SPOILER su The Flash, Banshee, The Mentalist, Scorpion, How To Get Away With Murder e non solo

Nuovo appuntamento con qualche anticipazione e teaser sul nuovo e grande pericoloso nemico di Barry Allen, la nuova vita di Rebecca di Banshee con nuovi tormenti dal passato.
Il confronto tra Patrick Jane e l’agente Pike circa il futuro di Lisbon, cosa ne sarà della relazione tra Connor e Oliver negli episodi finali di HTGAWM e molto altro ancora!

  • Banshee

La terza stagione vedrà la famiglia muoversi come una squadra. Rebecca è una brava studentessa e sta apprendendo nuove competenze senza farsi troppi scrupoli, lei può anche aver chiuso con ciò ce è avvenuto con Alex Longshadow, ma c’è qualcuno di nuovo in città che non ha intenzione di dimenticare tanto facilmente. Avrà bisogno di guardarsi dietro le spalle, al fine di essere sempre un passo avanti a questo tizio, quindi è una buona cosa avere Burton dalla sua.

  • The Mentalist

Nella season premiere ci sarà il ritorno dell’agente dell’FBI Marcus Pike, egli avrà una discussione con Jane circa il futuro che potrà offrire a Lisbon. Sarà inoltre presentata un nuovo personaggio: Michelle Vega (Josie Larsen) che ha dei legami militari e si adatta bene per la squadra.

  • Scorpion

Il prossimo episodio della serie (in onda l’8 Dicembre) vede Sylvester gravemente ferito in un incidente che coinvolge un ordigno esplosivo. Mentre la squadra cerca di trovare i responsabili, egli è in condizioni critiche e deve sottoporsi ad un intervento di chirurgia per salvarsi la vita. Ma le probabilità di recupero per Sylvester sono incerte secondo i medici con dei danni così estesi.

  • The Librarians

Ecco qualcosa sul primo paio di episodi. Flynn scoprirà qualcosa su Judson e la libreria che ancora non sapeva. Flynn fa stendere un vecchio amico per farlo riposare, il gruppo di nuovi bibliotecari incontrerà un alleato e terribili conseguenze lasceranno Charlene e Judson senza scelta se non fare l’impensabile. Continua a leggere

“The Mentalist 7”: un romanticismo non convenzionale per Jane e Lisbon, il ritorno di volti familiari e molto altro

È arrivato il momento dell’ultima stagione di “The Mentalist” e i membri del cast ammettono che gli sembra di avere uno spettacolo del tutto diverso nelle loro mani, senza la presenza di Red John tanto per cominciare e nemmeno quella certa tensione tra Patrick e Teresa dopo il loro bacio nello scorso finale di stagione.

Essenzialmente questa stagione è essenzialmente incentrata su ciò che accade quando la vita si rivela nel modo in cui speravamo, quando si ottiene il lieto fine” spiega il creatore Bruno Heller ai giornalisti. “Cosa succede dopo? Jane e Lisbon sono rimasti impegnato nel loro viaggio epico di sei anni… Come si crea un tipo diverso di vita? Come si crea una nuova relazione basata in precedenza su quello che era un trauma? … È l’ultimo hurrah per lo show”.

E quindi, cosa aspettarci dalla coppia? Una navigazione non troppo tranquilla secondo il produttore esecutivo Tom Szentgyorgy. “Hanno degli alti e bassi in un modo che è assolutamente credibile. Non si tratta di una delle classiche relazione che vediamo in TV. Agiscono come due persone che sono veramente innamorate”.

È interessante perché sono due persone che non sanno com’è avere una relazione. Sono ambedue soli da tempo. Si esplorerà come due persone adulte sono responsabili per se stessi e condividono veramente la loro vita con qualcuno in un lungo periodo di tempo, sentono come di esplorare la loro intimità che non è confortante” dice Robin Tunney con Heller che aggiunge: “Si tratta di quel tipo di affetto che si trasforma in qualcosa di più, che a sua volta rende la storia d’amore un qualcosa di più difficile con cui negoziare… potete vedere che sono fatti l’uno per l’altra ma non in maniera folle”.

