SPOILER su OUAT, Supergirl, SHIELD, Brooklyn 99, Scandal, Supernatural, Blindspot e The Good Place

Ecco le ultime di EW circa… quale personaggio presumibilmente di spicco sarà presto introdotto in Once Upon A Time, come reagirà Supergirl quando scoprirà l’identità di Reign, cosa si inventerà Holt per proteggere il marito in Brooklyn Nine-Nine e altro ancora!!

  • Once Upon A Time

Nel 150° episodio della serie (quello diretto da Lana Parrilla) ci sarà l’introduzione di un personaggio importante… “abbiamo accennato che Zelena ha un fidanzato, uno per il quale prova dei veri sentimenti affermano i co-creatori Adam Horowitz e Edward Kitsis. “E chi meglio della donna che interpreta la sorella maggiore di Zelena potrebbe introdurre costui al pubblico in quello che sarà il suo debutto alla regia”.

  • Supergirl

Quanto ci metterà Kara a capire che Sam è in realtà Reign? Considerando che Sam si rivolgerà a Alex preoccupata per i suoi vuoti di memoria in uno dei prossimi episodi, “sembra solo una questione di tempo” nota Melissa Benoist. “La cosa più importante sarà la reazione di Sam, perché ovviamente lei non si rende conto di quello che sta succedendo al momento. Il tema di questa stagione sono queste crisi di identità che riguardano ogni personaggio, quindi se Kara scoprirà di Sam, se e quando, ciò sarà sicuramente parte del suo viaggio”. Ma Kara resterà vicina a Sam per sostenerla dopo tale rivelazione? “Ciò risulterebbe difficile” afferma Benoist, “ma conoscendo Supergirl, e come lei tende a gestire le situazioni, e come ritiene che tutti meritino una seconda occasione e che una persona possa cambiare, diventare migliore, un eroe, credo che cercherà di aiutarla”. Continua a leggere

Annunci

Rating di Mercoledì 17 Gennaio

Questo Mercoledì su Fox, 9-1-1 ha attirato 6,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.8, in aumento rispettivamente dell’11 e 20 per cento dalla scorsa settimana. The X-Files (3,9 milioni/1.1) perde qualche altro telespettatore ma si migliora nel rating. Nelle altre reti…

NBC | Il 100° episodio di The Blacklist (6,5 milioni/1.1), Law & Oder: SVU (6,2 milioni/1.4) e Chicago PD (6,6 milioni/1.4) guadagnano tutti nel rating, con il primo che tocca un alto nel pubblico dal finale di maggio scorso.

The CW | Riverdale (1,45 milioni/0.5) e Dynasty (640K/0.2) sono tornati stabili nel rating, ma il secondo ha toccato uno dei suoi peggiori audience.

CBS | The Amazing Race (6,8 milioni/1.5) si migliora. SEAL Team (6,6 milioni/1.1) ha guadagnato due decimi mentre Criminal Minds (5,6 milioni/1.0) è rimasto stabile.

ABC | The Goldbergs (6,5 milioni/1.7) e Modern Family (6,2 milioni/1.8) guadagnano due decimi, Speechless (4,8 milioni/1.3) e American Housewife (5 milioni/1.3) ne guadagnano uno mentre Match Game (3,3 milioni/0.8) era stabile.   [TVLine]

“I Love Dick” e altre due serie cancellate da Amazon

Amazon continua a fare le pulizie di casa.

Il servizio streaming ha cancellato tre delle sue serie televisive: I Love Dick, One Mississippi e Jean-Claude Van Johnson questo perché Amazon sta cambiando la sua strategia iniziale di programmazione di nicchia per concentrarsi maggiormente su progetti più grandi e ampi.

One Mississippi, co-creato e con protagonista Tig Notaro si conclude dopo due stagioni. Mentre la nuova serie di Jill Soloway (Transparent) I Love Dick con Kevin Bacon e Jean-Claude Van Johnson con protagonista Jean Claude Van Damme contano solo una stagione.   [TVLine]

“The Flash 4”: Ralph Dibny ha un look rinnovato contro un nuovo Trickster

Con Barry Allen dietro le a barre, tocca a Ralph Dibny salvare la giornata quando un nuovo Trickster scatenerà il caos nel nuovo episodio di The Flash… ma non lo farà con la sua tutina super aderente.

