Scoop su “Homeland 4” e l’eventuale spin-off di “Dexter”

Tempo di Television Critics Association anche per Showtime

Partiamo dalle critiche circa la terza stagione di “Homeland”, che il Presidente ha deciso si difendere dicendo: “non sono sorpreso, la stagione è stata piuttosto brillante nella sua forma” e inaspettatamente preveggente “molto intelligente e audace” nella sua presa sui cambiamenti delle relazioni tra Stati Uniti e Iran.

La 3° stagione doveva essere un ponte tra il secondo e il quarto anno dello show, “ho sempre saputo che ci stavamo dirigendo verso un ripristino importante” dice David Nevis.

Nella quarta stagione di “Homeland” vedrà Carrie a Instanbul, “il piano prevede di vederla a terra… mentre farà il suo lavoro”, mentre Saul – che ha lasciato la CIA per lavorare nel settore privato – svolgerà un ruolo “centrale”.

Ma non si poteva non nominare Dexter Morgan!
Circa il discusso spin-off della serie e Nevis ammette “conversazioni in corso. Si dovrebbe coinvolgere Michael C. Hall, se lo faremo, mi piacerebbe farlo con lui” che riprende il suo ruolo di serial killer davanti alla camera.

Se dovessimo farlo, dovrebbe esserci una buona ragione, un nuovo spettacolo, Io non sono interessato a una continuazione… Vorrei un nuovo concetto di Dexter, dovrebbe essere diverso” spiega il Presidente.  [TV Line]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...