Ecco altre 8 anticipazioni su cosa potersi aspettare dai 13 episodi finali:

OSTACOLI PER JANE E LISBON | Sarà un po’ imbarazzante all’inizio quando Jane e Lisbon cercheranno di mantenere la loro relazione segreta ai colleghi. Ma questo è solo l’inizio dei loro guai secondo Simon Baker e Robin Tunney. “Non esploreremo l’aspetto di avere una relazione sul posto di lavoro, ma piuttosto le insidie che ti trovi davanti quando scegli di avere una storia con una persona che conosci così bene osserva Baker. “Fino a quando [Jane] non ha preso Red John, lui era lì con quello scopo. Egli non stava combattendo il crimine perché è un qualcosa per cui è nato o perché lo voleva fare. Non lavorava per far applicare la legge, ma per una ragione personale. Ed adesso è ancora lì, credo che si stia chiedendo anche lui il motivo dice Tunney. Continua a leggere

“The Fosters 2” rivisiterà il passato di Callie e Brandon, più Wyatt torna?

I fantasmi delle relazioni passate infestano lo speciale natalizio (intitolato “Christmas Past”) di “The Fosters” con la breve storia d’amore tra Callie e Brandon che si prende il centro della scena.

Ritornando indietro al primo Natale che lei e Jude hanno speso che la famiglia adottiva, lo spettacolo fornirà agli spettatori “più di una comprensione della relazione [di Callie] con Daphne e Brandon” anticipa Maia Mitchell.

Mentre l’ora è incentrata su un arco di tempo tra la prima e la seconda stagione, la puntata riprendere dopo le labbra sigillate di Callie e Brando nello scorso finale estivo, quel momento suggerisce esserci ancora dei sentimento persistenti tra la coppia, anche se non si daranno un’altra chance come coppia. “Sono sempre importanti reciprocamente” spiega Mitchell. “Che di frequentino, che sia un legame romantico o semplicemente un rispetto reciproco, avranno sempre ciò”.

Nel frattempo, il ragazzo on-e-off non sarà del tutto fuori dal quadro. “Wyatt sarà sempre parte dell’universo di The Foster” dice il co-creatore Peter Paige. Questo potrebbe essere un problema per Brandon in quanto Mitchell non crede esser del tutto finita tra Callie ed il suo ex. Wyatt è davvero giusto per Callie e lei lo sa. È una figura maschile importante nella sua vita, qualcuno di cui si può fidare. Non ha mai avuto una persona del genere prima”.

L’episodio sul Natale per il resto del clan rivelerà “qualcosa [circa] ogni personaggio che ancora non si sapeva ed avrà un certo impatto sulla nuova stagione dice Paige. “È costruito con cura. Torniamo indietro allo scorso Natale… ma ogni singolo personaggio ha una storia, un pezzo del puzzle di cui abbiamo bisogno per la 2B”.

Per finire, l’episodio – in onda l’8 Dicembre –  vedrà il ritorno della mamma di Stef. “La scena della cena natalizia è presente sulla mia breve lista di momenti preferiti” spiega il co-creatore.   [TV Line]

Rating di Venerdì 28 Novembre

L’episodio di Grimm post-Ringraziamento ha attirato 5,1 milioni di telespettatori e una demo 1.2, in calo del 6 per cento e un decimo dalla scorsa settimana. Constantine (3,2 milioni/0.9) cala del 9 per cento e due decimi. Ha aperto la serata di NBC, Dateline (7 milioni/1.3).

CBS | The Amazing Race (5,3 milioni/1.0) cale del 12 per cento e un decimo.   [TV Line]

SPOILER su Sleepy Hollow, OUAT, Agents Of SHIELD, Arrow, The Blacklist, HTGAWM, The Flash e altri

Ecco qualche nuova anticipazione sul finale midseason di Sleepy Hollow, le avventure di Regina o meglio di Evil Queen a Storybrooke, un momento toccante con Leo Fitz dello SHIELD, un pericolo situato proprio sotto i laboratori S.T.A.R. e il segreto di Laurel Lance su Sara che alla fine potrebbe venir fuori…
Questo e molto altro qui sotto!

