Rating di Lunedì 29 Aprile

I finali di Fox segnano una ripresa per la rete, mentre The Voice si abbassa bruscamente.

bonesep820_scene19_133Il controverso finale di Bones è stato seguito da 7,1 milioni di telespettatori totali e una valutazione demo di 2.1 in aumento di un decimo rispetto alla scorsa settimana e dell’11 per cento confronto al finale della settima stagione. Il finale di The Following è stato guardato da 7,8 milioni e un 2.6 di demo in crescita dell’11 per cento e due decimi.

The Voice su NBC con 12,5 milioni di spettatori e un rating di 4.1 scende del 12 e 16 per cento dalla scorsa settimana, mentre Revolution si attesta a 5,8 milioni/2.0.

Castle (10,6 milioni/2.0) in calo del 10 e 13 per cento per lo slot dove ha vinto sulla concorrenza. Sempre su ABC, Dancig With the Stars (13,3 milioni/2.0) perde un altri decimo e segna uno dei risultati più bassi di sempre.

Su CBS, How I Met Your Mother (6.9 milioni/2.7) era stabile. Rules of Engagement (6 milioni/2.0) sale del 25 per cento. 2 Broke Girls (7.7 milioni/2.5) e Mike & Molly (7.9 milioni/2.3) aggiungono un paio di spettatori e salgono nella demo di un decimo. Mentre Hawaii Five-0 (7.7 milioni/1.7) perde un decimo in onda alle 10 di sera, piuttosto distaccati dai suoi rivali.

Sulla The CW Oh Sit! (800K/0.3) era piatto mente 90210 (515K/0.2) perde un decimo.  [TV Line]

Recap FINALE di The Following: “Sei il mio capitolo finale, Ryan”

Allora siamo giunti al “Capitolo finale” di questa prima stagione dei seguaci ed ecco the-following-season-1-finale-recap-300giusto un breve riassunto dei fatti principali dell’ultimo episodio di The Following…

Debra chiusa nella bara
L’episodio inizia con Ryan che vede un bambino indossare la famosa maschera utilizzata dai seguaci di Carroll, gli agenti lo fermano, Hardy e Weston escono dall’edificio e il bambino dice che Emma gli ha dato 20 dollari per indossarla. All’interno c’è scritto un numero di cellulare, al quale risponde Debra.

A questo punto Ryan inizia una serie di domande per determinare dove l’agente dell’FBI si trovi, mentre Mike indovina che nella migliore delle ipotesi alla Parker restano al massimo cinque ore. Ryan e Mike si mettono in viaggio e riescono a localizzare l’auto dei seguaci, trovano il cecchino, si dirigono verso una sorta di magazzino abbandonato e dopo una lotta (e un tubo conficcato nell’occhio) Alex confessa dove si trova Debra. Sempre al telefono la donna chiede che i colleghi dicano alla sorella che le voleva bene e confessadelle frasi di conforto per Mike e Ryan.

Troppo tardi
Arrivati sul luogo prendono le pale e iniziano a scavare, trovano la donna, la tirano fuori ma nonostante i tentativi, non respira, è troppo tardi. Alex ammanetato davanti a loro inizia a ridere e Ryan senza pensarci due volte prende e gli spara in testa.

Al faro
Dopo un breve incontro con Emma, Ryan finisce per essere sedato ed al suo risveglio si ritrova  in una casa vicino ad un faro dove Joe ha condotto anche Claire ed ucciso a coltellate brutali un prigioniero che si trovava lì. In quel momento Joe stava bevendo e prendeva pillole quando inizia a fare domande a Ryan su come si sia innamorato di Claire e come ha fatto a capire che era lui era un serial killer.

Dopodichè inizia la vera lotta tra i due uomini, Joe scappa e Ryan lo insegue fino ad arrivare in un magazzino alla fine di un pontile in mezzo all’acqua pieni di barili di carburante che con i primo colpi prende fuoco. Joe finisce a terra circondato dalla fiamme, Ryan lo guarda dritto negli occhi e se ne va, Carroll sembra proprio spacciato ed il tutto esplode in aria.

Il capitolo finale
La mattina seguente, Mike e l’FBI sono sulla scena. Le impronte dentali e il DNA primario dicono essere Joe, nonostante l’iniziale diffidenza di Ryan e Claire. I due si dirigono a casa di lui e tutto sembra andar bene fino a quando non arriva Molly che urla a Ryan, “Sei il mio capitolo finale” e lo pugnala. Claire esce tranquilla dal bagno, vede Hardy a terra sanguinante, si precipita ma… Alle sue spalle arriva Molly che accoltella Claire alla schiena e finisce così, in un bagno di sangue.  [TV Line]

SPOILER su New Girl: Una coppia finirà insieme nel finale!

Ecco alcune fonti che consigliano di non perderci il finale di stagione in onda il 14 rs_610x300-130429143511-610_newgirl_cm_42913Maggio, specialmente se vi state preoccupando per questi tre dilemmi

  1. Nick e Jess diventeranno finalmente una vera coppia?
  2. Schmidt e Cece torneranno finalmente insieme?
  3. Quanto sarà fantastica Taylor Swift?

Senza anticipare troppo, possiamo dire queste tre cose VERE  sul finale di stagione:

  1. Una coppia finirà insieme (Jess/Nick o Cece/Schmidt)
  2. L’altra coppia centrale (Jess/Nick o Cece/Schmidt) verrà lasciata in sospeso con un cliffhanger all’interno di un triangolo amoroso con un’importante scelta da fare.
  3. Stando a queste spie, l’ospite d’eccezione Taylor Swift sarà solo in una scena, ma pazzamente bella. E sì, il suo ruolo riallaccerà tutti gli sviluppi romantici del finale della seconda stagione al matrimonio di Cece.

Quindi, chi potrebbe far parte di questo triangolo? Potrebbe forse coinvolgere il primo ragazzo di Jess, interpretato da Dylan O’Brien, chiaramente in quanto a fascino ridicolo potrebbe essere un bel rivale per Nick, ma forse sembra più probabile piuttosto l’ex ragazza di Schimdt, interpretata da Merritt Wever di Nursie Jackie, la quale a quanto pare non andrà via molto presto…

Questo significa che ambedue le coppie principali potrebbero ritrovarsi in un triangolo amoroso?  [E!]

Claire Coffee, Danny Pudi e il vincitore di un Tony in “Royal Pains”

Danny Pudi sta per lasciare la sua Greendale per il caldo sole degli Hampton!

claire-coffee-rise-of-the-planets-of-the-apes-premiere-in-los-angeles-26-480x601La stella di Community sarà una delle tante guest star a bordo della prossima stagione di Royal Pains che debutterà in America dal 12 giugno.

Pudi interpreterà nella serie USA Ntework un personaggio radiofonico nascente in visita ad HankMed quando comincia a perdere la sua voce prima di un evento importante lavorativo che potrebbe far decollare o interrompere la sua carriera.

