“The Flash 3”: Tom Felton si unisce al cast come series regular

Ecco una notizia casting piuttosto magica… The Flash ha reclutato l’attore di Harry Potter, Tom Felton come nuovo volto fisso della terza stagione.

Felton interpreterà Julian Dorn, un collega della Scientifica al Dipartimento di polizia di Central City che sospetta esserci dell’altro di Barry Allen oltre la sua reputazione da bravo ragazzo.

Dopo gli otto film di Harry Potter, altri crediti di Felton includono la prima stagione di Murder in the First, Full Circle e Labyrinth. Egli dovrebbe fare presto il suo debutto nella nuova stagione del dramma The CW che oltreoceano comincerà Martedì 4 Ottobre.   [TVLine]

“American Gods”: primo sguardo a Gillian Anderson

Gillian Anderson ha postato su Twitter la prima immagine di Media, il suo personaggio nella nuova serie di Starz, American Gods adattamento dell’omonimo romanzo di Neil Gaiman.

L’attrice di The X-Files sarà guest star in diversi episodi dove interpreterà “la portavoce dei nuovi Dei, colei che opera come loro volto pubblico assumendo l’aspetto di varie celebri icone”.

E stando a questa descrizione, probabilmente non è un caso che in questa foto Anderson sembri… Marylin Monroe.   [TVLine]

Rating di Mercoledì 29 Giugno

Il secondo episodio di American Gothic in onda su CBS ha attirato 3,5 milioni di telespettatori totali e una demo 0.7 mantenendosi costante dal debutto o per la precisione, guadagnando qualcosa nel pubblico. Il Big Brother (6 milioni/1.8) ha invece perso qualcosa dalla settimana scorsa.

NBC | Il doppio episodio di The Night Shift (4,5 milioni/0.8) perde un decimo in onda dopo le prove del nuoto per le Olimpiadi (5,7 milioni/1.2).

FOX | MasterChef (3,9 milioni/1.1) è rimasto stabile mentre guadagna un decimo Wayward Pines (2,3 milioni/0.8).   [TVLine]

“Lost in Space”: il remake è stato ordinato da Netflix

Il vecchio torna a essere (ancora una volta) nuovo grazie a Netflix: il servizio streaming ha ordinato a serie televisiva la reinvenzione del classico anni ’60, Lost in Space.

I dieci episodi ordinati, al debutto nel 2018, sono descritti come una storia sulla sopravvivenza circa la famiglia Robinson, che è costretta a unirsi in tempi di crisi. Bloccati a anni luce dalla loro destinazione prevista, loro si ritrovano a combattere un nuovo ambiente alieno e i loro demoni personali.

Il dramma familiare/avventura sci-fi proviene dagli sceneggiatori Matt Sazama e Burk Sharpless (Dracula Untold, Last Witch Hunter), Zack Estrin (Prison Break) sarà invece lo showrunner.

“La serie originale ha così abilmente catturato sia il dramma che la commedia, e ciò l’ha resa molto attraente per il grande pubblico ha affermato la Vicepresidente di Netflix per i contenuti originali, Cindy Holland in un comunicato. “La rivisitazione del corrente team creativo della serie per Netflix è certa fare appello sia ai fan che con affetto ricordano l’originale sia al creare una nuova generazione di appassionati in tutto il mondo”.   [TVLine]

“Nashville 5”: Connie Britton, Hayden Panettiere + altri 7 ritornano

Chi è pronto per il secondo round di Red Lips White Lisies?

Connie Britton e Hayden Panettiere sono entrambe pronte per tornare nella quinta stagione di Nashville targata CMT.

Altresì attesi per la nuova stagione (che sarà composta da 22 episodi) sono: Charles Esten, Sam Palladio, Jonathan Jackson, Clare Bowen, Lennon Stella, Maisy Stella e Chris Carmack. Un rappresentante di Lionsgate ha rifiutato di commentare questa storia.

Come riportato la settimana scorsa, Will Chase e Aubrey Peeples, che hanno interpretato rispettivamente Luke e Layla, non torneranno nel dramma incentrato sulla musica country.   [TVLine]

“Orange Is The New Black”: quante persone hanno guardato il primo episodio della 4° stagione?

