“The Blacklist 2”: Tom e Liz sono fatti l’uno per l’altra?

Se Liz Keen aggiornasse il suo stato sentimentale di certo sarebbe: “è complicato”.

Nel nuovo episodio di “The Blacklist” in onda stasera oltreoceano, per l’agente dell’FBI sarà meglio mettersi in guardia visto che il suo ex sta per fare ritorno. Naturalmente, lui non è solo un ex qualunque. Parliamo di Tom Keen, colui che l’ha corteggiata, sposata, con cui prevedeva di adottare un bambino e che in ultima analisi si è rivelato essere tutta un’enorme bugia. Non è mai stato interessato a lei, eccetto per la parte dove aveva l’incarico di avvicinarsi a lei. Che liberazione, vero?

No, non così in fretta. I due ex coniugi non riescono a stare lontano l’uno dell’altra e le loro interazioni sono diventate sempre più violente e disfunzionali. Il combattimento corpo a corpo col proprio ex è un segno piuttosto chiaro che sia tutto finito, ma cosa significa quando Liz spara a Tom, gli ricuce la ferita, poi lo imprigiona per quattro mesi e alla fine lo lascia andare?

Non ne siamo tanto sicuri, ma da quando è giunta la rivelazione che Tom stava fingendo su ogni cosa, Liz ha certamente sfruttato maggiormente il suo lato oscuro. Chiaramente, Tom non è il mite insegnante della scuola che fingeva di essere, ma ormai nemmeno Liz è la stessa ingenua, dolce agente dell’FBI che abbiamo conosciuto nella prima stagione del dramma NBC. Può essere che questi due personaggi abbiano più cose in comune di quanto pensassero nonostante la farsa del loro matrimonio?

Penso che sia un’eccessiva semplificazione dire che lei è innamorata di lui, come gli è stato sottolineato da altri personaggi tipo Red e Ressler ha spiegato Megan Boone durante una conferenza stampa coi giornalisti nel mese di Gennaio.

Credo che lei provi dei forti sentimenti per lui, ma è una dinamica piuttosto complicata. Penso che una volta che un rapporto oltrepassa il limite e diventa abusivo o sadico in qualche modo, non c’è modo di tornare al puro e vero amore. C’è già stata violenza in esso ed anche diffidenza, così ho sempre ritenuto essere troppo semplice affermare soltanto ‘oh, lei lo ama ancora’”.

Il creatore della serie, Jon Bokenkamp aggiunge “è tutto molto più complicato di come appare nello show. Sia che si tratti della casalinga di periferia che accompagna i suoi figli a scuola o il ragazzo che prende a pugni l’orologio all’acciaieria. Non credo che queste persone siano calme come sembrano all’apparenza. Pondero che mai dire mai e tutto può cambiare. Questo non significa che il loro rapporto andrà lì, ma ritengo che come ogni rottura, come ogni matrimonio che cade a pezzi, è incasinato… è incredibilmente complesso e i sentimenti e le emozioni portano le persone a fare cose che non sono nel loro miglior interesse e talvolta la logica non prevale. Che si tratti di una storia d’amore o no, non è finita”.     [TV Guide]

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...