Invece, Claire Coffee, l’attrice che in Grimm interpreta Adalind apparirà anch’essa nella quinta stagione dello show coma la proprieteria di un albergo nella zone degli Hampton. Mentre il vincitore di un Tony Wards, Stephen Spinella apparirà in un arco di episodi come il complicato nuovo capo di Paige.  [TV Line]

OUAT SPOILER esclusivi su Peter Pan, Tamara, Neverland e molto altro

Tanti gli elementi di cui discutere circa questi due ultimi episodi della seconda once-upon-a-time-2x18-neal-tamara-promo-07_midstagione di Once Upon a Time ed ecco qua punto per punto qualche SCOOP dai co-creatori e produttori esecutivi dello show, Adam Horowitz e Eddy Kitsis

C’è un gran divario da completare circa i retroscena della storia di Neal?
Sì, lui è il figlio di Tremotino, ma da quando l’ex di Emma ha menzionato di aver incontrato Capitan Uncino, abbiamo capito che non sappiamo ancora tutto del suo passato magico. Come vediamo nel promo del prossimo episodio, Wendy Darling racconta al giovane Bae qualcosa circa il suo ombroso amico Peter.Quello che accadrà con lui, Wendy e la famiglia Darling sarà la pietra emotiva delle ultime due ore della stagione” he detto Edward Kitsis. “Eventualmente, capiamo qualcosa in più sul personaggio e anche sull’altro luogo, che è speriamo, ciò che voi non vi immaginate”. Cioè stiamo preparando la rotta per ciò che i capi dello show definiscono “Neveland – adiacente“. (Piccola curiosità carina: Emma ricorda a Neal di Wendy, ha condiviso Kitsis).

Ma Peter Pan sta per essere un personaggio reale?
Dopo tutto fin dal pannello del PaleyFest ci sono state questa chiacchiere circa un nuovo regno, ma non è detto che invece non venga eslporato soltanto nella terza stagione. Tale speculazioni “sarebbe probabilmente una buona congettura” premette Kitsis. Detto questo, nella versione di C’era una volta “è probabilmente una bella, accogliente cosa che si ricorda” ha oservato. “Avremo [Peter Pan e Neverland] in un modo completamente diverso“.

Per chi lavorano Tamara e Greg?
Nell’episodio in onda il 12 Maggio, “Scoprirete che il mistero degli “Home Office” (interni) è ciò che vogliono, ma non sanno il perchè. Dal momento [che come i telespettatori] sono tutti stai introdotti come una misteriosa e segreta organizzazione, speriamo di poter portare tutti quanti verso un percorso differente, per dire, ‘Ah, ok, non è così'”.

Ma cosa è successo al padre di Greg?
Il mistero dell’itruso a Storybrooke, Kurt Flynn sarà risolto la prossima Domenica, promette Horowitz. Importante da ricordare: nonostante le storie che racconta Regina, “nessuno esce da Storybrooke“, racconta Kitis.

once-upon-a-time-lacey-2Quanti fagioli magici sono rimasti?
Mentre la famiglia Azzurra ha realizzato nello scorso episodio che Regina ha distrutto il loro  – nascosto – campo di fagioli, ancora non sanno che prima si è presa tre fagioli per i suoi scopi.

Chi detiene il destino di Storybooke nelle loro mani?
La strana gemma che Regina ha recuperato nella sua tana nascosta sotto Storybrooke, dove si trovava Malefica, “è una sorta di pulsante di cancellazione a ciò che era un tempo” – il che significa che per gli abitanti della cittadina, la conversazione sarebbe finita, ha ribadito Kitsis. “Purtroppo adesso Regina sarà legata su un tavolo da due persone che l’hanno presa” – Tamara e Greg – “sembrano intenzionati a sbarazzarsi di questa città”.

Belle tornerà quella di prima?
I produttori sono rimasti sul vago circa Tremotino/Belle/Lacey ma promettono degli sviluppi prima del finale – tra cui la prospettiva di utilizzare su Lacey la stessa profezia di Henry! – Ma hanno anche accennato a qualcosa di nuovo, per cui non sarà un bacio del vero amore a farci riavere indietro Belle. Tremotino dal canto suo ha ancora dei piani per la sua principessa. Sembra che si stia divertendo con Lacey, perché lei gli permette di essere come chi lui vuole veramente essere. Ma suo figlio vuole che il Gold sia una persone migliore“, Kitsis osserva. “Quindi la domanda è, chi vincerà alla fine? Questa sarà la prova di forza interiore del signor Gold”.

Come si riesce a fulminare un uomo di legno?
In mezzo al gran parlare di cattive azioni, i co-produttori esecutivi, hanno fatto un mea culpa circa come il dispositivo teaser di Tamara sia riuscito ad abbattere Pinocchio/August, dicendo che se potessero cambiare una qualsiasi cosa della stagione, beh, sarebbe proprio quella. “Avevamo bisogno di una vera arma, che esistesse anche nel mondo reale. E nel momento in cui l’abbiamo scelta non eravamo venuti a patti con il gioco… Magari il pubblico ha successivamente pensate che non fosse un teaser normale, per il modo in cui è riuscito a fulminare August”. Ma Kitsis ha accennato ad un ulteriore chiarezza circa la “strana scienza” utlizzata da Tamara e Greg una volta che il primo mistero sarà svelato.  [TV Line]

8 SCOOP su “Glee” da Chord Oversteet sul viaggio finale verso le Regionali

Chord Overstreet anticipa in questa intervista esclusiva 8 SPOILER sugli unici due 421glee_scn29_040soli episodi restanti della 4° stagione di Glee, tra cui tanti dettagli sulle Regionali, il ritorno di ex membri del Glee Club, il futuro di Sam e Brittany e il prossimo anno

La fine tradizionale dell’anno scolastico dovrà attendere la quinta stagione dello show. “Gli ultimi due episodi sono più incentrati verso la preparazioni per le Regionali. L’anno scolastico è all’incirca alla sua metà a questo punto – la seconda parte in pratica la vedremo il prossimo anno”, dice l’attore. Sempre un’altra trama che sarà svilluppata meglio più avanti riguarda Becky, adesso che Blaine e Sam si fanno forza a vicenda per arrivare alla verità circa la sparatoria al McKinley che è costata il posto di lavoro a Sue. “Questo lo vedremo il prossimo anno e lo risolvere appunto nella nuova stagione”.

