“Lucifer”: Fox ordina la 2^ stagione completa

Proprio nel giorno di Halloween, Fox ha in serbo una sorpresa per Lucifer… La rete ha annunciato di aver ordinato nove episodi aggiuntivi per il diabolico dramma che sale a un totale di 22 episodi per la seconda stagione.

La serie con protagonista Tom Ellis si è rivelata una costante negli ascolti oltreoceano del Lunedì sera di Fox attirando in media 6,6 milioni di telespettatori totali e una demo 2.0 (considerando anche le repliche e riproduzione varie).

Lucifer continua a dare frutti, con grandi scariche di oscuro humour e una narrazione ambiziosa” ha detto il Presidente della rete, David Madden in un comunicato. “Lo show si è rivelato un piacere perverso, il compagno perfetto per Gotham e noi non potremmo essere più felici di ordinare questi nove episodi aggiuntivi”.    [TVLine]

“AHS”: il personaggio di Sarah Paulson di Asylum tornerà in Roanoke

Sarah Paulson non interpreterà solo due personaggi nella sesta stagione di American Horror Story, ma bensì tre!

Oltre ai panni dell’attrice dall’accento inglese Aubrey e di quest’ultima nei panni della proprietaria della casa infestata Shelby, l’attrice vincitrice dell’Emmy tornerà a vestire anche i panni della reporter conosciuta in Asylum, Lana Winters, nell’attuale stagione della serie antologica, meglio nota come Roanoke.

Ryan Murphy lo ha rivelato quest’oggi su Twitter:

Inoltre, dal momento che il produttore esecutivo ha fatto riferimento all’ex paziente della Briarcliff Manor come “all’ultima sopravvissuta”, potrebbe ciò essere un suggerimento al fatto che Audrey sarà in effetti l’unica persona a sopravvivere al termine delle riprese di Return to Roanoke: 3 Days in Hell?   [TVLine]

“Gotham 3”: Ivana Milicevic sarà la madre di Selina

I fan di Gotham apprenderanno quanto la mela è caduta lontana dall’albero nella famiglia Kyle quando l’attrice di Banshee, Ivana Milicevic si unirà al dramma Fox come la madre da tempo perduta di Selina.

Il nuovo volto ricorrente della serie, Maria Kyle è descritta come una giramondo “dura come la roccia con un arsenale di furbizia da strada” in grado di nascondere la sua vera sé dietro una varietà di personalità.

Criminale in tutto e per tutto”, lei è disposta a utilizzare qualsiasi mezzo e chiunque per ottenere quello che vuole. La sua unica debolezza tuttavia è la figlia che lei ha abbandonato – e l’unica persona che lei ama davvero.

Non aspettiamoci tuttavia una reunion felice, come Camren Bicondova ha detto in precedenza, “ciò non va esattamente come Selina si aspetta… Non prende una bella piega!”. Altri crediti di Milicevic includono Power, 12 Miles of Bad Road, Eastwick e Love Monkey.   [TVLine]

Rating di Domenica 30 Ottobre

Baseball, football e The Walking Dead non sono l’ottimale per i dramma in onda nelle reti broadcast la Domenica… NCIS: Los Angeles ieri sera è stato seguito da 9,8 milioni di telespettatori totali e una demo di 1.2, in calo rispettivamente del 14 e 29 per cento dalla scorsa settimana, a seguire su CBS, Madam Secretary (7,8 milioni/0.8) e Elementary (5 milioni/0.6) sono calati il primo del 13 e 22 per cento e il secondo del 7 e 25 per cento toccando ovviamente nuovi minimi.
Nelle altre reti:
ABC | Once Upon A Time (3 milioni/0.9), Secrets And Lies (2,7 milioni/0.6) e Quantico (2,4 milioni/0.6) perdono tutti qualcosa in entrambe le misure e scendono a ulteriori minimi questo autunno.

Su Fox, le Word Series segnano un 15.3/24 di rating per numeri preliminari, battendo del 33 per cento il Sunday Night Football di NBC.   [TVLine]

“The Defenders”: Deborah Ann Woll e Simone Missick confermate ufficialmente nel cast

Quando Marvel e Netflix riuniranno i loro supereroi per una serie mash-up sullo stile dei Vendicatori, chiamata The Defenders, loro si ritroveranno in buona compagnia.

