“Grey’s Anatomy 14”: Geena Davis tornerà nel penultimo episodio

La dott.ssa Nicole Herman tornerà al Grey Sloan Memorial giusto il tempo per (forse) congedare la dott.ssa Arizona Robbins.

Geena Davis riprenderà i panni del suo personaggio in Grey’s Anatomy, l’ex capo di chirurgia fetale nel penultimo episodio della quattordicesima stagione in onda oltreoceano il 10 Maggio. E a quanto sembra, il suo ritorno è legato all’incombente partenza di Jessica Capshaw dal medical drama.

Secondo la sinossi dell’episodio, in “Cold As Ice” qualcuno del Grey Sloan rimanegravemente ferito/a, facendo riflettere il team su ciò che è davvero importante per loro. Nel frattempo, la dott.ssa Herman fa visita al Grey Sloan e parla con Arizona di un’entusiasmante opportunità”. (A questo punto, la persona “gravemente ferita” potrebbe essere April dal momento che anche Sarah Drew lascerà la serie nel finale di stagione).

L’ultima apparizione di Davis in Grey’s risale al Marzo 2015 quando Herman aveva perso la vista in seguito all’intervento per rimuovere un tumore al cervello.   [TVLine]

Annunci

Rating di Giovedì 19 Aprile

Il finale di serie di Scandal su ABC è stato seguito da 5.4 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.3 in aumento rispettivamente del 29 e 44 per cento dalla scorsa settimana. Grey’s Anatomy (6.9 milioni/1.6) è sceso di un decimo mentre Station 19 (5.5 milioni/1.0) si è migliorato. Nelle altre reti…

Fox | Gotham (2.2 milioni/0.6) è rimasto sui suoi minimi, mentre Showtime at the Apollo (2.5 milioni/0.6) si è peggiorato.

The CW | Supernatural (1.8 milioni/0.6) ha guadagnato un decimo mentre Arrow (1.33 milioni/0.4) è rimasto costante.

CBS | The Big Bang Theory (12.6 milioni/2.4), Young Sheldon (11.4 milioni/1.9), Mom (8.8 milioni/1.4) e S.W.A.T. (5.4 milioni/0.9) erano tutti stabili mentre Life in Pieces (6.3 milioni/1.0) si è peggiorato.

NBC | Superstore (2.9 milioni/0.9), A.P. Bio (1.9 milioni/0.6), Champions (1.7 milioni/0.4) e Chicago Fire (5.2 milioni/1.0) erano tutti stabili nel rating, anche se Fire è sceso a un basso nell’audience.   [TVLine]

“The Flash 4” foto: Citizen Cold ritorna e Siren-X fa il suo debutto

Sembra che Wentworth Miller non abbia ancora chiuso del tutto con l’Arrowverse come ci ha indotto a credere nei mesi scorsi.

L’attore tornerà nel prossimo episodio della quarta stagione di The Flash nei panni del Leo proveniente da Earth-X alias Citizen Cold, che i telespettatori ricorderanno esser stato introdotto nel crossover “Crisis on Earth-X” prima di rimanere per un breve periodo nell’equipaggio della Waverider.

Nelle immagini rilasciate dalla rete CW per “Fury Rogue”, Leo si allea con Barry dopo che il velocista gli chiede aiuto per trasportare un pericoloso metaumano. Tuttavia Leo non è l’unico residente di Earth-X a sopraggiungere su Earth-1: Siren-X viene altresì introdotta in questo episodio. Con tanto di pistola e sguardo minaccioso, questa versione della cattiva bionda sembra aver preso in ostaggio Joe e Caitlin.

Per quanto l’uomo, egli sarebbe Neil Borman alias Fallout (Alexander McDonald), un meta che emette livelli tossici di radioattività dal suo corpo (almeno nella tradizione dei fumetti DC). Su TVLine trovate tutti gli scatti.

SPOILER su TWD, Grey’s Anatomy, LMOE, Quantico, OUAT, LoT, Blindspot, Elementary e Chicago Fire

Meredith Grey otterrà un (altro) nuovo interesse amoroso? Nasceranno degli alterchi importanti tra le Leggende della Waverider? Oltre a Alex chi avrà una vita molto diversa da prima del salto temporale in Quantico? Scopritelo nelle righe sottostanti!

