“The Following 2”: scoop sui volti nuovi e Claire

Dopo i ‘colpi’ del finale della prima stagione, “The Following” ritornerà a partire dal 19 Gennaio oltreoceano con un salto temporale di un anno.

Conosceremo Max (Jessica Stroup di “90210”), la nipote di Ryan Hardy che come da tradizione di famiglia lavora nel campo della legge, Marcos Siega, produttore esecutivo dello show Fox spiega: “è una parte importante” non solo per il sostegno morale allo zio, ma anche quello tattico.

Joe Carroll avrà inoltre bisogno di rimpinzare il suo gruppo di seguaci e dovremmo far molta attenzione al nuovo cattivo del gruppo: Luke, il cui interprete Sam Underwood, visto di recente in “Homeland” e “Dexter” non è nuovo a tattiche e pratiche omicide.

Sam è fantastico, lui interpreta un personaggio che episodio dopo episodio riuscirà a sorprendere i fan, ed è davvero molto interessante come storia, sono fiducioso in una buona reazione del pubblico” dice Siega.

La novità principale resterà però “il nuovo interesse amoroso” di Hardy, Lily Gary, interpretata da Connie Nielsen.

La incontreremo in uno dei grandi momenti della première. Lei sarà la vittima di un attacco e Ryan – che ha chiesto di poter entrare e constatare di persona se può aiutare o meno l’FBI – sarà preso immediatamente da lei e viceversa. Certamente sarà un qualcosa di importante quel seme tra di loro già dall’inizio” anticipa l’EP.

Cosa significa quinti tutto questo per la povera Claire vista l’ultima volta accoltellata letteralmente alla schiena? Ritengo la perdita un grande tema per il nostro spettacolo e per i personaggi. Vedremo proprio questo” dice Marcos Siega.  [Entertainment Weekly]

Anteprima “BATB 2” la crisi di Cat, più lontana da Vincet e più vicina a Gabe

Quando “Beauty And The Beast” tornerà Lunedì 13 Gennaio non mancheranno le sorprese per la nostra Catherine…

L’episodio si intitola “Don’t Die On Me” e al fine di proteggere Vincent da ulteriori lesioni, Cat aiuta Tori a proteggerlo quando la vita di Keller viene messa in pericolo, rivelando un nuovo inaspettato mistero.

Nel frattempo, il tentativo di Vincent di intervenire porta a conseguenze che cambieranno la sua vita e porteranno sempre più vicini Cat e Gabe.

Altre voci arrivate dai social network anticipano dei dialoghi molto forti del tipo “Pensavo che lo amassi” e “l’ho fatto”, al passato. Ma il nuovo mistero accenna ad un nuovo capitolo dello show sulla mitologia.  [TV Line]

Nuovo poster per il ritorno di “New Girl” a Gennaio

La gang di “New Girl” è pronta ad alzarsi in piedi? No, meglio per aria

Clicl per la versione estesaEcco un nuovo poster rilasciato da Fox per la terza stagione della commedia che tornerà oltreoceano Martedì 7 Gennaio.

Nell’immagine vediamo i tre inquilini Schimdt, Nick e Winston, la sua migliore amica Cece, il ritrovato (e nuovo volto fisso del cast) Coach e lo sguardo stupito di Jess forse perché i capelli della modella appaiono perfetti anche a mezz’aria?  [TV Line]

“Grimm 3”: ecco la nuova ragazza di Hank

Tempo di fisioterapia per il poliziotto Hank di “Grimm”.

Ecco una foto esclusiva del prossimo episodio del dramma targato NBC dove incontreremo il personaggio di Sharon Leal (da “Hellcats”) ed è molto probabile che ci saranno molte bende ed impacchi di ghiaccio nel suo futuro prossimo con collega di Nick.

“Hank prenderà parte ad un qualcosa in cui è coinvolta una persona molto cara alla fisioterapista e di certo sembrerà che entrambi inizino a provare l’uno qualcosa per l’altro, ma non si sa mai” dice James Kouf.

