CBS citata in giudizio per Bert l’ippopotamo dei peti di “NCIS”

La rete CBS si trova al centro di una causa legale in materia di “Bert il Farting Hippo”, il simpatico pupazzo ricorrente in “NCIS”.

L’azienda Folkmanis, Inc. che produceva l’originale pezzo usato come Bert ha citato in giudizio CBS e affiliati sostenendo che la rete ha venduto senza licenza Bert the Farting Hippo a una società in Cina e di conseguenza ha concluso il suo contratto con Folkmanis.

Il pupazzo flatulente di Abby ha fatto la sua prima apparizione nello show nel 2003 e da allora è riapparso in diversi episodi ed è uno dei preferiti dei fan nonostante sia un giocattolo.

Dal 2009 è nato tutto un merchandiser che ruota attorno al pupazzo di cui sono state vendute moltissime copie tra cui magliette, portachiavi, costumi e altro disponibili online che però al momento sono stati rimossi. Folkmanis è alla ricerca di 233 mila dollari di mancati profitti.

Il network ha scherzosamente risposto così: “crediamo che questo sia un abuso flatulento del sistema giuridico e abbiamo intenzione di pulire l’aria assestante immediatamente. Come parte del processo, l’accusa chiede di distruggere la merce giudicata non originale.   [TV Guide]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...