TNT annuncia le date per The Librarians 2, Legends 2 e Agent X

La rete via cavo TNT aspetterà il mese di Novembre per il debutto della nuova serie di Sharon Stone, Agent X e la nuove stagioni di The Librarians e Legends.

Il dramma d’azione debutterà oltreoceano Domenica 8 Novembre con una premiere di due ore. Jeff Hephner (Chicago Fire) e Gerald McRaney (House of Cards) saranno co-protagonisti nella serie sul primo Vice Presidente donna degli Stati Uniti d’America (Stone), la quale scopre che il suo lavoro esige una mansione top-secret: proteggere la Costituzione in tempi di grandi crisi.

Legends svelerà la sua seconda stagione (con un cast rinnovato, una nuova location e un paio di uscite importanti) Lunedì 2 Novembre mentre i Bibliotecari di Noah Wyle torneranno Domenica 1° Novembre.  [TVLine]
Nel frattempo, ecco il trailer per la seconda stagione di The Librarians:

“Graceland 3”: la nuova fiamma di Jakes sarà un bene o un male?

L’agente della Dogana Dale Jakes potrebbe avere qualcosa – sentimenti – da dichiarare quando incontrerà una bella sconosciuta nel prossimo episodio di Graceland.

Come vediamo in questa foto del terzultimo episodio della terza stagione del dramma USA Network, Annie Ilonzeh (Charlie’s Angeles, Arrow) sarà Courtney, un importante avvocato per gli incredibilmente ricchi/moralmente corrotti che Jakes incontra come lui e Charlie continuano col loro piano di infiltrarsi nel business di Germaine.

Come detto in precedenza da Jeff Eastin, quest’anno il cliffhanger al termine della stagione coinvolgerà pesantemente Jakes, sia professionalmente che personalmente.

Nel frattempo, Johnny va sotto copertura per evitare una guerra tra bande mentre Mike comincia a mettere insieme il piano generale di Briggs.  [TVLine]

“Ray Donovan 3”: primo sguardo a Sarah Shani

Sarah Shani tornerà a lavorare a fianco di una vecchia amica.

La stella di Person Of Interest farà la sua prima apparizione nel piccolo schermo dopo aver partorito i suoi gemelli lo scorso Marzo nell’episodio della terza stagione di Ray Donovan in onda oltreoceano il 13 Settembre.

L’attrice interpreterà Hasmig, una pop star armena che ha bisogno di un favore dal faccendiere di Hollywood, Ray.

In questa primo scatto esclusivo di TV Guide, Shani ritrova la sua ex co-star di L Word, Katherine Moennig alias Lena, l’assistente travagliata del protagonista. Shani ha anche confermato il suo ritorno nella 5° stagione del dramma CBS sopracitato.

“Faking It 2B”: anticipazioni sul bacio tra Shane e Karma, altri drammi con Duke e oltre

Preparatevi a vedere un lato completamente nuovo di Shane nei prossimi episodio di Faking It in onda oltreoceano a partire da questa sera.

Non vi è alcuna scena di nudo o nudità implicita” anticipa Michael Willet sulla midseason premiere spiegando che il suo alter ego tenterà di condurre una protesta nudo, ma finirà per essere l’unico partecipante.

TVLine | Shane e Karma finiscono a letto?
[Ride] Posso confermare che c’è un bacio. È piuttosto intenso… e sensuale.

TVLine | Ma essendo Faking It non dobbiamo prendere ciò per buono.
Questo è lo spettacolo: proprio quando pensi di sapere cosa sta succedendo… probabilmente ti stai sbagliando.

TVLine | Shane e Karma hanno una trama legittima insieme? Non ce li vediamo a condividere una scena del genere.
Loro finiscono per contendersi il medesimo ragazzo, entrambi lo vogliono portare al ballo. Quindi Shane è più nel mix di quanto immaginiate. Questa stagione sarà anche difficile per Liam e Shane restare vicini: c’è qualche tradimento. Continua a leggere

“Falling Skies”: il boss spiega i colpi di scena del finale (incluso cosa non ha superato il taglio)

Durante il mese di Maggio Noah Wyle aveva affermato “non voglio gettar via tutto, ma… vinciamo” seppur con qualche vittima lungo la strada.

