“Daredevil 3”: Matt si riunisce con Foggy nelle prime immagini + alcune anticipazioni

Lui viene chiamato “l’uomo senza paura”, ma nella terza stagione della sua serie Netflix, Daredevil dovrebbe avere paura.

      

Dopo tutto il diavolo dell’Hell’s Kitchen (conosciuto di giorno come l’avvocato Matt Murdock) è stato visto per l’ultima volta all’interno di un edificio mentre esso stava crollando con Elektra – al termine della miniserie The Defenders.

Quando si risveglierà nella terza stagione di Daredevil, i suoi sensi amplificati non funzioneranno, Elektra se n’è andata e lui è creduto morto. “Matt comincia questa stagione distrutto fisicamente, emotivamente e spiritualmente” spiega il nuovo showrunner Erik Oleson. “Lui è arrabbiato con Dio, è furioso per il fatto di aver rischiato la sua vita per fare il lavoro di Dio e si interroga se è stato uno sciocco o no”.

Qui tornerà in gioco il suo costume nero. Nonostante sia vivo a malapena, Matt torna subito per le strade – non per avere giustizia, ma per uscire del tutto. “Matt arriva al punto più oscuro possibile” continua Oleson. “Quando realizzerà di non essere in grado di essere Daredevil, preferirebbe farla finita piuttosto che andare avanti nella sua vita senza abilità. Lui decide di accantonare la persona di Matt Murdock e essere solo il Diavolo, di isolare la parte più leggera di se stesso”. Continua a leggere

Annunci

“Arrow 7”: Katherine McNamara si è unita al cast

Katherine McNamara ha ottenuto il suo primo ingaggio post-Shadowhunters – ed è una vera chicca.

L’attrice si unirà al cast di Arrow in un ruolo ricorrente importante. McNamara apparirà nella prima parte della settima stagione nei panni di Maya, una sconclusionata combattente di strada e ladra di Star City. L’iniziale – e non ufficiale – annuncio casting paragona il suo personaggio a… “Buffy l’AmmazzaSupereroi”.

Giusto tre mesi fa è arrivata la notizia della cancellazione di Shadowhunters. Gli ultimi dodici episodi della 3B, intitolata Shadowhunters: The Final Hunt andranno in onda nella primavera 2019. La 7^ stagione del dramma CW oltreoceano comincerà il 15 Ottobre.   [TVLine]

“Midnight, Texas 2”: chi manca nel poster?

A giudicare dal poster per la sua seconda stagione sembra che Midnight, Texas non perderà tempo nel tenere fede alla promessa di essere più “saponato, sexy, spaventoso e salace” nei nuovi episodi.

La key art pone Manfred al centro delle coccole soprannaturali sullo sfondo color rosso sangue circondato dai suoi amici… con qualche sorpresa. I piccioncini Fiji e Bobo sono posizionato in basso sulla destra mentre al loro opposto troviamo i neo-sposini Olivia e Lem.

Tuttavia, Joe non è in compagnia del suo compagno Chuy, ma piuttosto notiamo che il suo braccio è vicino al nuovo arrivato in città, il cacciatore di demoni gay Walker Chisum (interpretato da Josh Kelly di UnREAL).

L’albergatrice Patience (Jaime Ray Newman) invece poggia la mano sul bicipite di Manfred e suo marito, Kai (Nestor Carbonell) non c’è così come Creek e il Reverendo (Sarah Ramos e Yul Vazquez appariranno nella seconda stagione, ma non saranno più volti fissi). Midnight, Texas tornerà oltreoceano Venerdì 26 Ottobre.   [TVLine]

“The 100 6”: J.R. Bourne nuovo ricorrente

J.R. Bourne sta per far fronte a un nuovo “branco”.

L’attore di Teen Wolf si è unito al cast della sesta stagione del thriller sci-fi targato CW, The 100 e apparirà in più episodi.

Bourne interpreterà Russell, un “leader carismatico, un visionario e pioniere che affronterà le difficili scelte morali emblematiche dell’incisivo show”. Russell governa una “società pacifica” e si imbatterà in Clarke, con la quale svilupperà – sorpresa, sorpresa – una “relazione complicata”.

Dopo tutto, Clarke, insieme a Bellamy governa la sua di società: i sopravvissuti della Terra che al termine della scorsa stagione hanno scoperto un nuovo pianeta. Visti tutti i precedenti delle varie fazioni della serie, resta ovviamente da vedere se il personaggio di Bourne diventerà un amico o un nemico.

