“iZombie” post finale: scoop sul futuro di Liv e Major, il nuovo Blaine e il Big Bad della 2° stagione

L’apocalisse di “iZombie” verrà su di noi?

[Contiene SPOILER] Nel finale di stagione del dramma CW, ricapitolando velocemente, Blaine ha accoltellato Major – e Liv è stata costretta a trasformare l’amore della sua vita in uno zombie, naturalmente dopo che Major ha ottenuto la sua vendetta al Meat Cute. Quando poi lui ha sottolineato che la sua ex non lo conosceva affatto se credeva che fosse quella la vita che voleva, lei gli inietta la cura pregando per il meglio.

E piuttosto che uccidere Blaine – se lui muore poi tutti gli zombie di Seattle si affamerebbero e mangerebbero chiunque – Liv lo colpisce con l’altra metà della cura. Nel frattempo, Max Rager ha svelato i suoi piani diabolici per un impero del male producendo una pazza nuova bevanda energetica. Ma prima, avranno bisogno di eliminare il loro problema dei non-morti. Infine il fratello di Liv resta vittima dell’esplosione al Meat Cute e lei si rifiuta di donargli il sangue per ovvie ragioni.

In queste intervista, il produttore esecutivo della serie, Rob Thomas anticipa un nuovo nemico nella seconda stagione, la partnership di Liv e Blaine come “strani compagni di letto”, il nuovo punto di vista di Major e molto altro ancora.

TVLine | Non c’è stato uno, ma almeno tre cliffhanger importanti nel finale. Era questo il piano, anche prima che la serie venisse rinnovata?
Sì. In realtà, è stato pianificato da lungo tempo. Quando abbiamo offerto [a Robert Buckley] il ruolo di Major, lui mi ha chiamato e detto “senti, voglio solo fare in modo di non essere soltanto l’oggetto del desiderio di Liv, che avrò intenzione di fare qualcosa” e gli ho detto l’esatto finale dello show. Gli ho spiegato “finirà come Taxi Driver. Tu ti rechi nella sede degli zombie e falci le persone a terra. Ci sarà un momento in cui prenderai tutti questi nemici”. Così, da sempre abbiamo costruito ciò.

E probabilmente verso la metà della stagione, abbiamo avuto qualche idea di come resettare la seconda, inserendo la nostra trama di essa proprio lì nel finale. Vaughan, il capo di Max Rager dice “andremo a prendere tutti gli zombie”. So che sarà una grande parte della seconda stagione e questo renderà Liv e Blaine strani compagni di letto. Uno degli aspetti grezzi della prima stagione è che abbiamo amato questi due attori sullo schermo insieme, ma la parte dell’arco stagionale è stata la ricerca di Liv di Blaine. Non potevamo mettere ciò sullo schermo. La prossima stagione, vedrete molto più di loro sullo schermo ed allo stesso tempo un nemico comune.

TVLine | È giusto dire che Blaine come umano, anche senza la sua forza da zombie e rabbia, resta una persona non tanto carina e una pericolosa minaccia per Liv e Major?
Sì. Non lo renderemo adorabile il prossimo anno. Se me lo avessi chiesto qualche anno fa, avrei detto “beh, come nel mondo, dopo aver trascorso la prima stagione ad assassinare adolescenti senza fissa dimora, potremo mai credere che lui non sia altro che male?” Poi guardi Game Of Thrones. In qualche modo, Jaime Lannister è diventato un personaggio simpatico anche se nel primo episodio ha spinto un ragazzino fuori dalla finestra. Così, si può fare e magari un giorno, tenteremo ciò. Ma nell’immediato futuro, Blaine è cattivo.

TVLine | Può continuare il suo business come umano?
Sarà parte del divertimento della seconda stagione. Avrà bisogno di ingannare la sua clientela. La prossima stagione forse passerà da zombie in modo da mantenere la paura [negli altri] e credo che ci divertiremo.

TVLine | Quindi invece dell’abbronzatura, si metterà la cipria.
È divertente che tu lo dica perché abbiamo già in una scena progettata con i nostri scrittori lo vedremo incipriarsi al fine di apparire uno zombie purosangue.

TVLine | Le persone di Max Rager vogliono spazzare via tutti gli zombie. Suzuki cerca di ripulire il suo nome puntando il dito contro Blain in questo?
Ritorneremo a quel momento, ma parte di questo sarà la storia di Clive nella seconda stagione. Suzuki sta per ottenere il merito di essere l’eroe del Meat Cute e la polizia sta per concludere in maniera veloce il caso, ma Clive non si beve tale storia. Lui cercherà Blaine e crederà che Major abbia una qualche connessione con tutto ciò. Quindi, ciò sarà la balena bianca del detective – cercare di risolvere il caso.

TVLine | Se il fratello di Liv muore, ciò annullerà tutti i progressi emotivi che ha fatto?
Sì, probabilmente la rispedirebbe in una graziosa valle profonda.

TVLine | Major adesso conosce tutta la verità. Cosa ciò permette di fare – che prima non era possibile – con lui ed il suo rapporto con Liv?
Adesso che entrambi sanno, e Major sa in cosa è entrato, giocheremo col fatto se possono avere una relazione romantica in cui non ci sono scambi di fluidi corporei. È una sorta di domanda esistenziale, nel senso, si può avere un partner con cui i limiti sessuali sono molto, molto severi? Cosa potrebbe accadere? Forse esploreremo ciò.

TVLine | Forse adesso The CW potrebbe mandare in onda iZombie assieme a Jane The Virgin così da fare una grande serata di astinenza.
[Ride] Sarebbe divertente.

TVLine | Quanto cambiato sarà Major nella seconda stagione?
Adesso ha ucciso un gruppo di persone, questo lo ha cambiato. Lo abbiamo voluto dipingere come il bravo ragazzo che si vorrebbe incontrare, tipo il ragazzo perfetto. Adorabile, dolce, affascinante, divertente. E poi lo abbiamo messo in difficoltà e si è visto come è venuto fuori dall’altro lato. Credo lo abbia colpito. È meno innocente e probabilmente ha una visione oscura del mondo. Come inizieremo la seconda stagione, lui sta vacillando.

TVLine | Quella sequenza d’azione è stata tipo il momento di Major da eroe. Come ha fatto a giungere tutta insieme? C’è stata qualche ispirazione dai film lì?
La cosa che era fonte di ispirazione quando ho originariamente chiesto [a Robert] di recitare nella serie era Taxi Driver, quando [Robert] De Niro va a salvare la teenager Jodie Foster. Si è dovuto muore nelle stanze ed è stato molto violento. È difficile vedere le due cose come un confronto diretto, come noi facciamo una trasmissione di rete televisiva e non possiamo essere troppo violenti. Sapevamo che ci saremmo spinti al limite per quanto possibile con questo finale.

TVLine | La canzone scelta di “Der Kommissar” era perfetta. Come l’ha scelta?
È solo giunta da me. Non credo di averla scritta nello script, ma mi è venuta in mente piuttosto presto. È stata probabilmente la terza o quarta canzone che ho provato lì ed appena l’ho sentita era quella giusta.

TVLine | Robert Buckley ha detto che c’era un’altra canzone ad un certo punti. Qual era questa seconda opzione?
Era “When Doves Cry”. Questo era quello che avevo in mente al taglio ed è venuto fuori che a) Prince è molto costoso [e] b) egli non vuole la sua musica associata alla violenza. Così siamo rimasti sfortunati su un paio di punti lì.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...