Uno dei grandi segreti della TV è stato rivelato: sappiamo quante persone hanno guardato un episodio di una serie targata Netflix.

La premiere della quarta stagione di Orange Is The New Black è stata guardata da 6,7 milioni di spettatori nelle prime 72 ore dal rilascio online (solo negli Stati Uniti), secondo i dati Nielsen che evidenziano anche un calo di audience registrato dal secondo episodio (5,9 milioni di spettatori).

Questi dati che corrispondo al periodo tra il 17 e il 19 Giugno sono una novità, in quanto le precedenti stime fatte da altri enti sono state confutate dal servizio streaming, che per lungo tempo ha tenuto i suoi numeri segreti.

Queste nuove cifre vengono però ritenute affidabili, non solo per la credibilità di Nielsen ma anche perché sono state garantite da Lionsgate, lo studio che produce Orange Is The New Black.

Stando così le cose, la premiere di OITNB sarebbe stata (senza calcolare le reti brodcast ma solo quelle via cavo) la seconda serie più vista la settimana in cui ha debuttato dopo Game Of Thrones (che ha totalizzato 10,4 milioni di spettatori per l’episodio del 19 Giugno su HBO) e davanti a Major Crimes (visto da 5,8 milioni di spettatori il 13 Giugno su TNT).     [TV Guide]

“12 Monkeys” rinnovato per la 3° stagione da Syfy

L’avventura nel tempo di James Cole è ben lontana dalla sua fine.

Syfy ha rinnovato 12 Monkeys per la terza stagione che sarà composta da dieci episodi e andrà in onda oltreoceano nel 2017.

Syfy e UCP sono stati incredibili partner creativi, e io sono entusiasta che andremo a raccontare il prossimo – ancor più contorto e emotivo – capitolo di questa avventura nel tempo ha detto il produttore esecutivo Terry Matalas a Entertainment Weekly.

Questa stagione di 12 Monkeys ha dimostrato di essere un passo avanti” ha aggiunto Jeff Wachtel, il capo per i contenuti di NBCUniversal Cable Entertainment e Presidente di Universal Cable Productions. “Dalla sua epica narrazione alla sua grandiosa estetica, Terry, il cast e la troupe hanno investito un’infinita energia e passione, e si vedeva. Nuove schiere di fan scopriranno quello che gli spettatori devoti sanno già: è uno dei migliori show in televisione”.

“American Crime 3”: Felicity Huffman ritorna

Felicity Huffman ritornerà ancora una volta sulla scena di American Crime.

L’attrice ha riconfermato la sua presenza per la terza stagione della serie antologica di ABC così come ha fatto di recente la sua co-star Regina King.

Non c’è ancora nessuna parola ufficiale circa un accordo per Timothy Hutton, che dovrebbe anche lui tornare nella nuova stagione ambientata in North Carolina. Il tema dei prossimi episodi: conflitti sul lavoro e disparità economiche, così come diritti individuali.   [TVLine]

“Preacher” rinnovato da AMC per la seconda stagione

AMC ha appena rinnovato Preacher per la seconda stagione.

Ma non solo, il prossimo capitolo del dramma soprannaturale sarà composto da 13 celestiali episodi (previsti per il 2017) contro i 10 della prima stagione.

Preacher è un programma televisivo speciale e noi siamo ansiosi di condividere con i fan il resto di questa selvaggia prima stagione e, ora un’estesa seconda stagione ha detto il Presidente della rete, Charlie Collier. “Cosa [lo showrunner] Sam [Catlin], [i produttori esecutivi] Seth [Rogen], Evan [Goldberg] e l’intero team creativo hanno raggiunto nel portare i fumetti di Garth Ennis sullo schermo è straordinario. Non vediamo l’ora di più tempo con questi indimenticabili personaggi sia nel Paradiso, all’Inferno, in Texas o oltre”.   [TVLine]

“UnREAL 2”: primo sguardo al personaggio di Ioan Gruffudd

Durante i primi episodi della seconda stagione di UnREAL ha regnato il caos e proprio in mezzo a questa tempesta farà il suo debutto Ioan Gruffurd.

    

Nel dramma Lifetime l’attore di Forever e I Fantastici 4 interpreterà John Booth, il miliardario dell’industria tecnologica che ha appena acquistato il network dove va in onda Everlasting.

