Chris Meloni protagonista di WGN “Underground”, un dramma sugli schiavi

La stella di Law & Order: SVU ha ottenuto il ruolo da protagonista nel period drama targato WGN America, “Underground”; ordinato direttamente a serie televisiva dalla rete.

Il dramma segue “un gruppo di schiavi che pianificano una rocambolesca fuga da una piantagione della Georgia per attraversa 600 miglia e arrivare alla libertà, aiutati lungo la strada da una coppia segreta abolizionista in azione ad una stazione Underground Railroad”.

Chris Meloni sarà August, descritto come “un mercenario segreto che cammina sul filo del rasoio tra la sopravvivenza e la morale”.

Il debutto è previsto per la primavera 2016. Altri ruolo importanti sono: Jurnee Smollett-Bell (Friday Night Lights) come Rosalee, “una timida schiava con tanta forza e coraggio interiore”; Aldis Hodge (Leverage; Turn) come Noah, “uno schiavo nella piantagione ciraggioso e intelligente con il sogno della libertà e un piano pericoloso per fuggire” e Jessica De Gouw (Arrow, Dracula) come Elizabeth, “una mondana che condivide gli ideali abolizionisti del marito.”

Il progetto proviene dai creatori e produttori esecutivi Misha Green (Sons of Anarchy) e Joe Pokaski (Heroes), più altra EP è Akiva Goldsman (Fringe, A Beautiful Mind, Insurgent). Anthony Hemingway (Treme, The Wire) dirigerà invece i primi due episodi della serie. Altre fonti parlano di un coinvolgimento musicale di Kanye West – anche se l’accordo è da finalizzare.   [TV Line]

“Chicago Fire 3” arruola Eric Mabius di Ugly Betty per un ruolo ricorrente

L’ex playboy Daniel Meade sta per spadroneggiare tra le signore ancora una volta.

L’ex star di Ugly Betty, Eric Mabius ha ottenuto una parte ricorrente nella terza stagione di “Chicago Fire” e vestirà i panni di Tom Nesbitt, il proprietario di uno strip-club altolocato.

Altri crediti televisivi dell’attore includono Scandal, Blue Bloods e Political Animals.   [TV Line]

“Once Upon A Time 4”: Lana Parrilla su Regina e l’Evil Team, una resurrezione, la perdita di Robin Hood e altro

Regina di “Once Upon a Time” è in missione per trovare l’Autore del libro di favole e a sua volta, auspicabilmente garantirsi il suo lieto fine – qualsiasi cosa esso significhi per una persona notoriamente cattiva.

Tremotino, però, si è appropriato dell’endgame di Operazione Mangusta per i suoi scopi e si è alleato con le Queens Of Darkness (Maleficient, Ursula e Cruella) con l’obiettivo di prendere d’assalto Storybrooke e dare la caccia loro stessi all’Autore.

Con la 4B che prenderà il via domani oltreoceano, ecco due chiacchiere con Lana Parrilla per sapere in anteprima la mossa di Regina, valutare la sua alleanza con Emma, pesare quanto le è costato quel sacrificio romantico e molto altro.

TV Line | Come se la passa Regina rispetto all’ultima volta che l’abbiamo vista?
Beh, sono successe molte cose, ma lei è ancora a caccia di questo Autore ed è in coppia con Henry – che è adorabile, ai miei occhi, in quanto è bello vederlo lavorare in tandem. Sono una sorta di piccoli “complici nel crimine” e hanno sviluppato un’amicizia non solo quel legame madre/figlio. Ed Emma dopo aver appreso [di Operazione Mangusta] decide di volerne fare parte anche lei, quindi è una sorta di lavoro a tre per trovare questo Autore.

TV Line | L’ultima volta che le abbiamo visti, loro avevano trovato la libreria con i libri e le pagine bianche. Che nuovi indizi hanno?
A Regina viene in mente questa idea che l’unica persona che potrebbe sapere del libro più di chiunque altro è Pinocchio, così va da Marco per parlargli del figlio e vedere se può parlare di questo Autore. Abbiamo anche il ritorno di Eion Bailey – non posso dire come o quando! Ma sta per essere molto interessante. [Nota: gli EP hanno detto che Bailey tornerà nel 3° episodio della 4B]. Continua a leggere

SPOILER su HTGAWM, Chicago Fire, Agents Of SHIELD, Forever, OUAT, Arrow, The Walking Dead e B99

Nuove anticipazioni sulle serie TV pronte da leggere!