“Wonder-ful” supporto alle Regionali. Questa settimana l’episodio sarò tutto incentrato sulla musica del mito Stevie Wonder e vedrà il professor Shue arruolare i suoi ex allievi, Mike e Mercedes per preparare al meglio le Nuove Direzioni per le Regionali, che invece vedremo nel finali in onda Giovedì 9 Maggio. “Amber torna con la sua fantastica Mercedes e lei con Harry aiuteranno le Nuove Direzioni per il loro prossimo obiettivo. Sarà un duro lavoro, Mike si concentrerà sui passi di danza mentre Mercedes “metterà a punto” le ragazze”. Mentre per i fedeli di “Samcedes” (Sam + Mercedes), Overstreet dice che Sam sarà felice di rivedere Mercedes, ma adesso romanticamente è preso da Brittany. “Sono amici”, dice circa l’ex fiamma del suo personaggio.

Grandi novità per Artie. L’aspirante studente di cinema, apprenderà alcune grosse novità circa il suo futuro proprio nel prossimo episodio, caratterizzato dall’arrivo della madre, Nancy Abrams (link per l’anteprima). “Artie riceverà alcune notizia circa il college e lui sarà un pò turbato circa il mondo reale. La realtà è che le Nuove Direzioni supportano sempre le decisioni che tutti i suoi componenti vogliono prendere. Artie sarà molto piuttsto titubante sull’entrare a far parte della vita vera e avere a che fare con una nuova realtà di scuola, essere solo e crescere, è abbastanza grande per qualcuno che non ha ancora affrontato quella sfida”.

Il concorso alle Regionali può sembrare piccolo, ma sarà potente. Le Nuove Direzioni dovranno affrontare la cantante Florida Romero. “Sarà piuttosto intimidatoria per il nostro Glee Club”, dice l’attore dopo aver sentito Jessica Sanchez cantare sul set. “Sarà una grande arma per la sua squadra e non siamo proprio preparati per questo. Ma penso che sapremo tenerle testa, ci sarà sicuramente un qualcosa per cui tutti saremo pazzi all’ultimo minuto”.

Sospensione estiva o risoluzione? La quarta stagione avrà entrambi questi elementi. “Il finale di stagione è più che altro un punto di mezzo. Questa stagione è stata un viaggio sulle montagne russe a livello emotivo ed aveva bisogno di più tempo”. L’attore dice che il prossimo anno riprenderà dove lascerà questo. “Sapremo chi vince le Regionali”. Altra cosa che scopriremo nel finale è la famosa identità di “Catfishing” Ryder e Chord promette una serie di momenti drammatici. Sul rovescio della medaglia. “C’è un cliffhanger con Blaine che è piuttosto interessante ed un altro colpo di scena con un paio di personaggi che stanno per lasciare il pubblico a chiedersi cosa accadrà dopo. Si tratta di uno di quei finali che non troverà una soluzione fino a quando non inizierà la quinta stagione”.

Il futuro di Brittany… Risolto! La fidanzata di Sam viene corteggiata da dall’MIT. “La trama di Brittany si concluderà e capiremo dove e cosa l’aspetta”. Overstreet sulla sua partner nel piccolo schermo dice: “Lei andrà avanti e indietro, poi vedremo invece dove sarà diretta. L’episodio sarà emotivo ma anche divertente”. In termini dell’impatto che avrà sulla coppia, soprattutto nella quinta stagione. “Sta per succedere ciò che è migliore per la cheerlader”, spiega.

Parlando del futuro… Overstreet dice che Sam è esclusivamente focalizzato sulle Regionali negli ultimi due episodi della quarta stagione e non sulle sfide accademiche. Io non so cosa accadrà dopo a Sam, potrebbe essere qualsiasi cosa. Tutto sarà pronto per la nuova stagione”.

Sagge parole di Sam. Come il suo migliore amico, Blaine, si prepara per fare la proposta a Kurt – il finto matrimonio di Sam e Brittany all’inizio della stagione sarà di supporto. “Sam è uno di quei ragazzi dolci e sempre disponibili per gli altri. Lui è incoraggiante e saggio, nonostante la sua età, ma non cerca di essere la voce della ragione”, dice Overstreeet notando che molte persone cambiano tra i 18 e i 25 anni. “Se un mio amico mi chiedesse che cosa ne penso del fidanzamento quando si è ancora al liceo, gli direi di aspettare e vedere”.

Invece, per quanto riguarda i progetti estivi di Chord, dice “andrò a Nashcville per scrivere tanta musica assieme a mio padre”.  [The Hollywood Reporter]

Il cast di “C’era una volta” parla del finale

Alcuni membri del cast di C’era una volta e il duo di co-creatori/produttori esecutivi 131840_2159anticipa qualche SPOILER sul finale della seconda stagione, in onda sulle reti ABC, Domenica 12 Maggio.

TV Guide Magazine: Qual è la cosa più bella del finale di stagione?
Robert Carlyle (Mr.Gold/Tremotino): Eolo, che una volta attraversato il confine della città potrebbe avere indietro la sua memoria.
Edward Kitsis (produttore esecutivo): E se lui riavrà indietro i suoi ricordi potrebbe essere una felice riunione per i nani, mi chiedo quali altri personaggi potrebbero, magari dopo?
Carlyle: C’è un momento incantevole che ho girato con Emilie de Ravin [Belle]. I fan “Rumpbelle” lo ameranno. Ma come vuole lo stile di C’èra non durerà a lungo.
Adam Horowitz (produttore esecutivo): Dopo due anni, questi personaggi stanno per ritrovarsi in un luogo sia fisicamente che emotivamente diverso, come e dove prima d’ora non sono mai stati.
Ginnifer Goodwin (Mary Margaret/ Biancaneve): C’è qualcosa che accade nel finale e rompe uno schema, non vedo l’ora di vedere come cambierà le persone coinvolte.
Lana Parrilla (Regina/La Regina Cattiva): Mi piace che si sia la possibilità per Biancaneve e la Regina di avere un rapporto. Siamo tutti una famiglia.
Kitsis
: Entrambe hanno il sangue nelle loro mani, ma l’amore nei loro cuori. La domanda è: cosa unirà i loro avversari? La magia ha sempre un prezzo ed è incredibilmente straziante.
Josh Dallas (David/Principe Azzurro): Come il finale della prima stagione, anche questo cambierà tutto completamente.

TV Guide Magazine: Quando hai capito che Storybrooke è in pericolo di essere distrutta nel finale, quali sono stati i tuoi pensieri?
Parilla
: Ho pensato, “Povero Steveston” [la piccola città della Columbia che finge da Storybrooke]. Sarebbe davvero difficile non vederlo più nello show.
Carlyle: Sarei sinceramente dispiaciuto di perdere il negozio del signor Gold. Sono molto, molto protettivo verso quell’ambiente.
Goodwin: Oh, eccome se lo sei! [Imitia la voce] “Nessuno di voi altri è autorizzato a toccare niente là”.
Parrilla: Anche per gli oggetti di scena che appartenevano a noi! Eppure ci ha colpito la mano con il suo bastone!