Sì, lei lo aiuterà a tornare in piedi” ironizza il co-creatore dello show David Greenwalt. Sempre nella puntata di Venerdì’ (intitolata “Red Menace”), il caso della settimana riguarderà un misterioso e diffidente guaritore Wesen.  [TV Line]

Anticipazioni “The Walking Dead 4B” sul ritorno di Carol, Daryl e una morte sorprendente

Tutti i fan di Daryl Dixon saranno contenti a partire da Febbraio, in quanto sembrano esserci ben due episodi incentrati sul personaggio di Norman Reedus.

Al momento teniamo a precisare che si tratta solo di voci ancora da confermare. La fonte in precedenza aveva annunciato un paio di puntate prima del midseason sul Governatore (ed era vero), un episodio che metterà in luce Carl Grimes, il che fa pensare che la seconda parte della quarta stagione di “The Walking Dead” sarà maggiormente incentrata su ogni singolo personaggio di settimana in settimana.

Nel frattempo, arrivano anche altre informazioni sul ritorno di Carol. Sempre secondo le medesime indiscrezioni, lei apparentemente si scontrerà con Tyresse, in fuga con Lizzie, Mika e il resto dei ragazzi. Vale in questa caso la pena sottolineare Tyresse al momento non sa la verità, (Carol ha ucciso Karen e David) e per questo potrebbe esserci tutta una teoria dietro.

Inoltre un altro personaggio morirà entro il finale della quarta stagione, più precisamente “uno dei principali membri del cast che non è stato ucciso della serie a fumetti morirà durante la quarta stagione”. Aspettiamo sempre conferme, ma vista questa possibilità, il campo si restringe e non poco.

Scott Gimple conferma inoltre che dopo la morte del padre Hershel, la vita per Maggie e Beth Green non sarà per niente facile. “Sono state entrambe colpite e lo saranno anche nel corso dei nuovi episodi, la perdita dell’uomo, del carcere, della civiltà, le ha particolarmente segnate, si muoveranno verso terre inesplorate”.  [Zap2IT]

“True Blood 7”: un attore lascia la serie, prossimo re-casting

La settima stagione di “True Blood” ha già fatto la sua prima vittima senza però versare nemmeno una goccia di sangue…

Luke Grimes, che ha preso parte alla sesta stagione del dramma HBO nel ruolo di amante vampiro meditabondo di Jessica al campo, di nome James ha inaspettatamente lasciato la serie.

Un portavoce della rete via cavo ha confermato l’uscita dell’attore dicendo: “Il ruolo di James subirà una nuova fase di casting in seguito ad una decisione creativa”.

L’entourage di Grimes si è rifiutato alcun commento, ma una fonte vicina all’ex star di “Brothers & Sisters” dice che egli ha chiesto di rescindere dal contratto una volta saputo cosa c’era in serbo per il suo personaggio.All’inizio si è unito allo show per lavorare con Deborah Ann Woll, ma quando ha letto il copione della settima stagione Luke è rimasto delusi dal percorso intrapreso dal suo personaggio dice l’insider.

Grimes ha recentemente preso parte a famoso film “50 Sfumature di Grigio” nei panni del fratello di Christian Grey. La produzione degli ultimi episodio di “True Blood” partirà nel prossimo mese per una première fissata per il Giugno del 2014 in America.  [TV Line]

[Foto] Nuovo sguardo alla novità “Outlander”

Cari fan di “Outlander”, Ronald D. Moore sta per portare i romanzi di Diana Gabaldon alla vita sul piccolo schermo.

L’omonimo show di Starz debutterà oltreoceano nel 2014 ed ambientato ai tempi della Seconda Guerra Mondiale in Inghilterra e vedrà un’infermiera, Claire Randall misteriosamente portata indietro nel tempo fino al 1743 in Scozia la quale si ritroverà nel mezzo di una battaglia tra clan.

Come la donna cercherà di adattarsi a questa nuova realtà, inizieranno a volare scintille tra lei e un giovane cavaliere scozzese, Jamie Fraser, “lui insegnerà a Claire come adattarsi a quel periodo” dice Sam Heughan.

Sempre l’attore che vediamo in questa foto con Caitriona Balfe continua “ma lei ha questo modo di pensare moderno, è indipendente ed ha le proprie idee, così de creare alcuni scontri”.  [TV Guide]

[Ascolti] Il finale di “Nikita” non ha brillato

Ecco i numeri raccolti dal finale della quarta e ultima stagione di “Nikita”.