  • How To Get Away With Murder

Laurel teneva l’anello di fidanzamento di Michaela dalla notte dell’omicidio di Sam, ma qual è il problema con lei? Beh, nell’episodio di Natale abbiamo avuto un’idea dalla sua famiglia. “Abbiamo delle teorie sul perché la sua famiglia è in quel modo” dice il creatore Pete Nowalk. “Ovviamente hanno un sacco di soldi. Che cosa fanno i suoi genitori? Abbiamo appena grattato la superficie in merito, ma penso esserci qualcosa di veramente interessante per me nel soddisfare il padre di Laurel. Lui sembra un personaggio duro e mi domando davvero quali sono gli affari da famiglia”.

  • Chicago Fire

Non ci vorrà molto perché Pridgen scopra che Casey è andato a letto con la (ex) moglie. È piuttosto ovvio che il nuovo capo ad interim renderà la vita di Matt un inferno ed ciò porterà ad un incidente devastante che metterà la caserma dei pompieri a rischio. Ma con la notizia ora pubblica, Dawson malvolentieri farà un passo avanti da Casey e questo metterà alcuni dei ragazzi in una posizione di ancor maggior disagio.

  • Marvel’s Agent Of S.H.I.E.L.D.

Come gestirà Skye i suoi nuovi poteri? “La vedremo affrontare la morte di Trip” anticipa Chloe Bennet. “Si sente molto in colpa considerato che lui è sceso giù per salvare lei e invece è morto. Deve capire tante cose, ‘Oh, quando mi sono sconvolta laggiù, un terremoto è accaduto e potrebbe accadere di nuovo’. Skye esplorerà se o no è stata lei a creare quelle cose e poi dovrà capire cosa dire alla squadra, perché le persone che hanno poteri, dal punto di vista dello SHIELD, sono elencati. Non è davvero in un posizione in cui vuole stare, non credo”.

  • Forever

David Krumholtz (Numbers) sarò guest star in un episodio in onda a Marzo, ma quasi certamente non avrà nessuna scena con la sua ex co-star Judd Hirsch. L’attore interpreterà una versione più giovane di Abe nei flashback con Henry. Continua a leggere

Craig Ferguson, Sarah Chalke, Terry O’Quinn ottengono nuovi ingaggi in pilot

Craig Ferguson (The Late Show) è stato lanciato come protagonista nel pilot della commedia ABC “Ther King of 7B” nei panni di “un recluso agorafobico” di nome Pentiss Porter che finalmente si avventura all’esterno dopo 11 anni quando pensa che la sua anima gemelle si sia trasferita dall’altra parte della strada.

Nel cast ci sono già Carla Jimenez (Last Man Standing) e Kirby Howell-Batipste. La comedy a singola camera è scritta da Howard Franklin, che è anche produttore esecutivo assieme a Dan Fogelman.

In notizie correlate Sarah Chalke è entrata nel cast del pilot “48 Hours ‘Til Monday” con Rob Riglle. L’attrice interpreterà la moglie di quest’ultimo, Kelly Bishop, un’ex produttrice di notiziari che scopre rapidamente come la gestione di una casa – una con 3 figli in particolare – è molto più “faticosa, richiede tempo ed è frustante” ed avrà anche a fare con la madre fumatrice che va a vivere da loro.

Il veterano di Lost invece Terry O’Quinn reciterà in “The Adversaries”, un pilot drammatico di ABC e vestirà i panni di Charlie, il patriarca della dinastia di New York che viene coinvolto in un processo costringendo la figlia procuratrice federale di decidere da che parte combattere. David Zabel (ER) scriverà il pilot e servirà come produttore esecutivo.  [TV Line]

JoAnna Garcia Swisher di OUAT entra nel cast della comedy di Tommy Johnagin

Dopo esserci calata nei panni di Ariel e della moglie di un’astronauta, JoAnna Garcia Swisher tornerà alle sue radici comiche.

