“Room 104”: nuovo poster e trailer esteso

Se l’ultimo trailer di Room 104 non mente, la nuova serie antologica di HBO è qualcosa che non si è mai visto dai fratelli Mark e Jay Duplass.

Entertainment Weekly ci propone il nuovo poster e trailer di Room 104, i cui dodici episodi della prima stagione sono tutti ambientati nella stessa stanza di un tipico motel americano, ma in ogni puntata cambia la storia che viene raccontata, il tono e perfino l’era.

Mark ha scritto il primo episodio, intitolato “Ralphie” dove Melonie Diaz interpreta una babysitter che deve occuparsi del ragazzino inquietante che si vede nel trailer.

Gli altri “mini-film” inclusi nel video includono il sacerdote di una setta (Orlando Jones) che promette a una donna l’ascesa ad un altro regni, una cameriera (Dendrie Taylor) che si ricongiunge con se stessa da giovane (Sarah Hay) e l’unica sopravvissuta di un incidente aereo nel ‘69 (Amy Landecker) alle prese col decidere se tornare alla sua vecchia vita o cominciarne una nuova. Il debutto è atteso per Venerdì 28 Luglio oltreoceano. Buona visione!

Rating di Giovedì 29 Giugno

La prima della terza stagione di Zoo ieri sera su CBS è stata vista da 3,1 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5, in calo di quasi il 30 per cento rispetto al finale della scorsa stagione; questi numeri corrispondono inoltre a dei minimi per la serie. Big Brother (5,3 milioni/1.6) ha perso poco confronto alla precedente edizione mentre una replica di The Big Bang Theory ha ottenuto il miglior audience della serata (6,6 milioni). Nelle altre reti…

NBC | Hollywood Game Night (3,9 milioni/0.9) e The Wall (4,7 milioni/1.0) erano stabile mentre The Night Shift (4,2 milioni/0.7) ha guidato un decimo dai bassi della scorsa settimana.

ABC | Battle of the Network Star (debutta con 4 milioni/1.0), Boy Band (2,7 milioni/0.5) perde due decimi e The Gong Show (3,5 milioni/0.9) è rimasto stabile.
FOX | Shazam (3,1 milioni/0.9) e Love Connection (2,4 milioni/0.7) hanno perso rispettivamente uno e due decimi.   [TVLine]

SPOILER su The Flash, Lucifer, OUAT, This Is Us, Blindspot, Orphan Black, Arrow e The Strain

Questa settimana ecco le ultime di TVLine circa la determinazione di Iris West nella nuova stagione di The Flash, un ritorno molto atteso in Lucifer, la descrizione della new entry in Once Upon A Time e altro ancora…

  • The Flash

L’azione riprenderà sei mesi più tardi ma non è chiaro se il tempo avrà guarito alcune ferite. “Barry si trova ancora nello Speed Force” rivela Candice Patton. “Iris fa ancora fatica a gestire quanto successo, e lo fa a modo suo”. E mentre gira voce che Iris avrà un ruolo più importante all’interno del Team Flash, l’attrice non si è sbilanciata circa cosa la fidanzata di Barry potrebbe fare per cercare di riportare indietro il suo amore… “È una domanda molto interessante a cui non posso rispondere!”.
Bonus scoop: un ruolo che deve ancora essere annunciata per la 4^ stagione dovrebbe mettere alla prova il reparto degli effetti visivi.

  • Lucifer

A quanto pare Tricia Helfer tornerà nella serie: “non so se vedremo la Dea tornare, ma sicuramente rivedremo Tricia” dice Aimee Garcia.Lei è una tale icona e un’attrice di talento”.
Bonus scoop: Ella stessa “sarà in sintonia con altri personaggi” nella 3^ stagione – aggiunge l’attrice. Per esempio, “potrebbe esserci un viaggetto che lei farà con il Diavolo… e forse coinvolgerà qualche canto e ballo”. Continua a leggere

“Marvel’s Inhumans”: ABC ha rilasciato il trailer

Black Bolt è finalmente pronti a debuttare sui nostri laptop.

ABC ha finalmente rilasciato il trailer ufficiale per la sua nuova serie Marvel’s Inhumans incentrata su una famiglia reale di superumani guidati da re Black Bolt e dalla regina Medusa che – vediamo nel video – vengono presi di mira da Maximus.

Il debutto è fissato per Venerdì 29 Settembre. Buona visione! [TVLine]

“Once Upon A Time 7”: rivelato il titolo del primo episodio

Sulla rete è appena comparso un piccolo indizio circa il mistero che circonda la settima stagione di Once Upon A Time.