Bourne è meglio noto per il ruolo di Chris Argent, il cacciatore di lupi mannari divenuto alleato in Teen Wolf; più recentemente ha recitato in Somewhere Between e Falling Water.   [Entertainment Weekly]

“Grey’s Anatomy”: Ellen Pompeo si pronuncia sulla possibile ultima stagione

Il 2020 potrebbe essere l’anno televisivo dell’addio a Grey’s Anatomy.

Ellen Pompeo ha lasciato intendere che potrebbe esser pronta ad appendere il camice al chiodo al termine della prossima stagione quando scadrà il suo contratto.

Nell’ultimo numero di Entertainment Weekly, alla protagonista del medical drama ABC è stato chiesto se pensa di continuare con lo show dopo la sedicesima stagione e questa è stata la sua risposta: “in questo momento non sono chiaramente pronta per fare un annuncio formale su quale sarà il mio futuro nella serie, ma sento che abbiamo raccontato la maggior parte delle storie che possiamo raccontare” ha detto Pompeo al magazine. “Per me è ora di variare. Sono sicuramente alla ricerca di un cambiamento”.

Grey’s oltreoceano tornerà il 27 Settembre con un doppio episodio.   [TVLine]

“Veronica Mars”: un salto temporale e altre anticipazioni sul revival

Chi sperava che il revival di Veronica Mars targato Hulu fosse un sequel del film del 2014, resterà probabilmente deluso.

Il film era nostalgico – la serie limitata di Hulu non lo sarà” ha spiegato il creatore e produttore esecutivo Rob Thomas sui social media aggiungendo che gli otto episodi ritorneranno alle radici “irriducibili del noir della California del sud”, in altre parole “una grande inchiesta. Otto episodi per raccontare la storia. Questa è una serie poliziesca”.
Veronica Mars – Il film

Come già confermato in precedenza, la pseudo-quarta stagione troverà l’investigatrice privata interpretata da Kristen Bell sulle tracce di un serial killer che terrorizza Neptune durante le vacanze di primavera.

I veri Marshmallows avranno notato che la sinossi ha molte somiglianze con The Thousand Dollar Tan Line, un giallo di Veronica Mars scritto da Thomas e pubblicato nel 2014, ma lo stesso Thomas ha confermato che non sarà “TDTL la storia che racconteremo. Saranno trascorsi cinque anni dal film”.
Veronica Mars: An Original Mystery by Rob Thomas: The Thousand-Dollar Tan Line

L’EP sui nuovi episodi ha anche anticipato: “Pony è inclusa. Marcia Langdon è la capo della polizia [e] Neptune [viene] finalmente incorporato”. Le riprese dovrebbero cominciare nel mese di Ottobre a Los Angeles e continuare fino a Marzo.   [TVLine]

“Whiskey Cavalier”: Bellamy Young apparirà in un episodio

ABC ha già pianificato la prima mini-reunion di Scandal.

Il nuovo thriller della rete, Whiskey Cavalier riunirà Scott Foley e Bellamy Young.

L’action dramedy vede Foley nei panni dell’agente dell’FBI Will Chase, il quale viene assegnato come partner a una tosta agente della CIA di nome Frankie (Lauren Cohan). Young apparirà in un episodio della prima stagione nei panni di Karen Pappas, la meravigliosa vedova di un nefasto magnate dei trasporti greco che stupisce Will, promettendo romanticismo, spionaggio e altro ancora.

Il potenziale nuovo dramma con Young, False Profits è ancora in fase di sviluppo presso ABC (il pilot è stato scartato lo scorso maggio, ma i dirigenti hanno optato per rivalutare il progetto e una decisione deve ancora essere presa dopo aver esaminato nuove sceneggiature).
Scandal 5 Stagione (6 DVD)

Nei giorni scorsi gli attori hanno postato delle foto insieme sul set a Praga – dove si sono svolte le riprese. Una data per il debutto di Whiskey Cavalier deve ancora essere annunciata.   [The Hollywood Reporter]

“Supernatural 14”: [spoiler] è d’accordo con uccidere Dean nel nuovo trailer

La missione di distruggere l’arcangelo Michele del mondo apocalittico potrebbe comportare l’uccisione di Dean Winchester – e un membro della famiglia di Supernatural sembra d’accordo con tale opzione nel nuovo trailer per la quattordicesima stagione (al debutto oltreoceano Giovedì 11 Ottobre).

Michael deve essere fermato” dice Jack nel video e quando Cas replica che ciò implicherebbe la dipartita di Dean, il Nephilim risponde freddamente “allora morirà”.

Nel frattempo Michael non combina nulla di buono nel corpo di Dean – “non mi riconosci con questo bel faccino?” chiede all’angelo Anael – mentre sembra torturare delle vittime.