Sì, Sigourney Weaver interpreterà il loro (ancora misterioso) antagonista. Ma Daredevil (Charlie Cox), Luke Cage (Mike Colter), Jessica Jones (Krysten Ritter) e Iron Fist (Finn Jones) avranno un po’ di compagnia decisamente più umana.

Come appena confermato dall’account ufficiale Twitter di The Defenders, Deborah Ann Woll e Simone Missick, rispettivamente Karen Page di Daredevil e Misty Knight di Luke Cage si uniranno agli eroi di Netflix nella nuova serie.

Continua a leggere

SPOILER su The Flash, Agents Of SHIELD, Lucifer, This Is Us, Supernatural, HTGAWM, Jane The Virgin e altri

Ancora qualche piccola anticipazione circa se e come si evolverà il rapporto tra i due vecchi amici dello S.H.I.E.L.D., il destino di William in This Is Us, cosa c’è in serbo per Wes, Michaela e Laurel di How To Get Away With Murder e altro ancora!

  • The Flash

Se vi siete già abituati alla nuova timeline post-Flashpoint meglio così, perché non sembra che quella originale tornerà in un qualunque momento presto… “Non sono sicuro che possiamo [tornare indietro], dato quello che abbiamo stabilito” ha affermato l’EP Greg Berlanti all’evento EW Pop Fest.
Se non sfidassimo noi stessi e creassimo nuovi territori e ostacoli per i personaggi, sarebbe meno gratificante da guardare e probabilmente meno gratificante [per gli attori] da interpretare”.

Nel frattempo, Grant Gustin assicura che il prossimo Big Bad – il velocista Savitar – farà il suo debutto “molto, molto presto”, egli è “il dio del movimento” dice Berlanti, “così Flash si ritroverà contro il suo più grande nemico finora”, riporta TVLine.

  • Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D.

Potrebbe nascere qualcosa di più profondo tra Coulson e May?
Sembra che alcune scintille a lungo termine si stiano avvicinando” dice Clark Gregg a EW. “Lo dico solo sulla base di quello che ho letto [negli script]. Qualcosa è cambiato tra di loro. Non lo so, c’è qualcosa di leggermente diverso fra loro e non riesco a capire cosa sia” continua l’attore. “Ci sono cose che accadono nei prossimi episodi e forniscono [a Phil e Melinda] una maggiore consapevolezza di quanto significhino l’uno per l’altra”. Continua a leggere

“TWD”: Maria Bello presumibilmente prenderà parte all’ottava stagione

The Walking Dead può anche avere un nuovo super cattivo che uccide i personaggi preferiti dai fan, ma questo non ferma altri attori dal desiderare una parte nella serie.

Maria Bello (Goliath) ha ammesso di aver parlato con un suo amico produttore per ottenere un ruolo nel dramma sugli zombi. “Sono ossessionata con lo show” ha detto l’attrice a People. “Ho un amico che è produttore di esso e gli ho chiesto di scrivermi una parte, che a quanto pare sarà per la prossima stagione”.

E Bello è interessata perfino al ruolo di una non-morta! “Perfino se interpretassi uno zombi” ha scherzato lei. “Ho detto, ‘vengo e interpreto uno zombi per un episodio, non mi importa! Ma questa è la mia serie preferita!’”. Altri crediti di Bello nel piccolo schermo includono Touch, Prime Suspect e E.R. Medici in Prima Linea.   [SpoilerTV]

“This Is Us”: Denis O’Hare ingaggiato per un ruolo ricorrente

Uno dei veterani di American Horror Story è diretto verso quello che probabilmente sarà un ruolo meno terrificante in This Is Us.

Il due volte nominato all’Emmy, Denis O’Hare ha ottenuto la parte ricorrente di Jessie, un amico di William. Al momento nessun altro dettaglio sul personaggio è trapelato.

Altri crediti televisivi di O’Hare includono True Blood, The Good Wife e Brothers & Sisters. La rete NBC ha già ordinato la prima stagione completa di This Is Us.   [TVLine]

“TVD 8”: Damon tornerà umano per stare con Elena?

Nina Dobrev probabilmente ritornerà in The Vampire Diaries molto presto, ma Damon otterrà il suo lieto fine con lei? Probabilmente sì, ma come? Dovrà diventare umano anche lui?

Questo è il piano” dice la produttrice esecutiva Julie Plec. “Credo che lui fosse pronto a farlo prima che lei si addormentasse, e lui tuttora è pronto per farlo”.

