“Looking 2”: primo sguardo ai ragazzi avventurarsi con la canoa

I tre protagonisti di “Looking” nella seconda stagione – di ritorno oltreoceano l’11 Gennaio cercheranno un po’ di pace e per questo opteranno per i grandi spazi aperti che la natura offre.

Tutti sono in continua evoluzione a partire dal termine della scorsa stagione e devono un po’ tutti riflettere sulle cose loro” spiega il produttore esecutivo Andrew Haigh. “Nel primo episodio loro saranno determinati a passare più tempo insieme e si dirigeranno a Russian River, che è tipo a due ora da San Francisco. È davvero un posto bello, tranquillo lungo le sequoie”. Ma ovviamente non c’è alcune assicurazione sulla navigazione tranquilla, infatti “loro saranno all’aperto, in canoa e delle cose accadranno”. E non crediamo che si imbatteranno in alcuni orsi.

Ma cos’altro aspettarsi dalla nuova stagione? “Direi che è ancora più grande e fedele a ciò che lo spettacolo ha come scopo, ovvero offrire uno sguardo intimo alla vita di queste persone” spiega Haigh.

Ma ancora più importa, chi dei tre è più bravo in col canottaggio?Vorrei poter dire che probabilmente è Jonathan. È un uomo dalle molteplici abilità. Cresciuto in una fattoria. Mi sorprende sempre quello che può fare. Frankie non sarà altrettanto bravo”, spiega l’EP.   [Entertainment Weekly]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...