Come vediamo nelle immagine per l’episodio in onda oltreoceano il 23 Gennaio e intitolato “The Elongated Knight Rises”, l’investigatore privato sfoggia un nuovo costume nella sua lotta contro Axel Walker (Devon Graye), alias l’ultimo Trickster della serie e Zoey Clark/Prank (Corinne Bohrer). L’Elongated Man avrà il suo bel lavoro da fare dato che l’agguerrito duo ha catturato due membri del Team Flash.

Negli altri scatti – che trovate tutti su TVLine – Allen si adatta alla vita in prigione e “cerca la forza per mantenere vivo il suo ottimismo di fronte a nuove circostanze” secondo la sinossi ufficiale. Speriamo solo che la leggenda della WWE, Bill Goldberg alias l’altro detenuto Big Sir, sia un gigante amico e non un nemico.

“This Is Us 2”: Lena Waithe apparirà in un episodio

La co-creatrice di The Chi, Lena Waithe apparirà nel prossimo episodio della seconda stagione di This Is Us.

Waithe, alias Denise di Master of None – che ha vinto un Emmy per la sceneggiatura dell’episodio “Thanksgiving” con Aziz Ansari – interpreterà una volontaria in un rifugio per animali. Il personaggio di Waithe consiglierà Kate. (Forse ci sarà un nuovo amico peloso nella vita della futura sposa? Per la sinossi ufficiale dell’episodio, “Kate contempla un grande regalo per Toby”…).

Secondo le fonti, Waithe ha avuto la parte perché è amica dello sceneggiatore di This Is Us, Kay Oyegun che l’ha ritenuta perfetta per la parte. Waithe è anche un volto ricorrente in Dear White People di Netflix.   [TVLine]

“Strange Angel”: Rupert Friend reciterà nel nuovo dramma di CBS

L’ex sicario di Homeland, Rupert Friend ha ottenuto un ruolo da co-protagonista nel nuovo dramma targato CBS All Access, Strange Angel.

Basato sull’omonimo libro del 2005 dell’autore inglese George Pendle, la serie segue Jack Parsons (Jack Reynor di Electric Dreams) un “misterioso e brillante” uomo che vive a Los Angeles negli anni ’30 e “che di giorno contribuisce a far nascere la totalmente sconosciuta disciplina della missilistica americana e di notte si esibisce in rituali di magia sessuali e fa il discepolo dell’occultista Aleister Crowley”.

Friend interpreterà Ernest Donovan, l’enigmatico vicino di casa di Jack che “lo tira fuori dalla sua vita monotona e lo introduce a una strana nuova religione che incoraggia i suoi seguaci a perseguire i loro desideri più profondi e oscuri come mezzo per piegare il mondo alla loro volontà”.   [TVLine]

“Riverdale 2”: Andy Cohen farà un cameo nei panni di se stesso

Questa notizia potrebbe suonare perfino più strana della rivelazione circa l’identità di Cappuccio Nero: il presentatore di What Happens Live with Andy Cohen, Andy Cohen prenderà parte a un episodio della seconda stagione di Riverdale in onda oltreoceano verso la fine di Marzo.

Cohen girerà il suo cameo questa settimana e secondo la rete, “interpreterà se stesso e sarà un vecchio amico dei Lodge che arriva a Riverdale per offrire una mano a Hermione”.

Cohen nella vita reale è amico di Mark Consuelos che attualmente veste i panni di Hiram Lodge, il marito di Hermione, quindi forse questo casting è nato da un amichevole suggerimento… o magari Andy si siederà con Hermione per consolarla dopo il suo divorzio?!?   [Entertainment Weekly]

Rating di Martedì 16 Gennaio

Il debutto di Black Lightning su The CW ha attirato 2,31 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.8 che per la rete significano il miglior lancio di una serie in due anni (da quello di Legends Of Tomorrow). The Flash (2,47 milioni/0.8) è salito del 13 per cento nell’audience dal finale autunnale restando stabile nella demo. Nelle altre reti…

ABC | The Middle (6,1 milioni/1.4) si migliora mentre Fresh Off the Boat (3,9 milioni/1.0), black-ish (3,8 milioni/1.0) e Kevin (Probably) (2,56 milioni/0.6) erano stabili.

FOX | Lethal Weapon (5 milioni/1.2) ha toccato alti stagionali risalendo del 16 per cento e due decimi dalla scorsa settimana. LA to Vegas (2,8 milioni/0.9) e The Mick (2,3 milioni/0.8) si sono migliorati entrambi.