  • Sleepy Hollow

Il finale di metà stagione potrebbe non essere tanto esplosivo quanto quello della prima stagione, ma l’ora dispone di un colpo di scena sorprendente… così come la partenza di un personaggio amato.

  • Once Upon A Time

Dopo che la maledizione lanciata da Snow Queen che porta alla luce il peggio delle persone, Regina tornerà ad essere Evil Queen. “Prima ha un avvicendamento con Elsa e Emma dice Lana Parrilla. “In tutti questi anni, lei ha davvero controllato il suo temperamento e non è stata molto impulsiva nei confronti di Emma per il bene di Henry. In questo caso, Emma fa visita alla volta di Regina e le cose non andranno molto bene. Comincerà a lanciare delle sfere di fuoco. Vuole uccidere Emma ed ha atteso questo momento da tempo, è il suo giorno fortunato”.

  • Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D.

Il duo Fitz (e) Simmons sembra finalmente pronto a discutere del gesto altruistico di Fitz nel finale della prima stagione, ma Leo ha anche una dichiarazione sorprendente che potrebbe scuotere la squadra. Potrebbe essere un momento emotivo.

  • Arrow

Laurel confesserà al padre la verità sulla morte di Sara? Sembra che l’episodio ove Dinah Lance (alias Alex Kingston) farà ritorno possa rinforzare la mano in tal proposito. “Le vacanze sono un buon momento per riunire i membri della famiglia” spiega il produttore esecutivo Marc Guggenheim. “Ovviamente la famiglia Lance ha un sacco di problemi in corso in corso all’interno di essa che solo Laurel conosce. Il vantaggio di portare Alex in questo momento è di affondare il coltello nel ventre di Laurel. Insomma, lei deve essere torturata francamente con il peso di mantenere questo segreto che giunge con la visita della madre”. Continua a leggere

“Matador” cancellato da El Rey Network

È game over per il “Matador” di El Rey Network.
La serie action-drama, con protagonista Gabriel Luna nei panni di Tony Bravo, giocatore di calcio e talpa della CIA è stata cancellata dopo una sola stagione.

Tale decisione è molto probabilmente una sorpresa per i fan dello show dato che il rinnovo per la seconda stagione era giunto prima della messa in onda della series premiere nel mese di Luglio. Secondo le fonti, Matador ha riscontrato un buon successo negli Stati Uniti, ma la rete sperava in qualcosa di più a livello internazionale. Ecco il comunicato:

“In ultima analisi, è stata una decisione di business, ma per esser chiari, siamo stati molto orgogliosi della serie su ogni livello. Creativamente ha colpito nel segno s siamo soddisfatti di come ha celebrato le diversità di fronte alle telecamere e dietro le quinte. Vogliamo ringraziare tutte le persone coinvolte, dallo straordinario cast di talento alla troupe al team di produzione incredibile. Apprezziamo tutto quello che hanno fatto e attendiamo con ansia l’opportunità di lavorare con loro in futuro”.   [TV Line]

Nonostante la coppia, “The Mentalist 7” non diverrà 50 Sfumature di Grigio

Domani comincerà oltreoceano la settima e ultima stagione di “The Mentalist”, formata da 13 episodi, il suo protagonista Simon Baker ha un solo desiderio… “Voglio una scena di sesso e nudità” dice l’attore australiano scherzando. “Questo è davvero solo per si sa, il party di chiusura, da guardare con la troupe. Perché non possiamo mettere alcuna nudità [sullo schermo]”.

Questa era ovviamente una battuta di Baker, anche se il punto è questo: dopo sette stagioni c’è molto poco da fare di nuovo. “La verità è che come attore si mette così tanto la pelle in gioco fino alla fine, sono felice di racimolare il mio scheletro assieme e uscirne in unico pezzo”.