A distanza di mesi, Falling Skies è giunto al suo termine con [contiene SPOILER] Tom, la moglie Anne, i figli Hal, Ben, Matt e il resto della Second Mass più alcune new entry guidate da Jeff Fahey –in marcia per il Lincoln Memorial, dove gli Espheni facevano la guardia a qualcosa di importante. Attraverso dei tunnel il gruppo si è imbattuto in delle uova contenenti degli Espheni, dopo un’esplosione Tom si ritrova separato dal gruppo e raggiunge la Regina degli Espheni per poi sconfiggerla facendola in mille pezzi assieme ai suoi tirapiedi.

Tornato indietro Tom scopre che Anne incinta è morta per le ferite riportate dall’esplosione così la porta nell’acqua supplicando il suo precedente salvatore di riportarla in vita. Lungo la riva, Tom ha il suo ultimo faccia a faccia con Pope, il quale fa il suo ultimo respiro dopo un accordo di pace col suo amico/nemico.

Un salto temporale ci porta alla cerimonia di commemorazione della vittoria del genere umano con Tom, Anne viva, Weaver, Hal (con la fidanzata Maggie) ed altri tutti ripuliti. Adesso, il professore emerito all’United States Univerity, Tom fa un discorso chiudendo la schermaglia quinquennale; “non siamo soli” dice.

Sulla scia del termine della serie prodotta da Steven Spielberg, il produttore esecutivo David Eick ha rilasciato alcune interessanti risposte nella seguente intervista…

TVLine | Da quanto tempo era giunta l’idea della motivazione della Regina degli Espheni di attaccare la Terra? Suonava un po’ come Spielberg-hiano con il suo (semi-)tragico passato e tutto.
Ho lanciato questa idea a Steven durante i nostri incontri fuori stagione e gli è piaciuta all’istante, sfidando il pubblico a domandarsi se forse hanno fatto il tifo per la controparte sbagliata. Alla fine, non ci siamo spinti poi così lontano, ma anzi, a me è sempre sembrato che Falling Skies fosse un dramma familiare in primis e quale modo migliore per spiegare le motivazioni del nemico se non dimostrare che non siamo gli unici capaci di provare dolore e perdite? Continua a leggere

SPOILER su Teen Wolf, Agents Of SHIELD, Supernatural, Empire, The Originals, OITNB, Switched At Birth, Chicago PD, The Strain e Gotham

Cominciamo la settimana con una carrellata di nuove anticipazioni circa la trama di Lydia con i Dread Doctors nella 5B di Teen Wolf, se arriveremo mai a vedere un certa importante presenza in Supernatural, chi è esattamente personaggio di Jason Dohring in The Originals, quali sono i piani di Ward per la sua HYDRA e molto altro ancora!!

  • Switched At Birth

Emmett resterà nell’universo della serie; farà visita a casa e qualcuno farà visita a lui a Los Angeles come nel caso di Travis, “lui non ha mai preso l’aereo prima” afferma Lizzy Weiss a The Hollywood Reporter. Pr quanto invece riguarda il futuro della serie, la creatrice afferma esserci dei piani per la 5° stagione ma al momento dice che un eventuale salto temporale degli anni del college “è nell’etere. Penso che in modo creativo c’è ancora materiale per noi al college e non dobbiamo saltare avanti, ma è qualcosa di cui abbiamo discusso”.

