“Iron Fist”: data, teaser e news sulla 2^ stagione

Danny Rand sferrerà altri pugni verso la fine dell’estate.

Al San Diego Comic-Con è stato annunciato che la seconda stagione di Marvel’s Iron Fist sarà rilasciata da Netflix Venerdì 7 Settembre.

Al panel dell’evento è anche stato rivelato che Alice Eve (Star Trek Into Darkness) interpreterà “Typhoid Mary” Walker, la famigerata cattiva della Marvel con personalità multiple che brandisce un machete.

In una scena proiettata in anteprima al Comic-Con, Mary con facilità mette al tappeto Colleen e Misty (che prenderà parte ai nuovi episodi come lei e Colleen si avvicinano sempre di più al loro destino di Figlie del Dragone).

Typhoid Mary comunquenon sarà l’unico problema di Danny. Davos alias Steel Snake sarà anch’egli un antagonista nella seconda stagione. Buona visione!   [TVLine]

Annunci

“TWD 9”: Dan Fogler ha ottenuto un ruolo misterioso, Eleanor Matsuura sarà Yumiko

Dan Fogler avrà a che fare con un genere diverso di creature.

L’attore di Animali Fantastici e Dove Trovarli ha ottenuto un ruolo nella nona stagione di The Walking Dead ma per il momento non sono trapelati dettagli sul personaggio che interpreterà.

In notizie correlate, Eleanor Matsuura (Into the Badlands) interpreterà Yumiko, una sopravvissuta all’apocalisse di zombie che appare nei fumetti e lì fa parte di un gruppo che incontra Rick e la Alexandria Safe-Zone alcuni anni dopo lo scontro con Negan, fungendo come uno dei pochi nuovi punti di vista dello status quo della storia dopo il significativo salto temporale – riporta THR.

Altrove il creatore dei fumetti e produttore esecutivo di The Walking Dead, Robert Kirman ha confermato con THR che Andrew Lincoln lascerà di fatto la serie la prossima stagione senza fornire ovviamente dettagli su cosa accadrà a Rick Grimes.

In vista del panel al SDCC, la rete AMC ha rilasciato un breve teaser del trailer ufficiale dove sembra che dopo il salto temporale Maggie sia al comando anche se Michonne è pronta per cominciare a “definire alcune regole”. Nel frattempo Daryl sferra un bel pugno probabilmente scaturito da conflitti interni. Continua a leggere

“Stargirl”: DC Universe ha ordinato la serie da Geoff Johns

DC Universe ha portato grandi notizie al San Diego Comic-Con.

Oltre al primo trailer di Titans, la nuova piattaforma ha svelato quale sarà il suo sesto progetto originale: la serie live-action di Stargirl.

Geoff Johns, che ha dato la notizia ufficiale durante il suo panel, scriverà e produrrà a livello esecutivo i tredici episodi della serie proveniente da Warner Bros. Television e dalla Berlanti Productions di Greg Berlanti; Sarah Schechter sarà anche lei tra gli EP. Il debutto nel nuovo show è previsto nel 2019.

Stargirl segue la studentessa al secondo anno delle superiori Courtney Whitmore che ispira un improbabile gruppo di giovani eroi a fermare i cattivi del passato. La serie reinventa Stargirl e la prima vera squadra di superoi, la Justice Society of America, in un modo divertente, eccitante e imprevedibile.

Johns e Lee Moder hanno creato il personaggio, a cui è stato dato il nome della sorella di Johns, Courtney, la quale è morta nel 1996 nell’esplosione di un volo TWA 800. Lo stesso John ha ammesso “è molto personale per me, creare e gestire il mio show… questo è il genere di opportunità che non avrei potuto avere se fossi rimasti in quel ruolo” ha spiegato lui riferendosi al suo precedente incarico di capo creativo di DC.   [The Hollywood Reporter]

“Station 19 2”: Boris Kodjoe si è unito al cast

Fresco della sua corsa nel recentemente cancellato Code Black, Boris Kodjoe è pronto a fare le valigie per Seattle direzione Station 19.