TV Guide Magazine: Once Upon A Time non ha ancora ucciso nessun protagonista principale – rispetto magari ad esempio, a The Walking Dead che ne ha fatti fuori quattro.
[Dallas e Goodwin spalancano gli occhi dall’orrore]
Dallas: Ci hai appena rovinato The Walking Dead!
Goodwin: Abbiamo appena iniziato a guardare la seconda stagione. Questo è il motivo per cui non vogliamo rovinare gli ultimi due episodi dello show per il nostro pubblico! [Ride]

TV Guide Magazine: Scusate! Eddy e Adam, dal momento che in precedenza avete lavorato in Losy, questa finale vi ricorda qualche trama dell’altro show?
Horowitz:
Come per lo Lost, la cosa che cerchiamo sempre di fare ogni stagione è trovare il modo di mantenere sempre lo stesso spettacolo, ma spostarlo verso un nuovo luogo.

TV Guide Magazine: C’è una scena che vede molti di voi più Henry (Jared Gilmore) nella miniera di diamanti. Cosa potete dirci in merito?
Parilla
: Ciò che sorprende di questa trama sono le forze delle chiare e oscure che cercano di lavorare insieme per un bene più grande.

TV Guide Magazine: Questo includerà anche il signor Gold?
Carlyle: No, no. Niente affatto. Lui è un tipo diverso. Gli interessa soltanto riavere indietro Belle.

TV Guide Magazine: Cosa potete dirci dell’introduzione di Neverland e di Peter Pan?
Kitsis:
Posso dire che Neverland avrà delle conseguenze e connetterà tutto allo stesso tavolo.
Jennifer Morrison (Emma): Così suona male, Eddy. Peter Pan è sempre stato uno dei miei preferiti, quindi non vedo l’ora di incontrarlo.

TV Guide Magazine: Con Neverland che entra in gioco, vi è la possbilità che Emma inizia a catturare alcuni ricordi della sua infanzia perduta?
Kitsis:
La cosa interessante [di Neverland] è la sua fede e la giovinezza perduta. E ora che Emma è tornata on i suoi genitori, si dispone di un numero di persone che non potranno mai riavere indietro il tempo perduto – tra cui gli anni che il signor Gold ha perso con suo figlio [Bealfire]. E un suggerimento per la terza stagione è che il lavoro di Emma con la magia è ancora lontano.

TV Guide Magazine: Potete dirci qualcosa circa quei personaggi cosparsi di polvere di fata che prendono il volo?
Kitsis: “Bisogna credere nelle fate“, da quello che ho sentito.
Parrilla: Nel caso, noi potremo volare fino a quando le imbracature riusciranno a sostentere i nostri corpi senza ucciderci, altrimenti saremo del tipo: “Noi non vogliamo più volare”.

David Giuntoli su “Grimm”: Qualcuno morirà nel finale di stagione

La serie NBC è stata recentemente rinnovata per la terza NUP_155995_0057-300x200stagione e in questa intervista David Giuntoli, protagonista dello show anticipa una grande incognita nel prossimo finale di stagione, in onda Martedì 21 Maggio e qualche SPOILER  sui prossimi episodi

“Avremo a che fare con i non morti in un modo che prima d’ora non è mai stato affrontano nello specifico da Grimm. Così, sì, gli zombie arriveranno a Portland. Per il cliffhanger di questa stagione, non so come gli scrittori riusciranno a ricavarne le gambe. Un membro del cast forse non potrà essere ancor in vita nel finale”.

Nel prossimo episodio invece, Nick e Juliette continueranno a parlare del loro rapporto: “I due stanno iniziando a rattoppare un po’ le cose e sarà molto promettente per noi una volta arrivati al finale della stagione [inoltre] un Wesen di livello 10 – come mi piace chiamarlo – arriverà a Portland con il potere di tirare i fili e controllare altri tipi di Wesen dice Giuntoli circa la trama dell’ultimo episodio. “Possiamo definirli non morti ed ha un certo esercito di persone sotto il suo controllo, in grado di distruggere per un lungo arco della narrazione.”

L’attore spiega anche le altre trame degli episodi: “I reali si avvicineranno sempre di più a Nick, arriveranno in città… E sapremo perché vogliono la chiave. Il Capitano e il detective inizieranno a lavorare insieme. Ed inoltre, la trama di Adelien sarà davvero folle”.

Anche se “Grimm” porterà più a stretto contatto, Nick e Renard, Giuntoli mette in chiaro che il suo personaggio non sarà “troppo gentile con lui. Io non la definirei amicizia” dice circa i due uomini. “Penso che presto avranno un nemico comune”.

David sottolinea anche che Nick e Juliette non torneranno proprio insieme per il finale della seconda stagione, egli dice che per vederli di nuovo insieme e riaccendere completamente il loro rapporto dovremo attendere la terza stagione.

“Mi piacerebbe vedere una qualche chiusura per la storia di Juliette. Sarebbe bello essere di nuovo una coppia normale” dice. Mentre circa il tempo che dovrà passare, Giuntolo aggiunge: “Spero che parlino davvero di diverse cose prima di tornare insieme.Credo che Nick sia un uomo consapevole di ciò che le ha fatto e farà tutto il possibile per averla di nuovo indietro, quindi secondo me è disposto ad aspettare per lungo tempo”.

Un altro cambiamento che Giuntoli vorrebbe nella terza stagione è mettere al corrente il Sergente Wu del mondo soprannaturale. “Vorrei vederlo nella mischia. Sarebbe davvero divertente lavorare ai casi con lui”.

A partire da questa sera, Grimm andrà in onda il Martedì e non il Venerdì, David non sa se tale collocazione resterà anche per la terza stagione – dipenderà dagli ascolti di questi quattro episodio rimanenti – ma l’attore scherza anche sul fatto che il cambio di palinsesto sia avvenuto perchè a “The Voice” servivano i telespettatori di “Grimm”!

“So che lo show ha lottato“, dice Giuntoli con una battuta, aggiungendo seriamente: “Siamo molto entusiati di esporre il nostro spettacolo ad un pubblico completamente nuovo, vogliamo spevantare e stupire un nuovo segmento [della popolazione americana]”.  [Zap2IT]

Scoop PLL: Troian Bellissario: “Il bagagliaio contiene l’incubo peggiore”

La quarta stagione di Pretty Little Liars arriverà esattamente fra 42 giorni (non che stiamo contando i giorni… Anche i minuti!).

spencer-4_FULLComunque, uno degli interrogativi più grandi del finale della terza stagione dello show di ABC Family è la questione: “Cosa c’è nel bagagliaio della macchina della polizia?”

La stella dello show, Troian Bellissario alias Spencer Hastings dice che è un qualcosa di brutto. Ma esilarante, anche perchè nessuno ne conosceva il contenuto quando si trovavano sul set del finale, la scorsa stagione!

“Quando abbiamo girato la scena non c’era nulla nel baule” dice la Bellissario al programma radiofonico di Ryan Seacrest. “Quando dico che non sappiamo nulla, in realtà non c’era proprio niente da vedere in quel bagagliaio”.