Nel frattempo, il sogno di Robin Tunney sullo spettacolo che dal 2008 chiama casa si è avverato, ecco perché: “Ho conseguito [il mio desiderio] – abbiamo avuto una stagione finale in modo che loro possano legare il tutto. È davvero insolito concludere nel modo appropriato”.

Adesso Jane e Lisbon sono diventati una coppia, ma Tunney ricorda una conference call della prima stagione con lei, Baker e Bruno Heller, dove veniva detto che i due personaggi non avrebbero mai avuto nulla di romanticoe penso che dicevamo la verità” dice l’attrice.

La settima stagione di The Mentalist non è 50 Sfumature di Grigio” commenta Tunney citando il famoso romanzo. Piuttosto, Heller riassume la coppia come “un romanticismo alla Jane Austen… Tra due persone che si conoscono da anni e tu ti rendo conto esser fatti l’uno per l’altra, non in una maniera calda e pazza, ma in modo gentile, umano e giusto” commenta Heller. Continua a leggere

“Once Upon A Time 4”: come la nuova maledizione influenzerà Storybrooke?

Nello scorso episodio di “Once Upon A Time”, Snow Queen ha lanciato il tanto temuto incantesimo Sight Shatteres, il quale farà in modo che i cittadini di Storybrooke tirino fuori solo l’aspetto peggiore di loro stessi con effetti collaterali per gli altri. Suona familiare? Questo perché l’incantesimo proviene direttamente da “The Snow Queen”, la fiaba di Hans Cristian Anderson su cui si basa appunto Frozen.

È un grande incantesimo” condivide Elizabeth Mitchell dal set del drama ABC a Vancouver dove non appena arriva la maledizione in città i sette nani si scagliano l’uno contro l’altro fuori la gelateria di Ingrid.La cosa potente di tale magie è sua profondità stessa. Essa non riguarda una singola persone, colpisce tutti coloro che tocca”.

Tuttavia, grazie ai loro nastri gialli, Emma e Elsa saranno immuni all’incantesimo. “Devono mettere in atto un piano per tenere tutti separati dai propri cari che potrebbero potenzialmente farsi male durante la maledizione e usare [quell’immunità] per trovare un modo di fermarla. Trovare una soluzione per tutti gli altri ricadrà solo su loro due” spiega Jennifer Morrison.

Purtroppo però ancora una volta vi saranno degli strazianti addii come la minaccia della magia incombe. “Emma ha nuovamente la sensazione che tutte le cose per cui ha lottato e per cui ha fatto dei sacrifici stiano volgendo al termine afferma Morrison. “I suoi genitori non saranno veramente in loro stessi a causa della maledizione e non lo saranno nemmeno nei confronti del piccolo Neal. Ancora una volta, il peso del mondo ricade sulle sue spalle in termini di cercare di trovare una soluzione. Si sente come un addio davvero spaventoso, molto emozionante e un arrivederci molto frenetico perché la maledizione è così vicina”.

L’addio più spaventoso sarà con Uncino, il cui cuore è stato recentemente strappatogli via dal petto per mano di Tremotino. “Tutti credono che l’addio è a causa dell’incantesimo e che lui dovrebbe incatenarsi al porto in modo da non farle del male, ma in realtà, nella sua mente, Uncino è già morto poiché sa che Tremotino abbia intenzione di ucciderlo dice Colin O’Donoghue. “Quello è il suo addio definitivo. È straziante per lui, perché ci sono tante cose che desiderava poter aver sperimentato con Emma e detto lei. Sono certo che è pieno di rammarico per tutte le azioni sbagliate che ha fatto, ma in quel momento, sta semplicemente dicendo addio alla donna che ama. Lei non sa esattamente bene quanto influente sia per il pirata, poiché pensa che una volta trovata la soluzione per l’incantesimo, lo ritroverà e andrà tutto bene, ma, nella mente di Uncino, non sarà così”. Continua a leggere

“Bones”: Emily Deschanel a bordo per la possibile 11° stagione

Sembra proprio che “Bones” abbia delle possibilità in più di sopravvivenza.