  • The Walking Dead

Nella 9^ stagione “ci sarà assolutamente una trama” circa l’elicottero – promette lo showrunner Scott Gimple. “Avevamo dei piani in merito ma c’erano altre questioni di cui occuparci [nel finale dell’8^ stagione]. Quello che è successo tra Rick e Negan era la storia principale che dovevamo concludere”.
Bonus scoop: circa i Sussurratori (i prossimi antagonisti dei fumetti) Gimple afferma: “potrebbero esserci stati dei minuscoli indizi ma niente di troppo grande”.

  • Grey’s Anatomy

Al momento non sappiamo quando o se il dott. Marsh (alias Scott Speedman) tornerà per riprendere quel flirt interrotto con Meredith. Ma quando sarà, potrebbe scoprire di avere un rivale dal momento che in alcune immagini rilasciate per l’episodio in onda oltreoceano il 3 Maggio Mer sembra divertirsi a un appuntamento con un tizio nuovo interpretato da Loren Dean. Egli potrebbe essere solo un dottore rimasto impressionato dalla presentazione della dott.ssa Grey, ma i mini-fegati fanno davvero questo effetto?

  • The Last Man On Earth

La quarta stagione della commedia si concluderà con un bel cliffhanger. Continua a leggere

“Jane The Virgin 4”: anticipazioni sul finale di stagione

Quali preziosi informazioni ha Rose? Questa è la domanda con cui si è concluso il penultimo episodio della quarta stagione di Jane The Virgin che ci porterà dritto al finale. E per una serie che ama i colpi di scena, i finali di stagione sono a dir poco imprevedibili.

Adoriamo i grandi finali e ci piace costruirli nel corso dell’intera stagione, quindi ci sono alcuni grandi shock alla fine” anticipa la showrunner Jennie Snyder Urman. E mentre Urman assicura che “nessuno si strapperà via la faccia” quest’anno, lei promette che questo episodio “sarà di quelli grandi”.

E ovviamente da un grande finale derivano eventi importanti… Urman anticipa che prima dei titoli di coda ci sarà quello che lei chiama “un matrimonio a sorpresa” e poi al centro dell’ora ci sono ovviamente i festeggiamenti per la cittadinanza di Alba. “Come sempre ci piace celebrare i grandi momenti di vita e nel finale Alba diventerà una cittadina americana, naturalmente molte cose accadranno in seguito”. Continua a leggere

SPOILER su OUAT, Arrow, The Blacklist, The Flash, The Originals, Blindspot, Shadowhunters e UnREAL

Tornano le ultime di EW circa i motivi dietro la ricomparsa di Margaret e David in Once Upon A Time, in cosa è diverso l’ultimo nemico di Arrow rispetto ai precedenti, chi aiuterà Reddington ad occuparsi di Garvey in The Blacklist e molto altro!!!

  • Once Upon A Time

Anche se i fan non sapranno molto di cosa hanno fatto Snow e Charming dall’ultima volta che sono apparsi nella serie, loro svolgeranno un ruolo importante nel finale. “Non sappiamo bene cosa gli è successo, ma hanno ricevuto il messaggio che gli altri hanno bisogno di loro e hanno risposto alla chiamata” dice Ginnifer Goodwin. Inoltre li vedremo in una location molto speciale che scalderà il cuore dei nostalgici ricordando l’episodio pilota.

  • Arrow

La resa dei conti tra Oliver e Ricardo Diaz probabilmente non andrà come molti si aspettano e a tal proposito David Ramsey anticipa: “Oliver pagherà un prezzo che non ha ancora pagato prima” dice l’attore. “A differenza degli altri antagonisti che cercavano di uccidere Oliver, Ricardo Diaz distrugge la sua famiglia pezzo per pezzo”. Continua a leggere

Rating di Mercoledì 18 Aprile

La quinta e ultima stagione di The Originals è cominciata questo mercoledì su CW con 1 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.4; con questi numeri il dramma guadagna sia rispetto al finale (940 telespettatori/0.3) che alla media (800.000 telespettatori/0.3) della scorsa stagione. Riverdale (1.08 milioni/0.4) si migliora con l’episodio musical. Nelle altre reti…

CBS | Dopo uno stabile Survivor (7.7 milioni/1.6), il finale della tredicesima stagione di Criminal Minds (6 milioni/0.9) è rimasto costante rispetto la scorsa settimana.