“Ho detto alla [creatrice della serie Marlene King]… ‘Devo solo sapere, io sono un’attrice. Dimmi cosa c’è nel gabagliaio almeno posso immaginarlo. E lei mi ha risposto: ‘E’ abbastanza vicino al tuo peggiore incubo””.

“Ma quando abbiamo girato la prima scena della nuova stagione, ed ovviamente a quel punto abbiamo saputo cosa contenesse”, continua la Bellissario, “Non aveva tutti i torti. E’ piuttosto terribile”.  [Zap2IT]

Un personaggio di “Pretty Little Liars” lascerà lo show per lo spin-off?

Grandi novità per tutti i fan di Pretty Little Liars e molto presto anche di “Ravenswood”…

pll_ravenswood300Ecco qualche nuova e interessante anticipazione circa lo spin-off di PLL, che già ci aveva incuriosito con i primi suoi tre protagonisti annunciati: i gemelli Abel e Olivia ed anche Miranda. (link per sapere i dettagli). Ma poi la pagina Facebook ufficiale del nuovo show ha preso un pò in giro – non si capisce bene se scherzando oppure seriamente ma scrivendo: “Chi sta per lasciare “Rose wood” diretto verso Ravenswood?”

Quindi, per il momento non sappiamo ancora se si tratterà di una persona che sarà annunciata muoversi effettivamente allo spin-off, oppure se ci sarà a breve qualche new entry nel cast. In entrambi i casi siamo qui per scoprirlo!  [Zap2IT]

SPOILER su Arrow, New Girl,TVD, Supernatural, Defiance e BATB

Ecco i primi SCOOP della settimana. Il primo incontro tra Roy e Oliver non andrà poi monday-kickstart-colton-haynes-nina-dobrev-jake-johnsontanto bene. I ricordi di Jess saranno buffi, ma anche Nick non scherza. Elena dovrà vedersela faccia a faccia con Katherine questo Giovedì. I Winchester più uniti che mai nella lotta ai demoni. Nuovi problemi nel privè del bar a Defiance e questioni sul fidarsi o meno di Gabe in Beauty And The Beast.

  • Arrow

“Tutti i fan stanno aspettando che Roy incontri Oliver senza il cappuccio e beh, quel momento sta per arrivare quando Thea confiderà al fratello che lei e Harper stanno cercando il vigilante. Queen andrà da Roy e gli dirà che quella non è una buona idea, sarà un pò severo con lui. A questo punto però il mio personaggio non sarà molto felice con Queen, anzi, crede che lui sia un buono a nulla“, anticipa Colton Haynes. Di conseguenza, Roy rimarrà molto sorpreso quando scoprirà l’identità di Hood, tuttavia non dobbiamo aspettarci che accada in tempi brevi!

  • New Girl

Dylan O’Brien sarà guest star nell’episodio dello show questa settimana, ed interverrà quando l’appuntamento per il ballo di Jess andrà storto. Ma quando lo rivedremo da adulto, lui sarà un tipo meno sognante. Un altro momento molto bello della puntata – che non riguarda Jess e i suoi ragazzi. Basta vedere cosa è successo a Nick quando suo padre ha preso lui e Winston e gli ha portati a New York quando erano ancora dei bambini. C’è una donna di nome Octpussy coinvolta. Siamo abbastanza certi che non sia il suo vero nome.

  • The Vampire Diaries

Come già detto in precedenza, Damon e il resto degli amici di Elena si prenderanno tutto il tempo per torturarla… Dopo tutto, credono ancora che da qualche parte nel profondo, lei sia la ragazza che tutti amavano. Così dovranno chiamare i rinforzi. Secondo voi chi non ha problemi a prendere Elena a calci? La disprezzata negli ultimi tempi, Katherine. Aspettatevi un altro scontro tra doppelganger Petrova questa settimana.

  • Supernatural

L’abbraccio tra i Winchester nell’episodio della scorsa settimana ha segnato un punto di svolta per loro – e un ritorno al genere di legame solido che non vedevamo da un paio di stagioni. “Considerando come i ragazzi si sono riuniti all’inizio di questa stagione, non nelle condizioni migliori, l’unica cosa che gli univa era questo senso di vendetta contro Crowley e gli altri demoni”, dice il produttore esecutivo Jeremy Carver. “Adesso andremo a vedere come le cose inizieranno a muoversi più velocemente ed in modo selvaggio. I ragazzi dovranno costantemente fare i conti con l’idea del tipo ‘Va bene, vogliamo vendetta, ma fino a che punto siamo disposti ad arrivare? Quanto siamo disposti a sacrificare?’ Questo è un tema che li guida fin da quando la serie è iniziata” ed andando verso il finale li vedremo di nuovo sotto questa luce.

  • Defiance

Dopo un episodio lontano, Kenya Rosewater è tornata e sarà occupata nel suo lavoro (di dominatrice) presso il “bar” – fino a quando un incontro privato (S&M) non andrà terribilmente storto. Nemmeno la parola di sicurezza (“calamari”, che non ci piace quanto “foglie” di Michael Scott) potrà aiutare il partner di Kenya.

  • Beauty And The Beast

Gabe fin dal suo arrivo è stato un personaggio misterioso nello show. Sappiamo che sta causando problemi ed ha un certo ordine del giorno, ma non c’è modo – finora – per sapere se tutto questo significherà bene o male. Secondo la produttrice esecutiva, Jennifer Levin, “[Gabe] sta per essere la fonte di un sacco di problemi tra Catherine e Vincent… Quindi avremo una sorte di gioco circa il fatto: Ma è buono o cattivo?” Anche la Levin non ha voluto fornire ulteriori indizi, se non che Lowan potrebbe “salvare” o “uccidere” Vincent e Catherine. Sappiamo solo che una risposta arriverà entro la fine della stagione e aspettare varrà la pena.
[Monday Kickstart di Zap2IT]

Arrow primo sguardo: L’identità di Oliver rivelata?!

Oliver Queen è nei guai nei finale di stagione!

130429arrow-embed1 130429arrow-embed2

Ecco un primo sguardo all’ultimo episodio della 1° stagione, [1×23] “Sacrifice” e sembra proprio che il nostro eroe non stia troppo bene, il titolo “Sacrificio” potrebbe non essere a caso.

Nel finale, Oliver tenterà di fermare l’Arciere Oscuro preso dallo scatenare la sua vendetta contro il Glades (sinossi: link). Tuttavia, Queen avrà un momento non tanto facile quando sarà catturato dal suo rivale, Malcolm Merlyn. “All’inizio del finale di stagione sono incatenato e lasciato lì a morire. Preso in trappola dal Sig. Barrowman. Nelle foto non indossa una maschera e nemmeno io, quindi è tutto alla luce del sole tra di noi”, dice Stephen Amell.  [TV Guide]

Gabourey Sidibe in America Horror Story: Coven

L’attrice di The Big C farà un’apparizione nello Spaventoso C.