Altroce Mary cerca di rassicurare Sam sul fatto che loro troveranno il fratello. Sam esclama anche: “non ci sarà un nuovo re dell’Inferno!”. Buona visione!   [TVLine]

“The Deuce” rinnovato per la terza e ultima stagione da HBO

Per i fan di The Deuce arrivano delle buone e delle cattive notizie: HBO ha rinnovato il dramma sul porno ambientato nella New York degli anni ’70… ma la terza stagione sarà anche l’ultima della serie.

The Deuce è valso una nomination ai Golden Globe come miglior attrice drammatica a Maggie Gyllenhaal per il ruolo di Candy, la prostituta che scopre un altro tipo di lavoro nell’industria del porno.

David Simon e George Pelecanos (di The Wire) hanno co-creato e producono la serie; Simon ha confermato la notizia della cancellazione in un tweet dove ha ringraziato la rete via cavo per aver dato al suo show la possibilità di “raccontare la sua storia per intero”.

La seconda stagione – formata da nove episodi – ha debuttato da poco oltreoceano ed è saltata avanti nel tempo fino al 1977.   [TVLine]

“Arrowverse” crossover: Jeremy Davies sarà un malvagio dottore dell’Arkham Asylum

Avendo già ben rafforzato i ranghi del lato eroico con Batwoman, Superman e Lois Lane, sembra che il nuovo crossover dell’Arrowverse ha trovato anche il suo… Big Bad.

Jeremy Davies (Lost) apparirà nell’evento in tre notti (senza DC’s Legends Of Tomorrow quest’anno) nei panni di John Deegan, un dottore dell’Arkham Asylum per criminali malati di mente.

Il dottor Deegan, però, potrebbe essere più pazzo dei detenuti che cura e come tale le sue macchinazioni attireranno Green Arrow, Flash e Supergirl a Gotham City. Questa dovrebbe essere una buona indicazione che l’azione del crossover (se non lo scontro finale) si svolgerà in casa di Batwoman.

FunKo 10317 – Portachiavi di Freccia Verde
Oltre al ruolo del dott. Daniel Faraday in Lost, altri crediti nel piccolo schermo di Davies includono Justified, Sleepy Hollow, Hannibal, Constantine e American Gods.   [TVLine]

“Stargirl”: Brec Bassinger sarà protagonista della nuova serie DC Universe

E proprio così, una Stargirl è nata: Brec Bassinger (Bella and the Bulldogs) ha ottenuto il ruolo della supereroina titolare nei 13 episodi della serie il cui lancio è previsto il prossimo anno nel servizio streaming DC Universe.

Il progetto segue la studentessa del secondo anno Courtney Whitmore (alias Stargirl), la quale ispira un gruppo di improbabili giovani eroi – la Justice Society of America – a fermare i cattivi del passato.

L’ex CCO di DC, Geoff Johns – che ha creato Stargirl per i fumetti nel 1999 come tributo alla sorella defunta – si occuperà della sceneggiatura e sarà produttore esecutivo al fianco di Greg Berlanti e Sarah Schechter.

Secondo la descrizione ufficiale, Courtney/Stargirl è un’intelligente, atletica e soprattutto gentileadolescente delle superiori la cui “vita apparentemente perfetta viene sconvolta quando sua madre si sposa e la sua nuova famiglia  trasloca da Los Angeles, California a Blue Valley, Nebraska. Avendo difficoltà ad adattarsi alla nuova scuola, alla famiglia allargata e a farsi nuovi amici, Courtney scopre che il suo patrigno ha un segreto; lui era la spalla di un supereroe. Courtney diventa così un’improbabile ispirazione per una nuova generazione di supereroi”.

Altri crediti di Bassinger includono All Night, The Haunted Hathaways, School of Rock, The Goldbergs e più recentemente Code Black.   [TVLine]

“Daredevil”: annunciata la data della 3^ stagione con teaser e poster

Matt Murdock si prepara a “lasciar uscire il diavolo” nel nuovo teaser per la terza stagione di Marvel’s Daredevil i cui tredici episodi saranno rilasciati da Netflix Venerdì 19 Ottobre.