Fox non ha ancora ordinato l’undicesima stagione del veterano drama procedurale, ma ci sono delle indicazioni che non è tanto un se, ma piuttosto un quando…

Per prima cosa, la decima stagione di Bones sta riscontrando dei buoni ascolti il Giovedì sera – per quello che non è un autunno facilissimo per il network. Inoltre, Emily Deschanel e David Boreanaz – i cui contratti sono in scadenza al termine della stagione – non sembrano ansiosi di guardare verso l’uscita del Jeffersonian, anzi, Deschanel si dice entusiasta di poter continuare. Le sue dichiarazioni: “sì, sono per essa. Sento che c’è ancora molto da raccontare”.

L’attrice ammette che ci sono ancora una serie di fattori da chiarire. “La rete deve rinnovare lo show, per primo” fa notare con una risata. “E le persone hanno i contratti [in scadenza]. Ma in determinate circostanze, di sicuro prenderei in considerazione [ritornare]”.

Tempo fa, dello stesso parere di Deschanel si era detto anche Stephen Nathan, produttore esecutivo della serie. “Noi non riteniamo che lo spettacolo manchi di vita o che i personaggi non abbiano un posto dove andare aggiungendo che poteri, la rete e lo studio “tutti sembrano dirci di andar avanti”.   [TV Line]

“Agent Carter”: doppio episodio per la series premiere

SpoilertTV riporta che la rete ABC trasmetterà un doppio episodio al debutto di “Agent Carter”, uno dei prossimi drama previsti a metà stagione.

La serie che debutterà oltreoceano Martedì 6 Gennaio andrà in onda dalle 8 alle 10 di sera seguita da un nuovo episodio di “Forever”. Questa serie vi ricordo andrà in onda durante la pausa invernale di “Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D.”.

Inoltre, la rete alfabeto che anche l’altro nuovo drama, “Secrets and Lies” avrà un doppio episodio per la series premiere (dalle 9 alle 11 di sera) nella notte di Domenica 1° Marzo subito dopo la premiere mid-season della quarta stagione di “Once Upon A Time”.

“How To Get Away With Murder”: le migliori teorie del cast sul killer

Adesso che “How To Get Away With Murder” ha rivelato che l’assassino di Sam Keating è colui dallo sguardo da cerbiatto, Wes, i membri del cast del drama rivelazione targato ABC hanno espresso quali erano le loro teorie circa il serial killer.

◊   “La mia teoria preferita era che Sam non era morto. L’omicidio era solo un gioco di Annalise per insegnare loro. L’esame finale. Ho anche sentito qualcuno dire che Sam lì nel bosco li stava guardando attraverso gli alberi quando le fiamme brandivano il suo viso. Sono solo cose che ho letto online. Vi sono alcune buone teorie ma cerco di non leggerne troppe anche perché mi fa dubitare di ciò che abbiamo fatto. Posso fidarmi solo del mio istinto, giusto o sbagliato, ma io non voglio tornare indietro e detesto non aver fatto delle cose che dovevamo fare prima o dopo”. Pete Nowalk, (showrunner).

◊  “C’era sicuramente una parte di me che desiderava per Asher un processo di pensiero elaborato, un grande atto tipo Sling Blade ove lui venisse inquadrato come il complottista, il connivente peggiore di tutti loro al contrario di colui che non si è mai realmente trovato nel gruppo”. Matt McGorry, (Asher Millestone).

◊  “[La madre di una pubblicista ABC] era mezza addormentata, ma vede il pilot e chiama la mattina successiva dicendo: ‘credo di aver capito chi è l’assassino. Penso che sia Tom Verica’. Lei era come, ‘Era sveglia?’ Ero sveglia… Mi sono allontanata per un attimo. Questa è stata una delle più divertenti”. Tom Verica, (Sam Keating).