  • Teen Wolf

Il tema per la 5B è la risurrezione” rivela Jeff Davis a THR. “Quindi riporteremo la banda insieme di nuovo e sarà tutto sulle spalle di Scott” dopo le recenti divisioni. L’EP invece circa la situazione di Lydia rivela: “purtroppo Theo l’ha spinta fuori di testa e questo la porta alla Eichen House nella 5B, lì troverà un alleato inaspettato. Il suo piano avrà molto a che fare con i Dread Doctors ed eventualmente col contrastare i loro progetti”. Entro la fine della 5B non arriveranno i diplomi e se la sesta potrebbe essere l’ultima stagione… “Non ne ho idea. Chissà se sarà l’ultima o no. Se ci sarà ancora vita, storie da raccontare mi piacerebbe che qualcun altro prendesse lo show, vedere magari Dylan Sprayberry assumere il ruolo di Teen Wolf mentre Tyler Posey potrebbe muoversi più su un ruolo alla Derek Hale”.

  • Supernatural

Essendo l’Oscurità un’entità pre-biblica, c’è una possibilità che Dio possa esser introdotto nell’11° stagione? “Penso che [l’Oscurità] certamente apra le porte perché Lucifer e/o Dio si presentino” spiega Jared Padalecki a EW. “Sicuramente torneremo su questo e saremo un po’ più biblici ed avremo la nostra presa sugli scritti che non sono presenti nella Bibbia”. Continua a leggere

“The Shannara Chronicles”: MTV ha debuttato con il trailer di un minuto

Durante gli MTV Video Music Awards è stata trasmessa un’anteprima speciale per la nuova serie del canale, The Shannara Chronicles.

La serie fantasy basata sul libro di Terry Brooks debutterà a Gennaio 2016.

La prima stagione riprenderà dal secondo libro della saga, The Elfstones of Shannara che segue una principessa Elvin, un giramondo ed un metà umano e metà elfo che intraprendono un viaggio per salvare il loro mondo da un esercito di demoni. Nel cast troviamo Austin Butler (Switched at Birth), John Rhys Davies (Lord of the Rings) e Ivana Baquero (Pan’s Labrynth).

Gli scrittori di Spiderm-Man 2 e i co-creatori di Smallville; Al Gough e Miles Millar hanno lavorato insieme come produttori esecutivi e showrunner della nuova serie. Al Comic-Con, Gough dello spettacolo ha detto “è simile a Star Wars”.   [THR]

“AHS: Hotel”: maggiori dettagli sui personaggi di Lily Rabe e Darren Criss

I fan di American Horror Story sanno bene che solitamente gli episodi in onda per Halloween sono sia cruciali che in due parti, quello della quinta stagione, Hotel saranno intitolato “Devil’s Night”, quindi non sarà diverso.

La prima ora sarà caratterizzata dal ritorno della veterana di AHS, Lily Rabe che interpreterà la serial killer Aileen Wurnos. L’episodio sarà incentrato su un’infernale cena presso l’Hotel Cortez con tanto di ospiti e della presenza del Detective John Lowe.

Ryan Murphy in tal proposito anticipa: “la più grande serial killer di tutti i tempi arriva all’hotel. Gacey. Aileen. John Lowe [Wes Bentley] è invitato alla cena del diavolo. Egli crederà che qualcuno gli stia facendo un grosso scherzo. È la più grande serial killer di tutti i tempi in una stanza con lui e deve capire chi sta cercando di fargli perdere la ragione”.

La seconda ora vedrà invece la star di Glee interpretare un hipster che assieme alla sua ragazza lascia Silverlake per evitare dolcetto o scherzetto. Dato l’atteggiamento spocchioso dei due, la loro decisione di far visita all’hotel non è esattamente l’ideale. “Sono inorriditi dal fatto di non poter aver il loro formaggio artigianale, odiano le lenzuola, mettono Iris [Kathy Bates] a dura prova e lei non ne sarà felice” spiega Murphy.   [Entertainment Weekly]

“Hannibal” post finale: Bryan Fuller sull’amore tra Will/Lecter, l’ultima cena di Bedelia e non solo

Il series finale di Hannibal è andato in onda oltreoceano nei giorni scorsi, ma questo non significa che il produttore esecutivo Bryan Fuller ha terminato il racconto sul cannibale Dr. Lecter e del suo amico, nemico e potenzialmente “compagno di cene”.