Ovviamente, Damon al momento è soggiogato da una sirena assassina per pensare a rintracciare un’altra cura. Ma anche mentre egli ha a che fare con il controllo mentale di Sybil (per non menzionare poi che ha spento la sua umanità), l’idea di costruire una famiglia con Elena non è mai troppo lontana dalla mente del vampiro.

Penso che l’unica speranza che Damon ha è l’idea di loro due che vivono nella loro casa a Tribeca, crescono dei bambini e hanno una vita insieme come umani quando tutto questo è detto e fatto” afferma Plec.   [Mega Buzz di TV Guide]

Rating di Venerdì 28 Ottobre

Su The CW, The Vampire Diaries ieri sera ha attirato 920.000 telespettatori totali e una demo 0.4 mantenendosi stabile rispetto alla premiere della scorsa settimana così come Crazy Ex-Girlfriend (480K/0.2). Nelle altre reti…

CBS | MacGyver (7,3 milioni/1.0) perde qualcosa toccando dei bassi, Hawaii Five-0 (8,4 milioni/1.0) perde due decimi mentre si mantiene stabile Blue Bloods (8,8 milioni/1.1).

Fox | Le Word Series (17,7 milioni/4.7) si mantengono stabili.
ABC | Great Pumpkin (4,1 milioni/1.1), Shark Tank (4,4 milioni/1.1) perde il 19 per cento e due decimi.
NBC | Caught on Camera (2,7 milioni/0.6) è rimasto stabile.   [TVLine]

“Supergirl 2”: anticipazioni sul futuro di Mon-El e le chance che diventi un supereroe

Non aspettatevi che Mon-El indossi il costume e salvi il mondo assieme a Kara in un qualunque momento presto.

Dopo essersi scusata con lui nello scorso episodio, Supergirl decide di prendere il giovane proveniente da Daxam sotto la sua ala e comincia ad allenarlo a usare i suoi poteri. Tuttavia, i due avranno molti problemi da superare prima che Mon-El sia pronto a collaborare con la Ragazza d’Acciaio – tra questi sono inclusi i pregiudizi che hanno a vicenda e la personalità egoista del nuovo arrivato sulla Terra.

Chris Wood spiega che il suo personaggio e Kara hanno delle divergenze a causa di dove provengono, e questo è in realtà un grosso problema per entrambi perché i loro pianeti davvero si odiavano a vicenda. C’è da entrambe le parti un po’ di discriminazione e una certa ostilità radicata perché lei sa che Mon-El proviene da Daxam e lui sa che Kara proviene da Krypton”.

Nel prossimo episodio, “vedrete lei cercare di guidarlo e fargli da mentore” ma avendo ancora tutti e due i loro preconcetti “hanno bisogno di lasciar andare un po’ di ciò e capire che molto di quel pregiudizio proviene da un luogo che non è basato su alcun fatto reale, ma solo su una storia di conflitti e non vuol dire che sono persone cattive solo perché provengono da pianeti diversi”. Continua a leggere

“OUAT 6”: Colin O’Donoghue sul segreto di Hook, i flashback con Captain Nemo

Il prossimo episodio di Once Upon A Time si dirigerà 20.000 leghe sotto i mari come Hook incrocia la sua strada con quella di un altro famoso marinaro – mentre nel presente a Storybrooke il pirata è alle prese con la sua decisione di ingannare Emma tenendosi per sè le cesoie magiche con le quali lei potrebbe spezzare il suo status di Salvatrice.

Lui ama Ema ed è ovviamente molto preoccupato per lei. Questo è l’unico motivo per cui le ha tenute” spiega Colin O’Donoghue. “Lui vede questo come un modo per proteggerla e salvarla dalla morte” dovesse lei scegliere di abbandonare il ruolo (apparentemente maledetto) di Salvatrice.

Hook sa che nel profondo, lui l’ha tipo tradita” continua l’attore, “ma nella sua mente lo sta facendo per tutte le giuste ragioni – proprio come quando a Camelot, Emma lo ha tenuto in vita quando lui gli aveva detto che voleva morire piuttosto che diventare Dark One”.