Il video trova Matt – creduto morto a seguito degli eventi di The Defenders, ma in realtà trovato e curato dalle suore, sua madre inclusa – ad “abbracciare l’oscurità, infuriato dalla malvagia in corso” mentre si allena per far risorgere il vigilante dentro di lui.  Funko 11095 Pop! Vinile Daredevil Tv Elektra

Anche lo slogan sul poster della nuova stagione sottolinea “non temere l’oscurità. Diventa l’oscurità”. Buona visione!   [TVLine]

Rating di Mercoledì 19 Settembre

La finale della 13^ edizione di America’s Got Talent è stata vista da 12.6 milioni di telespettatori totali e un rating di 2.0; in aumento del 25 per cento rispetto la scorsa settimana (ma lontano dai numeri della scorsa estate 15.6 milioni/3.0). Sempre su NBC, i primi due episodi della nuova sitcom I Feel Bad (in media 5.9 milioni/1.0) hanno fatto peggio di The Good Place (5.3 milioni/1.3) un anno fa e perso il 33 per cento tra la prima e la seconda mezz’ora. Nelle altre reti…

The CW | Il dramma legale canadese con Kristin Kreuk, Burden of Truth (710.000 telespettatori/0.1) ha perso qualcosa.

FOX | MasterChef (3.6 milioni/1.0) è sceso di un decimo.
CBS | Big Brother (5.45 milioni/1.4) ha perso un decimo.   [TVLine]

“Veronica Mars”: Hulu ha ordinato ufficialmente il revival

Hulu è pronta a tornare a Neptune!
Il servizio streaming ha annunciato ufficialmente che Veronica Mars tornerà per otto nuovi episodi nel 2019. Ecco la sinossi ufficiale:

Gli studenti vengono assassinati a Neptune, decimando l’industria turistica della località balneare. Dopo che la Mars Investigations viene assunta dai genitori di una delle vittime per trovare l’assassino del figlio, Veronica viene trascinata in un epico mistero in otto episodi che pone l’élite benestante, che preferirebbe mettere fine al baccanale di un mese, contro la classe operaia che conta sull’afflusso di denaro derivante dall’essere la risposta di West Coast a Daytona Beach”.

Il creatore della serie Rob Thomas scriverà il primo episodio del revival e sarà produttore esecutivo al fianco di Diane Ruggiero-Wright, Dan Etheridge e la protagonista Kristen Bell che ha annunciato il ritorno della sua investigatrice privata su Instagram.   [TVLine]

“Arrow”: nuovo trailer per la 7^ stagione

Nella settima stagione di Arrow vedremo più di Oliver… e anche del suo interprete Stephen Amell.

Nel trailer per i nuovi episodi del dramma CW, l’ex vigilante e sindaco di Star City non se la passa bene in prigione e viene aggredito da altri detenuti nelle docce come si intravede in questo trailer dove Oliver si difende calciando il suo assalitore.

In altre scene con più vestiti addosso un nuovo (e apparentemente attendibile) vigilante è arrivato in città e impersona Green Arrow catturando i criminale in agguato nelle strade; sarà Roy Harper la persona sotto la maschera?

Altrove Ricardo Diaz torna e minaccia Felicity e William in un’area boschiva (che speriamo non sia Lin Yu) mentre il ragazzo indossa una felpa verde… Tale padre tale figlio!

Arrow oltreoceano tornerà Lunedì 15 Ottobre. Buona visione!   [TV Guide]

ABC sta sviluppando una serie TV sulle supereroine Marvel

Un’altra serie live-action targata Marvel è in fase di sviluppo e questa volta si concentrerà su diverse figure femminili meno conosciute dell’enorme roster dei fumetti.

Allan Heinberg (Wonder Woman) si occuperà delle sceneggiatura del progetto senza ancora un titolo per la rete ABC; per il momento non sono disponibili ulteriori dettagli. Secondo Deadline la potenziale serie Marvel potrebbe incentrarsi su supereroine meno note come A-Force, Lady Liberators (nella foto) e Fearless Defenders.

Nei giorni scorsi è uscita la notizia che molte serie Marvel sono attualmente in sviluppo anche per il servizio streaming di Disney il cui lancio è previsto nel 2019.

Senza contare le serie animate, vi sono già molte serie targate Marvel attualmente o in onda o in streaming tra cui Agents of S.H.I.E.L.D. (ABC), Cloak & Dagger (Freeform), Daredevil (Netflix), Jessica Jones (Netflix), Luke Cage (Netflix), The Punisher (Netflix) e Runaways (Hulu).   [TVLine]

“The Good Doctor 2”: Beau Garrett non tornerà nel medical drama

Un altro membro fisso del cast di The Good Doctor ha lasciato la serie.

Beau Garrett, che ha interpretato l’avvocato dell’ospedale Jessica Preston nella prima stagione del medical drama, non tornerà nello show targato ABC.

