“The 100 4”: Marie Avgeropoulos sulla battaglia di Octavia, il tradimento di [spoiler] e altro

All’incirca una dozzina dei guerrieri più spietati di The 100 si sono affrontati in una lotta all’ultimo sangue nell’episodio del dramma CW in onda oltreoceano Mercoledì, portando diversi personaggi preferiti dai fan fuori dai giochi una volta per tutte.

[Contiene SPOILER] Cominciamo dalla prima morte, quella che Marie Avgeropoulos definisce “straziante”. Verso la metà della battaglia il ragazzo di campagna filosofico è stato colpito da una freccia nel colloper mano di Echo, che non doveva nemmeno essere lì – e ha supplicato Octavia di mettere fine alla sua sofferenza.

Ilian ha davvero ammorbidito Octavia in un momento in cui lei era diretta verso un percorso molto oscuro” dice l’attrice a TVLine. “Lui era una persona molto premurosa, e il suo modo di ragionare era completamente diverso da quello di Octavia dopo la morte di Lincoln… Quella relazione ha reso la sua morte ancora più triste. Quando lui le chiede di ucciderlo e lei ripete la preghiera che lui le ha insegnato, ciò mi ha spezzato il cuore. Lui era un personaggio così dolce, e un ragazzo gentile nella vita reale”.

L’episodio di questa settimana ha detto addio anche a Roan, il quale è stato annegato in una fontana da Luna dopo esser stati colti alla sprovvista da un acquazzone di pioggia nera.

Sarebbe successo in ogni caso, dal momento che questa era una battaglia fino alla morte, ma per il fatto che Octavia e lui avevano appena formato un’alleanza prima dell’arrivo della pioggia acida – credo che si sia sentita un po’ in colpa continua Avgeropoulos. Octavia nutriva grande rispetto per Roan, e lui nutriva grande rispetto per lei. Lui riconosceva la sua natura guerriera. Ma alla fine della giornata, Octavia stava combattendo per il suo popolo”.

Dopo la sua vittoria per conto di Skaikru, Octavia ha deciso che il bunker dovrebbe essere condiviso da tutti i clan, un gesto che Avgeropoulos crede “mostri quanto Octavia è cresciuta”. Purtroppo, è stato tutto per niente: i momenti finali dell’episodio hanno rivelato che la gente di Octavia si era già rinchiusa nel bunker. (Bellamy, va notato, non ha avuto alcuna parte nel piano).

A quel punto, Octavia non sa che Bellamy è stato stordito” sottolinea l’attrice. “Per quanto ne sa, lui era complice di quel piano. Nessuno ancora sa chi è stato a prendere tale decisione… Ma quanto incredibilmente devastante è per Octavia! [Questo tradimento] dimostra che il suo popolo non ha creduto in lei fin dall’inizio. Lei era letteralmente là fuori a versare il suo sangue per loro, e loro se ne sono andati e l’hanno pugnalata alla schiena”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...