“Once Upon A Time”: le prime anticipazioni sulla 7^ stagione

Dopo la Battaglia Finale, per gli eroi di Storybrooke è arrivato il momento di andare avanti con le loro vite.

Il finale della sesta stagione [contiene SPOILER] ha visto il libro di favole bruciare tra le fiamme, ricostituirsi e alla fine concludersi. Sì, questo è il termine del libro, ma non della storia. Tutti gli eroi continuano a vivere felicemente insieme ma un paio di scene hanno istituito la trama della settima stagione.

In quello che si è poi rivelato un flash forward, nella Foresta Incantata un uomo chiede a una bambina di proteggere il libro di favole quando qualcosa di oscuro sta sopraggiungendo per lui… nella scena conclusiva della stagione, nella città di Seattle ritroviamo la stessa bambina, di nome Lucy bussare alla porta dell’uomo visto nella Foresta Incantata – ovvero l’adulto Henry Mills – ed esclamare che la sua famiglia ha bisogno di lui.

Cosa significa questo? Ecco un estratto di cosa i co-creatori della serie ABC, Adam Horowitz e Edward Kitsis hanno dichiarato a Entertainment Weekly.

Tanto per cominciare, “solo a livello concettuale è la stessa serie” dice Horowitz riferendosi al fatto che solo tre su nove membri del cast finora noto torneranno il prossimo anno. “Cerchiamo di raccontare lo stesso tipo di storie e onorare il DNA di quello che Once Upon A Time è stato fin dall’inizio”.

È sempre lo stesso universo e lo stesso tipo di narrazione, solo da un angolo un po’ diverso. Non necessariamente avrà Storybrooke come base” dice lui.

Kitsis sottolinea invece che dopo Emma, “un nuovo eroe ci guida in un nuovo mondo, ed è l’adulto Henry Mills. Era un Autore che scriveva le storie di tutti gli altri, quindi, a me sembra che se ne sia andato di casa per trovare la sua di storia e poi qualcosa è successo, e adesso dev’essere lui l’eroe”.

“Henry è stato il cuore della serie fin dall’inizio. Adesso vedremo cosa lui è diventato una decina d’anni dopo, tuttavia continua ad essere quel personaggio e racchiude ancora l’essenza della serie ed è il nucleo della famiglia che a sua volta è il cuore della serie” spiega Horowitz.

Capitolo chiuso, ma se ne apre uno nuovo | “Creativamente abbiamo sentito che era tempo di chiudere molte di quelle storie” dice Kitsis sottolineando che loro erano interessati “a un nuovo libro. Quindi cominceremo con nuove storie. Anche se al centro di esse ci saranno alcune delle persone che abbiamo amato per sei anni, conosceremo nuove persone e nuovi mondi”.

A tal proposito, Horowitz conferma che oltre a coloro già confermati, “ci saranno altri volti fissi del cast che aggiungeremo al mix”.

Il DNA è lo stesso; si tratta di personaggi del mondo delle fiabe alla ricerca di speranza. Abbiamo ancora Henry, Regina, Hook, Rumple e delle persone che conosciamo le quali faranno avanti e indietro, ma incontreremo un intero nuovo universo e un nuovo gruppo di persone. […] Probabilmente vedrete un mondo senza magia in esso da un lato, molto simile alla prima stagione” dice Kitsis.

Da dove si ricomincia | Henry non è più il vero credente al termine della sesta stagione la sua perdita di fiducia e il concetto di fede sono il punto di partenza. Il tema della serie resta la speranza. Ogni personaggio ha sempre cercato il suo lieto fine e questo non è diverso dal mondo reale” afferma Kitsis mentre Horowitz sottolinea che il tema sarà proprio trovare nuovamente la fede.

La scena finale con Henry e Lucy ha rievocato la scena del pilot tra Emma e Henry, ma è successo qualcosa alla sua memoria oppure è solo diventato cinico apparentemente separatosi dalla sua famiglia? “Queste sono tutte eccellenti domande che forse otterranno risposta…”,nel teaser del prossimo anno” dicono Kitsis e Horowitz.

Il libro | Quello che Henry ha dato a sua figlia nella Foresta Incantata è lo stesso che conosciamo oppure contiene nuove storie? “Senza scendere troppo nei dettagli, Henry è rimasto fedele a quanto abbiamo stabilito ed è un Autore”.

Lucy | Kitsis rivela che Violet, il primo amore di Henry non è la madre dei sua figlia né sua moglie. “Alla fine lasci casa e vai avanti. Non è Violet. Chi è la madre e di chi si è innamorato Henry è una delle cose per cui siamo entusiasti circa la settima stagione. Nella tradizione di Snow e Charming. Henry e sua moglie hanno una storia d’amore piuttosto epica”.

E c’è un Salvatore in questa storia? “Potrebbe esserci” risponde Kitsis.

Infine, quella nuova tenebra che Henry affrontava nella Foresta Incantata è un’oscurità con cui lui ha a che fare e ha un forte impatto su quello che accadrà nella settima stagione. Restiamo sul vago per il momento” dice Horowitz.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...