#SDCC “Supernatural 13”: anticipazioni sui dibattiti dei Winchester, ritorni a sorpresa e altro

Dopo un finale di stagione micidiale e la notizia di un nuovo potenziale spin-off, il cast e i produttori di Supernatural hanno preso parte al panel del San Diego Comic-Con e anticipato qualcosa sul destino di Castiel, il problema dei Winchester con il figlio del demonio e un ritorno da lungo tempo atteso…

•   “Misha [Collins] era diventato un po’ una prima donna” ha detto l’EP Robert Singer scherzando sulla morte di Castiel. Ma tornando seri: “Quando scriviamo queste cose diciamo: devi andare dove ti porta la storia”. Collins stesso ha aggiunto: “porti la storia dov’è diretta, ma io non me ne andrò. Sì, l’attore tornerà, ma come o in quale forma rimane un mistero.

•   Come gestiranno i Winchester la progenie di Lucifero, Jack? “Ovviamente, con la mamma che è morta, Cas e tutto questo subbuglio in cui si ritroveranno i fratelli, loro hanno questa persona, questa cosa, questa entità [che] nella mente di Dean semplicemente deve sparire” condivide Jensen Ackles. L’attore non capisce “perché qualcuno vorrebbe vedere com’è quel [bambino metà demone]. Dean è un po’ più pratico: ‘non ne ho idea, quindi spariamoli’”. Jared Padalecki dice che Sam, nel frattempo, è dell’idea, “’forse è solo arrabbiato’” e a differenza del fratello, “l’eterno ottimista, cerca di capire cosa fare” con Jack.

•   Mary non è morta nonostante sia rimasta intrappolata nel mondo apocalittico. “Dean è piuttosto sicuro che per mamma sia calato il sipario” anticipa Singer. “Mentre è scoraggiato in tal proposito, lui è pronto ad accettarlo”. Ma Sam “tiene conto del fatto che lei potrebbe essere ancora viva. Questo è un problema tra i fratelli” dal momento che non saranno d’accordo su quale dei loro tanti problemi affrontare per primo.

•   “Alcuni personaggi che sono morti nella nostra serie da molto tempo lo sono meno nel mondo apocalittico” afferma l’EP Andrew Dabb. Ma aspettiamoci alcuni ritorni “forti anche nella nostra realtà, incluso il tanto atteso ritorno della sensitiva Missouri Moseley (interpretata da Loretta Devine).

•   Quando un fan ha chiesto a Ackles del suo oggetto di scena preferito e la folla ha iniziato a dire “Baby”, lui ha commentato: “Baby non è un oggetto di scena. Baby è parte di me”.

Supernatural oltreoceano tornerà il 12 Ottobre.

Al panel sono trapelate anche delle novità sul potenziale spin-off Wayward Sisters o meglio sul cast: Kathryn Newton (che interpreta Claire Novak), Katherine Ramdeen (Alex Jones) e Briana Buckmaster (Sceriffo Donna Hanscum) raggiungeranno tutte Kim Rhodes (Sceriffo Jody Mills) nel backdoor pilot che andrà in onda come un episodio della tredicesima stagione della serie originale.

Clark Backo (Designated Survivor) si è anche lei unita al progetto come Patience Turner, una ragazza abituata a vincere la cui vita cambia totalmente quando scopre di aver ereditato un regalo psichico dalla sua estraneità nonna Missouri Moseley.   [TVLine]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...