Nel prossimo episodio – in onda oltreoceano Lunedì 4 Luglio – lui e Quinn si incontrano e legano subito, il che ovviamente porta ad ogni genere di divertimento e giochi.   [TV Insider]

“Arrow 5”: Carly Pope ingaggiata per una parte ricorrente

Nuovo giorno, altra aggiunta al cast della quinta stagione di Arrow!
The CW ha rivelato a TV Insider che Carly Pope interpreterà il personaggio di Susan Williams, una giornalista proveniente dalla vicina Coast City che arriva a Star City “con l’obbiettivo di farsi un nome” e prende di mira Oliver Queen per una grande storia.

Se questa descrizione suona familiare ai fan dell’universo DC, è perché nei fumetti, Williams è sposata con Jim Jordan, il fratello più piccolo del residente di Coast City, Green Lantern ovvero Hal Jordan.

I crediti televisivi di Pope includono una parte in Suits (che l’attrice sta attualmente girando), The Tomorrow People e Popular. La sua prima apparizione in Arrow sarà nel terzo episodio della nuova stagione al debutto oltreoceano il 7 Ottobre.

Rating di Martedì 28 Giugno

Il doppio episodio della premiere della seconda stagione di Zoo ha attirato 5,1 milioni di telespettatori totali e un rating 0.9, in aumento del 7 per cento nell’audience rispetto al finale di stagione (4,8 milioni/0.9) in onda l’anno scorso. (La media della prima stagione è di 6,4 milioni/1.1, il debutto attirò 8,2 milioni/1.2). Questo per CSB, nelle altre reti…

NBC | America’s Got Talent (11,1 milioni/2.4) guadagna un decimo.
The CW | Containment (860K/0.2) perde qualcosa e tocca dei minimi.

ABC | Uncle Buck (3,6 milioni/1.1) e To Tell the Truth (4 milioni/1.0) guadagnano entrambi un decimo.
FOX | Hotel Hell (3,1 milioni/0.9) e Coupled (1,5 milioni/0.5) si migliorano.     [TVLine]

“AHS”: rivelato il logo per la 6° stagione

Un bel punto di domanda sembra appropriato per la sesta stagione di American Horror Story data tutta la segretezza che circonda il prossimo capitolo della serie antologica.

La rete FX ha rivelato il nuovo logo per lo show prodotto da Ryan Murphy e Brad Falchuk che è un ibrido tra il numero 6 e un punto interrogativo.    [Entertainment Weekly]

“Younger 3”: Noah Robbins interpreterà uno strano miliardario

Dopo aver mostrato tutto il suo talento in Grease: Live nei panni di Eugene, Noah Robbins si è unito al cast di Younger.

L’attore apparirà in quattro episodi della terza stagione della comedy TV Land ed interpreterà Bryce Reiger, un genio della Silicon Valley.

Autodefinitosi come “un po’ nello spettro”, Bryce – che ha 26 anni – è interessato a investire in una “secolare casa editrice”.

La terza stagione di Younger debutterà oltreoceano il 28 Settembre. La serie con protagonista Sutton Foster è già stata rinnovata per la 4° stagione.   [TVLine]

“Arrow 5”: Tyler Ritter ottiene un ruolo ricorrente

Ancora una faccia nuova si è unita alla quinta stagione di Arrrow.

Il dramma The CW ha arruolato Tyler Ritter (The McCarthys) per la parte ricorrente del Detective Malone, una nuova aggiunta al Dipartimento di polizia di Star City in seguito alla partenza del Capitano Lance dall’unità la scorsa stagione.

Tuttavia, solo perché Lance non lavora più per il SCPD e entrambe le sue figlie sono andate – Laurel è morta mentre Sara viaggia nel tempo in DC’s Legends Of Tomorrow – non significa che egli avrà un ruolo minore sullo schermo, Paul Blackthorne resta un series regular quindi aspettiamoci che abbia sempre un ruolo significativo nella storia.

