fante di Cuori di Wonderland) sia destinato ad attraversare i due mondi e giungere la realtà di “C’era una volta”, dato che sappiamo essere un regular nella 4° stagione.

  • The Originals

Sangue e parecchio. Julie Plec dice cosa aspettarsi: “un impressionante numero di corpi” durante l’episodio finale che vedrà una fazione in particolare giocare delle buone mosse per il controllo del quartiere francese. “Sarà molto, molto aggressiva, ostile e prenderà tutti di sorpresa. Lascerà il quartiere nel caos più totale”.

  • Resurrection

Continua a leggere

Ad Hayden Panettiere non è stato chiesto di essere in “Heroes: Reborn”

Come la maggior parte dei fan sanno, NBC ha ordinato una rivisitazione di “Heroes” composta da 13 episodi e prevista nel 2015.

Al momento resta da vedere chi prenderà parte alla “Heroes: Reborn” ed una persona che non sembra inclusa nel pacchetto è Hayden Panettiere, alias la cheerleader Claire Bennet.

L’attrice 24enne al momento protagonista di “Nashville” nei panni di Juliette Barnes ha ammesso di non sapere nulla del nuovo progetto fino a quando non è stata avvisata da un membro della famiglia. “Beh, è stato uno shock per me. In effetti ne sono al corrente solo perché mi ha informata mio cugino”.

Voglio dire, nulla ho ha che fare con esso. Sarà sicuramente interessante vedere come si reinventano”. Il motivo più semplice per cui Hayden non è stata chiamata è perché Claire probabilmente non è inclusa nella nuova trama. Forse ci sarà tutta una nuova gamma di personaggi. Chi lo sa? Si prova una strana sensazione perché quello era il nostro show, la nostra casa e famiglia. Un qualcosa a cui abbiamo preso parte nella sua creazione”.

Panettiere aggiunge infine: “mi auguro solo che non mettano qualcun altro a vestire di nuovo i panni di quelli che erano i vecchi personaggi, sarebbe una pugnalata al cuore. Ma non si sa mai, auguro loro di sicuro tutto il successo possibile” conclude l’attrice.   [E!Online]

“Scandal 3”: RECAP e prime dichiarazioni di Shonda Rhimes post FINALE

Il finale della terza stagione di “Scandal” ha chiuso il cerchio rispondendo a molte questioni e lasciando grandi cliffhangher nonché anche alcuni morti piuttosto importanti…

Shonda Rhimes al Jimmy Kimmel Live: Behind the Scandalabra ha rilasciato alcune brevi dichiarazioni e piccoli indizi…

1. Il ritmo La produttrice esecutiva spiega che il ritmo della narrazione è intenzionale, come se “non si potesse agire in altro modo”. È fondamentale la funzione anti-multitasking.

2. Olivia potrebbe lasciare?
C’è qualche possibilità” risponde Shonda, quando le viene chiesto se Olivia era certa di volersi lasciare tutto alle spalle assieme a Jake. La showrunner chiarisce che lo sguardo sul volto di Pope “non era proprio così sicuro”circa la decisione di lasciare OPA e rilassarsi alla luce del sole con Jake.

3. Il più grande dibattito della stagione nella stanza degli scrittori
Il midseason finale quando Jake viene scelto come il nuovo Comando del B613. Assieme alla scena andata in onda, ne è stata girata anche un’altra dove Fitz stesso nominava Jake come suo compagno nella corsa, ma Rhimes spiega: “Vicepresidente suonava come stupido” e quindi Jake è stato incoronato come capo del B613.

4. La scene “sporche” tra Quinn e Huck
Esse hanno portato ad un dibattito nella stanza degli scrittori, specialmente la loro prima volta nel cofano della macchina. “Quinn e Huck non sono il tipo di persone che vanno a cena fuori. Volevamo che la loro prima volta li rappresentasse appieno”.

Continua a leggere

Bret Harrison arruolato come pilota in “Astronaut Wives Club”

Bret Harrison (“Breaking Bad”, “Reaper”) ha preso parte alla nuova serie televisiva ordinata da ABC, “Astronaut Wives Club” di Stephanie Savage.

Il dramma ambientato nel 1960 racconta la storia vera delle moglie di astronauti americani durante la loro avventura nello spazio, basata sul best- seller di Lily Koppel. La rete ha ordinato 10 episodi.

L’attore di “Breaking-In” sarà Gordon “Gordo” Cooper, il giovane pilota hotshot dalla grande spavalderia, ma i cui modi hanno portato il suo matrimonio con Trudy vicino alla rottura ed in sapore di divorzio. Gordo è però convinto di poter riconquistare la compagna una volta terminato il suo lavoro nello spazio.
Il debutto americano è previsto per metà stagione.   [The Hollywood Reporter]

Coby Ryan McLaughlin guest star in “Graceland 2”

Coby Ryan McLaughlin ha aderito con un ruolo ricorrente alla seconda stagione del crime drama targato USA Network, “Graceland”.

