Gillian Anderson parla del suo strano ritorno nel revival di “X-Files”

Dana Scully è ufficialmente di nuovo al lavoro per “X-Files”, “sento come se fosse passato molto tempo da quando la interpretavo” ha detto Gillian Anderson sul ritorno della serie in sei episodi. “Non ricordo l’anno in cui c’è stato il film, ma sembra come se [Scully] era più lontana da me di quanto credevo. Ma ho anche lavorato duramente per mettere lei completamente a riposo, così questo è quanto successo; lei si è presa più tempo per svegliarsi”.

Anderson ha visto i primi due script del revival – il terzo è nella sua posta in arrivo – ammette e mentre l’esperienza è stata buona per lei, è anche “strano di essere nuovamente qui. Riporta a molti flashback, tanti dejà vu, molte dinamiche da ricordarsi – una materialità più spessa attraverso cui guardare di quanto credessi”.

Alla richiesta di descrivere con tre parole la premiere, l’attrice risponde “Lenta. Intensa. E imposta le basi, quindi ha un ruolo particolare da svolgere. Fa esattamente ciò di cui c’è bisogno. Quale parola è adatta a soddisfare tale requisito? Funzionale? Appropriato? Funziona efficiente” dice con una risata, “Lenta, intensa e funzionale”.

Per quanto invece riguarda Scully, Anderson ridacchia affermando, “è più vecchia! È invecchiata”. A parte questo però, è “difficile” puntualizzare come l’iconica donna della scienza si è evoluta, “tutto quello che dirò suonerà come qualcosa che non vorreste vedere. Ma non è questo il caso. È solo… Non lo so nemmeno. È difficile. Apprezzo la domanda, ma non posso rispondere”. Lo show tornerà su Fox Domenica 24 Gennaio.   [TVLine]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...