“Bones 12”: l’EP invita i fan ad avere fede per il finale dopo il penultimo episodio

C’è chi esce con il botto e chi con il botto letterale.

[Contiene SPOILER] Il penultimo episodio di Bones (la prima parte del grande series finale) è terminato con l’esplosione del laboratorio innescata dalla nemesi di Booth in cerca di vendetta, Mark Kovac. Praticamente tutti i volti principali del dramma erano all’interno del Jeffersonian quando le bombe sono state fatte esplodere.

Qui di seguito, il co-showrunner Michael Peterson anticipa qualche dettaglio di quello che possiamo aspettarci la prossima settimana.

Potenziali vittime | Tutti i protagonisti sono rimasti bloccati nell’edificio…. “Brennan è in ritardo perché è preoccupata per le prove. Booth non se ne sarebbe andato senza di lei, e così nemmeno Hodgins e Angela. Alla fine, è davvero circa la famiglia. Tutti fanno la loro parte per mantenere la famiglia insieme e questo finisce per metterli in pericolo dice l’EP che non rivela se qualcuno morirà, ma conferma che il prossimo episodio riprenderà esattamente dove questo si è concluso.

Il ricevimento di Cam e Arastoo | “È stato straziante e fantastico allo stesso tempo” soprattutto perché non erano proprio tutti presenti, “alcune persone non erano disponibili a tornare” spiega Peterson. “Due episodi fa Rodolfo aveva detto che sarebbe stato al matrimonio, ma poi non c’era” poiché l’attore Ignacio Serricchio era impegnato altrove. “Ma davvero era il nostro obbiettivo avere tutti lì”.

Il produttore spiega inoltre che avrebbe voluto più tempo con Parker, il figlio di Booth questa stagione e che molte persone chiedevano del fratello di Brennan, “ma avevamo 12 episodi. Abbiamo fatto del nostro meglio. Devi anche fare i conti con le risorse finanziare: nessuno torna per niente. Spero che le persone stimeranno coloro che sono tornati invece di prestare attenzione a chi non era presente”.

Angela e Hodgins | Angela ha rivelato che la coppia è in attesa del secondo figlio, questa trama – spiega Peterson – è stata decisa all’inizio dell’undicesima stagioneuna volta che abbiamo [sistemato] tutto con Jack [e la sua paralisi], volevamo che il pubblico percepisse una sensazione di speranza. Bones in definitiva è una serie molto ottimista”.

Zach | Nonostante la sua assoluzione, egli dovrà comunque scontare gli altri tredici mesi della sua condanna. “Sì tratta di un prudente equilibriodice l’EP. “Volevamo essere in qualche modo realistici e abbiamo voluto inserire delle verosimiglianze lì”.

Un messaggio per i fan | “Io [capisco] se le persone sono preoccupate. Ma questo è Bones. Abbiate fede per la seconda parte del finale, conclude Peterson. [TVLine]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...