“Stitchers 3” post premiere: l’EP sulla nuova missione del team, il rapporto tra Kirsten e Cameron

Stitchers è tornato per la terza stagione con un episodio che ha condotto Kirsten e l’intero team su un nuovoper non dire personalecammino.

[Contiene SPOILER] Per cominciare, la madre di Kirsten è ancora viva. Il suo cervello si è “evoluto” come parte del Progetto Grasshopper e Blair è ora determinato a scoprire dove si trova in modo da capire cosa la contraddistingue. Detto questo, Kirsten potrebbe non essere troppo desiderosa di aiutarla specialmente dopo aver scoperto (attraverso la memoria del figlio di Blair) che egli ha intenzione di uccidere sua madre. Kirsten ha anche scoperto che suo padre ha ucciso il figlio di Blair.

Adesso che mamma Clark è viva, rintracciarla sarà “la grande spinta di Kirsten questa stagione” spiega lo showrunner Jeffrey Alan Schechter con TVLine. “Tutti quanti hanno un legittimo interesse nel mantenere sua mamma viva e la tessitura in lei – ma loro saranno in grado di perfezionare la tecnologia di tessitura in tempo affinché Kirsten riesca a terminare la missione di salvataggio che lei ha iniziato con suo padre quando era una ragazzina?”.

In generale, Schechter afferma che stiamo entrando nella “fase guerriera” del viaggio di Kirsten. “Adesso che [il team Stitchers ha] capito come essere la famiglia che sono divenuti [la domanda è]: come faccio a combattere per questa famiglia?”.

Per quanto riguarda la relazione di Kirsten e Cameron, Nina è probabilmente fuori dal quadro, ma questo non significa che per loro filerà tutto liscio.

Per quanto vogliono stare insieme, sarà una danza delicata” dice Schechter. “Come gestiranno il loro rapporto adesso che è chiaro che l’ex ragazza di Cameron è fuori dalle loro vite? Apparentemente nulla gli impedisce di stare insieme adesso, ma salta fuori una cosa molto avvincente che impedisce loro di agire sulla loro relazione per l’entità che desiderano”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...