◊  “Un sacco di persone pensavano [che dormire con Asher] fosse l’alibi di Bonnie. Poiché tutti noi amiamo questo lavoro e non sappiamo come andrà a finire, c’erano dei giorni in cui eravamo convinti di essere i colpevoli e di dover lasciare la serie. Io ero sicura che Bonnie Winterbotton stesse per impiccarsi in soffitta. Gli scrittori erano increduli che ancora non lo avessimo capito poiché erano di fronte a noi tutto questo tempo. Noi tutti credevamo esser molto più complicato. Si guarda il volto di Alfie e pensiamo che non possa essere lui”. Liza Weil, (Bonnie Winterbottom). Continua a leggere

Matt Lanter di 90210 apparirà in “Astronaut Wives Club” di ABC

L’ex stella del remake di 90210 e di “Star-Crossed” ha trovato un nuovo ingaggio nel drama midseason di ABC, “Astronaut Wives Club”.

Matt Lanter interpreterà Ed White, un atleta texano laureato a West Point divenuto poi famoso per la sua Gemini “passeggiata sullo spazio”. Il ruolo è dato come ricorrente e l’arco inizierà a partire dal settimo episodio.

Ricapitolando, la serie dai produttori di “Gossip Girl”, Stephanie Savage e Josh Schwartz adattata dall’omonimo libro di Lily Kopper, segue la “storia vera” delle donne che stavano a fianco di alcuno dei più grandi eroi della storia americana nel corso della loro corda nello spazio.   [The Wrap]

“Girls”: il poster della quarta stagione

Le ragazze di HBO stanno per tornare ed ecco qua il poster che ce lo ricorda…

Hannah (Lena Dunham), Marnie (Allison Williams), Jessa (Jemima Kirke) e Shoshanna (Zosia Mamet) sono di profilo con lo sguardo rivolto verso l’altro e le espressioni forse un po’ incredule. La quarta stagione della dramedy tornerà Domenica 11 Gennaio e “nessun posto dove crescere ma in piedi”.   [SpoilerTV]

Rating di Mercoledì 26 Novembre

In onda su ABC il Charlie Brown Thanksgiving ha attirato 8 milioni di telespettatori ed una demo 2.1, in aumento di ben il 50 e 31 per cento rispettivamente confronto allo scorso anno.

CBS | Survivor (8,9 milioni/2.1) perde il 10 e 12 per cento, Criminal Minds (10,9 milioni/2.2) perde un decimo mentre è rimasto costante Stalker (8,2 milioni/1.6).

FOX | Hell’s Kitchen (3,5 milioni/1.1) perde il 12 e 27 per cento mentre perde ancora Red Band Society (2,5 milioni/0.7) segnano un meno 14 e 22 per cento per i minimi della serie.

NBC | Lo speciale Making of Peter Pan Live! (3 milioni/0.6) mentre il Ringraziamento a tema SNL speciale (4 milioni/1.1).   [TV Line]

“Once Upon A Time 4”: Storybooke sarà anche condannata, ma Regina è determinata!

L’inferno non ha tanta furia quanta ne ha una Snow Queen disprezzata!

Per settimane si è parlato della nuova maledizione che incomberà nella piccola cittadina del Maine ed adesso finalmente sappiamo di cosa si tratta, l’incantesimo Sight Shattered non solo potrebbe devastare le relazioni di Storybrooke ma farà anche qualche vittima!

Dopo il doppio episodio e la successiva pausa, questa Domenica torna oltreoceano “Once Upon A Time” e Lana Parrilla anticipa che il suo alter ego del drama ABC sulle favole, Regina è determinata a fare tutto il necessario per garantire il lieto fine, nonostante la maniere forti di Snow Queen.

“Il destino di un cattivo è sempre – ugh non voglio dire quella parola da cinque lettere ma ci siamo capiti – ed è solito che vada a finire così. Diciamo che Regina vuol sistemare le cose prima di arrivare a quel punto”. I fan sanno che Mills è attualmente al lavoro con Henry e la loro operazione Mangusta allo scopo di trovare l’autore del libro di favole in modo tale da cambiare il destino apparentemente già segnato di Evil Queen.