ABC | In una serata di repliche, Alex Inc. (2.9 milioni/0.6) è sceso del 16 e 33 per cento mentre Designated Survivor (3.5 milioni/0.6) è rimasto stabile nel rating ma è risalito nell’audience.

NBC | The Voice (8.2 milioni/1.4) ha perso giusto qualcosa da martedì. Law & Order: SVU (6.5 milioni/1.4) e Chicago PD (6.6 milioni/1.2) hanno guadagnato entrambi rispettivamente il 20 e 27 per cento e il 19 per cento e un decimo.

Fox | Empire (5.3 milioni/1.7) ha perso due decimi mentre Star (4 milioni/1.3) è rimasto stabile.   [TVLine]

“The 100 5”: fino a che punto si spingerà Octavia per fermare la ribellione?

Octavia non è mai stata intenzionata a divenire una leader in The 100, ma lei sarà costretta a farsi avanti quando le cose nel bunker cominceranno a mettersi molto male.

Sebbene siano perfettamente al sicuro dal Praimfaya, le persone di Wonkru presto capiranno che c’è un’altra crisi imminente che minaccia tutto ciò per cui hanno lavorato facendo finire il bunker nel caos totale. “Loro si scanneranno tra di loro piuttosto in fretta e lei deve impedire che ciò accada, altrimenti si ammazzeranno da soli” anticipa il creatore della serie Jason Rothenberg.

Nei vari trailer rilasciati dalla rete CW intravediamo Octavia combattere contro la rivolta mortale – ma quelle immagini sono solo l’inizio dell’orrore che sopraggiungerà.

Octavia sarà costretta ad adottare misure drastiche per fare in modo che la sua gentei quali nella sua mente sono le uniche persone rimasterimanga al sicuro. Quindi c’è qualcosa che potrebbe significare “superare il limite” se questo significasse salvare l’umanità? Agli occhi di Octavia, probabilmente no.   [Mega Buzz di TV Guide]

“Taken 2”: NBC ha rimandato la messa in onda dei nuovi episodi all’estate

La rete NBC ha momentaneamente rimosso Taken dal suo palinsesto a cominciare da questa settimana.

Il thriller d’azione andrà in pausa per poco più di un mese e tornerà in onda con i restanti episodi della seconda stagione a cominciare da Sabato 26 Gennaio.

Basata sul franchising del grande schermo con Liam Neeson, la serie vede protagonisti Clive Standen (Vikings) e Jennifer Beals (The L Word) nei panni di due membri di una squadra di agenti segreti che conducono pericolose missioni di soccorso in tutto il mondo.

Dopo un rinnovo un po’ a sorpresa dello scorso maggio, Taken ha subito diversi cambiamenti importanti nel cast (sei attori fissi sono usciti di scena e Jessica Camacho e Adam Goldberg sono entrati al loro posto) ma ciò non è bastato a far salire gli ascolti; la seconda stagione in media finora ha raccolto 2.8 milioni di telespettatori totali per un rating di 0.4 in onda il venerdì sera – ben lontano dai 5.1 milioni/1.0 della scorsa stagione che veniva trasmessa di lunedì.   [TVLine]

“Ray Donovan 6”: Domenick Lombardozzi e Lola Glaudini si sono uniti al cast

Domenick Lombardozzi e Lola Glaudini appariranno in qualità di guest star nella sesta stagione di Ray Donovan.

Lombardozzi interpreterà Sean “Mac” McGrath, un poliziotto di Staten Island che sviluppa una forte amicizia con Ray. L’attore è meglio noto per il suo ruolo nella serie acclamata dalla critica, The Wire ma i suoi crediti nel piccolo schermo includono anche Rosewood, Boardwalk Empire e Entourage.

Glaudini interpreterà Anita Novak, un avvocato che si è candidata come sindaco di New York con il sostegno di Sam Winslow. Ray aiuterà la sua campagna tirandola fuori da una situazione complicata. Glaudini ha recitato in serie come Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D., Revenge, The Expanse, Criminal Minds e I Soprano.

I dodici episodi della sesta stagione di Ray Donovan saranno rilocalizzati a New York (le prime 5 stagioni erano ambientate a Los Angeles). La serie resta una delle più viste della rete via cavo Showtime.   [Variety]

“Homeland” terminerà con l’ottava stagione

Come previsto, la prossima stagione dell’acclamato dramma targato Showtime sarà anche la conclusiva.