Come Hook nasconde il suo senso di colpa, lui torna indietro con la memoria fino al suo primo abbordaggio al Nautilus, il sottomarino timonato da Captain Nemo. Continua a leggere

SPOILER su OUAT, The Blacklist, Arrow, The Originals, HTGAWM, Chicago Fire, Grey’s Anatomy, Quantico e Elementary

Ecco le ultime anticipazioni di Natalie Abrams circa le nuove dinamiche che si svilupperanno prossimamente tra Aram e Samar di The Blacklist, Klaus e Hope di The Originals, Amelia e Alex di Grey’s Anatomy e altro ancora…

  • Once Upon A Time

Al momento Charming è solotentatoverso il lato oscuro spiega il produttore esecutivo Edward Kitsis. “Non è un qualcosa che arriva alla ribalta subito. È un qualcosa a cui lui sta chiaramente pensando. Sarebbe piuttosto deludente se non lo affrontassimo e quanto meno scoprissimo la risposta entro il termine della stagione”. L’altro EP Adam Horowitz concorda: “quella storia non è finita. David ha deciso di non bruciare [la prova] per perseguire ciò. Come e quando lo farà, lo vedremo col progredire della stagione. Ma lui certamente lotta con qualcosa e come ciò inversamente incide nella sua relazione con Snow e con la sua famiglia è parte della storia, così come la risposta definitiva al mistero”.

  • The Blacklist

Scoprire che la sua ragazza era la talpa porterà Aram più vicino a Samar? Adesso che lei resta all’Ufficio Postale è probabile! “Aram ha fatto una scelta sbagliata” spiega l’EP John Eisendrath. “Sì, il fatto di aver compiuto tale scelta influenzerà il suo rapporto con Samar. Nella seconda metà della stagione, la dinamica che Samar e Amar hanno avuto, dove lui tipo si struggeva per lei mentre Samar restava romanticamente indifferente a Aram, cambierà”. Continua a leggere

“Teen Wolf 6”: Sibo Mlambo ottiene un ruolo ricorrente

Sibo Mlambo prenderà parte alla sesta e ultima stagione del dramma soprannaturale targato MTV.

L’attrice ha ottenuto la parte ricorrente di Tamora Monroe la nuova insegnante di scienze umanistiche e guida all’orientamento al liceo di Beacon Hills.

Lei è carismatica, intelligente e ispira gli studenti con la sua passione – una passione che può diventare troppo intensa. Nel piccolo schermo Mlambo ha recitato in Black Sails. Teen Wolf oltreoceano tornerà il 15 Novembre.   [Deadline]

Rating di Giovedì 27 Ottobre

Il debutto della nuova comedy The Great Indoors su CBS ha ottenuto 9,3 milioni di telespettatori totali e una demo 2.0, meglio di Life in Pieces l’anno scorso (7,9 milioni/1.9). The Big Bang Theory (14,4 milioni/3.4) perde qualcosa confronto agli episodi in onda di Lunedì e tre decimi dai numeri dell’anno scorso. La quarta stagione di Mom (7,6 milioni/1.6) sale di un decimo rispetto alla scorsa premiere, Life in Pieces (6,4 milioni/1.5) perde il 20 per cento nella demo rispetto la media della prima stagione e Pure Genius (6,6 milioni/1.2) fa meglio di Elementary l’anno scorso. Nelle altre reti…

ABC | Grey’s Anatomy (8 milioni/2.2) si migliora, Notorious (3,8 milioni/0.8) perde ancora mentre resta stabile How To Get Away With Murder (4,1 milioni/1.2).
The CW | DC’s Legends Of Tomorrow (1,8 milioni/0.6) perde un decimo, Supernatural (1,8 milioni/0.6) guadagna qualche telespettatore.
FOX | Rosewood (3,4 milioni/0.8) e Pitch (2,9 milioni/0.8) si mantengono sui loro numeri più recenti.
NBC | Superstore (4,2 milioni/1.3) guadagna il 30 per cento. The Good Place (3,9 milioni/1.1), Chicago Med (6,8 milioni/1.4) e The Blacklist (5,5 milioni/1.2) si migliorano tutti.    [TVLine]

“Making History”: Fox riduce il numero di episodi della nuova comedy

Fox non realizzerà poi così tanta Making History quanto aveva originariamente previsto.

Il network ha ridotto il numero di episodi della sua nuova commedia da 13 a un totale di 9. La decisione sembra dipesa dalle esigenze di programmazione della rete: vista infatti la quantità di nuove stagione e di nuove serie, sono necessari solo nove episodi di Making History per completare il palinsesto della primavera 2017.

