SPOILER su The 100, LoT, Chicago PD, Riverdale, 9-1-1, Arrow, Supernatural, Manifest, Black Lightning e altri

Cominciamo la settimana con qualche anticipazione su come un duo di Riverdale incanalerà in qualche modo Nancy Drew e True Detective, cosa nasconde il contorto piano di Michael in Supernatural, quali difficoltà incontrerà la minore delle sorelle Pierce in Black Lighting e altro ancora!

  • The 100

Bellamy e Octavia riusciranno a riappacificarsi… ma non subito. “Di sicuro c’è una grossa spaccatura e ci vorrà dell’impegno per tornare al punto in cui i Blake sono uniti” ha spiegato lo showrunner Jason Rothenberg con TV Guide.
Li strapazzeremo e poi alla fine arriveremo lì, ma ci vorrà del tempo. Non è qualcosa che verrà superato in fretta”.    The 100. Day 21
Bonus scoop: Bellamy avrà l’opportunità di stare vicino a Echo questa stagione quando i suoi trascorsi torneranno a tormentarla. “Vedremo un po’ del suo passato e Bellamy ovviamente è emotivamente coinvolto”.

  • Chicago P.D.

La nuova “coppia” Ruzek/Upton segna la fine di “Burzek”? Credo che sarà interessante ha detto Marina Squerciati, “penso ancora che il mio personaggio e Ruzek finiranno insieme. Io la vedo in questo modo: ‘OK, fai le tue cose Adam e poi torna da me’”. L’attrice in realtà trova che Halstead sia un miglior partito per Hailey… “Nel sesto episodio c’è un po’ di tensione tra di loro. Penso che siano endgame”, riporta TV Insider. Continua a leggere

Annunci

“Transparent”: la serie si concluderà con un musical

Transparent – che tornerà con la quinta e ultima stagione senza Jeffrey Tambor – è adesso sulla strada di concludersi con un lungo musical.

La creatrice Jill Soloway e sua sorella Faith al New York Times hanno rivelato che stanno lavorando sulla musica con la performer transgender Shakina Nayfack. Il musical sarà rilasciato da Amazon nell’autunno del 2019.

Auspicabilmente sarà come Jesus Christ Superstar mixato con La La Land mixato con Flight of the Conchords con qualcosa di più ebreo” Solowaya detthttps://tvline.com/2018/10/14/transparent-movie-musical-season-5-renewed-cancelled/o. “Un po’ Yentl.” (La colonna sonora di Jesus Christ Superstar figurava molto nella 4^ stagione).

Al momento non è chiaro se il musical sarà rilasciato insieme alla quinta stagione ma secondo quanto riporta TVLine esso servirà come finale di serie per Transparent.

Rating di Venerdì 12 Ottobre

Crazy Ex-Girlfriend ha aperto la ultima stagione con 443.000 telespettatori totali e un rating di 0.1 su CW, in calo rispetto la media della terza stagione (630.000 telespettatori/0.2) e segnando nuovi minimi. Dynasty (685 telespettatori/0.2) invece si migliora leggermente rispetto la media (625 telespettatori/0.15) e il finale (560 telespettatori/0.1) della prima stagione. Nelle altre reti…

NBC | Blindspot (3 milioni/0.5) è tornato alla pari con lo scorso finale e leggermente in calo dalla media della terza stagione.

CBS | MacGyver (6.2 milioni/0.8) ha guadagnato qualcosa mentre Hawaii Five-0 (7.7 milioni/0.8) e Blue Bloods (8.2 milioni/0.8) si sono mantenuti stabili.

ABC | Fresh Off the Boat (2.8 milioni/0.5) si è peggiorato mentre Speechless (2.4 milioni/0.5) è rimasto costante. Being Melania (4.2 milioni/0.5) ha toccato un alto da nove mesi in questo slot per la rete.

Fox | Last Man Standing (6.3 milioni/1.4) è risalito mentre The Cool Kids (4.8 milioni/1.0) è peggiorato.   [TVLine]

“Alias”: il reboot è nelle primi fasi di sviluppo secondo Jennifer Garner

Jennifer Garner ha confermato che il reboot di Alias è ufficialmente in fase di lavorazione, anche se sembra essere proprio all’inizio. “Ho sentito che un reboot di Alias è in corso, ma nessuno me ne ha parlato ha detto l’attrice a THR, mentre promuoveva la sua nuova serie, Camping.

Voglio dire, sarebbe completamente differente [dall’originale]. Ma se non mi chiedessero un cameo, sarei molto, molto arrabbiata. Tuttavia non riesco ancora a vederlo in maniera seria perché non ho sentito niente riguardo a tutto ciò”.