Nominata agli Oscar, Gabourey si unisce al cast di America Horror Gabourey SidibeStory: Coven, il co-creatore della serie, Ryan Murphy lo ha annunciato tramite Twitter.

Il cast della terza stagione di AHS è già composto da Lily Rabe, Sarah Paulson, Evan Peter, Fances Conroy e Taissa Farmiga, oltre al “nuovo acquistoKathy Bates, che lo Murphy fa definito come “un donna cattiva, cinque volte peggiore del [suo] personaggio in Misery – perché mi  è piaciuto”.

Mentre il sottotitolo “Coven” (“Congrega”) implica una trama incentrata sulla streghe, ma il co-creatore osserva: “Si tratterà di un sacco di cose“, il che prevede una varietà di fonti.  [TV Line]

Rating di Domenica 28 Aprile

Il penultimo episodio di Amazing Race su CBS è stato seguito da 9,1 milioni di telespettatori e un rating di 2.1 in calo di due decimi, lo show ha comunque battuto tutta la concorrenza.Red and Itchy

Il finale di The Good Wife è stati visto da 9,01 milioni/1.6 in aumento di un decimo nella demo e dominando l’ora di trasmissione in quanto ad audience. Mentre The Mentalist (8,7 milioni/1.5) perde un decimo in onda alle 10 di sera.

Su ABC, Once Upon a Time (7,04 milioni/2.0) perde ancora un 5 per cento e tocca uno dei minimi per la serie, Revenge (6 milioni/1.7) torna e guadagna l’8 e il 13 per cento dalla sua ultima trasmissione, la Domenica di Pasqua. Red Widow (3,5 milioni/0.7) invece scende ancora.

Su Fox, The Simpsons (4,5 milioni/2.0) e American Dad (4 milioni/1.9) perdono un decimo, mentre Bob’s Burgers (3,5 milioni/1.7) e Family Guy (4,9 milioni/2.5) erano stabili.

Celebrtity Apprectice in onda su NBC ha perso un decimo con 5 milioni/1.5.  [TV Line]

James Purefoy: “Può accadere di tutto nel finale di The Following”

Ecco un’intervista esclusiva a James Purefoy, l’attore che in The Following interpreta the-following-purefoyil serial killer Joe Carroll, il quale anticipa alcuni aspetti dell’episodio finale della prima stagione, tra cui cosa accadrà al suo personaggio, Ryan e Claire..

The Hollywood Reporter: Quanto sarà pazzo il finale?
James Pufefoy: Il più folle possibile. Una delle cose che la gente apprezza di più dello show è proprio la sua pazzia, per questo non possono fare a meno di guardarlo.

THR: Ci sono stati molti decessi, specialmente la settimana scorsa.
James Purefoy: Nel senso che sono caduti come mosche?

THR: C’è stata una morte che ti ha sorpreso particolarmente?
James Purefoy: Sono rimasto molto sorpreso quando hanno Emma ha fatto fuori Jacob. Ho pensato il personaggio ha aggiunto molto allo spettacolo. Nico [Tortorella] stava facendo un lavoro eccellente, un sacco di luce ed ombra. Essere dentro la mente di quel folletto delizioso che è [il creatore dello show] Kevin Williamson, non si può mai sapere cosa ha intenzione di fare. Nessuno in questo spettacolo può stare tranquillo. Proprio nessuno.

THR: In tal proposito, ci saranno molte perdite nella puntata di questa sera?
James Purefoy: Il problema è che non sappiamo esattamente cosa accadrà nel finale. I nostri copioni erano un pò diversi, il mio in realtà era diverso da quello di Kevin [Bacon] ed anche da quello di Annie Parisse (l’agente Debra Parker). Ci sono stati momenti in cui tutti i copioni erano uguali, ma poi ognuno sembrava avere il proprio. Giusto l’altro ho realizzato che la storia poteva prendere una direzione del tutto diversa per gli altri. Il che mi ha fatto dire, accidenti Kevin Williamon mi hai fregato!

THR: Di certo è un ottimo giochetto mentale.
James Purefoy: Io di certo non vorrei avere davanti ai miei occhi un qualcosa che è del tutto falso, magari preferirei prima parlarne. Non ho intenzione di essere la sua esca, perché essenzialmente non voglio dirvi di cosa si tratta, ma certamente ho avuto la sensazione che qualcosa di diverso potesse in effetti accadere.

THR: L’agente Parker è stata sepolta viva. Cosa puoi dirci in proposito?
James Purefoy: Posso dirvi che a me solo leggere il copione ha tolto il fiato, letteralmente. Insomma, se per caso c”è qualche spettatore che soffre di asma o claustrofobia gli consiglio vivamente di tenere l’inalatore a portata di mano.

THR: Sembra che Debra subirà quasi tutte le torture possibili.
James Purefoy: Con ogni eventuale colpo di scena o svolta, io non so se lei sopravvivrà oppure no. Non lo so davvero. Non ho intenzione di prendervi in giro. Non so se sarà ancora viva.

THR: Abbiamo visto Joe perdere il controllo, specialmente dopo che Claire (Natalie Zea) ha cercato di ucciderlo.
James Purefoy: La coltellata di Claire è stata il missile interiore che ha scatenato tutto e reso Joe Carroll così caotico [un mostro] – come è sempre stato, solo che lo ha coperto così bene. Lui è pazzo. Sarà così per un minuto e poi per quello dopo e così via. Vedremo sempre dei lati diversi di lui A) Perché lo rende un personaggio intrigante da guardare B) Perché è un ruolo interessante da interpretare.

THR: Il legame di Emma e Joe si è rafforzato molto dall’inizio della stagione. Cosa crea questo sintonia?
James Purefoy: Lei si sente molto forte per lui. E’ il suo amante, lo vede coma un padre e un amico. Joe abusa di Emma e lei per questo lo ama e lo odia allo stesso tempo. Carroll è uno psicopatico, sociopatico, narcisista egocentrico. Non è una cosa molto interessante da dire, ma davvero lui prende tutto ciò che può ricavare dal rapporto con le altre persone.

THR: Descrivi la grande resa dei conti finale tra Ryan e Joe.
James Purefoy: Ovviamente ci saranno dei grandi momenti della puntata in cui Claire, Joe e Ryan si troveranno in questo luogo segreto dove Carroll stesso lì condurrà. Tutte le estremità saranno legate ed ci sarà una conclusione soddisfacente alla stagione. Non c’è alcun dubbio che Kevin Williamson vorrà mettere l’amo della canna da pesca saldamente piantato nell’immaginazione del pubblico, per trascinarli nella seconda stagione.

THR: Tornerai nel nuovo anno?
James Purefoy: Non voglio fare supposizioni. Come ho detto, Kevin Williamson è un folletto dispettoso e tutto puù accadere, quindi bisogna solo aspettare e vedere.

