“Faking It 2”: scoop sul sogno di Karma, il sacrificio di Liam e non solo

Nel finale di metà stagione di “Faking It” alcune cose si sono risolte, delle relazioni sono state elevate a nuovi livelli mentre altre sono (apparentemente) finite in frantumi.

Il nostro primo finale di stagione è stato così epico che ho avuto la sensazione di aver elevato la barra in alto” spiega il produttore esecutivo Carter Covington. “Ho voluto continuare la tradizione di Faking It di avere dei finali pazzi. Penso che ci siamo riusciti”.

E beh, sì, è giusto dire così, ma ricapitoliamo un attimo: Theo si è rivelato un poliziotto sotto copertura, ha arrestato Karma, i suoi genitori e poi anche Amy per un eccesso di aggressività; il padre di Liam ha fatto cadere le accuse, ma solo se un giorno il figlio si unirà all’azienda di famiglia; durante una discussione con Theo, Laurel urla di essere intersessuale, una rivelazione che probabilmente la farà divenire Presidente di classe e infine Shane bandisce Duke che poi dichiara pubblicamente il suo amore per Shane in una conferenza stampa.

Qui di seguito trovate un po’ di anticipazioni sulle avventura delle Hester High nel 2015:

AMY E KARMA | Prima la buona notizia: “Alla fine ho veramente voluto che i fan sapessero che [Amy e Karma] sono ok spiega l’EP: “sta per perdonare Amy e cercare di andare avanti con la loro amicizia”. Adesso la notizia strana: “Quel sogno di Karma mostra quanto complicati i suoi sentimenti siano. Di certo vi sono problemi di fiducia. In più, lei sognava di baciare Amy, che cos’è questo?”.

KARMA E LIAM | Visto che Liam non ha imparato nulla dal non mentire in questa stagione, lui scegliere di tenere per sé – finché può – la verità sul suo sacrificio personale. Naturalmente le cose saranno difficili una volta che sarà internato presso la Swerkel accanto ad una ragazza mondana “nichilista” di nome Zita (Chloe Bridges di “Pretty Little Liars”) la quale si rivelerà “come una svolta nella relazione tra Karma e Liam”. Per quanto riguarda Karma “vedremo un po’ come la perdita di quell’innocenza l’ha colpita. Ha sempre voluto che la sua vita fosse come un teen movie ed adesso sta realizzando che potrebbe non essere possibile”.

SHANE E DUKE | “È una sorta di scenario del tipo: stai attento a ciò che desideri” dice Convington sui due ragazzi. “Esploreremo ciò che succede in uno sport professionistico con atleti che fanno coming out, come vengono rappresentati e come gli sponsor in coda gli rappresentano”. Suona bene vero? Beh, c’è un problema: “Shane si rende conto che prima del coming out aveva Duke tutto per sé. Adesso dovrà condividerlo con molte più persone”.

LAUREN E THEO | “Theo è sicuramente andato via per tornare poi e vorrà dare a Laurel delle spiegazioni assicura Covington. “Ci sono tanti ostacoli per loro come coppia, ma quando lei gli ha chiesto ‘c’è stato nulla di vero?’, lui ha dovuto per forza rispondere di no sotto pressione, in quanto il suo capo era alle sue spalle. Abbiamo sempre pensato a questa relazione come reale ed effettiva, quindi andremo ad esplorare ciò”. Per quanto invece riguarda la corsa di Laurel come Presidente di classe – posizione che sta ottenendo grazia alla sua condizione medica – possiamo aspettarci un po’ di conflitti. “Sta per accettare l’unica cosa di se stessa che ancora non ha accettato pienamente. C’è una nuova storia con lei che sta per venire fuori. Inoltre, il solo vedere Laurel al potere sta per essere uno spasso”.   [TV Line]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...