La star di “The Glades” e “La vita segreta di una teenager americana” vestirà i panni di Archie, un pilastro della Gang Task Force del Dipartimento di Polizia di Los Angeles, tagliente e leale.

I membri della casa di Graceland sperano in lui come alleato nella loro missione per distruggere il cartello ed apparirà in almeno due episodi trasmessi nell’estate oltreoceano.
[The Hollywood Reporter]

Season Finale SPOILER su Arrow, Bones, The Blacklist, Grey’s Anatomy, Glee, The Mentalist, Grimm e Modern Family

Cosa aspettarsi dai finali di stagione quest’anno? Scopritelo adesso!

  • Arrow

Marc Guggenheim senza sbilanciarci troppo: “se tutto va secondo i piani, questo è un avvertimento, rivedete alcuni volti noti nl finale. Forse quelli che non vi aspettate”.

  • The Blacklist

Una morte lancinante per la squadra accadrà nel penultimo episodio della stagione e inoltre ne sapremo di più sul datore di lavoro di Tom, egli è davvero un cattivo? “C’è talmente tanta ambiguità in lui, la domanda è se Liz lo ama. Non abbiamo ancora affrontato questo tema, ma lo faremo entro negli episodi finali” dice Ryan Eggold.

  • Bones

David Boreanaz passerà dietro la macchina da presa dell’episodio ed il caso vedrà l’omicidio di un uomo che aveva offerto a Booth delle informazioni circa qualcosa che il governo voleva coprire. Il team indagherà ma Booth avrà la testa da un’altra parte… Ultimi giorni all’FBI?

  • Glee

Parola a Ryan Murphy. “Nel ventesimo episodio le cose arriveranno ad un culmine, una sorta di grande, naturale direi esplosione in una parola, ma poi accadrà qualcosa di grosso e il finale di stagione seguirà questo evento”. Continua a leggere

The CW annuncia i debutti estivi tra cui BATB e altre 5 novità

Come detto prima, i nuovi episodi della seconda stagione di “Beauty And The Beast” saranno trasmessi oltreoceano da Lunedì 2 Giugno.

Martedì 3 Giugno
Famous in 12 – un esperimento sociale in cui una famiglia in cerca di fama viene ripresa per 12 settimane di fila sotto l’occhio attento e le manipolazioni di Harvey Levin di TMZ.

Lunedì 14 Luglio
Backpackers – una commedia su dui migliori amici, Brandon e Ryan alla ricerca in Europa della promessa sposa mancante.
Seed – altra comedy su un donatore di sperma che viene a sapere di tre famiglie tutte potenziali destinatari del suo DNA.

Mercoledì 30 Luglio
Penn & Teller – un reality show con aspiranti maghi

Venerdì 1° Agosto
Masters Of Illusion – uno spettacolo in cui gli illusionisti professionisti lavorano per uno studio, Dean Cain sarà il padrone di casa.   [TV Line]

Kristen Bell guest star in “C’era Una Volta”?

La Principessa Anna da sola dice: “Questo è favoloso!”.

Per portare Frozen sul piccolo schermo o meglio dalle parti di Strotybrooke per un eventuale debutto in “Once Upon A Time”, un nome è risuonato particolarmente interessante…

La biondina meglio conosciuta come Veronica Mars alias Kristen Bell!

Al momento sono solo supposizione e speculazioni, ma ai produttori esecutivi del dramma ABC, Eddy Kitsis e Adam Horowitz non dispiacerebbe affatto avere Bell quando porteranno (se lo faranno) i personaggi del film di animazione.   [E!Online]

“Girls 4”: guardate chi è di nuovo insieme (foto dal set)

Dopo tutto, Hannah e Adam non sembrano due che si sono appena lasciati.

La terza stagione di “Girls” si è conclusa con la rottura tra i due personaggi della serie HBO ma stando a queste nuove foto dal set della quarta stagione, la coppia sembra in vista di riconciliarsi – a condizione che questa scena non sia ovviamente un sogno o qualcosa del genere.

Da notare anche che queste immagini provengono da alcune riprese in esterno a New York e non a Iowa City dove Hannah sembrava destinata ad andare per l’Università. (Le riprese saranno a Iowa City, ma non nel campus universitario vero). Quindi magari Hannah ha deciso che il posto non faceva per lei? Ha deciso quindi di tornare? Sarà solo un breve visita? Al momento possiamo solo ipotizzare.   [Entertainment Weekly]

Sammi Hanratty guest star in “Salem”

Sammi Hanratty (“Pushieng Daisies”) sarà guest star ricorrente nella nuova serie televisiva targata WGN America “Salem”.

L’attrice interpreterà il ruolo di Dottie, una leader tra i suoi coetanei, tra i quali c’è anche Mercy, l’esclusa del gruppo.

Dottie è descritta come una giovane ragazza sicura di sé che porterà i suoi compagni di classe a parlare con Mercy, ma si ritroverà a provare soggezione a causa del potere dell’altra ragazza e vorrà farne un certo uso particolare.   [Deadline]