Kevin Bacon sul finale di The Following: “Sarà epico e gotico… Trattenete il fiato!”

La prima stagione di The Following è giunta alla conclusione, infatti questa notte negli Stati Uniti sarà trasmesso il finale, [1×15] thefollowing_finale_preview_dwThe Final Chapter“, (“Il capitolo finale”). Ma Joe Carrol (James Purefoy) sarà davvero pronto a terminare il suo romanzo e il suo gioco del gatto contro il topo con Ryan Hardy (Kevin Bacon)? E chi tra i bravi ragazzi potrebbe perdere la vita lungo questo tortuoso percorso?

Non che l’FBI abbia ancora molti agenti da perdere, ma la scorsa puntata ci aveva lasciati con Parker (Annie Parisse) rapita da due scagnozzi di Carroll, poi sepolta viva e il suo respiro frenetico e inquietante non ci ha fatto dormire tranquilli per tutta la settimana. Nel frattempo, Joe, ha attuato l’ultima parte del suo piano e trascinato con sè Claire (Natalie Zea) su una barca, dove ha intenzione di finire la sua storia con Hardy. “Joe è fuori di testa, di sicuro”, afferma Kevin Bacon in questa intervista esclusiva.

Possiamo aspettarci che Mike Weston (Aaron Ashmore) si occupi di recuperare la Parker mentre Ryan darà da solo la caccia al suo rivale, giusto? Ma, Bacon dice: “Questo non è esattamente ciò che accadrà, ma posso anticipare che Ryan vorrà cavarsela da solo. Ha bisogno di agire man mano – e andrà sicuramente ha farlo“.

Parlando dell’inevitabile scontro tra protagonista e antagonista, Bacon dice: Stando ai giochetti mentali e psicologici tra di loro, qualcosa accadrà sotto la pelle di Joe oppure sotto quella di Ryan. C’è una scena in cui Hardy ha l’occasione perfetta, di pasticciare con la sua testa”.

Girando intorno alla questione “Chi sta per morire?”, piuttosto, il fatto che la Parker sia sepolta viva, Joe abbia rapito Claire e Ryan sia sulle loro tracce, fa pensare che qualcuno dei è personaggi principali si ritroverà al più presto su una scia (mortale) come è già successo per Paul (Adan Canto), Rick (Warren Kole) e per ultimo Jacob (Nico Tortorella), per questo Bacon con una risatina consiglia: “Trattenete il fiato! Sto per rivelarvi cosa ci sarà. Voglio dire, non credo che nessuno abbia una sorta di sicurezza nel loro lavoro, Ryan compreso. Questo è il modo in cui funziona”. Circa la volontà del creatore Kevin Williamson, di far morire le persone come mosche appena la storia lo impone, Bacon osserva: “Da un lato è emozionante, ma è anche triste quando si ha qualcuno molto capace a rendere sul set come Adan o Nico”.

thefollowing_joeclaireAnche se l’ultimo episodio tutto sommato vedrà “un sacco di elementi tragici, molti momenti scioccanti e un finale esplosivo”, l’attore dice che sarà anche “molto emozionante“, una corsa di un’ora conclusiva e oscura dello show drammatico di Fox.

“Sono sempre interessato di vedere come andrà emotivamente, perché quello è proprio l’aspetto più intrigante”, dice il veterano del grande schermo. “L’ho trovato davvero commovente in un primo momento leggendo il copione e anche successivamente sia nel recitarlo che nel rivederlo. E’ una specie di poema epico e gotico, ma allo stesso tempo personale”.

Ma gli eventi del finale apriranno le porte alla seconda stagione, già ordinata di The Following oppure solleveranno nuove domande?

“Mettiamola in questo modo…” Dice Kevin Bacon. “Penso che il finale sarà scioccante, ma come tutti i buoni cliffhanger, un pò di roba sarà lasciata in aria”.  [TV Line]

Il film di “Friday Night Lights”? Connie Britton dice…

Tutti i fan che chiedono a gran voce una pellicola sulla serie FNL, possono contare sulla presenza…

130429connie-britton1_210x305Di Connie Britton! L’attrice ha infatti detto: “Mi piacerebbe accadesse“, durante il fine settimana presso la cena per i corrispondenti alla Casa Bianca.

Britton, che ha interpretato per cinque anni il ruolo di Tami Taylor, la moglie del Coah in Friday Night Lights è attualmente co-protagonista con Hayden Panettiere in Nashville di ABC. Connie ha detto anche che nulla è scolpito nella pietra e diverse persone giù coinvolte nella spettacolo sostengono il progetto di un eventuale adattamento per il grande schermo.

“So bene che lo scrittore [e creatore dello show], Petre Berg è una persona molto seria, quindi penso che se saremo tutti a bordo, non vedo perchè non potremmo avere un film”.  [TV Guide]

Revolution SPOILER: Aaron e Miles affronteranno i loro fantasmi

Nel nuovo episodio di Revolution, due dei nostri eroi – e alcuni dei cattivi – si ritroveranno faccia a faccia con i fantasmi del loro passato.

Revolution - Season 1Mentre Aaron (Zak Orth) è stato assente dall’azione, di recente, meriterà di certo l’attenzione del pubblico quando incontrerà Priscilla (Maureen Sebastian) – la moglie che ha abbandonato nel bosco quindici anni prima. “Credo che l’incontro tra i due sia decisamente goffo, strano e forse giudicato male” dice Orth. “Non si può semplicemente camminare e dire ‘mi dispiace’. Non si può essere come ‘Che succede? Vuoi tornare insieme?’ Si tratta di tutte queste cose messe insieme”.

Prima del blackout, Aaron non sembrava mai a suoi agio con l’affetto della moglie, la doccia di lusso e la speranza di mantenerla vicina. Naturalmente, quando la corrente è saltata, stessa sorte è toccata all’esistenza di Aaron. Dopo che Priscilla ha sofferto di dissenteria e del quasi-rapimento, Aaron decide che la vita della donna sarebbe stata meglio senza di lui e sceglie di lasciarla furtivamente nel cuore della notte con il suo anello nuziale e una nota che diceva: “Mi dispiace non aver potuto provvedere a te”.

“Penso che lui sia preda del senso di colpa, ovviamente” dice Orth. “Per quindici anni è riuscito a spingere tutto verso la distruzione in un certo senso e questa cosa lo tortura”. Ma solo perché Aaron si è sentito troppo in colpa per andare avanti, non significa che Priscilla abbia fatto lo stesso. Per non dimenticare che quando l’ha abbandonata, lei non era completamente sola. C’era ancora Sean, il loro salvatore che si è rivelato molto capace di Aaron nel deserto. “Non credo sarebbe molto intelligente ad assumersi la moglie che per quindici anni ha detto ‘Spero Aaron tornì”, commenta l’attore.