La protagonista di Homeland, Claire Danes ha confermato la notizia in una recente intervista con Howard Stern nel suo show Sirius XM. “Sì, è così” ha risposto l’attrice alla domanda se l’ottava stagione sarà anche l’ultima del dramma. Showtime non ha risposto nell’immediato alla richiesta di un commento da parte di THR.

Il network ha rinnovato Homeland per la 7^ e 8^ stagione prima del debutto della sesta stagione. A febbraio, lo showrunner della serie Alex Gansa ha detto a The Hollywood Reporter che l’ottava stagione sarebbe stata probabilmente la sua ultima – pur notando che tale discorso poteva anche non valere per gli attori, la rete e Fox che produce la serie.

Quando Stern ha chiesto a Danes come si sente sul fatto che la prossima stagione sarà l’ultima, l’attrice ha ammesso di sentirsi “davvero in conflitto. Voglio dire, sarò pronta. Lei è molto, questo cavolo di personaggio, Carrie Mathison. È faticoso, quindi sarò pronta per una tregua da quello”.
Curiosità: Danes ha annunciato di aspettare il suo secondo figlio insieme al marito Hugh Dancy.

CBS ha rinnovato “Madam Secretary”, “Hawaii Five-0”, “Bull” e altre 4 serie TV

La rete CBS ha rinnovato ben sette serie televisive in vista della stagione 2018/19.

Hawaii Five-0 tornerà così con la sua nona stagione – conferma ulteriore che i co-protagonisti Alex O’Loughlin e Scott Caan, i cui contratti scadevano al termine dell’attuale stagione resteranno nei paraggi.

Gli altri rinnovi riguardano Blue Bloods (che salirà a quota 9 stagioni), MacGyver (3^ stagione) Bull (3^ stagione), Madam Secretary (5^ stagione), NCIS: Los Angeles (10^ stagione) e NCIS: New Orleans (5^ stagione).

Precedentemente la rete aveva confermato The Big Bang Theory, Young Sheldon, Mom, NCIS, SEAL Team e S.W.A.T.

Ovviamente mancano all’appello alcuni grandi nomi come il longevo procedurale Criminal Minds (la cui 13^ stagione oltreoceano si concluderà col 299° episodio questa sera), Scorpion (il cui finale della 4^ stagione è stato trasmesso lunedì) e Elementary (la cui 6^ stagione comincerà il 30 Aprile).

Nel reparto comedy restano ancora incerti molti destini (Kevin Can Wait, Life in Pieces, Living Biblically, Man With a Plan, 9JKL e Superior Donuts) mentre Wisdom of the Crowd e Me, Myself & I sono già stati (non ufficialmente) cancellati.   [TVLine]

“Scandal 7”: Shonda Rhimes su cosa aspettarsi nel gran finale

Manca poco più di un giorno al gran finale di Scandal e la creatrice del dramma politico Shonda Rhimes ha ammesso che proprio l’ultimo episodio della serie non è quello che aveva immaginato un tempo e a cui aveva accennato nel 2013.

Esso è “completamente cambiato” in gran parte a causa dell’influenza che le elezioni presidenziali del 2016 hanno avuto sulla direzione della settima stagione.

Credo che abbiamo realizzato quello che praticamente avevo in mente per tutta la settima stagione nel finale della scorsa stagione di Scandal” ha detto Rhimes. “Quindi no, è molto diverso”.

Tematicamente, la produttrice ha spiegato che il finale non riguarda questi personaggi che pagano per i loro peccati ma piuttosto è circa “vedere cosa succede una volta che la scelta è stata fatta”. Continua a leggere

Rating di Martedì 17 Aprile

Questo martedì Roseanne su ABC è stato seguito da 13 milioni di telespettatori totali e un rating di 3.4 alla pari con i numeri della scorsa settimana. Alex Inc. (4.9 milioni/1.2) ha totalizzato appena la metà degli ascolti di The Middle una settimana fa. Black-ish (4.1 milioni/1.1) e Splitting Up Together (3.6 milioni/1.0) sono scesi di due decimi. For the People (2.1 milioni/0.6) è rimasto stabile nel rating ma ha toccato un basso nell’audience. Nelle altre reti…

The CW | The Flash (1.9 milioni/0.6) e il finale della prima stagione di Black Lightning (1.7 milioni/0.5) erano stabili nel rating, ma il secondo ha toccato il suo miglior audience dal 13 Febbraio scorso.