Trasmesso ieri sera dalla rete CW, “Canceled” questo il titolo dell’episodio, ha raccolto un totale di 805.000 telespettatori totali e una rating demo di 0,2.

Rispetto allo scorso Venerdì, lo show era in crescita del 17 per cento in quanto a pubblico, ma piatto nella fascia di telespettatori dai 18 ai 49 anni. In confronti invece al finale della terza stagione in onda lo scorso Maggio, si registra un calo rispettivamente del 19 e 50 per cento.  [TV Line]

Scoop post finale “Nikita”: il destino di Amanda, Mikita e tutto ciò che non si è visto!

Il dramma di spionaggio della CW è davvero finito

[Attenzione agli SPOILER!] Dopo quattro anni di lotta e la morte la scorsa settimana di Ryan, “Nikita” è arrivata alla conclusione.

Con Amanda chiusa in un seminterrato – questa volta per sempre – Nikita ha avuto finalmente modo di guardare al futuro assieme a Michael, Alex invece ha continuato ad ottenere riconoscimenti per la sua lotta contro il traffico di essere umani con Sam al suo fianco e Birkhoff mette in luce al mondo tutto il mondo di Shadownet prima di ritirarsi all’estero con la sua signora Sonya.

Il boss dello show, Craig Silverstein approfondisce in questa intervista esclusiva tutti i particolati del finale di stagione e non solo.

TV Line: Per prima cosa cominciamo dal momento in cui Alex e Nikita si sono riunite nel penultimo episodio.
Silverstein:
Era molto importante. Abbiamo trovato questa via d’uscita che poi è stata messa da parte per poi però essere ripresa in un secondo momento.

TV Line: Sei riuscito ad inserire tutto quello che volevi in soli 6 episodi?
Silverstein:
Abbiamo incluso praticamente tutto. La cosa che più però ci ha colpito è proprio la reunion tra Alex e Nikita.

TV Line: C’era qualcosa o qualcuno che volevi aggiungere ma poi non vi è stato modo?
Silverstein:
Fin dall’inizio della stagione abbiamo creduto che sarebbe stato bello rivedere Percy, magari in qualche flashback, ma questa opportunità non si è poi presentata in linea con la storia, anzi sarebbe parsa come una forzatura. Continua a leggere

“Game Of Thrones 4”: si torna sul campo di battaglia

Nella prossima stagione di “Game Of Thrones” potrebbe esserci un nuovo riferimento all’episodio “Blackwater”…

Già nelle scorse settimane avevamo accennato qualcosa sul “Black Castle”, che a tutti i fan ha fatto presupporre una grande prova di forza tra i Bruti e i Guardiani della Notte al Muro. Sulla base di un nuovo post sul blog del dramma HBO, giungono altri dettagli.

Cat Taylor, assistente degli showrunner D.B. Weiss e David Benioff, dice che tale battaglia non è stata girata molto lontano da quella di Blackwater ovvero a nord di Belfast in Irlanda. “La pianificazione di questa guerra è durata mesi, posso dire che in GOT non abbiamo ancora mai visto un esercito così numeroso” scrive.

I telespettatori hanno già visto un accenno di tutto questo quando Jon Snow si è infiltrato nel campo di Mance Rayder (anch’esse scena girata nel medesimo luogo) e questo va sempre a conferma di tale teoria.

La quarta stagione dello show prevede inoltre di introdurre un nuovo membro della famiglia Greyjoy: Euron. Per farla breve, egli manderà il suo esercito ad attaccare le Isole Chield nel Reach (vicino al castello di Tyrell a Highgarde), forse tutto il post si poteva anche riferire ad una battaglia navale, dato che tale esercito non è stato ancora introdotto nonostante la lunga attesa. ”Il Trono di Spade” tornerà nella prossima primavera oltreoceano.  [Zap2IT]

“Revenge”: chi farà visita a Emily in ospedale?

La luna di miele per Emily Thorne è ufficialmente finita, prima di cominciare.

