ABC: la Presidente sulle le recenti cancellazioni, pause più brevi, il futuro di #TGIT e altro

Parlando alla stampa nella sua prima conference call alla settimana degli Upfront, la nuova Presidente di ABC Entertainment, Channing Dungey ha parlato delle recenti cancellazioni di Nashville e Castle.

Gli studios in entrambi i casi cercavano il miglior modo creativo e finanziario per fare posto [per nuove stagioni]. Sicuramente erano impegnati in delle conversazioni [circa come] elaborare il maggior successo, qualora fossero state ordinate”. Nel frattempo, ABC ha considerato gli ascolti, la situazione finanziaria e i nuovi drammi in sviluppo, “e in fin dei conti… il futuro per noi non necessariamente risiedeva in quelle serie”. Altri temi di cui la Presidente ha discusso…

Addio lunga pausa invernale? | Dungey ha sottolineato che “non stiamo facendo un enorme divario strategico come possiamo aver fatto in passato” con show come Once Upon A Time e Grey’s Anatomy lasciati in pausa per diversi mesi a metà stagione. “Alcuni spettacoli avranno pause leggermente più lunghe ed altri invece ne avranno di più brevi. Preferire non avere grandi intervalli, ma questo è l’inizio dell’evoluzione di questa nuova strategia”.

Uno S.H.I.E.L.D. più oscuro? | La serie nell’autunno andrà in onda alle dieci di sera anziché alle nove e questo gli permetterà di diventare “più audace, oscuro e di assumere dei rischi” dice Dungey (anche se non si trattava tanto di far slittare lo S.H.I.E.L.D. quanto di mandare in onda 2 ore di comedy al Martedì). Per quanto invece riguarda l’intenzione della rete di altri progetti a firma Marvel – nemmeno stavolta lo spin-off dello S.H.I.E.L.D., Most Wanted è stato ordinato – Dungey ha ammesso di aver avuto di recente un incontro con Dan Buckely, editore di Marvel. “Siamo molto entusiasti di alcune cose che abbiamo in sviluppo assicurandoci che il cosa faremo dopo possa espandere entrambi i nostri marchi”.

#TGIT in transizione | Con Scandal che non tornerà fino in midseason, Dungey dice che “aveva senso” aggiungere un nuovo dramma (Notorius) nello slot del Giovedì delle nove. La novità di Shondaland, Still Star-Crossed è sempre stato destinato al debutto in midseason – spiega la Presidente – anche per ragioni di tempo, “abbiamo voluto assicurarci di avere abbastanza tempo per produrlo nel modo in cui doveva essere prodotto”. Mentre lasciare anche la seconda stagione di The Catch per metà stagione, abbinata poi a Grey’s e Scandal servirà per offrire “coerenza” agli spettatori.   [TVLine]

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...