Il co-creatore Adam Horowitz ha infatti rivelato su Twitter quello che sarà il titolo della prima della prossima stagione: “Hyperion Heights”.

Secondo TVLine, Hyperion Heights sarà il nome della nuova “casa base” (adiacente a Seattle?) della serie, dal momento che la fittizia cittadina del Maine, Storybrooke non sarà più l’ambientazione principale della serie.

Parlando invece dell’ovvio “DNA” del titolo, Hyperion Avenue era la location dei Walt Disney Studios prima del 1939, mentre Hyperion è il nome dei libri per bambini di Disney ed anche del potente titano greco (Iperione il “Dio della Vigilanza, Saggezza e della Luce”), così come di alcuni personaggi dei fumetti Marvel.

ABC non ha ancora annunciato quando Once tornerà di preciso questo autunno.

“AHS 7”: Alison Pil si è unita al cast

A quanto pare, Alison Pil (vista recentemente in The Family) si è unita al cast della settima stagione di American Horror Story.

L’attrice è infatti stata immortalata in degli scatti dal set della serie antologica di FX. Come al solito, dettagli sul ruolo che andrà ad interpretare non sono disponibili.

Altri crediti di Pil nel piccolo schermo includono The Newsroom e In Treatment. Una data per il ritorno di AHS non è ancora stata annunciata ma su SpoilerTV trovate altre immagini dal set.

“Killing Eve”: Jodie Comer sarà la co-protagonista del nuovo thriller

L’attrice di Thirteen nominata ai BAFTA e vista recentemente nei panni di Elizabeth of York in The White Princess, Jodie Comer è entrata nel cast della serie originale di BBC America, Killing Eve dove reciterà al fianco di Sandra Oh.

Il dramma, basato sui romanzi di Luke Jennings, si incentra su Villanelle (interpretata da Comer), una capace assassina e Eve (Oh), la perspicace agente della sicurezza incaricata di darle la caccia.

Altri crediti di Comer nel piccolo schermo includono Doctor Foster e My Mad Fat Diary. Il debutto di Killing Eve è previsto nel 2018.   [TVLine]

“This Is Us 2”: Jon Huertas e Alexandra Breckenridge promossi a regular

This Is Us espanderà la sua famiglia di series regular in vista della sua tanto attesa seconda stagione.

Jon Huertas (Miguel) e Alexandra Breckenridge (Sophie) sono infatti stati promossi a volti fissi del cast. Huertas è stato un volto ricorrente del dramma NBC fin dall’inizio; nella linea temporale del passato è il miglior amico di Jack, nel presente il marito della vedova Rebecca.

Il personaggio di Breckenridge, l’ex moglie di Kevin invece è stata introdotta verso la metà della prima stagione. I due si sono ritrovati dopo 12 anni e hanno riacceso la loro storia d’amore. La seconda stagione di This Is Us oltreoceano debutterà Martedì 26 Settembre.   [TVLine]

Rating di Martedì 27 Giugno

Il finale della terza stagione di iZombie su The CW è stato seguito da 840.000 telespettatori totali e un rating di 0.3, stabile in entrambe le misure rispetto la scorsa settimana. Nelle altre reti…

ABC | Con il finale della prima e ultima stagione di Downward Dog (2,2 milioni/0.5 per il primo episodio e poi 1,8 milioni/0.4 per il secondo) è sceso ai suoi minimi. The Bachelorette (4,8 milioni/1.2) ha perso l’11 e il 14 per cento.

NBC | America’s Got Talent (12,1 milioni/2.4) è calato del 5 per cento e due decimi dominando come al solito la serata. World of Dance (7,7 milioni/1.9) invece si è migliorato.   [TVLine]

“Pretty Little Liars”: post series finale con Marlene King

Come si possono concludere sette anni di misteri, segreti e colpi di scena?
Se sei I. Marlene King, la showrunner di Pretty Little Liars ti impegni al massimo e speri per il meglio – consapevole però che non puoi accontentare tutti.

King ammette con TVLine che dopo la messa in onda dell’episodio ha evitato i social media (“perché le persone insoddisfatte si fanno sentire di più rispetto a coloro” a cui l’episodio è piaciuto), abbiamo fatto del nostro meglio e potete vedere quanta cura, attenzione, amore e duro lavoro siano stati messi in quell’episodio – non solo da parte mia, ma dagli attori e dalla troupe. […] Speriamo che le persone facciano un bel respiro e lo assimilino col tempo. Magari lo guarderanno di nuovo!”.