CBS | NCIS (11.3 milioni/1.1) è sceso a nuovi minimi con il 350° episodio. Bull (10.7 milioni/1.1) e NCIS: New Orleans (8.4 milioni/0.8) hanno perso un decimo.

NBC | In onda dopo The Voice (8.2 milioni/1.5), Rise (4.3 milioni/0.8) era stabile e Chicago Med (6.2 milioni/1.1) si è migliorato per i suoi migliori numeri in 4 settimane.

FOX | Lethal Weapon (3.5 milioni/0.7) è sceso a ulteriori minimi, mentre LA to Vegas (2 milioni/0.6) e New Girl (1.7 milioni/0.6) hanno perso un decimo.   [TVLine]

“Maniac”: primo sguardo alla comedy di Netflix con Emma Stone e Jonah Hill

Dopo un paio d’anni dall’annuncio che Netflix si era impegnato a sviluppare la dark comedy Maniac con Emma Stone e Jonah Hill, il servizio streaming ha rilasciato le prime immagini.

I dieci episodi della commedia adattamento dell’omonima serie norvegese vedono protagonisti i due ex protagonisti di Superbad nei panni di “due estranei i quali si ritrovano coinvolti in una sconvolgente sperimentazione farmaceutica che va storta” secondo la sinossi ufficiale. Il cast include anche Sally Field (Brothers and Sisters), Justin Theroux (The Leftovers), Jemima Kirke (Girls), Julia Garner (The Americans) e Sonoya Mizuno (Ex Machina).

Patrick Somerville (The Leftovers) ha scritto tutti gli episodi che sono stati diretti da Cary Fukunaga (True Detective). Il rilascio è atteso entro la fine dell’anno. Nella gallery di TVLine trovate tutte le immagini.

“The Flash 4”: anticipazioni su come reagirà Barry alla perdita di [spoiler]

DeVoe ha aggiunto un altro metaumano dell’autobus alla sua collezione nello scorso episodio di The Flash. Ma stavolta, la morte di questa persona ha toccato molto da vicino la squadra.

[Contiene SPOILER] Consapevole di poter esser la prossima vittima, Ralph – dopo una chiacchierata con Barry – ha deciso di affrontare il Pensatore da solo, mossa che alla fine gli è costata la vita quando DeVoe si è impossessato del suo corpo.

È una grossa perdita per il team Flash” dice Danielle Panabaker. “Per Barry in modo particolare, lui proverà un gran senso di colpa per non esser stato in grado di salvare Ralph, e ciò influenza a sua volta l’intera squadra”.

Tuttavia, questa morte è diversa dalle altre che sono avvenute sempre per mano di DeVoe. “C’è qualcosa in questo decesso che colpisce Barry in un modo diverso rispetto ai precedenti” aggiunge Carlos Valdes. “Egli ha investito emotivamente nella crescita di Ralph e nel fatto che divenisse un eroe, questo è ciò che rende difficile per Allen affrontare la sua morte. C’è inoltre un ulteriore strato di tristezza solo considerando quanto preveggenti fossero i timori di Ralph per tutto questo tempo – ha avuto paura di assumersi quel ruolo, e proprio quando lui ha trovato il coraggio di contrastare ciò, è stato ucciso”. Continua a leggere

“Arrow”: Beth Schwartz sarà la showrunner nella 7^ stagione

Le varie leadership di Arrow non stanno cambiando solo davanti allo schermo ma anche dietro le quinte… La co-produttrice esecutiva Beth Schwartz subentrerà nel ruolo di showrunner della serie targata CW nella settima stagione.

L’attuale co-showrunner Wendy Mericle lascerà il dramma al termine della corrente stagione, mentre il co-creatore e co-showrunner Marc Guggenheim resterà come consulente esecutivo. (Guggenheim farà un passo indietro anche nello spin-off DC’s Legends Of Tomorrow, dove il produttore esecutivo Phil Klemmer resterà l’unico showrunner per la 4^ stagione).

Beth è una vera leader e un’accattivante narratrice e tutti noi non vediamo l’ora che il pubblico veda cosa lei e la sua squadra escogiteranno mentre porteranno Arrow nel suo prossimo grande capitolo” ha detto il produttore Greg Berlanti in un comunicato.