Non è finita fin quando non sarà morto, per quanto mi riguarda” dice l’EP sul sogno di continuare magari con una quarta stagione su un’altra rete o (più probabilmente) tramite uno spin-off sul grande schermo.

I fan dovranno essere molto pazienti. Ci vorrà almeno un anno” prima di ottenere il semaforo verde, ma Hugh Dancy e Mads Mikkelsen sono “entusiasti” dalla visione di Fuller e l’EP Martha De Laurentis sta attualmente cercando di trovare i finanziamenti per un film.

La terza stagione della serie si è conclusa [contiene SPOILER] con Will e Hannibal che collaborano per uccidere brutalmente Francis Dolathyde (alias il Red Dragon) dopodiché si buttano giù da una scogliera. Dopo i crediti, troviamo Bedelia seduta a tavola mentre una presenza misteriosa le serve la cena e la portata principale è… la sua gamba. Alana intanto lascia il Paese con Margot ed il loro figlio a seguito. Ecco cosa ha detto Fuller a TVLine dopo il finale.

ERA AMORE TRA WILL e LECTER? | “Will si chiede ‘Hannibal Lecter è innamorato di me?’ è veramente molto sulla morte e l’amore tra questi due uomini. C’è una qualità di legami che vanno oltre la sessualità, si può avere un rapporto del genere con qualcuno che ti porta a domandarti dove sono i confini della propria sessualità e nello show non l’abbiamo affrontata poi tanto. È stato suggerito, ma l’amore è assolutamente sul tavolo, c’è amore e confusione tra questi due uomini. Abbiamo articolato ciò e c’era l’idea per [approfondirlo] nella quarta stagione come un’interessante continuazione di ciò così come una sovversione allo stesso tempo. Quindi è strano guardare [l’ultimo episodio] come un finale, perché parte di me crede che il capitolo più interessante della storia di Will Graham debba ancora esser raccontato”. E come possibile continuazione? “Qualcosa di un po’ inaspettato”. Continua a leggere

“Supernatural 11”: Jensen Ackles parla dell’Oscurità

Quando si parla di grandi mali, i fratelli Winchester li hanno combattuti al meglio da spiriti arrabbiati a Lucifer in persona, sanno cosa serve per sconfiggere il male, hanno perfino fermato l’apocalisse.

Eppure, quando la decima stagione del dramma CW è terminata, Sam e Dean hanno rilasciato quello che potrebbe essere il peggior nemico mai affrontato: Darkness (l’Oscurità).

Secondo Morte, l’Oscurità era un male che Dio ha sconfitto e rinchiuso molto anni fa ed in molti modi stiamo parlando di una battaglia pre-biblica. Quindi all’inizio della nuova stagione, come sarà l’Oscurità?

“A partire da ora abbiamo costruito ciò come un’identità specifica, ovviamente si tratta di un personaggio che introduciamo rivela Jensen Ackles. “Ma qualunque sia la capacità del personaggio, cosa egli può fare, noi non ne siam del tutto sicuri”.

Tuttavia, l’attore aggiunge, “non sappiamo la portata dei suoi poteri”. In altre parole, la serie potrebbe essere di fronte al suo più grande nemico femminile in assoluto.

“Questo aspetto è interessante perché non è in realtà un mostro. È più che altro una forza primordiale di cui non sappiamo nulla. Non c’è una tradizione, né una guida o un manuale d’istruzione o il come trattare con ciò”. Ok, allora in bocca al lupo ragazzi. Supernatural ritornerà oltreoceano Mercoledì 7 Ottobre.   [EW]

“Elementary 4”: Shohreh Aghdashloo sarà collega di papà Holmes

Shohreh Aghdashloo sarà in affari con il famigerato padre di Sherlock.