Penso che trovare l’autore del libro sia una priorità, ma non accadrà molto presto. Sono entusiasta di esplorare questo lato. I cattivi meritano il lieto fine e sarà essere un qualcosa che andremo ad esplorare nella seconda parte [della stagione]” spiega l’attrice.

Nel frattempo la vita amorosa di Regina si è fatta più intrigante dopo che la moglie di Robin Hood, Marian è stata – letteralmente – congelata.Regina è combattuta perché prova questi sentimenti per Robin Hood, ma vuole anche salvare Marian, così compirà dei passi in avanti per aiutarlo a salvare la moglie, il che è un qualcosa di inusuale per lei. Ma se dovesse fare ciò di solito fa, ovvero polverizzare quel cuore, allora tornerebbe alle sua cattive abitudini ed ha lavorato troppo duramente per tornare ad essere di nuovo quella persona”. Continua a leggere

Le star di “Arrow” e “The Flash” anticipano i segreti del crossover

Se vi state domandando come sarebbe una lotta tra “Arrow” e “The Flash” dovrete aspettare meno di una settimana per saperlo in quanto i due supereroi si ritroveranno l’uno contro l’altro nella prima parte del crossover tra i due drama CW in onda Martedì 2 Dicembre.

Ma oltre a Oliver Queen e Barry Allen saranno importanti anche le trame ed esperienze degli altri personaggi. “È un grande viaggio per il Team Flash perché sono costretti ad affrontare la realtà degli altri di Starling City, spiega Danielle Panabaker intervistata sul set. “Quando la squadra si trova all’interno dei Laboratori S.T.A.R. è facile chiamare Barry per dirgli di fare cose super-veloci e salvare le persone, mentre i nostri personaggi restano dietro la sicurezza dei monitor dei loro computer. Quando siamo in Arrow, tutto diventa più complicato, è una storia totalmente differente. È molto più viscerale, presente e immediato”.

L’episodio crossover è molto divertente. Loro imparano delle cose de noi che non avrebbero mai visto e viceversa, quando Cisco va a Starling City è impressionato da tutto quell’oscurità. Lui e Caitlin hanno un momento di realizzazione… del tipo… Questo è reale. Ciò che fanno loro porta a serie conseguenze dice Carlos Valdes. “Mi piace. È difficile per le persone che amano, è difficile essere dei supereroi.”

Adoro Grant Gustin, insomma quando lo abbiamo visto l’anno scorso – per la sua introduzione – era davvero ben fatto. Brillante” dice invece la star di Arrow, Paul Blackthorne. [TV Guide]

“The Flash”: scatto BTS di Firestorm (Robbie Amell e Victor Garber)

Ecco una piccola anticipazione di chi vedremo prossimamente in “The Flash”.

Robbie Amell ha pubblicato su Instagram uno scatto in compagnia dell’altro volto del suo personaggio Firestorm, il Dr. Martin Stein interpretato da Victor Garber. Amell ha già fatto il suo debutto nel drama CW come il fidanzato di Caitlin rimasto vittima dell’esplosione dell’acceleratore di particelle, Ronnie Raymond.   [SpoilerTV]

SPOILER su Grey’s Anatomy, TVD, Arrow, The Flash, The Originals, OUAT, Faking It, The Fosters, e altri

Volete sapere quale sarà uno dei prossimi casi dei dottori di Grey’s Anatomy? E poi, una storia sentimentale è possibile tra Damon e…Bonnie? Josh e Aiden di The Originals sono condannati a morte? Cosa accadrà tra Brandon e Callie dopo quel bacio? Scopritelo qui sotto…

  • Grey’s Anatomy

Shonda Rhimes & Co. lanceranno una grande trama sui trans negli episodi del 2015. Il nuovo arrivato Travis, è un attraente trentenne dal buon umore farà la “transizione credibilein una donna a lungo andare. Si dice che questa persona formerà un legame forte con uno dei medici del Grey Sloan Memorial, ma al momento non sappiamo chi sia costui/colei.

