“Arrow 3”: chi pagherà il prezzo della decisione di Oliver circa l’offerta di Ra’s al Ghul?

Entro al fine del prossimo episodio conosceremo la risposta di Oliver circa il divenire o meno il nuovo Ra’s al Ghul.

Il primo atto del 16° episodio è essenzialmente un discorso su quella proposta” dice Stephen Amell. “Oliver dice a Ra’s ‘questo dovrebbe impressionarmi?’ e lui risponde ‘no, questo serve solo a informarti’. Lui gli espone tutto e Oliver sembrerà più preso rispetto a come ci si potrebbe aspettare”.

Il leader attuale della Lega degli Assassini farà di tutto per convincere Ollie che salvare Starling City è una goccia nel mare confronto a salvare il mondo. “Ra’s sta per persuaderlo ponendo una giusta causa per la Lega degli Assassini specifica il produttore esecutivo Marc Guggenheim. “Abbiamo visto la Lega dalla prospettiva di Oliver, un po’ da quella di Sara, ma Ra’s fornirà un bel discorso interessante di vendita. Lui ha una visione e una vista della Lega degli Assassini che è in conflitto con quella di Oliver”.

Ovviamente il Team Arrow farà di tutto per convincere Ollie a restare a Starling City. “Diggle crede che lui è pazzo a considerare una cosa del genere” spiega David Ramsey. “Lui è molto pragmatico e pratico. Schierare se stesso con Merlyn non è intelligente così come non lo è schierarsi con Ra’s, egli è un assassino e non dovrebbe aver nulla a che fare con lui”. È così semplice”. Tuttavia, una potenziale alleanza, “potrebbe aiutare a portare insieme entrambi i mondi” sottolinea Colton Haynes.

Per Oliver però non sarà una scelta così semplice e mentre rifletterà su questa proposta rivaluterà anche le relazioni della sua vita, in particolare quella con Felicity. “Lei sente che magari lui può rinunciare a tutto ciò su cui ha lavorato, ma dargli un ultimatum lo lascia con una scelta in meno al momento dice Emily Bett Rickards, notando che Felicity rivaluterà i suoi sentimenti “ed anche cosa è disposta a sacrificare: se stessa”.

Se ovviamente Oliver dicesse di noi, ci saranno delle ripercussioni, dice Amell; “del tipo come Slade Wilson e gli steroidi, ed è una cattiva analogia perché sostanzialmente erano una forma di steroidi per il suo cervello, ma ci saranno gravi ripercussioni se dirà di no, quindi, quella è la forza trainante per noi”.

Potrebbe questo spiegare il perché Lance verrà rapito da Ra’s al Ghul in pochi episodi? “Sta solo cercando di capire chi diavolo sia questo tizio con quel ridicolo costume e i gioielli” dice Paul Blackthorne.Poi realizza che diventa serio. È un ottimo contrasto in termini di questi due personaggi, uno col colletto blu della polizia e l’altro una figura mitologica dell’oltre. Metterle nella stessa stanza è stata una bella scena”. E finire nelle grinfie del grande cattivo potrebbe fornire al detective qualche informazioni in più su come la figlia Sara ha trascorso quegli anni mancanti. “Lui sembra scoprirne un po’ di più in quel senso”.

Mentre sul fronte Nyssa/Laurel, “hanno un legame” dice Katie Cassidy.Ovviamente Laurel amava sua sorella e Nyssa amava Sara, quindi c’è solidarietà nella morte di una persona cara. È bello perché entrambe ricordano all’altra Sara. Laurel può vedere perché Sara amava Nyssa, c’è del buono in lei, ha un cuore in realtà. Nyssa sta per formare Laurel e spero che torni nella quarta stagione”. Ma il duo, alla fine metterà gli occhi su Malcolm, per essere responsabile della morte di Sara? “Non vogliono tutti abbattere Malcolm?” dice l’attrice con una risata. “Entrambe vogliono la stessa cosa, penso che Malcolm sarà coinvolto”.

A proposito di Merlyn, dire che il rapporto con sua figlia è teso è un eufemismo. “È più o meno persa come mai non lo è stata finora” dice Willa Holland. “Lei è davvero deviata nello scoprire che suo padre l’ha drogata per farle uccidere una persona cara, non credo che la prenderà con troppo facilità. Sarà sconvolta e non sarà troppo contenta di aver a che fare con ciò. È un po’ persa e non sa quello che sta facendo e tanto meno esiste nemmeno un pensiero dietro le sue azioni”.

La vulnerabilità di Thea la porterà tra le braccia di Roy. “Posso dire che hanno una scena molto, molto importante, un po’ come quella in macchina, ma non avviene in macchina, potrebbe avvenire a lettodice Haynes.   [Entertainment Weekly]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...