Magari i fan avrebbero preferito sentire la parola “revival” piuttosto che “reboot” ma la possibilità di riunire Garner, Michael Vartan, Bradley Cooper, Victor Garber, David Anders e tanti altri personaggi chiave sembra una magia troppo grande perfino per J.J. Abrams.    Alias – Serie Completa

Come ha sottolineato Garner, un reboot dovrebbe cambiare sostanzialmente dall’originale e adattarsi non solo a un pubblico del 2018 ma anche a un clima politico che ha una posta in gioco diversa rispetto al 2001, l’anno in cui Alias ha fatto il suo debutto.   [TV Guide]

“Lethal Weapon 3”: Fox ha ordinato due episodi in più

La partnership tra Murtaugh e Cole durerà un pochino più del previsto: Fox ha ordinato due episodi aggiuntivi di Lethal Weapon – e Damon Wayans ci sarà.

L’attore ha accettato di girare due episodi extra; la terza stagione sarà così formata da quindici episodi. Proprio la scorsa settimana, Wayans ha annunciato che lascerà la serie dopo aver terminato le riprese dei tredici episodi inizialmente ordinati, citando la sua età e il suo stato di salute: “sono un 58enne diabetico e lavoro sedici ore al giorno”.

Lethal Weapon – Stagione 1 (3 Blu-Ray)
Ma dopo aver discusso con Fox, la rete e i produttori hanno accettato di accontentare Wayans adeguando gli orari delle riprese e fornendogli pasti specifici per diabetici sul set. Infatti, Wayans “non ha completamente chiuso la porta” a tornare nella quarta stagione, qualora arrivasse il rinnovo.   [TVLine]

“Iron Fist” cancellato da Netflix dopo due stagioni

Sembra che il pugno di Danny Rand alla fine non sia stato molto forte: Netflix ha cancellato il dramma sul supereroe Marvel Iron Fist dopo due stagioni e un totale di ventitré episodi.

Marvel’s Iron Fist non tornerà con la terza stagione su Netflix” si legge nel comunicato congiunto di Marvel e Netflix. “Tutti a Marvel Television e Netflix sono orgogliosi della serie e riconoscenti di tutto il duro lavoro da parte del nostro incredibile cast, della troupe e degli showrunner. Ringraziamo i fan che hanno guardato queste due stagioni, e alla partnership che abbiamo condiviso in queste serie. Mentre la serie su Netflix è finita, l’immortale Iron Fist vivrà ancora”.

Finn Jones ha interpretato il supereroe tratto dai fumetti Danny Rand, un miliardario che combatte il crimine con l’aiuto del potere mistico del Pugno d’Acciaio. Il resto del cast includeva Jessica Henwick, Tom Pelphrey, Jessica Stroup, Sacha Dhawan e Alice Eve.

Iron Fist ha debuttato l’anno scorso sul servizio streaming ma la prima stagione ha subito delle recensioni piuttosto negative dalla critica. Tuttavia, Netflix ha rinnovato la serie per la seconda stagione che è stata rilasciata all’inizio di Settembre. Jones è stato anche co-protagonista della miniserie The Defenders.   [TVLine]

“NOSA42”: Rarmian Newton e Darby Camp nuovi ricorrenti

Rarmian Newton (Rise) e Darby Camp (Big Little Lies) hanno ottenuto dei ruoli ricorrenti chiavi nel nuovo dramma horror soprannaturale targato AMC, NOS4A2 basato sul best-seller di Joe Hill.

Ambientato in New England, NOS4A2 segue la storia di Vic McQueen (interpretata da Ashleigh Cummings) la quale scopre di avere il potere di trovare le cose perdute. Il suo dono la mette in rotta di collisione con Charlie Manx (Zach Quinto), un cattivo che rapisce i bambini con la sua Rolls Royce Wraith.

Newton si calerà nei panni di Drew, l’amico di Vic con un lato sensibile nascosto. Lui è ispirato da Vic e si ribella contro i suoi genitori per perseguire la scuola d’arte.

Camp invece interpreterà Haley Smith, una bambina forte dallo spirito avventuroso e un buon senso dell’umorismo. Lei è coraggiosa per avere dieci anni e a volte troppo fiduciosa per il suo bene. Lei desidera essere un’artista proprio come Vic, la sua vicina adolescente e pseudo-sorella maggiore. Il debutto della serie è atteso nel 2019. [Deadline]

Rating di Giovedì 11 Ottobre

Questo giovedì su The CW, Supernatural è stato seguito da 1.45 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5 alla pari con il finale della tredicesima stagione. Nelle altre reti…

ABC | Station 19 (6.5 milioni/1.3) è salito del 25 e 18 per cento con la seconda parte del crossover con Grey’s Anatomy (6.7 milioni/1.5) che invece ha perso un decimo toccando dei minimi nel rating. How To Get Away With Murder (3.3 milioni/0.8) è rimasto stabile.

