“OUAT 6B”: scoop sul ritorno a Storybrooke di [spoiler], nuove sfide in arrivo

La premiere invernale di Once Upon A Time si è conclusa con l’inaspettato ritorno di un volto molto familiare direttamente dal Regno dei Desideri.

Ma le cose non sono mai così facili per gli eroi di Storybrooke, giusto?

[Contiene SPOILER] Grazie all’aiuto di August, Emma e Regina sono riuscite a far ritorno a casa con al loro seguito la versione di Robin del Regno dei Desideri, tuttavia nonostante la calorosa accoglienza potrebbero esserci degli ostacoli in arrivo per Regina.

Sarà sicuramente complicato, il cosa succede una volta che Robin attraversa” il portale tra il Regno dei Desideri e la realtà, spiega il co-creatore della serie, Adam Horowitz a TVLine. “Questo Regno dei Desideri non è strettamente un luogo da ‘cosa succede se la maledizione non fosse stata lanciata?’. È piuttosto un luogo da ‘fai attenzione a cosa desideri’. E ciò si estende a tutto – incluse alcune delle ragioni per cui Robin è così com’è”.

Significato, forse alcuni dei motivi per cui Robin non è invecchiato – a differenza degli altri (incluso un ubriaco e panciuto Hook) non era un semplice trucco narrativo. “La domanda che andremo a chiederci è: ‘perché Robin non è invecchiato, e qual è lo scopo di ciò?’ dice l’altro co-creatore Edward Kitsis.Andremo a esplorare, ‘chi è questo Robin, e cosa c’è dietro tutto questo?‘”.

Emma vs. Gideon | Anche se la Salvatrice è uscita sana e salva dallo scontro con Gideon utilizzando la sua magia, Horowitz avverte che non è così facile come sembra. Possiamo certamente aspettarci un altro confronto”. E dal momento che “lui è ancora in giro, la sua minaccia non sparirà ma passerà a una nuova versione” anticipa Jennifer Morrison con Entertainment Weekly.

Nel frattempo, Emma “non sa perché lui vuole i suoi poteri”, di conseguenza “è una situazione complicata perché molta preoccupazione e paura deriva dal non sapere. Quando sai cosa vuole il tuo avversario, allora è più facile elaborare un piano, ma quando non è completamente chiaro, è un po’ più irritante”.

Il lato positivo di questa minacciosa previsione?…

Rumbelle | Unire le forze per portare il figlio su un percorso migliore potrebbe essere la chiave per far tornare il tanto a lungo tormentato amore tra Rumple e Belle più forte che mai. “Niente unisce le persone come un obiettivo comune, e noi sappiamo che Belle e Rumple vogliono entrambi il meglio per il loro figlio aggiunge Kitsis. “Sono pronto a scommettere che potrebbe benissimo accadere”.

Il destino di Emma | Adesso Swan crede di poter controllare il suo destino, ma accettarlo potrebbe rivelarsi più difficile. “È un qualcosa con cui ha intenzione di lottare, ma è anche venuta a termini che questo è ciò che lei è” dice Kitsis. Conscia del suo compito di proteggere la sua famiglia, “la cosa che rende Emma un vero eroe è il mettere gli altri prima di lei. Questo non significa che le piaccia e nemmeno che sia giusto”.

Così Emma morirà? Tutti coloro coinvolti non si esprimono sul suo destino… “Ovviamente nessuno vuole morire” dice Morrison. “Lei affronta questa cosa esattamente come affronta ogni altra crisi, vale a dire, loro faranno tutto il possibile per combatterlo, capire, e cercare di non morire. Non è che Emma non ha mai affrontato cose del genere prima d’ora, quindi questa è un’altra di quelle situazioni”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...