La veterana di Grimm e 24 sarà guest star nella quarta stagione di Elementary ed apparirà nel terzo episodio nei panni di Donya Esfandiari, un’albergatrice glamour e internazionale che è in affari con il padre di Sherlock, Morland, consulente su scala globale.

L’attrice reciterà anche nella prossima serie Syfy, The Expanse. Nel frattempo Elementary tornerà oltreoceano Giovedì 5 Novembre.   [TVLine]

SPOILER su The Blacklist, Sleepy Hollow, The Flash, Gotham, Agents Of SHIELD, The Originals e Faking It

Qualche nuova anticipazione non può proprio mancare circa come Lizzie affronterà la sua fuga in The Blacklist, qual è il rapporto tra Abbie Mills ed il suo nuovo capo a Sleepy Hollow, chi prenderà il posto del Dr. Wells come leader del Team Flash e non solo proseguendo nella lettura!

  • The Blacklist

Scoprire di essere responsabile per la morte del padre cambierà davvero Liz nella nuova stagione. “Questo rende noto il sentimento profondo che ci sia un istinto criminale a cui lei sta cercando di resistere eppure è costretta ad abbracciare la virtù del fatto che è in fuga” dice il produttore esecutivo Jon Bokenkamp. Eppure, Liz sfrutterà il suo nuovo status di Most Wanted a suo vantaggio. “L’idea di chi è, qual è il suo passato, chi era sua madre, i suoi legami con la Russia, tutto questo giocherà nel come andrà a sopravvivere”.

  • Sleepy Hollow

Daniel Reynolds non sarà soltanto il capo di Abbie. Loro si sono conosciuti a Quantico come reclute ed hanno avuto una breve ma appassionata relazione prima che si separassero per seguire le rispettive carriere – Reynolds come agente novizio all’FBI e Abbie invece di ritorno nella sua città natale per lavorare al Dipartimento dello Sceriffo. Sono trascorsi 4 anni quando si riuniranno ed ora lui è il suo boss, quindi questo è interessante.

  • The Flash

Adesso che Wells non è più il leader del team ai Laboratori S.T.A.R., “Iris scivola in quel [ruolo] in modo naturale” dice il produttore esecutivo Andrew Kreisberg. “Lei è nata per essere leader. Una delle cose migliori nella premiere è che Barry decide di voler lavorare da solo perché non vuole rischiare le vite di nessun altro e West è colei che riporta la banda insieme. Lei è l’unica che può opporsi a Barry”. Continua a leggere

“Fear TWD”: 6 cose da aspettarsi nel prossimo episodio

C’è una famiglia e si trova in una terribile situazione, quindi cosa hanno intenzione di fare? Questo è il set up di base” dice uno dei protagonisti di Fear The Walking Dead, Cliff Curtis.

“Ma, poi oltre a quello, è un genere e ci sono queste altre pressioni poste su questi personaggi”. Ma cosa possiamo aspettarci dal prossimo episodio in onda domani oltreoceano?

RIPRENDIAMO DA DOVE ERAVAMO RIMASTI | Dopo aver visto il loro primo camminatore – “infetti” si chiamano in Fear – al termine dello scorso episodio, Madison e Travis sono terrorizzati e caparbi vogliono scappare da Los Angeles per evitare “il microbo” che è in giro. Ma, naturalmente in questo universo nulla va mai secondo i piani stabiliti…

BRIVIDI e ECCITAZIONE | Come Nick inizia a riprendersi dall’effetto dell’adrenaline delle droghe – e dal fatto che ha appena investito uno dei suoi migliori amici con il furgone – un vizioso ritiro sconvolgerà il suo sistema. (Tutto sta per diventare più cruento).