La star di Once Upon A Time e del prossimo drama ABC Astronaut Wives Club ha aderito al pilot della commedia targata CBS scritta e interpretata da Tommy Johnagin.

L’attrice interpreterà Michelle, una pediatra di successo sposata con il personaggio di Johnagin, Tommy. La coppia ha una figlia di nome Ashley. La potenziale serie sarà incentrata su un comico e la crscita della sua famiglia nel Midwest; co-scritta da Justin Halpern e Patrick Shumacker (Surviving Jack) e prodotta a livello esecutivo da Bill Lawrence (Scrubs) e Jeff Ingold (Ground Floor).   [TV Line]

“How To Get Away With Murder”: Viola Davis rivela il finale alternativo

C’è un “How To Get Away With Murder” non svelato… o meglio, che non è stato rivelato nel finale della prima stagione in quanto in realtà sono due le versioni girate di quella che è una delle scene chiave dell’episodio…

“In quella che non abbiamo usato, [Annalise] scendeva le scale del seminterrato facendo il nome di Rebecca e la trova morta sulla sedia, legata. Adoravo finire i quel modo” ha affermato Viola Davis al Jimmy Kimmel.

Penso che mi martelli ancora il cuore è stato così ricco di momenti che non ci aspettavamo. Sono contenta di non avere niente a che fare con esso, cerco di rendere delle persone come me” ha aggiunto.

Nell’intervista di EW al creatore della serie, Pete Nowalk egli dice: “non voglio dire qual è l’altro finale, perché potrebbe essere incorporato nella prossima stagione”. Beh, adesso sappiamo di cosa si tratta!   [E!Online]

Jack McBrayer e Regis Philbin nel finale di stagione di “New Girl 4”

Jack McBrayer e Regis Philbin sono diretti verso “New Girl”.

La star di 30 Rock apparirà nel finale della quarta stagione della commedia Fox nei panni di Wally, un dolce ma scettico dipendente del Centro Donazioni che prende il suo lavoro molto sul serio, che è disgrazia per Schmidt dopo che lui porta un importante elemento del loft al centro.

Philbin farà invece un cameo come se stesso in una trama che celebrerà l’uscita di Damon Wayans Jr. (alias Coach) come volto fisso del cast.   [Entertainment Weekly]

“Game Of Thrones 5”: nel poster arrivano i draghi di Daenerys

Ecco il primo poster per la nuova stagione di “Game Of Thrones”.

L’immagine allude a un cambio delle carte in tavola per la brava gente di Westeros… Tyrion si trova su quella che appare la prua di una nave come uno dei draghi di Daenerys che emerge della nebbia.

Dove si troverà adesso il figlio di Lannister (che ricordiamoci, è in fuga dopo aver ucciso suo padre) quando si incontrano? E Tyrion è abbastanza lontano per non finire alla brace?   [TV Line]

ABC Family rinnova “Baby Daddy” per la 5° stagione

La rete ABC Family ha ordinato la quinta stagione della sua commedia originale “Baby Daddy”.

La notizia arriva giusto appunto il termine delle produzione del finale della quarta stagione che oltreoceano andrà in onda Mercoledì 18 Marzo.

La serie si concentra sulla vita di una famiglia e relativi amici che sono sempre pronti ad aiutare il giovane ragazzo padre in esilaranti sketch. La serie recentemente è stata nominata per Favorite Cable TV Comedy ai People’s Choice Award.   [Entertainment Weekly]

Kylie Bunbury si unisce a “Under The Dome 3”, Nic Bichop a “Dominion 2”

Kylie Bunbury (Twisted) si è unita al cast della terza stagione di “Under The Dome” ed interpreterà Eva, una donna bella e intelligente che viene da Chester’s Mill con la sua boss, Lucy in cerca dell’uomo.

Eva segue gli ordini di Lucy senza dubbio, ma l’interesse di Eva per Barbie potrebbe complicare tutto per loro, così come per Julia.

In notizie correlate, Nic Bichop dopo la cancellazione di Covert Affairs, ha ottenuto un arco ricorrente nella seconda stagione del dramma targato Syfy, “Dominion”. I dettagli sul suo ruolo vengo tenuti al momento sotto silenzio.   [Deadline]

“iZombie”: il poster mostra un nuovo gusto di gelato

Deliziosamente inquietante o un tantino troppo sfrontato?
Ecco un altro poster per la promozione nel nuovo drama di Rob Thomas (Veronica Mars) per la rete The CW che vede protagonista una studentessa di medicina che trova lavoro nell’ufficio del coroner dopo aver lasciato una festa “affetta” da una condizione non facile: per sopravvivere ha bisogno di mangiare cervelli umani.

