“The Killing”: Poster per l’ultima stagione e anticipazioni su segreti oscuri, una possibile relazione (romantica) tra Linden e Holder

“Il passato non può essere lavato via”.
Questo lo slogan criptico, accompagnato da una Sarah Linden in piedi che fissa dritta davanti a se e dipinge un quadro inquietante e cupo della quarta stagione di “The Killing”, rilasciata il 1° Agosto da Netflix.

La creatrice della serie, Veena Sud spiega: “a volte si attraversa una linea dalla quale non si può più tornare indietro e questo è quello che è successo a Sarah al termine della scorsa stagione. Linden sta per avere a che fare con delle conseguenze incredibili dovute alle sue azioni”.

TV Line: Probabilmente in questi 6 episodi oltre che le conseguenze per Sarah vi sarà anche l’introduzione di un nuovo importante caso di omicidio, come mai?
Veena Sud: Linden è sempre una donna molto occupata. [Ride]. Questa stagione finale sarà l’ultima corsa del treno della sua storia. Non solo ha a che fare con i risvolti delle sue azioni, ma anche un caso che le richiamerà un certo senso di colpa per ciò che ha fatto, non esiste via d’uscita per Linden. Sta per affrontare la verità e sarà come guardarsi a retroso allo specchio.

TV Line: Il nuovo caso avrà dei legami con le indagini passate come Rosie Larsen o una storia col serial killer della scorsa stagione?
No. Questo ultimo caso sarà il simbolico viaggio di Linden e la domanda che lei si fa da tutta la sua vita come una poliziotta, “chi è il cattivo?”. La sua etica le ha sempre fatto vedere il mondo in bianco oppure in nero, ci sono i bravi ragazzi ed i cattivi ragazzi ed una chiara visione di giustizia a questo mondo che chiaramente non c’è. Ovvio, c’è un mostro in tutti noi.

TV Line: Il tono si farà più oscuro rispetto alle precedenti stagioni?
Ci sarà sempre Holder-ismo in ogni stagione. [Ride]. Ma a causa del peso degli avvenimenti della scorsa stagione, c’è una nuova serie di nube piovose in serbo per i due detective. La posta in gioco sarà molto più alta di prima, d’altronde si tratta della loro partita finale. Non solo sono a caccia di un assassino là fuori che ha ucciso un’intera famiglia, ma metteranno anche in discussioni le proprie azioni e la bussola morale.

TV Line: La scorsa stagione Holder e Linden si sono quasi baciati. Questi ultimi episodi esploreranno quella tensione romantica tra di loro?
Sempre a causa dai trascorsi visti nella terza stagione, loro due saranno più vicini che mai adesso. Sono legati da questo grande segreto, una sorta di diabolica alleanza. Quindi, il loro rapporto sarà effettivamente messo alla prova, un tira e molla. Sono partner in questa nuova indagine molto intensa, ma la loro fiducia inizierà a calare e vi saranno delle crepe nella loro amicizia e causa proprio di quel segreto. In termini di romanticismo, la questione di intimità tra un uomo e una donna che lavorano insieme rimarrà. Io non voglio dare nulla per scontato, ma tale questione, la possibilità per Stephen e Sara – che sostanzialmente sono fatti della stessa pasta – continuerà assolutamente deliziosamente ad esistere.

TV Line: Il figlio di Linden, Jack non si è visto nella terza stagione. Riusciremo a rivederlo?
Egli tornerà. Siccome questo è il finale della serie, tutte le domande dovranno giungere ad una risposta, compreso il rapporto di Sarah col figlio. Ci sarà una resa dei conti finale in termini del loro rapporto.

TV Line: Faremo la conoscenza della mamma di Linden. Quale sarà la dinamica tra le due?
Tale rapporto – il fatto che la madre l’abbia abbandonata in tenera età – è stato il primo colpo nella vita di Sarah. Ci sarà [anche] la resa dei conti finale tra madre e figlia. E le domande di Sarah circa il perché Sarah si stata abbandonata a cinque anni troveranno risposta.

TV Line: Lo spettacolo è stato cancellato, ma è poi tornato per ben due volte. Può confermare che la quarta stagione è davvero la fine?
[Ride]. Il modo in cui terminiamo la stagione, renderà bene l’idea di finale.
È il modo in cui volevo finire la storia fin dall’inizio. C’è un’immagine che ero conscia sarebbe stata l’ultima di Sarah Linden fin da sempre. Dal primo giorno. Mi sento molto grata e fortunata ad aver avuto l’opportunità di porre fine a questa storia nel modo che volevamo fin dall’inizio. Quindi, a meno che un altro scrittore non voglia entrare e continuare a raccontare questa trama, sarà la stagione conclusiva.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...