L’uscita di scena di Garrett giunge un po’ come una sorpresa. In qualità di migliore amica della figlia deceduta di Glassman, Maddie, Jessica era al fianco dell’ex capo dell’ospedale nel finale della prima stagione mentre lui apprendeva della sua diagnosi di cancro al cervello.

Glassman era l’ultima connessione di Jessica col gruppo di protagonisti dopo che lei ha concluso la sua relazione con il dott. Melendez nel dodicesimo episodio; lei non condivideva il suo desiderio di avere una famiglia.

Precedentemente è stato rivelato che Chuku Modu (alias il dott. Jared Kalu) lascerà The Good Doctor (ma apparirà comunque all’inizio della 2^ stagione). Nel frattempo, Fiona Gubelmann (la dott.ssa Morgan Reznick), Will Yun Lee (il dott. Alex Park), Christina Chang (il dott. Audrey Lim) e Paige Spara (Lea) sono stati tutti promossi a regular. Oltreoceano la serie tornerà il 24 Settembre.   [TVLine]

“Lucifer 4”: primo sguardo a Inbar Lavi nei panni di Eva

A quanto pare la peccatrice originale è a casa!

La star di Imposters, Inbar Lavi fa il suo debutto come l’ex abitante del guardino dell’Eden, Eva in questa prima immagine della quarta stagione di Lucifer che sarà rilasciata da Netflix nel 2019.

Nei prossimi episodi, Eve abbandona Adam e rientra nell’orbita di Lucifer, come possiamo vedere in questo scatto che mostra una Eva dallo sguardo perverso appoggiata contro il bar del Lux mentre si concede un apple martini (ovviamente).    [Entertainment Weekly]

“Fresh Off The Boat 5”: Ming-Na Wen, Jimmy O. e Reggie Lee saranno volti ricorrenti

Gli Huang espanderanno la loro cerchia sociale in Fresh Off The Boat.

Ming-Na Wen (Agents of S.H.I.E.L.D.), Jimmy O. Yang (Crazy Rich Asians) e Reggie Lee (Grimm) appariranno in più episodi della quinta stagione della sitcom targata ABC.

Wen interpreterà Elaine, una donna cinese-americana che è tutto ciò che Jessica potrebbe desiderare come miglior amica cinese. Caso in questione: lei si guadagna in fretta il soprannome “Oprah cinese” per la sua abilità di dare consigli.

Lee sarà il marito di Elaine, Julius, un uomo cinese-americano che lega in fretta con Louis, la loro amicizia verrà però messa alla prova dai vecchi amici di Louis.

Yang interpreterà Horace, il talentuoso figlio di Elaine Julius che è entrato ad Harvard all’età di 16 anni con una borsa di studio completa. Il suo eccellente curriculum convincerà Jessica… fino a quando Horance non rivelerà alcuni segreti del suo passato.

Il terzetto farà la sua prima apparizione nell’episodio “Mo’ Chinese Mo’ Problems” in cui Evan incontra la famiglia mentre suona i campanelli per l’ufficio censimenti degli Stati Uniti. FOTB tornerà oltreoceano Venerdì 5 Ottobre.   [TVLine]

“Haunting of Hill House”: il trailer della nuova serie horror di Netflix

Due bambini chiedono alla loro mamma cosa farebbe se loro facessero un brutto – e orribilmente dettagliatosogno nel primo trailer per la serie limitata adattamento targata Netflix, The Haunting of Hill House.

I dieci episodi saranno rilasciati Venerdì 12 Ottobre dal servizio streaming e vengono descritti come la “rivisitazione moderna” dell’iconico romanzo horror gotico di Shirley Jackson del ’59. The Haunting of Hill House segue le vicende di un gruppo di fratelli, i quali da piccoli sono cresciuti in quella che diventerà la casa infestata più famosa del paese. Ora adulti e costretti a riunirsi di fronte alla tragedia, i familiari devono finalmente confrontarsi con i fantasmi del passato – alcuni dei quali sono presenti nelle loro menti e altri invece perseguitano le ombre di Hill House.

Creato, diretto e prodotto a livello esecutivo da Mike Flanagan (Hush, Oculus), il cast di The Haunting of Hill House include Michiel Huisman (Game of Thrones), Carla Gugino (Political Animals), Timothy Hutton (American Crime), Elizabeth Reaser (Manhunt: Unabomber), Oliver Jackson-Cohen (Emerald City), Henry Thomas (Better Things), Kate Siegel (Hush), Victoria Pedretti, Lulu Wilson (Sharp Objects), McKenna Grace (Designated Survivor), Paxton Singleton, Violet McGraw e Julian Hilliard. Buona visione!   [TVLine]