Ecco perché questa immagine suggestiva di “iZombie” ci mostra la protagonista con un mano un gelato a forma di cervello che gocciola sangue. Il debutto statunitense è fissato per Martedì 17 Marzo.   [E!Online]

Geoff Stults ha ottenuto una parte ricorrente nel drama estivo “Zoo”

Geoff Stults è stato assunto per un arco multi-episodio per la nuova serie estiva targata CBS, “Zoo”.

Il dramma tratto dal best seller di James Patterson vede protagonista James Wolk nei panni di un giovane biologo rinnegato che viene portato a svelare il mistero del perché gli animali stanno improvvisamente e violentemente attaccando gli umani prima che non esiste più alcun posto per le persone per nascondersi.

La star di Enlisted interpreterà Ben Shafer, un agente dell’FBI canaglia che sta indagando sulla bizzarra ondata di attacchi animali, ma i cui metodi e motivazioni complicano le cose per gli eroi titolari. La serie che nel cast vede anche Kristen Connolly, Billy Burke, Nonso Anozie, e Nora Arnezeder debutterà oltreoceano Martedì 30 Giugno.   [Entertainment Weekly]

“Supergirl” assegna dei ruoli segreti a Helen Slater e Dean Cain

Continuano ad aggiungersi attori a una delle serie più attese del prossimo autunno; “Supergirl”.

Helen Slater e Dean Cain hanno ottenuto ruoli da guest star nel drama CBS.

Slater ha interpretato il personaggio di Kara sul grande schermo nel film dell’84 Supergirl mentre Cain era l’Uomo d’Acciaio in Lois & Clark: The New Adventures of Superman di ABC. Entrambi gli attori sono comparsi poi in Smallville; Slater come la mamma biologica di Clark/Kal-El, Lara e Cain come l’immortale Dr. Curtis Knox.

Al momento però non vi sono dettagli sui ruoli (o vengono tenuti sotto chiave, se preferite) che gli attori andranno a ricoprire in questa nuova versione sulla supereroina.   [TV Line]

“Once Upon A Time 4”: perché il rapporto di Emma e Hook sarà minacciato?

Sei settimane saranno trascorse dagli eventi del finale invernale al prossimo episodio di “Once Upon A Time” in onda Domenica sera, ed Emma e Uncinosono piuttosto vicini” dice il co-creatore Edward Kitsis.

Per Emma abbiamo visto esser difficile far avvicinare le persone. Le ci è voluto un anno con Henry, qualche anno coi suoi genitori. Credo che stia iniziando ad aprire il suo cuore e lei e Uncino vedono cosa succede”.

Naturalmente a Storybrooke non esistono delle pause, nemmeno per la Salvatrice, “scoprirà delle informazioni davvero brutte. Per Uncino, andremo a realizzare che nella sua testa accadono delle cose in grado di preoccuparlo” afferma l’EP ai giornalisti durante una proiezione.

Poi avremo ovviamente le Queens of Darkness e quel promo che accenna all’unione di Emma con il suo “lato oscuro” in merito al tema a cui abbiamo già accennato di cosa ti rende un eroe e cosa un cattivo.Andando avanti con la stagione, tutti i nostri personaggi saranno alle prese con questa idea di bene e male, non solo in termini di quello cui stanno di fronte come minaccia esterna, ma interna, dentro di sé” aggiunge Adam Horowitz.

TV Guide | Che ruolo avrà quest’anno l’amicizia di Emma con Regina?
Kitsis:
[Emma] ha bussato alla porta [di Regina] e le ha detto: “voglio essere tua amica e che tu ottieni il tuo lieto fine”. Poi si è unita ad Operazione Mangusta. Regina risponde con “bello, ma mi piace di più tua mamma”. Regina non è molto aperta alla sua amicizia, ma vedremo questo cambiare almeno un po’… se potranno essere amiche o no lo vedremo nella seconda parte [della stagione].