Da queste immagini del prossimo episodio di “Revenge” (in onda oltreoceano Domenica 5 Gennaio), la signora Grayson si trova sul letto di ospedale senza memoria – dobbiamo poi capire se trattasi di una finta oppure della realtà.

Una cosa è certa, lei fa una smorfia quando Aiden cerca di baciarla mentre Daniel le lancia degli strani sguardi e Charlotte le mostra le foto del matrimonio. Infine vediamo una donna misteriosa di nome Niko col camice marrone (interpretata da Stephanie Jacobsen di “Melrose Place”)… Farà tutto parte dell’inganno?  [TV Line]

Le serie TV più scaricate del 2013

Per il secondo anno consecutivo, “Game Of Thrones” di HBO – in particolare il finale della terza stagione – è stato l’episodio più piratato in assoluto del 2013 con ben 5,9 milioni di download.

La stessa messa in onda sulla rete via cavo ha accumulato 6.200.000 telespettatori totali nella notte del 2 Giugno.

Il series finale di “Breaking Bad” si piazza invece al secondo posto con 4,2 milioni di download seguito da un episodio di “The Walking Dead” con 3,6 milioni.

The Big Bang Theory” (3,4 milioni) e “How I Met Your Mother” (3 milioni) sono le uniche commedia ad essere entrate nella Top 10 rispettivamente come quarta e sesta, tra di loro il serial killer “Dexter” con 3,1 milioni.

A seguire con settimo posto c’è “Suits” (2,6 milioni), poi “Homeland” (2,4 milioni), Vikings (2,3 milioni) e decimo Arrow (2,2 milioni).  [TV Line]

[Anticipazioni] “Nikita” manca solo la chiusura col botto

La serie CW si appresta alla sua conclusione questa sera in onda oltreoceano.

Dopo una terza stagione che non ha accolto molto successo, la rete he deciso di dare una conclusione di soli sei episodi a “Nikita”, il dramma di spionaggio e ecco un racconto e alcune curiosità dal set proprio dell’ultima puntata.

Il cast e la troupe erano dietro a girare una scena di lotta tra Nikita e la sua amica/nemica Alex in una tenuta di campagna fuori da Toronto. Tra i vari effetti speciale vi sono petardi fatti esplodere e varie cose che saltano in aria. “Avete visto? La nostra equipe vuol sempre far saltare in aria il pane” afferma il produttore esecutivo Albert Kim circa una pagnotta esplosa sul set.

Poco è sembrato il tempo ad alcuni per concludere degnamente tutte le storia lasciate in sospeso. “Mi aspettavo una stagione completa o 13 episodi, ma sei? Mi chiedevi cosa sarebbe successo, come avremmo fatto dice Lindsy Fonseca, interprete di Alex.

I cinque episodi trasmessi sono stati ricchi di azione e incentrati sempre nell’eterna lotta dell’ex Divisione contro Amanda che ne ha fatte di tutti i colori colpevole anche del suicidio di Ryan visto nesso scorso episodio. “Il personaggio è morto da eroe. Non vedo l’ora di sentire la reazione dei fan” afferma Shane West.

Adesso il piano di Nikita è finire come tutto era iniziato, ovvero con l’aiuto di Alex senza il resto della squadra. “Lei deve pulire casa e mettere tutti a letto” dice Aaron Standford. “Birkhoff sceglierà di essere a bordo”, mentre Sam e Michael, si divideranno dal genio del computer per la loro missione. “Saranno fuori per la loro piccola azione” dice Dewon Sawa, “ma avranno ancora quale litigio”, ma un doppio agguato li aspetta e possiamo esser certi che non dipenderà da Michael. Continua a leggere

“Game Of Thrones”: più download illegali che telespettatori

Game Of Thrones” non è stato soltanto lo show più scaricato della stagione televisiva, ma anche lo show più piratato dell’anno.

La curiosità nasce dal fatto che il secondo episodio più scaricato in assoluto (una stima dice 5,9 milioni di download per singolo episodio – e non include proprio tutti gli streaming vari) in realtà, al momento in cui andava in onda oltreoceano, in realtà gli spettatori a seguirlo erano ‘soltanto’ 5,5 milioni.