L’attore ha ottenuto un ruolo ricorrente nella seconda stagione del dramma ABC dove interpreterà un “vigile del fuoco esperto con un misterioso passato”. Egli ritorna al dipartimento di Seattle dopo una prolungata assenza e porta con sé un nuovo approccio al lavoro che non piacerà molto al resto della squadra.

Altri crediti di Kodjoe nel piccolo schermo includono The Last Man on Earth, dove interpretava l’altro Phil Miller, così come Undercovers e Soul Food. La seconda stagione di Station 19 oltreoceano tornerà questo autunno; la data precisa ABC deve ancora annunciarla.   [TVLine]

“Insatiable”: poster e trailer della nuova comedy di Netflix

Bulli. Scuola Superiore… Vendetta. Sono questi gli ingredienti della nuova commedia targata Netflix, Insatiable.

Il servizio streaming ha rilasciato il primo trailer esteso per la serie – che inizialmente è stata sviluppata ma poi scartata da CW – incentrata su Patty (Debby Ryan), una teenager vittima di bullismo che vuole vendicarsi dei suoi tormentatori dopo una drastica trasformazione.

L’insoddisfatto avvocato civile divenuto coach di concorsi Bob Armstrong (Dallas Roberts) prende Patty sotto la sua ala – prima come cliente, poi come concorrente – ignaro di fin dove è disposta a spingersi per ferire coloro che le hanno fatto dei torti.

Il cast include Alyssa Milano (Charmed) nei panni della moglie di Bob, Coralee e Christopher Gorham (Covert Affairs) nei panni di Barnum, la nemesi di Bob. Il servizio streaming rilascerà Insatiable il 10 Agosto. Buona visione!   [TVLine]

“Titans”: primo trailer della nuova serie DC

Il Boy Wonder mostra poco amore per Dark Knight nel primo trailer per la serie live-action tratta dall’universo DC, Titans.

Come si vede nel trailer rilasciato in occasione del San Diego Comic-Con, quando Robin arriva su una scena del crimine e un teppista chiede “dov’è Batman?”, la risposta di Robin non è esattamente delle più eleganti e sicuramente dà un’idea di quello che è il rapporto – ora fratturato – tra l’ex braccio destro e il suo mentore. Il debutto di Titans è atteso nell’autunno sul servizio streaming di DC Universe. Buona visione!   [TVLine]

“Empire 5”: Rhyon Nicole Brown promossa a regular, Katlynn Simone e A.Z. Kelsey saranno volti ricorrenti

Rhyon Nicole Brown, che è stata un volto ricorrente nella scorsa stagione di Empire, è stata promossa a membro fisso del cast per la quinta stagione del dramma musicale familiare.

Brown interpreta Maya, la figlia di Poundcake, una delle detenute che era in carcere con Cookie. La matriarca Lyon è divenuta una sorta di figura materna per Maya e l’ha aiutata a trovare la sua strada. Brown è apparsa in due episodi della 4^ stagione.

Inoltre, Katlynn Simone (The Game, The Quad) e A.Z. Kelsey (Bull, Unforgettable) hanno ottenuto dei ruoli ricorrenti.

Simone interpreterà Treasure, un’assistente sociale della prigione la cui vita viene cambiata radicalmente da Cookie quando vede il suo potenziale. Kelsey invece interpreterà Jeff Kingsley, un arrogante genio della Silicon Valley, divenuto dirigente di case discografiche; un prodigio negli affari ma con un oscuro segreto. Empire oltreoceano tornerà Mercoledì 26 Settembre.   [Deadline]

“Chicago Med 4”: Heather Headley sarà un volto ricorrente

La nuova capo di Chicago Med ha esteso il suo soggiorno nella città del vento.

Vincitrice di un Tony Award come miglior attrice nell’Aida di Elton John e Tim Rice e di un Grammy nel 2009, Heather Headley (She’s Gotta Have It) ha fatto il suo debutto nello scorso finale di stagione del medical drama targato NBC e tornerà in più episodi della quarta stagione.