Qui di seguito la produttrice esecutiva ha risposto ad alcune domande rimaste senza risposta nel finale di due ore incluso [attenzione agli SPOILER] quando Wren è morto, perché Aria non può avere figli e ovviamente come le mamme sono scappate dal seminterrato e altro…

Il suo cameo | King è apparsa sullo schermo quasi al termine dell’episodio (quando i cellulari hanno cominciato a suonare al matrimonio di Aria e Ezra) “non so ancora come mi sento in merito. Non l’ho scritto per me, ma qualcuno mi ha suggerito di farlo. Dopo un paio di giorni in cui ho detto no, ho cambiato idea ritenendo che fosse divertente”. Continua a leggere

“PLL”: il finale è stato l’episodio più twittato del 2017

Il finale di serie di Pretty Little Liars si è veramente superato… Beh, almeno per quanto riguarda il successo riscosso su Twitter.

Anche se da anni la serie è una delle più seguite sui social, com’era prevedibile tutte le rivelazioni di “Til DeAth Do Us Part” hanno senza dubbio scatenato tantissimi cinguettii.

Entertainment Weekly rivela infatti che l’episodio conclusivo del dramma Freeform terminato dopo sette stagioni è stato l’episodio in assoluto più twittato quest’anno.

Il finale ha infatti raggiunti più di 1,7 milioni di tweet a livello globale; nello specifico il picco è arrivato alla comparsa sullo schermo di una certa gemella.

Tuttavia, non si tratta di un record per PLL poiché l’episodio più twittato di tutti i tempi resta “Game Over, Charles” alias il finale della sesta stagione del 2015.

“Castle Rock”: Melanie Lynskey entra nel cast

Melanie Lynskey ha ottenuto la parte da protagonista in Castle Rock, la nuova serie targata Hulu proveniente da Stephen King e J.J. Abrams.

Basato sui racconti di King, il progetto in dieci episodi è ambientato nella fittizia cittadina di Castle Rock nel Maine ed è descritto dalla rete come una “rivisitazione prima nel suo genere che esplora i temi e i mondi” dei lavori del celebre scrittore “mentre rispolvera alcune delle sue storie più iconiche e adorate”.

Lynskey, meglio nota nel piccolo schermo per il ruolo di Rose in Two and a Half Men, interpreterà Molly Strand, una donna affetta da una rara condizione medica che sbarca a malapena il lunario come agente immobiliare in una città dove ogni proprietà è il peggior incubo di qualcuno.

Il cast attualmente include anche Andre Holland (The Knick), Jane Levy (Suburgatory) e Sissy Spacek (Bloodline).   [TVLine]

“iZombie” post finale: Rob Thomas anticipa il grande cambiamento che ci sarà nella 4^ stagione

Benvenuti nel nuovo e coraggioso mondo di iZombie.

[Contiene SPOILER] Il finale della terza stagione del dramma targato CW ha impostato quella che sarà una quarta stagione molto differente con i non-morti allo scoperto.

Ricapitolando brevemente, dopo aver scoperto che una fazione all’interno di Fillmore Graves guidata da Carey Gold era responsabile per la morte di Wally e Vivian, così come dello scoppio dell’influenza Aleutina, Chase Graves ha sparato alla donna uccidendola. Ma era comunque troppo tardi per fermare il piano B di Gold; così Chase ha aggiunto il suo sangue al vaccino per l’influenza e come risultato ogni persona che è stata vaccinata – inclusa l’ex di Clive, Dale Bozzio – ha cominciato a trasformarsi in uno zombie.

Attraverso il notiziario, Chase ha rivelato la verità al mondo, assicurando la popolazione umana che i mangiatori di cervelli di Seattle resteranno buoni fintanto che alcuni morti doneranno i loro cervelli per nutrirli. Continua a leggere

“The Path 3”: Freida Pinto si unisce al cast come series regular

Freida Pinto (Slumdog Millionaire) è entrata nel cast della terza stagione di The Path, il dramma a tema religioso targato Hulu in qualità di volto fisso.

Pinto – che recentemente ha affiancato Idris Elba in Guerrilla – interpreterà Vera, un’elegante nuova pubblicista del movimento Meyerist che instaura un legame personale con Eddie, ma potrebbe anche avere un suo secondo fine.

La produzione dei tredici episodi della 3^ stagione è cominciata questa settimana a New York mentre il debutto è atteso all’inizio del 2018.   [TVLine]

“The Blacklist”: Enrique Murciano non tornerà nella 5^ stagione

Beh, sarà qualcun altro a dover dare la caccia a Raymond Reddington: Enrique Murciano lascia The Blacklist dopo una stagione.

Il veterano di Senza Traccia si era unito al cast della serie lo scorso Aprile nel panni dell’investigatore dell’FBI ossessionato con Red, Julian Gale. Nel suo contratto c’era l’opzione per diventare un series regular nella quinta stagione, ma evidentemente essa è stata sfruttata.