NBC | Ellen’s Game of Games (8,7 milioni/2.2) risale mentre This Is Us (9,8 milioni/2.5) ha perso due decimi. Chicago Med (7,9 milioni/1.5) tocca un alto nell’audience guadagnando un decimo.   [TVLine]

“Grey’s Anatomy 14”: Ellen Pompeo ha esteso il suo contratto per altre due stagioni

Ellen Pompeo non prevede di lasciare Grey’s Anatomy in tempi brevi dal momento che ha firmato per continuare a interpretare Meredith Grey per almeno altri due anni.

Come parte del suo accordo, Pompeo sarà anche una produttrice del longevo medical drama, così come sarà co-produttrice esecutiva dello spin-off senza ancora un titolo sui vigili del fuoco. Secondo quando riferito Pompeo ora guadagnerà 550.000 $ a episodio, diventando così l’attrice più pagata in un dramma televisivo. ABC deve ancora rinnovare ufficialmente la serie.

Nel frattempo Pompeo in un’intervista con THR ha rivelato che l’uscita di scena di Patrick Dempsey per lei è stata un “momento cruciale” dal punto di vista del contratto, in quanto “potevano sempre usarlo come leva contro di me – ‘non abbiamo bisogno di te, abbiamo Patrick’ – cosa che hanno fatto per anni. Non so se lo hanno fatto anche con lui perché io e lui non abbiamo mai discusso dei nostri contratti, non è mai stato interessato a negoziare insieme. Ad un certo punto ho chiesto 5.000 $ in più rispetto a lui solo per principio, perché la serie è Grey’s Anatomy e io sono Meredith Grey. Non volevano concedermelo e io avrei potuto andarmene, perché non l’ho fatto? È la mia serie, io sono la numero uno. Sono sicura di aver provato quello che molte altre attrici provano: perché dovrei lasciare un grande ruolo per un uomo? Ti senti combattuta, ma poi realizzi, ‘non lascerò che un tizio mi butti fuori da casa mia’”. Continua a leggere

“Once Upon A Time 7”: Lana Parrilla dirigerà un episodio

Lana Parrilla è la “prescelta”.

L’attrice che fa parte del cast di Once Upon A Time fin dall’inizio della serie farà il suo debutto dietro la macchina da presa e dirigerà il 17° episodio della settima stagione; a dare l’annuncio è stato il co-creatore Adam Horowitz che come di consueto ha postato su Twitter una pagina del copione.

Oltre ai nomi degli sceneggiatori – Paul Karp e Brian Ridings – è trapelato anche il titolo dell’episodio “Chosen” ovvero “Prescelto”. La serie targata ABC è al momento in pausa oltreoceano e tornerà il 2 Marzo.   [TVLine]

“The Shannara Chronicles” cancellato dopo due stagioni

Le avventure di The Shannara Chronicles sembrano finite.

Sulla scia di una seconda stagione che ha ottenuto ascolti piuttosto bassi (all’incirca un quarto di milione di telespettatori per episodio saliti solo a mezzo milione con le varie riproduzioni), la rete precedentemente nota come Spike TV ha declinato un’eventuale terza stagione.

Forse [la compagnia di produzione Sonar Entertainment] proporrà la serie a qualcun altro” ha detto il capo di Paramount Network, Kevin Kay al TCA winter press tour. “Noi abbiamo passato sul futuro di ciò”.

Fonti confermano a TVLine che la serie – in principio trasmessa da MTV e conclusasi lo scorso Novembre su Spike TV – è in vendita per altre reti e servizi streaming.

“True Detective 3”: Scoot McNairy entra nel cast

Scoot McNairy resterà invischiato con i misteri di True Detective.

L’attore di Halt and Catch Fire si è unito al cast della terza stagione della serie antologica e interpreterà un padre che subisce una terribile perdita la quale lega il suo destino a quello di due detective della polizia di stato.

I nuovi episodi del dramma – atteso al ritorno oltreoceano nel 2019 – vedranno protagonisti Mahershala Ali (Moonlight), Carmen Ejogo (Zero Hour) e Stephen Dorff (Star).   [TVLine]

“9-1-1” è stato rinnovato per la seconda stagione da Fox

Fox non ha perso tempo nel rinnovare 9-1-1 per la seconda stagione.

La rete ha annunciato che il dramma procedurale prodotto da Ryan Murphy si è guadagnato la conferma per il prossimo anno dopo la messa in onda di soli due episodi.