Altri ruoli nel piccolo schermo di Ritter includono NCIS, Young & Hungry e Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D., egli si unisce ai precedentemente annunciati Josh Segarra che interpreterà il nuovo procuratore distrettuale, Chad L. Coleman il quale sarà un nuovo cattivo e Rick Gonzalez che si calerà nei panni del personaggio dei fumetti DC, Wild Dog. Arrow tornerà oltreoceano Mercoledì 5 Ottobre.    [The Hollywood Reporter]

ABC: annunciati i debutti dell’autunno

Prima in ordine alfabetico ma ultima nell’annunciare le date dei debutti autunnali per la stagione televisiva 2016/17, ABC aprirà le danze con la 23° edizione di Dancing With the Stars il 12 Settembre mentre una della nuove serie più attese e che vede protagonista Kiefer Sutherland, ovvero Designated Survivor comincerà il 12 Settembre. Ecco tutti i dettagli…

DOMENICA 18 SETTEMBRE
68th Primetime Emmy Awards

MARTEDI’ 20 SETTEMBRE
Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. (4° stagione)

MERCOLEDI’ 21 SETTEMBRE
The Goldbergs (4° stagione)
Speechless (novità)
Modern Family (8° stagione)
black-ish (3° stagione)
Designated Survivor (novità) Continua a leggere

Rating di Lunedì 27 Giugno

Questo Lunedì su NBC, American Ninja Warrior ha attirato 6,5 milioni di telespettatori totali e una demo 1.9, toccando un alto stagionale nella demo. Nelle altre reti…

ABC | The Bachelorette (6,8 milioni/1.9) ha perso due decimi nel rating mentre è rimasto stabile Mistresses (3 milioni/0.7).

CBS | BrainDead (3,3 milioni/0.5) ha perso qualche spettatore ma si è mantenuto stabile nella demo.

FOX | So You Think You Can Dance (3 milioni/0.9) si peggiora toccando nuovi minimi. Houdini & Doyle (1,8 milioni/0.4) è rimasto stabile.   [TVLine]

“PLL 7” foto: la lotta di Emily per salvare Ali prende una svolta inquietante

Le Pretty Little Liars vogliono a tutti i costi liberare Alison dal perfido Elliott nel prossimo episodio della serie Freeform (in onda oltreoceano questa sera) – e chi potrebbe esserci a dirigere le operazioni se non Emily?

TVLine ci offre questo scatto dell’episodio intitolato “Bedlam” – assieme a molti altri che trovate nella gallery dedicata – dove vediamo la gang riunita al fine di trovare un modo per salvare la loro amica.

Secondo la sinossi della puntata, “Emily riceve una telefonata inquietante e cerca di trovare un modo per vedere Ali”.

Ma il gruppo riuscirà a compiere qualche passo in avanti considerate le tante tensioni e gli imbarazzi che ci sono – giusto per citarne alcuni – tra il triangolo Ezra/Aria/Liam e la mancanza di comunicazione tra Spencer e Caleb per quel bacio con Hanna?

“Game Of Thrones 6”: nuovo record di ascolti per il finale di stagione

Gli ascolti di Game Of Thrones sono esplosi con il finale di stagione.
L’episodio conclusivo della sesta stagione dell’epico dramma HBO – che ha visto una mezza dozzina di personaggi importanti morire – ha toccato un alto stagionale nell’audience con ben 8,9 milioni di telespettatori totali; battendo così il record del finale della 5° stagione che la scorsa estate attirò 8,1 milioni di telespettatori.

Per quanto riguarda invece la demo 18-49 anni, il finale ha ottenuto un ottimo 4.4, battendo anche in questo caso il 4.0 ottenuto all’inizio della stagione.

Al momento il colosso HBO ha ottenuto una media di 23,3 milioni di telespettatori settimanali considerato tutte le piattaforme su cui è disponibile, crescendo del 15 per cento rispetto la scorsa stagione.   [TVLine]

“Gilmore Girls” promo: Lauren Graham promuove la serie prima del revival

In vista della tanto attesa continuazione di Gilmore Girls, Netflix fornirà a tutti i suoi abbonati la possibilità di conoscere oppure riscoprire Stars Hollow!

Il servizio streaming ha annunciato (con l’aiuto di Lauren Graham) che tutte e sette le stagioni di Una Mamma per amica saranno disponibili a livello globale da Venerdì 1° Luglio dando così agli spettatori la possibilità di recuperare tutti gli episodi (153 per la precisione) trasmessi originariamente dal 2000 al 2007 prima del rilascio di Gilmore Girls: A Year In the Life. Buona visione!   [TVLine]