Il dramma HBO ha addirittura migliorato il record del 2012 quando i download si fermavano a 4,28 milioni, resta da vedere quanto la rete possa beneficiarne vista anche l’esclusività del broadcast e HBO Go.  [Zap2IT]

“Grey’s Anatomy 10”: April lascerà Matthew per Jackson?

I fan di “Grey’s Anatomy” sono rimati a bocca aperta domandandosi cosa farà adesso April dopo che Jackson ha interrotto la cerimonia del suo matrimonio con Matthew per dichiararle tutto il suo amore…

Il dramma ABC tornerà Giovedì 27 Febbraio oltreoceano, ma nel frattempo vediamo di analizzare tutte le opzioni.

Matthew, a suo favore:
Il rapporto di April con il paramedico la rende felice, per così dire, almeno per farle rispondere di sì alla proposta.
A suo sfavore: Il loro corteggiamento è sembrato più una fase per April in cui cercava di dimenticare Jackson.

Jackson, a suo favore:
Lui e April sono entrambi veterani del Mercy West, la sparatoria che costò la vita a Reed e Nora gli ha fatti avvicinare e inoltre Avery è stato il primo di April durante lo stress per le tante ore di medicina.
A suo sfavore: April era troppo felice di non aspettare un figlio da lui. Inoltre la scelta ha spezzato due cuori: quello dello sposo e quello di Stephanie ovviamente che era piuttosto scioccata nel vedere il suo fidanzato alzarsi in piedi e parlare durante la cerimonia nonostante le abbia prima chiesto scusa.

Quini, alla fine, April dovrebbe lasciare Matthew per Jackson?  [TV Guide]

“True Blood 7”: annunciato il primo volto nuovo

La settima e ultima stagione di “True Blood” sta gettando le basi e la produzione ha già trovato un nuovo attore…

Brett Lorenzini apparirà nella première del dramma HBO nei panni di Troy, del personaggio non sappiamo molto, ma egli – stando alla sua pagina Facebook – proviene da Londra.

La conferma del suo ruolo è giunta anche tramite un tweet di Minh Nguyen e dai direttori di casting.  [Fonte]

“Game Of Thrones 4”: Foto dal set di Red Viper e Ellaria

Ecco uno scatto da dietro le quinte della quarta stagione di “Game Of Thrones”.

Anche se un po’ da lontano, ecco i nuovi arrivi nel dramma HBO mentre si apprestano a girare una scena. Trattasi di Oberyn Martell detto Vipera Rossa e la sua amante Ellaria Sand, rispettivamente interpretati da Pedro Pascal e Idina Varma.  [Fonte]

Amy Sedaris torna in “Raising Hope 4”

Amy Sedaris tornerà nella quarta stagione di “Raising Hope”.

Nell’episodio della commedia Fox in onda Venerdì 10 Gennaio oltreoceano tornerà l’odiosa ma esilarante cugna di Virginia.

Ma non dobbiamo aspettarci che nulla sia cambiato dalla sua ultima visita… “Avranno ancora dei testa a testa e sono sempre molto competitive” dice l’attrice.

Delilah busserà alla porta della famiglia Chances e Maw Maw offrirà alla nipote la possibilità di essere beneficiaria se solo si comporterà in modo migliore – che non sarà un’impresa facile per nessuna delle due rivali.

Delilah finisce per rompresi un braccio e darà la colpa dell’accaduto a Virginia” anticipa Sedaris con una risata. “Una vera commedia fisica”.  [TV Guide]

“The Americans”: annunciata la season 2 première

Il network FX ha annunciato la data del ritorno di “The Americans”.the-americans-russell-rhys

L’acclamata serie televisiva retrò sulle spie farà il suo ritorno son la seconda stagione sulla rete via cavo americana Mercoledì 26 Febbraio.

Oltre ai conosciuto Keri Russell e Matthew Rhys, il cast accoglierà nuovamente anche i nomi di Noah Emmerich, di Holly Taylor, Keidrich Sellati, Annet Mahendru, Alison Wright e Susan Misner.

Lo scorso debutto dello show – Gennaio 2013 – è stato il più seguito per FX in assoluto con ben 5,1 milioni di telespettatori totali.  [TV Line]