Headley interpreta la nuova direttrice operativa dell’ospedale, Gwen Garrett. Una laureata ad Harvard che è stata assunta per ridurre i costi, in pochissimo tempo è entrata in conflitto con Sharon Goodwin. Chicago Med oltreoceano tornerà Mercoledì 26 Settembre.   [Deadline]

“V-Wars”: Laura Vandervoort, Kyle Breitkopf e Kimberly-Sue Murray si sono uniti al cast

Netflix ha trovato altri tre attori per il suo nuovo dramma sui vampiri.

Laura Vandervoort (Bitten, Smallville), Kyle Breitkopf (The Whispers) e Kimberly-Sue Murray (Crimson Peak) reciteranno al fianco di Ian Somerhalder, Adrian Holmes, Jacky Lai e Peter in V-Wars.

Vandervoort interpreterà Mila, Breitkopf interpreterà Dez e Murray si calerà nei panni di Danika. Altri dettagli non sono trapelati.

Il libro, pubblicato nel 2012, è una raccolta di storie che raccontano la Prima Guerra dei Vampiri. Nella serie, Somerhalder interpreta il dott. Luther Swann, egli entra in un mondo di indicibile orrore quando una misteriosa epidemia trasforma il suo amico, Michael Fayne (Holmes) in un predatore omicida che si nutre degli altri umani.

Con il diffondersi del contagio più persone vengono trasformate e la società si divide in schieramenti opposti ponendo le persone normali contro il numero crescente di questi “vampiri”. Swann lotta contro il tempo per capire cosa sta succedendo, mentre Fayne diventa il potente leader dei vampiri.   [Deadline]

“HTGAWM 5”: Amirah Vann promossa a regular

Quando si dice fare una buona prima impressione… dopo esser apparsa in diversi episodi della quarta stagione di How To Get Away With Murder, Amirah Vann è stata promossa a volto fisso del cast per la quinta stagione del dramma targato ABC.

L’attrice di Underground ha fatto il suo debutto nel terzo episodio della scorsa stagione nei panni di Tegan Price, un avvocato presso la Caplan & Gold che nel finale di stagione è stato rivelato essere un’informatrice dell’FBI. Altri crediti di Vann includono Unsolved: The Murder of Tupac and the Notorious B.I.G. e Major Crimes.

Recentemente anche Rome Flynn alias Gabriel Maddox, il misterioso nuovo studente della Middleton ha ottenuto la promozione a regular.   [TVLine]

“The Originals”: come sarà introdotto lo spin-off Legacies nella serie?

Il finale di serie di The Originals è sempre più vicino, ma prima c’è un traguardo importante da raggiungere: il backdoor pilot dello spin-off con protagonista Hope Mikealson, Legacies.

The Originals venne lanciato proprio con un backdoor pilot in un episodio della quarta stagione di The Vampire Diaries. Per una puntata, lasciammo le vicende di Mystic Falls per muoverci verso il quartiere francese di New Orleans e la trama era principalmente incentrata sull’istituzione delle nuove vite di Klaus, Elijah e Hayley nella nuova serie.

Voci circa un simile backdoor pilot per Legacies sono circolate sin da quando la produttrice esecutiva Julie Plec ha lanciato l’idea per lo spin-off, ma in realtà, non c’è ha aspettarsi lo stesso trattamento che ha ricevuto The Originals.

Non è tanto un backdoor pilot ma più un’anteprima [di Legacies]” spiega il consulente produttore Jeffrey Lieber. “Restiamo molto nel mondo di The Originals e dei personaggi che sono nel nostro show, ma succede di vagare nel mondo che caratterizzerà la nuova serie. All’inizio di The Originals si trattava di un vero backdoor pilot che introduceva un nuovo mondo di personaggi. In questo caso invece si tratta di un nuovo angolo nel vasto universo di questi show e siamo quindi in grado di spostare la nostra serie verso quella location, ma non è esattamente un backdoor pilot”. Continua a leggere

“9-1-1”: i primi teaser per la 2^ stagione anticipano un massiccio terremoto

Gli eroi di 9-1-1 sono addestrati e abituati ad affrontare le emergenze… e a quanto pare un forte terremoto che colpirà Los Angeles rientra tra queste.

Nel primo teaser per la seconda stagione del dramma targato Fox, i vigili del fuoco Bobby, Evan, Henrietta e la poliziotta Athena entrano in azione quando un forte terremoto colpisce la città.