La nuova serie con protagonisti Angela Bassett, Peter Krause e Connie Britton ha debuttato con buoni numeri (6,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.8) attestandosi come il nuovo dramma più visto questa stagione insieme a The Good Doctor, considerando le varie repliche e piattaforme l’audience è salito a 15 milioni di spettatori.   [TVLine]

“The Blacklist 5”: come reagirà Cooper alla ‘nuova’ Liz?

The Blacklist è diretto verso una nuova direzione – con Liz che abbraccia i suoi geni criminali e si sposta verso il lato oscuro – ma questa ricerca di vendetta e la ritrovata bancarotta morale si ripercuoteranno sui suoi colleghi in futuro.

L’agente Harold Cooper entrerà presto in contatto con la nuova attitudine di Liz, e Harry Lennix rivela che Cooper sarà costernato circa fin dove è disposto a spingersi per proteggere la sua pupilla.

Lui dovrà destreggiarsi tra il suo senso di giusto e sbagliato” afferma l’attore circa come Harold gestirà Liz, lasciando intendere che per mantenere Liz nella Task Force infrangerà le regole. E se Red è il diavolo nella spalla di Liz, allora sappiamo tutti chi sarà Cooper, anche se questo non significa che ciò sarà facile per lui. “Cooper che cerca di essere l’angelo è un po’ più… circostanziale di quanto lui vorrebbe”.

Tuttavia, Cooper ha già aggirato le regole in passato e a quanto pare dovrà farlo di nuovo. La questione tuttavia sarà “come lui giustificherà a se stesso [la responsabilità di Liz], ma credo che troverà un modo” afferma Lennix.   [Mega Buzz di TV Guide]

Rating di Lunedì 15 Gennaio

Questo Lunedì su Fox il doppio finale della prima stagione di The Gifted è stato seguito da 3,4 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.0, risalendo rispettivamente del 36 e 42 per cento rispetto all’episodio in onda due settimane fa e uguagliando i numeri dello scorso 30 Ottobre. Nelle altre reti…

The CW | Supergirl (2,15 milioni/0.6) è tornato dalla pausa guadagnando rispetto al finale autunnale e toccando i suoi migliori ascolti di questa stagione – crossover escluso. Valor (1,04 milioni/0.2) guadagna telespettatori ma non si migliora nella demo.

NBC | The Wall (5,8 milioni/1.2) e Better Late Than Never (5,5 milioni/1.0) guadagnano due decimi. Similmente, The Brave (3,9 milioni/0.7) si riprende dai minimi della scorsa settimana.

ABC | The Bachelor (6,6 milioni/1.8) ha toccato alti per questa edizione, mentre The Good Doctor (9,3 milioni/1.7) ha guadagnato qualcosa.

CBS | Kevin Can Wait (7,1 milioni/1.3), Superior Donuts (5,9 milioni/1.1) e 9JKL (5,1 milioni/1.0) hanno guadagnato due decimi, mentre Man With a Plan (6,7 milioni/1.2) e Scorpion (5,6 milioni/0.9) si sono migliorati.   [TVLine]

“The Gifted” post finale: prime anticipazioni sui piani per la 2^ stagione

Come anticipato un po’ in precedenza, il finale della prima stagione di The Gifted ha visto la nascita di una nuova faida all’interno della stessa fazione.

Come nota TVLine in un’intervista con il capo della serie targata Fox e Marvel, Matt Nix se prima si trattava di “noi contro loro” adesso è “metà di noi contro l’altra metà di noi… contro loro” poiché [contiene SPOILER] Lorna è orgogliosamente dalla parte del Club Hellfire assieme alle sorelle Frost, Sage, Fade, il tizio dotato di superforza e… Andy mentre il resto della famiglia Strucker, Johnny, Marcos e Clarice sono rimasto con i Mutant Underground.

Anticipando un po’ quelle che saranno le vicende della seconda stagione, Nix ha sottolineato che il gesto impulsivo di Polaris di far precipitare l’aereo di Campbell “è una cosa molto seria perché i nostri personaggi vivono in un mondo dove questo genere di cose non succedono tutti i giorni. I mutanti che uccidono un Senatore degli Stati Uniti è un affare enorme, e l’aver ucciso lo scienziato capo delle Trask Industries porta tutta la sua serie di problemi”.

