“The Leftovers”: primo sguardo alla terza stagione

Dopo New York e il Texas, The Leftovers si è spostato in Australia per l’ultima stagione… “L’Australia è geograficamente la fine del mondo e la nostra serie è circa la fine del mondo emotivamente parlando” spiega lo showrunner Damon Lindelof.

Inizialmente Kevin prevede una visita piuttosto breve – insieme ad alcuni altri personaggi – ma una volta arrivato lì, suo padre che potrebbe oppure no sentire dei messaggi da Dio, lo tira in una situazione inaspettata.È come Il Padrino” aggiunge Lindelof, “Marlon Brando dice a suo figlio Michael di non volerlo coinvolgere, ma ogni volta che qualcosa succede, lui si trova nella stanza. Quindi Senior è immischiato in qualcosa e ci trascina Kevin”.

Gli otto episodi conclusivi racconteranno trame incentrate su un singolo personaggio e la serie è diretta verso un atto finale. “Anche se ci sono alcune idee folli nella terza stagione, volevamo sentire di costruire qualcosa di conclusivo. Quando il pubblico guarda il primo episodio deve sapere che si tratta dell’inizio della fine. Non si deve percepire come un epilogo, ma come un culmine” dice Lindelof.   [Entertainment Weekly]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...