In un altro teaser la new entry nel cast Jennifer Love Hewitt – che sostituisce Connie Britton questa stagione nei panni della centralinista Maddie – risponde ad una chiamata con la consueta frase “911, qual è la sua emergenza?” prima del manifestarsi delle scosse. Continua a leggere

“Supergirl 4”: Sam Witmer si è unito al cast nei panni di Agent Liberty

Supergirl ha attirato un altro veterano di Smallville.

Sam Witwer, che ha recitato nel ruolo di antagonista nell’8^ stagione della serie sulle origini di Superman, si è unito alla quarta stagione del dramma targato CW in qualità di membro fisso del cast e si calerà nei panni di Agent Liberty dai fumetti DC.

Nell’interpretazione dello show del personaggio, Agent Liberty è il crudele e terrificante fondatore nonché prestanome di Children of Liberty, un gruppo d’odio che supporta il primo ordine mondiale umano.

Secondo la descrizione fornita dai produttori, lui è “un brilliante oratore sotto le spoglie di un uomo di famiglia” e la cosa più inquietante è con quanta facilità può convincere le persone che ha ragione. Dato che Supergirl e il DEO tendono a essere favorevoli verso l’integrazione aliena, è presumibile che loro non andranno d’accordo con Agent Liberty e il suo Children of Liberty.

Altri crediti di Witwer includono Star Wars: Rebels, Once Upon a Time e la versione britannica di Being Human. Supergirl oltreoceano tornerà Domenica 14 Ottobre.   [Entertainment Weekly]

“The Vampire Chronicles”: Hulu è interessato alla serie tratta dai romanzi di Anne Rice

Hulu è pronto a una nuova avventura con protagonisti dei vampiri.

Il servizio streaming sta sviluppando una serie televisiva basata sulla collana The Vampire Chronicles di Anne Rice.

Nel 2016 venne annunciato che Rice stava pianificando un adattamento per il piccolo schermo dei suoi lavori che secondo lei sarebbe stata una “rappresentazione fedele” dei suoi romanzi.

Attualmente composta da 12 romanzi – il 13° uscirà nel mese di Ottobre – The Vampire Chronicles si incentra su Lestat de Lioncourt, un fittizio nobiluomo francese divenuto un vampiro nel 18° secolo. Il primo e il terzo volume della collana (rispettivamente Intervista col Vampiro e La Regina dei Dannati) hanno avuto degli adattamenti cinematografici.

Rice scriverà e produrrà l’adattamento con suo figlio Christopher, anche lui autore. In precedenza è stato riportato che Bryan Fuller (American Gods, Hannibal) era legato a The Vampire Chronicles, ma nel frattempo egli ha lasciato il progetto; al momento è in corso la ricerca di un nuovo showrunner.   [TVLine]

Batwoman: The CW sta sviluppando la serie

Una serie su Batwoman è adesso ufficialmente in fase di sviluppo presso la rete CW e il progetto non solo sarà il primo con protagonista una supereroina gay, ma per la parte sono attualmente in corso i casting per un’attrice lesbica.

Prima di avere forse la sua serie, Batwoman alias Kate Kane sarà introdotta nel prossimo grande crossover a quattro tra Arrow, The Flash, Supergirl e DC’s Legends Of Tomorrow in onda oltreoceano questo autunno.

Una benestante ereditiera che chiama Gotham casa, Kate viene descritta come “armata di passione per la giustizia sociale e con l’attitudine di dire quello che pensa” mentre fisicamente è “una combattente altamente addestrata pronta a stendere la recrudescenza della criminalità nella sua città in crisi”.

Ma non definitela eroina ancora” si legge nella sinossi ufficiale. “In una città alla disperata ricerca di una salvatrice, Kate deve sconfiggere i suoi demoni prima di accettare di essere il simbolo di speranza di Gotham”. Continua a leggere

“The Flash 5” e “Supergil 4”: primi scatti dal set

Le nuove avventure per gli eroi dell’Arrowverse sono cominciate in questi giorni a Vancouver e grazie ad alcuni insider sul set sono trapelate in rete le prime foto.