Schwartz lavora nella serie sin dalla prima stagione come assistente sceneggiatrice prima di diventare co-produttrice esecutiva nella 6^ stagione. Lei recentemente ha scritto l’episodio “The Thanatos Guild” alias l’addio a Thea. Schwartz ha anche scritto episodi di Legends of Tomorrow, Hart of Dixie e Brothers & Sisters.   [TVLine]

Rating di Lunedì 16 Aprile

Il finale della quarta stagione di Scorpion questo lunedì è stato seguito da 5.1 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.7 perdendo qualcosa nell’audience ma restando stabile nella demo. La rete CBS non ha ancora rinnovato il dramma. Kevin Can Wait (5.3 milioni/0.9) e Man With a Plan (5.1 milioni/0.8) hanno perso qualcosa mentre Superior Donuts (4.5 milioni/0.8) e Living Biblically (3.5 milioni/0.6) erano stabili. Nelle altre reti…

The CW | Al ritorno dopo la lunga pausa, Supergirl (1.9 milioni/0.5) si peggiora sia rispetto allo scorso episodio (2.1 milioni/0.6) che alla media della 3^ stagione (2 milioni/0.6) ma fa meglio del finale di stagione di Legends Of Tomorrow (1.4 milioni/0.4). iZombie (850.000 telespettatori/0.3) ha guadagnato qualcosa.

Fox| Lucifer (3.2 milioni/0.7) è sceso tornando sui suoi minimi mentre The Resident (4.3 milioni/0.9) era stabile.

NBC | The Voice (9.2 milioni/1.7) ha perso il 7 per cento e due decimi. Good Girls (4.5 milioni/1.0) era stabile.

ABC | American Idol (6.9 milioni/1.3) è sceso ulteriormente mentre The Crossing (4.2 milioni/0.7) si è peggiorato a sua volta.   [TVLine]

“Shades Of Blue 3”: nuova key art per l’ultima stagione

A quanto pare Harlee nella terza e ultima stagione di Shades Of Blue imparerà che non ci lasciamo mai davvero il passato alle spalle.

La nuova key art per la serie con Jennifer Lopez e Ray Liotta presenta infatti lo slogan “mai voltare le spalle al passato”.

Quando abbiamo lasciato Harlee al termine della seconda stagione del dramma poliziesco, il pazzo piano di Stahl di incastrare Harlee per omicidio è finito col rapimento della detective mentre Wozniak è stato colpito.

Anche se la terza stagione sarà la conclusiva, da questi sguardi sembra che Harlee non sarà ancora libera da tutto quel dramma. Gli ultimi dieci episodi oltreoceano andranno in onda da Domenica 17 Giugno.   [Entertainment Weekly]

“The Goldbergs”: ABC ha ordinato lo spin-off con AJ Michalka

I Goldgerg passeranno presto a un nuovo decennio: la rete ABC ha ordinato 13 episodi per lo spin-off ambientato negli anni ’90 della sitcom retrò.

Lo spin-off senza un titolo ufficiale (e precedentemente noto come Schooled) vedrà protagonista AJ Michalka sempre nei panni dell’ex fidanzata di Barry Goldberg, Laney Lewis. (L’attrice non è più un membro fisso del cast da prima dell’inizio dell’attuale 5^ stagione, ma è comunque apparsa in un paio di episodi come guest star).

La nuova serie sarà ambientata nella fittizia William Penn Academy, dove Lainey è un’insegnante assieme al Preside Glascott (Tim Meadows) e al Coach Mellor (Bryan Callen) – entrambi volti noti della commedia originale. Gli insegnanti, “nonostante le loro eccentricità e pazze vite personali, sono gli eroi dei loro studenti” secondo la sinossi ufficiale.

Lo spin-off, creato da Adam F. Goldberg e Marc Firek, è in lavorazione presso la rete da un po’ di tempo: ABC originariamente ha bocciato il progetto lo scorso mese, quando Nia Long interpretava la sorella di Glascott, Lucy. Il pilot rifiutato è stato trasmesso come un episodio di The Goldbergs a gennaio; l’intero concetto è stato modificato e Michalka è entrata nel cast dopo che Long è diventata un membro fisso del cast in NCIS: Los Angeles.   [TVLine]