CBS | The Big Bang Theory (12.7 milioni/2.2), Young Sheldon (11 milioni/1.8) e Murphy Brown (6.8 milioni/1.0) erano tutti stabili mentre Mom (8.3 milioni/1.4) e S.W.A.T. (5.5 milioni/0.8) hanno guadagnato qualcosa.

NBC | Superstore (3.1 milioni/0.8), The Good Place (2.8 milioni/0.8), I Feel Bad (2.2 milioni/0.6) e Law & Order: SVU (4.4 milioni/0.9) hanno perso tutti un decimo con l’ultimo che ha segnato un nuovo minimo. Will & Grace (3.4 milioni/0.8) ha perso altri due decimi segnando nuovi bassi per il revival.

FOX | Il Thursday Night Football (10.7 milioni/3.3) è salito del 10 per cento.   [TVLine]

“Riverdale 3”: primo sguardo al bar clandestino di Veronica

Un tocco di classe sta per arrivare a Riverdale.

    

Tra l’incarcerazione di Archie, i dramma di Jughead con i Serpent e le raccapriccianti cose che succedono a casa di Betty tutti hanno bisogno di un posto dove scambiare due chiacchiere che non sia Pop’s e nel terzo episodio della nuova stagione il bar clandestino di Veronica farà il suo debutto!

ETonline ci offre queste e altre immagini dell’elegante location in stile vecchia Hollywood. Negli scatti Veronica e Josie sfoggiano il loro talento dietro al microfono e scambiano due parole sul palco mentre Reggie lavora al bar.
Riverdale Veronica Rock Candy – Vinyl Figur Statuetta da collezione standard

“Happy Together”: Damon Wayans guest star in un episodio

La famiglia Wayans è letteralmente Happy Together.

Il vero padre di Damon Wayans Jr., Damon Wayans apparirà nella nuova commedia targata CBS nei panni di – sorpresa sorpresail papà di Jake (Wayans Jr.).

Il co-protagonista di Lethal Weapon, apparirà nell’episodio in onda oltreoceano il 29 Ottobre, nel quale il suo personaggio, Mike fa visita al figlio nello stesso momento in cui Jake cerca di mantenere vivo il romanticismo mentre sua moglie Claire è fuori città.

Padre e figlio nella vita reale in precedenza hanno recitato insieme in Happy Endings e Tutto In Famiglia.   [TVLine]

“Arrow 7”: Kirk Acevedo promosso a regular

Non solo Ricardo Diaz non è affatto fuori dai giochi, ma probabilmente tornerà più forte che mai.

Kirk Acevedo, volto ricorrente di Arrow nella sesta stagione come avversario di Oliver Queen, è stato promosso allo status di membro fisso del cast per la settima stagione (che oltreoceano comincerà il 15 Ottobre).

Dopo aver tormentato Oliver ed i suoi cari per buona parte della scorsa stagione, Diaz è stato quasi catturato, ma grazie all’aiuto di Laurel/Black Siren il boss del crimine è riuscito a scappare.
Arrow – Stagioni 1,2,3 – Cofanetto (15 DVD) – Edizione Italiana

Diaz “tornerà in maniera diversa rispetto la scorsa stagione” ha anticipato la nuova showrunner Beth Schwartz in un’intervista. “Lui sarà più simile a Dragon [il personaggio di DC Comics]. Vedremo un lato differente di lui, credo che i fan ne saranno entusiasti”.   [TVLine]

“FBI”: CBS ha ordinato la prima stagione completa

La rete CBS ha deciso di ordinare la stagione completa del suo nuovo procedurale con Missy Peregrym e prodotto da Dick Wolf, FBI.

Il network però non ha voluto rivelare il numero esatto di episodi aggiuntivi oltre ai tredici iniziali.

Il voto di fiducia per FBI è arrivato un giorno dopo la notizia che la serie stava subendo il terzo cambio di showrunner (il secondo in soli tre mesi). Il dramma ha anche apportato un notevole cambio sullo schermo: Sela Ward (CSI: NY) ha sostituito Connie Nielsen a partire dal secondo episodio.

FBI ha debuttato oltreoceano il mese scorso con ascolti solidi (10.1 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.3) che sono leggermente scesi nelle due settimane successive (9.1 milioni/1.0 questo martedì).   [TVLine]

“True Detective 3”: annunciata la data

True Detective tornerà in servizio Domenica 13 Gennaio oltreoceano – quasi tre anni e mezzo dopo la messa in onda del finale della seconda stagione.