In questa immagine intravediamo il costume della figlia di Barry e Iris, Nora Allen che al termine della scorsa stagione di The Flash ha ammesso di aver combinato un qualche guaio.
Tra i vari scatti su SpoilerTV ne trovate altri con Jessica Parker Kennedy e Grant Gustin (alias Flash).

Passando invece a National City, Katie McGrath (Lena) è stata immortalata in alcune foto mentre girava delle scene con Sam Witwer (i cui crediti nel piccolo schermo includono Humans, Once Upon A Time e Smallville). Per il momento non è stato annunciato che ruolo interpreterà l’attore nella quarta stagione di Supergirl.
Altri contenuti li trovate sempre su SpoilerTV.

“Chicago P.D. 6”: Anne Heche sarà un volto ricorrente

L’ex star del dramma militare The Brave cancellato dopo una sola stagione, Anne Heche tornerà a lavorare presso la rete NBC con un ruolo da guest star ricorrente nella sesta stagione di Chicago P.D.

L’attrice nominata agli Emmy interpreterà la sovrintendente del dipartimento Katherine Brennan, una persona intelligente che va al dunque e anche politica, ma spesso egoista. Un’avversaria scaltra e temibile abituata a mantenere sempre il controllo.

Altri crediti televisivi di Heche includono Aftermath e Quantico. La sesta stagione di Chicago P.D. oltreoceano tornerà Mercoledì 26 Settembre.   [Deadline]

“American Horror Story 8”: Jeffrey Bowyer-Chapman e Kyle Allen guest star

Altri due nomi si sono aggiunti al roster di American Horror Story.

Jeffrey Bowyer-Chapman (UnREAL) e Kyle Allen (The Path) si sono uniti al cast dell’ottava stagione della popolare serie antologica targata FX.

Uno scatto dal set di American Horror Story fatto trapelare in rete da un account di fan mostra chiaramente le sedie con i nomi di Bowyer-Chapman e Allen. Considerando però che si tratta di AHS, sono pochi i dettagli che vengono rivelati e i ruoli che Bowyer-Chapman e Allen interpreteranno non sono tra questi.

Al momento circa l’ottava stagione sappiamo solo che è ambientata in un prossimo futuro e sarà un crossover tra la prima e la terza stagione; rispettivamente Murder House e Coven. Il debutto oltreoceano è previsto Mercoledì 12 Settembre.   [Deadline]

“The Flash 5”: Danielle Panabaker farà il suo debutto alla regia

Oltre a tornare al lavoro presso gli S.T.A.R. Labs, l’interprete della scienziata Caitlin Snow alias Killer Frost, Danielle Panabaker passerà dietro la telecamera per un episodio della quinta stagione di The Flash.

L’attrice farà il suo debutto alla regia ad un certo punto della prossima stagione ma per il momento altri dettagli non sono trapelati.

Sono incredibilmente emozionata e grata di dirigere il mio primo episodio televisivo, e onorata che sarà un episodio di The Flash” ha detto Panabaker a ETonline. “Nel corso degli ultimi quindici anni ho avuto la fortuna di lavorare con molti registi di talento con una vasta gamma di stili e metodi. Ho sempre amato il processo collaborativo e la mia insaziabile curiosità mi ha indotta a guardare, apprendere e assimilare il più possibile da coloro attorno a me. […]”.

Le riprese della nuova stagione di The Flash sono iniziate nei giorni scorsi a Vancouver e oltreoceano andrà in onda dal 9 Ottobre.

“9-1-1 2”: Charisma Carpenter apparirà nel primo episodio

Tra un paio di mesi la squadra di primi soccorritori di 9-1-1 si precipiterà in aiuto di Charisma Carpenter.

L’attrice di Buffy l’Ammazzavampiri e il suo spin-off Angel reciterà nel primo episodio della seconda stagione del dramma targato Fox e interpreterà una persona che chiama il numero d’emergenza quando ritrovandosi “bloccata tra l’incudine e il martello” nel modo più assurdo possibile.

Altri crediti di Carpenter nel piccolo schermo includono Veronica Mars, Greek, The Lying Game, Lucifer e Chicago P.D. Oltreoceano 9-1-1 tornerà Domenica 23 Settembre.   [TVLine]