“Revenge”: Sunil Nayar spiega la morte di [spoiler], quel ritorno a sorpresa e tante anticipazioni sulla 4° stagione

[Attenzione agli SPOILER] Il finale della terza stagione di “Revenge” ha portato alla chiusura del cerchio delle prime tre stagioni…

Emily che riesce a ripulire il nome del padre, l’omicidio di Aiden, l’apparente morte di Conrad per mano udite dite di colui che defunto non è affatto… David Clarke e ovviamente la vendetta di Thorne che fa rinchiudere Victoria in un istituto psichiatrico quando la donna urla ripetutamente sulla biondina “lei è Amanda Clarke!”.

In questa intervista lo showrunner della serie ABC, Sunil Nayar parla dei controversi colpi di scena del finale, rivela se Grayson è davvero morto e parla di come David Clarke potrà essere reintegrato nella società degli Hampton.

TV Line: Abbiamo l’impressione che tanti fan si chiedono perché avete fatto fuori Aiden, o meglio, come mai Victoria l’ha ucciso avvelendandolo.
Quando abbiamo iniziato a pensare al percorso del finale di stagione – con la reintroduzione di David Clarke – prendendo Conrad e ripulendo il suo nome, c’è venuto in mente: “beh, non possiamo lasciare Emily senza un sentore di vendetta”. Per tre stagioni abbiamo esaminato che cosa significa per una ragazza vedersi suo padre portato via, per questo voleva vendicarsi e abbiamo pensato che quell’omicidio fosse l’unico modo possibile.

Aiden, il suo vero amore è stata la scelta più emozionante, specialmente perché abbiamo investito del tempo a capire la storia del personaggio. Volevamo che il pubblico ed Emily sentissero il dolore di quella perdita. Adesso che Thorne e Victoria hanno perso i loro cari, essenzialmente sono nelle mani degli altri e la vendetta ripartirà sotto una nuova concezione il prossimo anno. Sarà una rivincita e la gente capirà il tutto. Tale necessità creativa è ciò che ci ha portato a uccidere Aiden, nonostante sia stato straziante, lo abbiamo perso, ma era la cosa giusta da fare.

TV Line: Allora, perché Emily non ha ucciso Victoria dal momento che ne ha avuta l’opportunità? Ha pianificato qualcos’altro?
Questo è il genere di cose che Emily ha sempre affrontato, la sofferenza umana è molto peggio della morte stessa, specialmente verso Victoria, Emily crede che quella non meriti la morte, deve vivere solo in modo miserabile. Nella quarta stagione, la matriarca non solo proverà rabbia per ciò che è successo a Pascal, ma ha essenzialmente creato questa giovane donna, per cui vi sarà una giusta punizione. Ognuno deve guardare il mondo che lo circonda – Emily, Victoria, Daniel – pensando: “beh, siamo complici delle cose che ci rendono infelici” e questo sarà proprio il tema del prossimo anno. Questo ci ha portato ad avere David Clarke indietro, ma in un modo che non ci aspettavamo.

TV Line: Puoi confermare che Conrad è morto?
Sapete, stiamo cominciando a parlare della prossima stagione e effettivamente non lo abbiamo visto morire. Adesso sto riflettendo di non voler perdere Henry Czerny, mi piace il suo personaggio, ma non si sa mai. Non voglio dire nulla di definitivo perché questo è Revenge, ma non sembrava messo troppo bene lì steso sull’asfalto.

TV Line: Riprenderemo da quel momento o avremo un salto temporale?
Ne stiamo ancora discutendo. Ma niente è ancora stato deciso.

TV Line: Puoi dirci qualcosa sul ritorno di David Clarke. Non vediamo l’ora di sapere quale sarà la reazione di Victoria!
Queste sono le grandi questioni a cui cercheremo di rispondere, vogliamo capire come riportarlo negli Hampton, quali saranno le persone a sapere per prime di lui e come lo scopriranno. Victoria e Emily dovranno fare i conti con gli ultimi 20 anni per poi passare a domandarsi chi sia quell’uomo. Lui sta per tornare e le persone non sanno cosa in grado di fare – a differenza del pubblico che nel finale lo ha visto – sarà una prospettiva interessante mai utilizzata prima d’ora.

TV Line: Parlando di cambiamenti, Charlotte ha subito una trasformazione emotiva. Quali sono le prospettive per lei?
Ogni stagione è stata incentrata sulla sua crescita al di fuori del potere di quella donna. Nel penultimo episodio, quando Emily la rapisce, oltre al tentativo di prendere Conrad, lei voleva mostrare alla sorella tutta la verità dietro il suo mondo. Charlotte è sempre rimasta all’oscuro di tutto, tranne che scoprire chi era Amanda. Per la quarta stagione si prospetta qualcosa di grande, in un altro modo, potrebbe arrivare a vedere l’ultimo tradimento.

TV Line: A quanto pare, è stata lei a far finire Jack dietro le sbarre, come andrà a finire?
Questa sarà una grande questione, per chi sceglierà di essere onesto in questo momento. Anche se coinvolto nel complotto a Conrad, sappiamo che Jack ha un’anima buona, è dovuto venire a patti con l’idea che talvolta per fare la cosa giusta, devi agire in modo sbagliato, in contrasto con la tua natura. Ma lui è il punto morale della serie e nella S4 diventerà ancora più interessante. Potrebbe dare tutta la colpa ad Aiden ora che è morto oppure accollarsi per sé il peso delle sue azioni e lasciare piuttosto che Charlotte lo detesti in modo da poter proteggere il loro rapporto e magari un giorno poter avere Emily.

TV Line: Gideon – il figlio di Pascal – era serio nel suo piano di ricattare Daniel?
Stiamo pensando di approfondire le dinamiche tra i due, il bene contro il male, come Jack e Margaux. Sono due persone molto diverse ma che condividono la stessa storia. Avevamo un accenno di Emily e Jack insieme, lui una persona morale e lei accecata dalla vendetta. Margaux, di natura è una brava persona mentre Daniel è il prodotto di suo padre, sua madre, la sua ex moglie, Nolan, tutti insomma. Sta diventando quella persona che non ha mai voluto essere, quindi adesso c’è da chiedersi: che cosa farà? Riuscirà ad essere una persona migliore? Margaux, lo aiuterà? ‘Quale sarà il nuovo Daniel Grayson e come Margaux si sentirà in proposito?’.

TV Line: Avete saputo del rinnovo diverso tempo dopo aver girato il finale della terza stagione, esso è stato mai concepito come eventuale conclusione dello show?
No, lo abbiamo costruito così certi del rinnovo, così da avere il lancio per una storia tutta nuova con un’altra stagione. So che la rete si preoccupa dei fan e del modo in cui li lasciamo, non era intenzione lasciar tutto lì sospeso a metà. In qualunque stagione si concluderà – spero la più lontana possibile – dovrà essere una vera chiusura. Non possiamo semplicemente smettere.

Un pensiero su ““Revenge”: Sunil Nayar spiega la morte di [spoiler], quel ritorno a sorpresa e tante anticipazioni sulla 4° stagione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...