L’attore stesso ha dato l’annuncio su Twitter citando il creatore del dramma NBC, Jon Bokenkamp e promettendo “ci vedremo molto presto”:

 

In notizie forse correlate, la cancellazione dello spin-off Redemption ha reso possibile il ritorno in The Blacklist di Ryan Eggold nella nuova stagione che oltreoceano debutterà Mercoledì 4 Ottobre.   [TVLine]

“Riverdale 2”: Molly Ringwald ritorna + nuove foto dal set

La mamma di Archie prolungherà la sua permanenza in città.

Molly Ringwald tornerà a vestire i panni di Mary Andrews nella seconda stagione di Riverdale come possiamo vedere in questo scatto dal set con l’attrice in compagnia di Cole Sprouse (Jughead) e K.J. Arpa (Archie).

I nuovi episodi del dramma targato The CW oltreoceano torneranno Mercoledì 11 Ottobre.

Nel frattempo su SpoilerTV trovate delle altre foto dal set molto interessanti con praticamente tutti i protagonisti della serie come queste:

“Tremors”: Syfy ha ordinato il pilot del reboot con Kevin Bacon

Non è sicuro tornare indietro nel deserto gente: il cult horror Tremors è vicino a ottenere un reboot nel piccolo schermo… con la stella originale del film Kevin Bacon a bordo.

Syfy ha ordinato il pilot per la serie di Tremors e Bacon riprenderà i panni di Valentine McKee e servirà anche come produttore esecutivo. La serie sarà un sequel e sarà ambientata 25 anni dopo il film del 1990 incentrato su un’invasione di vermi assassini (alias “Graboid”) i quali seminano il caos in un’inconsapevole città desertica del Nevada. I vermi tornano e tocca a un invecchiato, alcolizzato Valentine McKee salvare di nuovo l’umanità.

Andrew Miller (The Secret Circle) ha scritto il pilot e sarà lo showrunner se Syfy ordinerà la serie. Le voci di questo reboot uscirono già nel 2015; Syfy in realtà ha trasmesso una serie intitolata Tremors nel 2003, ma è stata chiusa dopo una stagione.   [TVLine]

“Scandal”: rivelato il numero di episodi dell’ultima stagione

Shonda Rhimes conosce ora la durata dell’addio a Scandal.

La settima e ultima stagione della serie sarà formata da 18 episodi.

Si tratta di due episodi in più rispetto alla sesta stagione che è stata ridimensionata a causa della seconda gravidanza della protagonista Kerry Washington.

Appurato questo, il dramma politico di ABC si concluderà con un totale di 124 episodi. La rete deve ancora annunciare la data del ritorno di Scandal questi autunno.   [TVLine]

“Castle Rock”: Sissy Spacek e Jane Levy entrano nel cast

Due grandi nomi sono diretti verso Castle Rock.

Sissy Spacek e Jane Levy si sono unite al cast dell’imminente serie antologica horror targata Hulu e ispirata da Stephen King.

La storia ambientata nella fittizia cittadina del Maine, Castle Rock, intreccerà personaggi famosi e temi dai racconti brevi e dai libri di King. Andre Holland (The Knick) ha già firmato per il ruolo dell’avvocato nel braccio della morte, Henry.

Spacek (Bloodline) interpreterà Ruth Deaver, la madre adottiva di Henry e professoressa in pensione. Levy (Suburgatory) sarà invece Jackie, una ragazza morbosa, ossessionata dalla morte autonominatasi la storica di Castle Rock.

J.J. Abrams sarà un produttore esecutivo di Castle Rock, mentre Sam Shaw e Dustin Thomason (Manhattan) scriveranno e dirigeranno i dieci episodi della serie.   [TVLine]

“The Good Place”: le prime immagini della 2^ stagione

Nella seconda stagione di The Good Place l’artefice del Bad Place, Michael scatenerà il suo nuovo piano per tormentare il quartetto a cui è stata rimossa la memoria: Eleanor, Chidi, Tahani e Jason.

   

Nelle prime immagini rilasciate da Entertainment Weekly vediamo Eleanor e Chidi rincontrarsi prima del previsto. “L’idea è di tenerli separati il più a lungo possibile, ma la nota di Eleanor a se stessa dici “trova Chidi” e ciò finisce per essere impossibile” afferma il creatore della comedy Michael Schur.

Eleanor ha delle domande per Chidi. Michael cerca di fare il suo gioco evitando tali domande” dice Schur. The Good Place tornerà il 28 Settembre.