“OUAT 6”: anticipazioni sui pericoli nel Regno dei Desideri e nuovi dettagli sull’episodio musicale

Il viaggio di Once Upon A Time nel Regno dei Desideri si è complicato ulteriormente nello scorso finale invernale con l’arrivo a sorpresa di Robin Hood.

Quando la serie sulle favole targata ABC farà ritorno questa Domenica oltreoceano, la reunion di Outlaw Queen prenderà una svolta inaspettata come le guardie del palazzo, guidate da un vendicativo Principe Henry sono intenzionate a farla pagare a Evil Queen per la morte di Queen Snow e King David.

“Dobbiamo trovare una strada, e ci sono diverse persone a darci la caccia in quanto tutti credono che Regina sia Evil Queen” anticipa Jennifer Morrison. “Adesso Henry cerca di ucciderla. Il pericolo consiste nel fatto che tutto il regno è alle nostre calcagna, e noi dobbiamo cercare di capire come tornare indietro per fermare questa stranezza”.

Nonostante questo, Regina forse non desidera affatto andarsene adesso che ha visto Robin di nuovo. Tuttavia questo non è il Robin che i fan di OUAT ricordano, questa versione non è Robin Hood, ma Robin di Locksley. “Regina è dominata dalle sue emozioni la maggior parte del tempo, e vedere Robin l’ha davvero scossa” afferma Lana Parrilla.

“Lei è in una posizione dove deve capire cosa ha intenzione di fare con quel rapporto, ed anche se lui non è reale, lei ha delle domande e le servono delle risposte. Una di esse è, ‘Robin stava meglio senza di lei?’ Questo è il suo quesito nella winter premiere. C’è ancora una parte di lei che è davvero fiduciosa”.

Tuttavia, affrontare suo figlio potrebbe risultare più difficile per Regina. “Uccidere gli Charming, non è stato un vero e proprio sacrifico per Regina” continua Parrilla. “Lei cercava solo di svegliare Emma, ma quando Henry decide di farsi avanti, è tutta un’altra storia. Non importa se Henry è reale o meno, è ancora suo figlio, quindi lei non può nemmeno pensare all’idea di ferirlo in alcun modo. Credo che il rischio concreto per loro sia rimanere intrappolate lì”.

Nel frattempo, i produttori esecutivi Adam Horowitz e Edward Kitsis spiegano che l’episodio musicale hanno iniziato a pianificarlo a Settembre, si sono affidati ai compositori Alan Zachary e Michael Weiner e “abbiamo lavorato molto duramente per rendere questo musical parte della serie, quindi non sarà un episodio indipendente o uno speciale” dice Horowitz.

Inoltre, l’episodio musicale non sarà una sorta di sogno oppure una realtà alternativa. Sarà “un vero episodio di Once Upon A Time” e una parte chiave nella progressione della storia e della “mitologia” della serie; “ci sono delle grandi cose che accadono nella puntata” dice Horowitz.

Kitsis rivela che si tratta del penultimo episodio della sesta stagione e che quindi “ci porta verso il finale”.

Le riprese del musical cominceranno verso la fine di questa settimana, le canzoni saranno sette in tutto e sì, oltre a Jennifer Morrison e Lana Parrilla canterà anche Colin O’Donoghue – conferma Horowitz senza fornire ulteriori particolari sui brani o su eventuali duetti.

Per quanto riguarda il futuro di Emma e Hook, la seconda metà della stagione sarà “assolutamente” caratterizzata da molti momenti romantici per la coppia compreso il “momento più romantico in assoluto tra di loro in sei stagioni” afferma Kitsis, mentre Horowitz sottolinea che qualcuno “si metterà” al dito quell’anello di fidanzamento intravisto nel trailer.   [Entertainment Weekly ETonline]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...