TV Guide | Emma aiuterà Regina ad ottenere il lieti fine in termini romantici?
Kitsis:
Assolutamente. Sarei molto arrabbiato non lo facessimo.

TV Guide | Quando l’Autore sarà trovato. Se questa persona vuole davvero dare ai nostri eroi il lieto fine, allora questa persona sarà persuasa di aiutare cattivi come Tremotino e Regina?
Horowitz:
Questa è una grande domanda. Cosa l’Autore lui/lei vuole o non vuole diventerà molto importante. Se o no i nostri eroi e cattivi saranno abili nell’usare l’Autore nell’ottenere quello che vogliono sarà uno dei conflitti centrali che si sviluppa.
Kitsis: Facendo un passo indietro, non si tratta solo dell’Autore e dell’ottenere il lieto fine, ma anche di capire cosa significa esso per ognuno dei personaggi. Qual è l’happy ending per Gold? Lui sembra averne ottenuti due e poi gli sono sfuggiti. E Regina sembra avere l’incapacità di essere felice. Quindi c’è un’esplorazione di felicità e cosa significa per ognuno di loro. È qualcosa che andremo ad approfondire. Continua a leggere

Rating di Giovedì 26 Febbraio

Il finale della prima stagione di How To Get Away With Murder è stato seguito da 9 milioni di telespettatori totali e un rating 2.8, resta costante nel pubblico ma perde un decimo nella demo dalla scorsa settimana. Grey’s Anatomy (7,5 milioni/2.2) perde l’8 e il 12 per cento.

FOX | American Idol (9,3 milioni/2.1) e Backstrom (3,8 milioni/0.9) restano costanti.

NBC | The Blacklist (7,9 milioni/1.8) guadagna qualcosa nel pubblico mentre perdono un decimo sia The Slap (3,6 milioni/0.7) che Allegiance (3,6 milioni/0.8).

CBS | The Big Bang Theory (16,3 milioni/4.5) perde qualcosa nell’audience ma resta costante nella demo. The Odd Couple (11 milioni/2.8) perde il 10 per cento nel pubblico dal debutto. Mom (8,2 milioni/2.1) perde qualcosa nel pubblico.  [TV Line]

Tom Ellis è stato lanciato come Lucifero nel pilot basato sui DC Comics

Fox e Warner Bros. hanno trovato il loro Lucifero per il pilotLucifer”.

Tom Ellis che ha recitato nell’estate in Rush ed ha vestito i panni di Robin Hood nella seconda stagione di Once Upon A Time assumerà i panni del protagonista basato sul personaggio dei DC Comics.

Deluso come il sovrano dell’Inferno, Lucifer lascia il suo regno e si dirige verso i pascoli più verdi di Los Angeles, California. Per occupare il suo tempo, l’angelo caduto aiuta il Dipartimenti di Polizia nel prendere i criminali.   [Entertainment Weekly]

“How To Get Away With Murder” post FINALE: scoop sull’assassino e cosa accadrà dopo

Allora, ricapitolando il finale della prima stagione di “How To Get Away With Murder” ci ha consegnato il nome dell’assassino di Lila, uno dei personaggi principali ha incontrato la morte e adesso dovremmo attendere circa sette mesi per sapere chi è stato!

[Contiene SPOILER] Senza perderci in tutti i dettagli, tramite flashback risalenti alla notte in cui Lila è stata uccisa scopriamo che Sam incontra la ragazza sul tetto e le mente dicendo che lascerà la moglie, a quel punto egli fa una telefonata all’assassino di Lila dicendogli che gli deve un favore. La studentessa viene prima strangolata a morte e poi gettata nel serbatoio dell’acqua da… Frank, il bulldog di Annalise.

Nel presente invece i Keating 5 e Annalise cercano di dimostrare la colpevolezza di Rebecca, ma l’unica sua colpa è aver drogato Rudy perché non parlasse con la polizia – lei nel serbatoio dell’acqua vi ci si era solo nascosta. Legata nel seminterrato, dopo aver mandato un messaggio misterioso a non sappiamo chi, Rebecca improvvisamente sembra fuggita dalla casa e questo crea sgomento. In realtà qualcuno ha ucciso Rebecca e nascosto il suo corpo sotto le scale. Ma chi è stato? E quali sono le prospettive per i Keating Five? Ecco un’intervista al creatore della serie ABC, Pete Nowalk per saperne molto di più.