  • The Vampire Diaries

Nonostante un “barlume” di speranza per la il riaccendersi di qualcosa tra Damon e Elena, Salvatore è concentrato sulla sua missione: riportare indietro Bonnie. E Ian Somerhalder non sembra stupito che le cosa tra il vampiro e la strega possano riscaldarsi… “C’è una linea molto sottile tra l’amore e l’odio. A causa del fatto che questi due si sono odiati e avuto vari legami… sembra appropriato che abbiano una chance, a causa delle dinamiche del loro rapporto”.

Il dilemma di Liv secondo Michael Trevivo assorbirà gran parte del tempo di Tyler. “Lui è lì per lei, vuole proteggerla e assicurarsi che non si metta nei guai. Lei è dura e s******* a volte, Ty non è abituato a ciò, quindi, mi piace stia passando ciò in questa stagione. Ma vedremo il loro rapporto crescere e divenire più forte. È veramente colpito da quella ragazza”.

  • Arrow / The Flash

Ecco alcuni scoop sui prossimi episodi… 1) Arrow – stanno per arrivare delle nuove invenzioni dei Laboratori STAR 2) The FlashBarry diventa chiaro con Iris circa qualcosa nel loro futuro più prossimo 3) Arrow – ci sarà un matrimonio in questa stagione 4) The Flash – In uno dei prossimi episodi Grant Gustin canterà 5) Arrowdal 10° al 12° episodio sembrerà una trilogia. Continua a leggere

“The Vampire Diaries 6”: che genere di brutta notizia riceverà Caroline per Natale?

Cari fan di “The Vampire Diaries”, ci attende un Natale agrodolce

La rete The CW ha rilasciato qualche nuova foto dell’episodio che andrà in onda Giovedì 11 Dicembre intitolato “Christmas Through Your Eyes” e vedrà alcuni flashback (dove Bonnie ha i capelli lunghi) risalenti agli spensierati tempi passati che sottolineano un lato ancora più triste del Natale attuale per le ragazze di Mystic Falls in particolar modo per Bonnie.

Ma non solo, il network anticipa anche… “Stefan è costretto a dare una notizia devastante a Caroline”. Al momento non sappiamo di cosa si tratta, possiamo solo sperare che non riguardi la mamma della ragazza, lo Sceriffo Forbes. Questo sarà anche l’ultimo episodio ad andare in onda quest’anno.   [TV Line]

“Scandal 4”, Kerry Washington: Olivia sta affrontando ciò che la spaventa di più

Olivia Pope non sa scegliere tra il trasferirsi nel Vermont con Fitz o lo stare in piedi alla luce del sole con Jake, ma del resto ha trascorso le ultime settimane a dare la caccia al capo del B613 che guarda caso è suo padre, Rowan Pope.

È piuttosto intenso” spiega Kerry Washington sulla vita folle della sua faccendiera di “Scandal” nella quarta stagione del drama ABC. “La cosa veramente interessante è che la scorsa stagione siamo stati in grado di vedere Olivia svelare ed fare i conti col suo passato. In questa stagione sta sì trattando con il passato ma deve anche affrontare le cose che la spaventano di più. Lei sta per trovarsi a dover ammette: ‘ok, se ho intenzione di essere una adulta, devo lasciar andare queste idee patologiche, generazionali, le relazioni e i contesti”.

Tratta con il suo passato – che comprende la madre terrorista Maya Pope – comporta anche affrontare le ripercussioni di aver avuto suo padre sotto tiro e aver detto a sua madre che si merita di esser reclusa a Guantanámo Bay. “Si ha come l’impressione che i messaggi proveniente da sua madre e suo padre siano molto distruttividice Washington.
Quindi la sua capacità di scollegare se stessa da ciò, speriamo, le permetta grandi libertà. Eccetto il fatto che ha portato al suo rapimento”. I nuovi episodi andranno in onda oltreoceano da Giovedì 29 Gennaio.   [The Hollywood Reporter]