Entrando nella prossima stagione loro hanno creato una situazione completamente nuova per quanto riguarda l’opinione pubblica e politica e dovranno trovare un altro modo per vivere in questo mondo” dice Nix. Continua a leggere

“Legends Of Tomorrow 3”: Keiynan Lonsdale apparirà nella serie

La squadra della Waverider presto darà il benvenuto a un volto familiare.

Durante un’intervista con ComicBook.com, Brandon Routh ha confermato le voci che circolavano da un po’ di tempo: Wally West apparirà nella terza stagione di DC’s Legends Of Tomorrow.

Sì. Sai, penso che ciò corrisponda al talento che Keiynan [Lonsdale] porta nel suo ruolo e a quella energia di lui che entra a far parte della nostra serie per un po’” ha spiegato Ruth rispondendo a una domanda.

Il Presidente di CW, Mark Pedowitz ha detto in una recente intervista che Wally si sarebbe diretto verso Legends per un po’, ma non ha confermato se Lonsdale diventerà un membro fisso del cast in futuro.

Per il momento non è trapelato se Franz Drameh (alias Jax) tornerà nella serie oppure se qualcuno prenderà il “sedile” della Waverider lasciato vuoto da Stein. Le Leggende oltreoceano torneranno Lunedì 12 Febbraio.   [SpoilerTV]

“The Path 3”: cos’è successo a Cal dopo il salto temporale?

Nel finale della seconda stagione di The Path, Cal Roberts ha visto il suo status di leader del Meyerismo scivolare via dalle sue mani come Eddie Lane ha fatto ritorno al complesso con il suo gruppo di Negatori ed è stato accolto a braccia aperte.

La terza stagione – che debutterà il 17 Gennaio – comincerà dopo un salto temporale di sei mesi che troverà Eddie saldamente al timone e Cal introvabile. Eddie ha compiuto (quello che sembra essere) un miracolo il quale ha rivoltato i credenti completamente contro di lui. Dopo ciò Cal ha preso Mary e Forest ed è sparito.

Senza entrare troppo nei particolari, Cal si trova sul gradino più basso in cui è mai stato. L’ex leader di un movimento internazionale è adesso alla disperata ricerca di qualsiasi somma di denaro riesca a racimolare e usa le sue abilità spirituali e conoscenze per dei fini dozzinali.   [Mega Buzz di TV Guide]

“Shadowhunters 3”: primo sguardo a Chai Hansen nei panni di Jordan Kyle

La terza stagione di Shadowhunters introdurrà uno dei personaggi preferiti dei libri: Jordan Kyle e a interpretarlo sarà Chai Hansen (Monkey).

Entertainment Weekly oltre a rivelare il casting ci mostra in questa immagine l’arrivo di Jordan che non a caso coinvolge Simon. Come sanno coloro che hanno letto i romanzi, Simon e Jordan diventano amici e persino coinquilini, nonostante il fatto che Jordan ha un segreto.

Ma la stessa trama verrà riportata anche sullo schermo? “Jordan entra nella vita di Simon in un modo divertente e inaspettato” anticipano gli showrunner Todd Slavkin e Darren Swimmer. “I due andranno subito d’accordo, ma presto scopriremo che c’è molto più di Jordan di quel che sembra, e le conseguenze si ripercuoteranno non solo su Simon”. La terza stagione debutterà il 20 Marzo.

Rating di Domenica 14 Gennaio

Il finale di Wisdom of the Crow questo Domenica su CBS è stato seguito da 5,9 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.7 guadagnando così qualche spettatore ma restando sempre sui suoi minimi. NCIS: Los Angeles (9 milioni/1.0) ha ottenuto i suoi migliori numeri rispettivamente da Maggio e Ottobre scorsi. Madam Secretary (7,1 milioni/0.7) ottiene il suo audience migliore dalla premiere e guadagna un decimo. Nelle altre reti…

Fox | In onda dopo un evento sportivo (che ha totalizzato 35 milioni di spettatori), The Simpsons (8,6 milioni/3.5), Bob’s Burgers (5,1 milioni/2.2), il 300° episodio di Family Guy (3,9 milioni/1.7) e Last Man on Earth (3,7 milioni/1.3) toccano tutti degli alti stagionali.

ABC | AFV (5,9 milioni/1.2) ha perso due decimi, Shark Tank (5,3 milioni/1.3 e 4,7 milioni/1.2) ha ottenuto numeri che la rete nello slot delle dieci non toccava da due anni.   [TVLine]