NUOVI VOLTI e TIMORI | Ad un certo punto del prossimo episodio, Travis si troverà faccia a faccia con degli improbabili alleati che lo aiuteranno nel momento del bisogno. “Abbiamo dei nuovi personaggi che arrivano nella nostra famiglia, nella nostra comunità e animano sul serio le cose” dice Curtis. “E [loro] hanno delle competenze che forse noi non abbiamo e ci aiutano tipo ad adattarci”. Un personaggio che merita? Ofelia Salazar, una dolce giovane donna che è stata protetta dalla sua famiglia per tutta la sua vita – ma tutto ciò potrebbe presto cambiare. “Le persone carine sono sempre le prime a morire, [quindi] lei deve crescere” ha affermato Mercedes Mason ai TCA. Continua a leggere

Steven Pasquale di Rescue Me entra nel cast del pilot “Doubt”

CBS non ha più dubbi su chi sarà il protagonista nella sua prossima serie drammatica.

La rete ha assunto la star di Rescue Me e Do No Harm, Steven Pasquale per recitare nella potenziale serie Doubt al posto di Teddy Sears (Masters Of Sex, ora in The Flash).

Dai produttori esecutivi di Grey’s Anatomy, Joan Rater e Tony Phelan, il progetto si incentra su Sadie Ellis (Katherine Heigl che ha sostituito KaDee Strickland), un avvocato che si fa coinvolgere romanticamente con uno sei suoi clienti (Pasquale) che potrebbe o no essere responsabile di un brutale omicidio.

Doubt non è stato ordinato durante gli upfront di Maggio, ma è rimasto il lizza in casa CBS dopo una riscrittura e dei cambiamenti nel cast. Laverne Cox (Orange Is the New Black), Dulé Hill (Psych), Dreama Walker (Don’t Trust the B— in Apartment 23), Elliott Gould (Ray Donovan) e Kobi Libii (Alpha House) invece restano nel cast.   [TVLine]

“The Walking Dead”: gli zombi saliranno su un aereo nel prossimo speciale

Che cosa succederebbe se un episodio di The Walking Dead fosse ambientato su un aereo di linea con tanto di passeggeri prima che la civiltà sprofondasse?

Questo fondamentalmente è ciò che la rete AMC sta progettando in un insolito – se non del tutto senza precedenti – nuovo speciale durante il periodo temporale dello spin-off della serie, Fear The Walking Dead.

Ecco il piano: AMC sta producendo uno speciale di mezz’ora che racconterà una storia autonoma su un gruppo di passeggeri che si troveranno a fronteggiare un attacco di camminatori durante il volo. Un personaggio che sopravvivrà a questo incontro si unirà al cast della seconda stagione di Fear The Walking Dead. Quindi sì: zombi su un aereo.

Altri dettaglio al momento scarseggiano, ma presumiamo che il volo sia diretto a Los Angeles (essendo la location di Fear). Non si conosce né il titolo né la messa in onda. I produttori di questo speciale al momento includono Dave Erickson e David Weiner.  [EW]

“Complications” cancellato dopo la prima stagione da USA Network

La prognosi che USA Network ha riservato per Complications è piuttosto triste.

Il nuovo dramma estivo – circa un medico del pronto soccorso la cui vita prende una piega pericolosa dopo che assiste ad una sparatoria – è stato cancellato dopo una sola stagione terminata lo scorso 13 Agosto oltreoceano.

La serie con protagonista Jason O’Mara ha debuttato con 1,9 milioni di telespettatori totali e un demo rating 0.4 concludendo poi la sua corsa con 1,4 milioni/0.3. Nel cast c’erano anche Jessica Szohr, Beth Riesgraf e Lauren Stamile.   [TVLine]

“AHS Hotel”: quale sarà la scena più inquietante nella storia della serie?

American Horror Story ha portato molti elementi e creature piuttosto terrificanti nel corso delle precedenti stagioni, ma secondo Ryan Murphy, prossimamente in Hotel vedremo “la scena più inquietante che abbiamo ma fatto” e coinvolgerà il personaggio di Max Greenfield; Gabriel, Sally di Sarah Paulson ed un piccolo tizio di nome The Addiction Demon.

