“The Flash 3”: anticipazioni sulla corsa per salvare Iris, una rivelazione su Savitar e non solo

Al ritorno dei nuovi episodi della terza stagione di The Flash, Barry Allen avrà solo un pensiero in mente: salvare Iris da quel possibile triste destino in cui viene uccisa da Savitar.

Ovviamente, Barry ama Iris più di ogni altra cosa, e adesso che ha dato uno sguardo a quello che sarà il futuro, ciò sarà tipo la spinta della seconda metà della stagione – Barry che cerca di fare tutto il necessario per salvare Iris” spiega il co-showrunner del dramma CW, Aaron Helbing sottolineando che “tutti quanti svolgeranno una parte importante nel salvare Iris, perché lei è parte del team”.

Savitar | Dal momento che “il futuro è malleabile” e “tutto può succedere” è ancora troppo presto per escludere dalla lista delle tre profezie quelle due che potrebbero essere collegate e Barry e Iris; ovvero quella della morte e di un “destino peggiore della morte”.

Inoltre, ci “sarà una grande rivelazione” circa le ragioni per cui Barry in quel momento ha visto Savitar, ma Joe no. C’è un motivo per cui Barry poteva vederlo e nessun altro ci riusciva”.

Cisco | Lui sta per “scontrarsi con un’avversaria molto forte” dice Helbing su Gypsy la metaumana cacciatrice di taglie, interpretata da Jessica Camacho, “e lei sarà qualcuno a cui lui non riuscirà a smettere di pensare”.

In sostanza, Gypsy è in grado di “attraversare le dimensioni”, i suoi poteri sono “molto più evoluti” rispetto a quelli di Cisco e “lei è una tipa tosta. Non prende prigionieri. È molto brava nel suo lavoro ed è un’avversaria molto temibile per la squadra”.

Caitlin | Con un semplice gesto, nel mid-season finale, Caitlin è riuscita a far nevicare, tuttavia nonostante la magia del momento “c’è sempre la minaccia” che i suoi poteri scatenino ulteriori conseguenze e ciò sarà un qualcosa con cui lotterà per il resto della stagione. Abbiamo dei grandi piani per lei che io ritengo molto interessanti e davvero soddisfacenti”.

Julian | La dinamica tra lui e Barry ora sarà “priva di conflitti” descrive Helbing. “La cosa circa il Team Flash è che sono sempre disposti a dare alla gente il beneficio del dubbio, a concedere alle persone una seconda chance. Sono molto generosi con le persone che vogliono fare ammenda per gli errori del passato. Voglio dire, sappiamo che Barry ha commesso degli errori in passato. Cisco ha fatto degli errori. Caitlin ha fatto degli errori. Quindi credo che Barry verso Julian avrà lo stesso atteggiamento che ha con i suoi amici. Julian era sopraffatto da Savitar – non era al cento per cento lui – ma si sente in colpa, così vuole fare ammenda”.

Nel frattempo, Julian e Caitlin “sono solo amici per ora. Loro sono due persone che stanno lottando con quello che hanno dovuto passare questa stagione, e entrambi capiscono i drammi dell’altro, e quindi è tipo perfetto che uniscano le forze come amici. Forse si dirigeranno verso quella strada, forse no, ma per adesso condividono un percorso comune e vogliono cercare di aiutarsi a vicenda”.

Kid Flash | Lui “ha le competenze, ma anche l’arroganza che viene con esse” dice Helbing. “Ha quel bisogno di velocità, e questo lo fa finire nei guai. Ciò sarà un tema nel corso della stagione, Wally dovrà rendersi conto che deve controllare se stesso. C’è una ragione per cui Barry ha l’attitudine e la mentalità che ha quando va là fuori. Lui è molto metodico. Lo ha imparato da Oliver, e adesso cerca di impartire tale saggezza a Kid Flash”.  [TVLine]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...