Gli otto nuovi episodi si svolgono nel corso di tre diversi periodi temporali e raccontano la storia di un macabro crimine avvenuto nel cuore degli Ozark (dove il dramma è stato girato) e di un mistero che si dipana nel corso dei decenni.

L’attore premio Oscar Mahershala Ali (Moonlight) veste i panni del protagonista Wayne Hays, un detective della polizia della zona nordovest dell’Arkansas. Il cast include anche Carmen Ejogo (Zero Hour), Stephen Dorff (Star), Scoot McNairy (Halt and Catch Fire) e Mamie Gummer (The Good Wife).   [TVLine]

“Spinning Out”: Netflix ha ordinato la serie sul pattinaggio artistico con Emma Roberts

Emma Roberts sta per mettere la sua carriera… sul ghiaccio.

L’attrice di American Horror Story e Scream Queens ha firmato per il ruolo da protagonista in Spinning Out, un nuovo dramma ambientato nello stressante mondo del pattinaggio artistico di cui Netflix ha ordinato dieci episodi.

Creato da Samantha Stratton (sceneggiatrice di Mr. Mercedes), il progetto descritto come “audace” dal servizio streaming – si incentra su Kat Baker (Roberts), una “promettente, pattinatrice singola di alto livello che sta per appendere i suoi pattini al chiodo dopo che una disastrosa caduta le ha impedito di gareggiare. Quando Kat valuta l’opportunità di continuare la sua carriera in coppia con un talentuoso partner ragazzaccio, rischia di rivelare un segreto ben custodito che potrebbe fra crollare tutta la sua vita. Dentro e fuori la pista, Kat e il suo nuovo partner affronteranno probabilità scoraggianti, infortuni al corpo e all’anima, sacrifici finanziari e perfino potenziali esaurimenti nervosi sulla strada di realizzare il loro sogno Olimpico”.

I casting per il “ragazzaccio” sono attualmente in corso. Stratton sarà co-showrunner/produttrice esecutiva di Spinning Out al fianco di Lara Olsen (90210, Reign). Altri EP sono Tory Tunnell e Joby Harold.   [TVLine]

Rating di Mercoledì 10 Ottobre

Riverdale è tornato su The CW attirando 1.5 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5, in aumento rispetto al finale e alla pari rispetto la media della seconda stagione. A seguire il nuovo dramma sul football, All American (710.000 telespettatori/0.2) ha ottenuto la metà degli ascolti di Riverdale uguagliando la media autunnale di Dynasty un anno fa. Nelle altre reti…

ABC | A Million Little Things (3.7 milioni/0.8) si è stabilizzato. Sul fronte sitcom, The Goldbergs (5.1 milioni/1.3) e Modern Family (5.1 milioni/1.4) erano stabili mentre American Housewife (4.3 milioni/1.0) e Single Parents (3.7 milioni/1.0) si sono peggiorati.

Fox | Empire (5.1 milioni/1.5) è rimasto stabile mentre Star (4.3 milioni/1.3) si è migliorato.

CBS | Survivor (7.6 milioni/1.5) era stabile mentre SEAL Team (5.6 milioni/0.9) e Criminal Minds (4.6 milioni/0.8) hanno riguadagnato qualcosa.

NBC | Chicago Med (8 milioni/1.3) ha guadagnato un decimo. Chicago Fire (8.2 milioni/1.3) e Chicago PD (7.1 milioni/1.2) si sono mantenuti entrambi costanti.   [TVLine]

“Supergirl 4”: nuovo promo esteso

uperUna guerra sta per scoppiare nella quarta stagione di Supergirl.

Da un lato, abbiamo Supergirl, un faro di speranza e tolleranza per tutti e dall’altra parte ci sono individui come Mercy Graves (interpretata da Rhona Mitra) e Agent Liberty (Sam Witwer) che rappresentano invece la paura, cercano di dividere il paese e rivoltare le persone contro gli alieni (i produttori hanno volutamente creato una trama che riflettesse in un certo senso il dibattito reale sull’immigrazione e la divisione razziale che c’è attualmente negli Stati Uniti).

Supergirl – Stagione 2 (4 Blu-Ray)
Come si vede in questo nuovo promo esteso di un minuto, Kara avrà un bel po’ di lavoro da fare perché il crescente sentimenti anti-alieno conduce a crimini d’odio e coloro sopracitati oltre a seminare terrore si stanno anche preparando per andare in guerra. Supergirl oltreoceano tornerà questa domenica. Buona visione!   [Entertainment Weekly]

“The Resident 2” e “New Amsterdam”: ordinate le stagioni complete

Giornata fortunata per i medical drama americani.