Il nuovo mostro di Hotel ha gli occhi e la bocca ricoperti di cera fusa o pelle (qualcosa di simile lo si è intravisto in un teaser) ed indossa un dildo conico in metallo. “Lui è una rappresentazione di questo e di ciò che le persone passano attraverso la dipendenza da combattimento spiega Murphy. “Non è fatto alla leggera o allegramente. Ritengo esser molto potente e forte”.

Gabriel, un drogato platinato che arriva al Cortez nella premiere avrà questo momento a tre con Sally e il demone che non sarà delicato. “Quando giravamo quella scena, Ryan era felice e spaventato. Tutti lo eravamo. Ed era una buona vibrazione nel set a causa di ciò. Credo che eravamo come cacchio sì, amico. Cerchiamo di spingere ciò e vediamo dove possiamo andare” spiega Greenfield.

Per Paulson invece – veterana di AHS – era stranamente solo un altro giorno di lavoro. “Niente di tutto questo è pazzo per me. Io sono in esso e del tipo ‘ciao persona demoniaca col dildo conico’. Non ci ho nemmeno pensato due volte. Avevo due teste la scorsa stagione – non so cosa volete che dica. È come se non ci fosse nient’altro che mi può scioccare nella serie afferma l’attrice.   [Entertainment Wekly]

“Pretty Little Liars 6B”: dove saranno tutti dopo il salto temporale?

Sono trascorse due settimane dopo la rivelazione di “A” e una volta risolto questo mistero, i fan di Pretty Little Liars hanno qualcosa a cui guardare: quel salto temporale di cinque anni.

Chi è il marito dottore di Alison? Chi è il “lui” di cui le ragazze sembrano aver paura? Chi ha messo quell’anello al dito di Hanna (se non Caleb)? E naturalmente chi ha ispirato Spencer alla frangetta?

Sì, sono molte le domande prima del ritorno del dramma ABC Family per la 6B il prossimo Gennaio, ma come sempre i membri del cast e della troupe hanno condiviso sui social delle foto che ci rendono l’attesa leggermente più sopportabile. Potete trovare tutti gli scatti nella galleria dedicata di TVLine.

“Grandfathered”: Joanna Garcia Swisher prossima guest star

L’attrice vista di recente in Astronaut Wives Club sarà guest star nella prima stagione della commedia Fox dove John Stamos interpreta uno scapolo che scopre di essere un papà ed anche un nonno.

Joanna Garcia Swisher interpreterà Sloan, un ufficiale all’ammissione carina e frizzante presso una prestigiosa scuola materna dove Jimmy spera di iscrivere sua nipote, Edie. Dopo che egli finisce a letto con Sloan, ciò causa complicazioni con le prospettive per l’ammissione di Edie. La nuova serie Grandfathered comincerà oltreoceano Martedì 29 Settembre.   [TVLine]

“The Blacklist”: Liz ha un nuovo look nel trailer della 3° stagione

Ecco un primo sguardo alla nuova e attesa stagione di The Blacklist.

Ripartendo da dove eravamo rimasti lo scorso season finale, Liz e Red sono ora in fuga dopo esser finiti in cima alla lista dei Most Wanted.

“Il primo passo è abbandonare Washington, che è una citta progettata per esser bloccata in un incredibilmente breve lasso di tempo” dice il produttore esecutivo del dramma NBC, Jon Bokenkamp. “Le cose vanno male”.

Questo porta Liz verso un nuovo agire. “Quello che ci ha colpiti della storia è che, in virtù dell’essere in fuga e del dover cambiare il suo look, lei finisce per rendersi conto che forse è come sua madre continua l’EP. “Questo sembrava un modo molto piacevole, naturale di raccontare la trama di due fuggitivi che tuttavia ancora una volta lega con la mitologia di chi è Liz, chi è Red, quale sia la loro relazione e si accosta alla questione più grande dell’identità”.   [Entertainment Weekly]