Revolution - Season 1Ma Aaron non sarà l’unico ad incontrare una vecchia fiamma in [1×15] “Home”. Ora che Monroe (David Lyons) è diventato completamente pazzo, lui chiama Miles (Billy Burke) di nuovo nella loro città natale, dove tiene il loro primo amore in ostaggio. Sì, avete letto bene. Non è il suo primo amore, ma il loro primo amore. Annie Werching di 24 farà il suo debutto nel ruolo di Emma, l’ex fidanzata di Matheson e oggetto dell’ossessione di Sebastian. “Lei è un personaggio di cardinale importanza nel rapporto tra i due uomini e certamente è stata la genesi del loro rapporto da quando erano adolescenti“, dice David Lyons.

Per la seconda volta in due settimane, ancora una volta Charlie (Tracy Spiridakos) si precipita per salvare suo zio. “Miles e la nipote andranno in luoghi oscuri” dice la Spiridakos. “Hanno bisogno l’uno dell’altro per tirare avanti… Hanno sviluppato un tale legame e sono così’ vicini adesso che riescono ad aiutarsi a vicenda”.

Infine vedremo anche Neville (Giancarlo Esposito) dopo aver disertato dalla Milizia. Ma cosa fa un soldato senza il suo esercito? Beh, si cerca una nuova casa per iniziare. “Fa fatica a pensare ad un’altra organizzazione” dice Esposito. “E’ stato così fedele alla Repubblica di Monroe ma ha anche bisogno di un posto dove poter sopravvivere”. Questo significa che potrebbe unirsi ai ribelli? “Non credo che loro potrebbero fidarsi di lui, tanto meno piacerli, ma potrebbe crearsi una dinamica molto interessante tra lui ed il gruppo” anticipa. Miles e Neville sono stati nelle stesse trincee, si sono salvati la vita a vicenda e sono stati insieme per molto anni. Si conoscono come due soldati dovrebbero”.  [TV Guide]

Bones: Alla fine Brennan e Booth avranno il loro lieto fine?

La mortalità sarà sicuramente nella mente della dott. ssa Brennan nel finale dell’ottava stagione.

Dopo aver visto Cam (Tamara Taylor) vicina a perdere il suo fidanzato nel penultimo episodio del dramma Fox, Brennan (Emily Deschanel) sarà attenta più che mai ad assicurarsi che Booth (David Boreanaz) torni a casa sano e salvo alla fine della giornata. “L’epidemia ha certamente messo un dubbio nella testa di Brennan su come le loro vite siano delicate” racconta la Deschanel. “Non può fare a meno di interiorizzare, quanto devastante sarebbe perdere Booth. Fatto che giocherà un ruolo molto importante nel finale di stagione”.

Di certo Temperance ha tutte le ragioni per avere paura, visto il ritorno del serial killer Christopher Pelant (guest star Andrew Leeds) intento ad uccidere degli agenti dell’FBI con l’aiuto di un complice. Un solo possibile sospetto: un membro del suo culto religioso, Zane Reynolds (Beau Knapp), il quale proverà un buona dose di rancore nei confronti del Bureau.

“Ci sarà un collegamento con il passato di Booth” dice il prudttore esecutivo Stephen Nathan a proposito dell’episodio anche andrà questa sera in America. “Scopriremo dei dettagli circa alcuni sui vecchi casi sempre per l’FBI di cui non sapevamo nulla. Ed inoltre verrà fuori che proprio una delle vittime aveva un legame con Booth”.

Ma ancora più allarmante è il fatto che Pelant riuscirà a realizzare delle scene del crimine per rispecchiare dei casi precedenti della carriera di Sweets (John Francis Daley): ma allora chi sarà il vero obiettivo? Anche se il finale rivelerà nuovi aspetti di Pelant, non c’è da aspettarsi una soluzione totale di quella storia. “Molte cose accadranno, ma delle altre invece faranno discutere nella nona stagione” dice Emily Deschanel. “Alcune domande otterranno delle risposte, ma avremo ancora tante questioni ancora da risolvere, soprattutto su Pelant”.

Ma probabilmente tutti i fan di Seeley e Temperance vogliono vedere la coppia vicina al matrimonio, questione che già nelle puntate precedenti era stato preso in considerazione. “Il concetto di unione sarà di nuovo argomento di discussione nel finale” prende in giro Nathan. Il matrimonio è stato nominato più volte nel corso di questa seconda metà di stagione e saremmo stati negligenti a non esplorarlo nel finale. Se pensavate che il vaso sia stato agitato [questa stagione], beh, aspettatevi che trabocchi e vada a finire sul pavimento della cucina nel finale”.

Vuol dire che Brennan metterà da parte il suo ragionare in modo scientifico e razionale per farsi prendere dalla sue emozioni? “Ci sono grandi cambiamenti in vista per Brennan” dice l’attrice. “La gente può vivere una vita intera e non arrivare mai a comprendere chi sia veramente, ma Temperance ha davvero fatto un gran lavoro per capire chi sia. Mentre altre circostanze della sua esistenza l’hanno portata a cambiare senza che lei ne avesse intenzione”.

Quindi, sarà l’antropologa forense a entrare nel discorso? Brennan può essere più aperta rispetto al passato. Ha percorso una lunga strada per come adesso vede Booth ed eventualmente anche sul matrimonio. Lei decisamente farà qualcosa circa il suo futuro con Booth”.  [TV Guide]

Liev Schreiber è “Ray Donovan”: il nuovo ripulitore di Hollywood

La stella del cinema Liev Schreiber si cimenta nel suo primo ruolo per la televisione, nei panni di un “ripulitore” per l’élite di Hollywood, nella nuova serie di Showtime.

ray_donovan_s1_key_art Ray_Donovan_S1_Alt_Image_embed

Prepariamoci ad incontrare il nuovo duro dell’estate: Ray Donovan.

Liev Schreiner interpreta il protagonista del nuovo dramma originale delle rete, una sorta di “ripulitore” per la gente ricca e famosa di Hollywood costretto a destreggiarsi tra il suo esigente (e spesso violento) lavoro, mentre deve anche pensare ai problemi che esistono all’interno della sua stessa famiglia.

Quando suo padre, Mickey (Jon Voight), viene inaspettatamente fatto uscire di prigione, la vita di Ray diventa più complicata in quanto egli dovrà confrontarsi “con l’odio e la rabbia nei confronti dell’uomo” dice lo stesso attore sul suo personaggio.

Mentre, seconda Katherine Moenning, la co-protagonista di Schreiber, la serie mette in luce il “lato degli affari circa la situazione di potere a cui non tutti hanno accesso“.

Paula Malcomson, Eddie Marsan, Dash Mihok, Katherine Moennig e Pooch Hall saranno le altre stelle protagoniste del dramma che partirà in anteprima da Domenica 30 Giugno alle 10 di sera dopo il ritorno dell’ottava e ultima stagione di Dexter.  [The Hollywood Reporter]