Entertainment Weekly | Da sempre sapeva che Frank sarebbe stato l’assassino di Lila?
No. Era una possibilità. Ma per il pubblico che guarda in base a come abbiamo scritto era: quale di queste due persone, Rebecca o Sam ha ucciso Lila? Ecco come è sempre stato nella mia testa ed io ero come “questo sta per essere fico. Quale?”. Ma poi durante la riscrittura, per rendere le cose più eccitanti ero più entusiasta di questa idea poiché, per me, si sollevano più domande su Frank e Sam e su chi è Frank. Sono entusiasta si approfondire ciò.

EW | Avevate due finali differenti. Vuole dirci qual era l’altro?
No, perché potrebbe essere incorporato nella prossima stagione. Continua a leggere

SPOILER su Arrow, Empire, The Walking Dead, Agents Of S.H.I.E.L.D., Mom, HTGAWM, Glee e The Flash

Dopo la proposta di Ra’s al Ghul a Oliver, come reagirà Nyssa? E poi vedremo mai un altro membro di questa contorta famiglia in Arrow? Cantando Jamal ha ammesso la sua sessualità in Empire, ma cosa ne pensa di Ryan?
Il gruppo di sopravvissuti saprà adattarsi nella Alexandria Safe Zone, specialmente Rick in The Walking Dead? Rivedremo Jerome, il presunto Joker di Gotham? Scopritelo qui sotto!

  • Arrow

In riferimento alla decisione di Oliver nello scorso episodio, Andrew Kreisberg spiega “questa stagione è davvero la lotta per l’anima di Thea. Una vittoria per Oliver questa stagione risparmia la sorella”. Nonostante l’ammissione di Thea di essere la responsabile della morte di Sara, “lei cercherà una chiusura diversa, perché Nyssa – spoiler alert! – non sta per uccidere la giovane Queen”. Aggiunge l’altro produttore esecutivo del dramma CW, Marc Guggenheim.

Dal canto suo invece Nyssanon è più l’Erede del Demonio, non ha più la sua amata che sono certa esser convinta avrebbe sempre avuto intorno. Essenzialmente ha perso tutto” spiega Katrina Law. “Per la prima volta nella sua vita lei è vulnerabile e si sente debole, inutile e non sa dove si trova o chi è in questo momento. Vedremo chi è ora Nyssa e che sta per fare adesso”.  

Ultima curiosità porta il nome di Talia al Ghul, l’altra figlia infame di Ra’s al Ghul. Beh, Kreisberg dice che non hanno ancora deciso se lei esiste o no in Arrow.Se mai penseremo ad avere Talia, chiunque o qualunque cosa decidessimo di fare, sarebbe in servizio di approfondire la storia di Katrina”.   [Entertainment Weekly]

  • Empire

Jussie Smollett circa le new entry dello show ed il coming-out del suo personaggio in un’intervista a The Hollywood Reporter dice “Ryan è esattamente ciò di cui ha bisogno Jamal in questo momento della sua vita. [È] qualcuno che lo capisce e celebra chi è e la vita non è una grande cosa per Ryan: è davvero uno spirito libero ed ha anche le sue cose in corso. Per ora è in una buona situazione”.   Continua a leggere

Phylicia Rashad ottiene la parte da protagonista in CBS “For Justice”

Phylicia Rashad (The Cosby Show) potrebbe presto avere un nuovo ruolo nel piccolo schermo in quanto ha firmato per interpretare l’agente dell’FBI lesbica Georgina Hoew nel pilot drammatico della rete CBS “For Justice”.

Il personaggio è spesso discriminante contro Washington, una giocatrice potente la cui responsabilità per il lavoro – nella sezione criminale del Dipartimento della Divisione per i Diritti Civili – si scontra con gli obblighi verso la sua famiglia radicale.

Il progetto è scritto da Rene Balcer (Law & Order) e conta Robert DeNiro e il romanziere James Patterson tra i produttori esecutivi. Ava DuVernay (Selma) sarà EP e dirigerà il pilot.   [TV Line]