Prodotta a livello esecutivo da Phil Lord e Chris Miller (di The Last Man on Earth) e con protagonisti Adam Pally (Happy Endings) e Leighton Meester (Gossip Girl); la serie si incentra su tre amici che trovano il modo di viaggiare nel tempo alla ricerca della verità, della giustizia e della ricchezza, il che complica le loro vite nel 2016.   [TVLine]

“Grey’s Anatomy 13”: cosa c’è in serbo per Amelia e Owen?

La storia si ripeterà quando si tratta di Amelia?

[Contiene SPOILER] Durante l’ultimo episodio di Grey’s Anatomy, Amelia ha lottato con la realtà di non essere incinta. Lei ha allontanato Owen in qualche modo dicendogli che non c’è bisogno di affrettarsi nell’avere dei figli subito dopo il matrimonio.

Tuttavia, in un secondo momento, parlando con Alex, Amelia ha confessato il suo timore che la storia si ripeta. (In Private Practice, Amelia ha dato alla luce un bambino senza cervello, un momento straziante della sua vita che lei non ha condiviso con la sua famiglia, nemmeno con Derek, Meredith e ora con Owen). Ma tutto ciò influenzerà la loro relazione? Ecco cosa ha detto Caterina Scorsone

Uno dei tasselli fondamentali è che lei non vuole nascondere niente a Owen. Credo che voglia così tanto che lui la conosca. La cosa che le ha impedito di rivelargli la verità è la sua paura di sconvolgerlo, di perderlo oppure di deluderlo. Amelia desidera davvero che lui la conosca ma è bloccata dalla sua stessa paura” spiega l’attrice. Continua a leggere

“The Walking Dead 7”: com’è la vita a Kingdom?

Il modo di vivere nell’America post-apocalittica, in un luogo dove la vita viene apprezzata anziché sopportata.

In “The Well” raggiungeremo Morgan e Carol in The Kingdom, una colonia presieduta dall’enigmatico King Ezekiel. Loro sono stati condotti fin lì da alcuni cavalieri di Kingdom e ad essere onesti, non sembra essere un brutto posto mentre Carol si riprendere dopo esser stata colpita.

Kingdom è molto diverso rispetto a tutte le altre aree viste finora. A differenza di Negan – o Rick – Ezekiel guida con gentilezza piuttosto che con la forza e The Kingdom è più tranquillo di Alexandria.

Ma… Non così in fretta. La domanda che ci dovremmo porre è: com’è riuscito Ezekiel a costruire questo utopica colonia in tempi così brutali? Com’è successo per altre aree precedentemente introdotte nella serie, le cose potrebbero non essere come sembrano.   [Mega Buzz di TV Guide]

“American Crime 3”: Tim DeKay si unisce al cast

L’attore di White Collar, Tim DeKay è entrato nel cast della terza stagione di American Crime con un ruolo ricorrente.

Precedentemente si sono uniti al nuovo capitolo della serie antologica ABC Sandra Oh (Grey’s Anatomy), Janel Moloney (West Wing) e Cherry Jones (24) che interpreterà la matriarca di una famiglia proprietaria di un’azienda agricola in North Carolina. DeKay ha ottenuto la parte di un personaggio imparentato con quello di Jones.

Altri crediti di DeKay includono Second Chance e Marvels Agents Of S.H.I.E.L.D. American Crime tornerà oltreoceano nel 2017.   [TVLine]

“Heathers”: annunciato il trio protagonista del reboot

Una della Heathers del reboot targato TV Land sarà in realtà interpretata da un lui.

La rete via cavo ha annunciato gli altri protagonisti del suo pilot basato sul film cult dell’88 e il comico Brendan Scannell (al centro della foto) interpreterà il ruolo di Heather (nata Heath) Duke, che nella pellicola era il personaggio di Shannen Doherty.

L’attrice di Broadway, Melanie Field (a destra nela foto) sarà la leader della cricca, Heather Chandler e l’emergente Jasmine Matthews (a sinistra) sarà invece l’altra componente, ovvero Heather McNamara.

Nel mese di Ottobre, Grace Cox (Under the Dome) ha ottenuto la parte della protagonista Veronica, mentre l’altro emergente James Scully sarà invece JD (rispettivamente i ruoli di Winona Ryder e Christian Slater nel film).   [TVLine]