The Resident e la novità New Amsterdam hanno ottenuto – da parte rispettivamente di Fox e NBC – le stagioni complete dopo la messa di soli tre episodi.

La serie con co-protagonisti Matt Czuchry e Emily VanCamp ha ottenuto 22 episodi in totale per la sua seconda stagione.

Nel frattempo, dopo aver debuttato con buoni numeri rimasti solidi nelle settimane successive, il dramma che vede Ryan Eggold nei panni del dott. Max Goodwin – il nuovo direttore sanitario di un vecchio ospedale pubblico – è il primo quest’anno tra le nuove serie ad ottenere l’ordine per la stagione completa salendo a quota 22 episodi.   [TVLineTVLine]

“Grey’s Anatomy 15”: Josh Radnor guest star in un episodio

Bambini, vi ho mai parlato di quando sono uscito con la dottoressa più famosa del piccolo schermo?!

L’attore di How I Met Your Mother, Josh Radnor apparirà in uno dei prossimi episodi della quindicesima stagione di Grey’s Anatomy nei panni di un potenziale interesse amoroso per Meredith.

Radnor reciterà nella puntata in onda oltreoceano questa settimana (la quarta della stagione) nei panni di un uomo misterioso con cui Meredith ha un appuntamento al buio. Ulteriori dettagli sul suo personaggio non sono trapelati, incluso se Radnor resterà nei dintorni di Seattle anche negli episodi successivi.
csm Informatica Tappetino Mouse Pad Grey’s Anatomy You Are My Person Cuore

Dopo aver interpretato Ted Mosby nelle nove stagioni di HIMYM, altri crediti dell’attore includono Mercy Street e il dramma musicale Rise (cancellato da NBC dopo una sola stagione).   [TVLine]

Rating di Martedì 9 Ottobre

Su The CW questo martedì il ritorno di The Flash è stato seguito da 2.1 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.8 perfettamente alla pari con il finale e la media della 4^ stagione. Black Lightning (1.2 milioni/0.4), invece è tornato in calo rispetto al finale della prima stagione toccando dei minimi in entrambe le misure. Nelle altre reti…

NBC | The Voice (9 milioni/1.8) è rimasto stabile rispetto la scorsa settimana mentre This Is Us (8.8 milioni/2.3) e New Amsterdam (7.1 milioni/1.4) hanno perso un decimo.

Fox | The Gifted (2.1 milioni/0.7) è rimasto stabile mentre Lethal Weapon (3 milioni/0.7) è sceso di un decimo.

CBS | NCIS (12.2 milioni/1.4) era stabile, FBI (9.1 milioni/1.0) ha perso altri due decimi e NCIS: New Orleans (7.9 milioni/0.9) è peggiorato.

ABC | Gli American Music Awards (6.6 milioni/1.8) hanno perso il 28 e 25 per cento rispetto l’edizione del 2017.   [TVLine]

“Tell Me A Story”: primo sguardo al personaggio di Paul Wesley

Paul Wesley è passato da interpretare un predatore a una preda.

L’ex stella di The Vampire Diaries ha seguito il co-creatore di TVD, Kevin Williamson in Tell Me A Story, la nuova serie thriller che reinventa le favole classiche in chiave più moderna e oscura (nella prima stagione toccherà a Hansel e Gretel, I Tre Porcellini e Cappuccetto Rosso).

Wesley rientrerà nella trama de I Tre Porcellini come Eddie, un barista, spacciatore di basso livello e ladro part-time che ha problemi di droga e alcolismo.

Se ci guardiamo intorno vediamo un mondo diviso, in disordine, quindi chi sarebbero questi tre maiali oggi? dice Williamson. “E più importante, chi sarebbe il lupo? E come il lupo è diventato il lupo?”.

Qual è il tema della favola I Tre Porcellini? Il duro lavoro paga. Il maialino che ha costruito la sua casa con i mattoni e ha lavorato duro, davvero duro è quello che è sopravvissuto. Il piccolino è quello pigro, poi c’è quello medio che è l’uomo di mezza misura che lavora duro… quasi. È il tipo che si ferma a metà strada. E poi c’è il terzo maialino che lavora duro per tutto quello che ha”.

Williamson ha rivelato che James Wolk interpreterà il lupoanche se all’inizio non sarà una cattiva persona – mentre Wesley sarà uno dei porcellini. Tell Me A Story oltreoceano debutterà ad Halloween.   [Entertainment Weekly]