Rating di Venerdì 29 Settembre

Marvel’s Inhumans ha fatto il suo debutto nel piccolo schermo attirando 3,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.9, piuttosto distante dai 5,4 milioni/1.0 che il combo Last Man Standing/Dr. Ken otteneva l’anno scorso. Tuttavia, la nuova serie ABC ha per adesso “battuto” lo S.H.I.E.L.D. la cui stagione più recente ha ottenuto in media 2,3 milioni/0.7.

CBS | MacGyver (6,6 milioni/0.8) e Hawaii Five-0 (8,5 milioni/1.0) sono tornati segnando gli stessi numeri dei rispettivi finali. Blue Bloods (9,8 milioni/1.1) torna sia guadagnando un decimo che dominando la serata in entrambe le misure.

FOX | Hell’s Kitchen (3 milioni/0.8), la seconda stagione di The Exorcist (1,7 milioni/0.5) comincia perdendo sia dal finale (1,7 milioni/0.6) che dalla media (1,9 milioni/0.7) della prima stagione.   [TVLine]

“Riverdale 2”: il fratello estraniato di Betty sarà introdotto nella serie

I gemelli di Polly non saranno le uniche nuove aggiunte alla famiglia Cooper nella prossima stagione di Riverdale.

Il teen drama targato CW sta attualmente tenendo i casting per il ruolo del fratello perduto di Betty, Chic Cooper. Nel finale della prima stagione, Betty ha appreso che sua madre Alice è rimasta incinta al liceo e ha dato il bambino in adozione. Adesso faremo la conoscenza di quel fratello – verso la metà della seconda stagione (che oltreoceano debutterà Mercoledì 11 Ottobre).

Il ruolo di Chic è ricorrente e il suo arrivo complicherà ancora di più la vita di Betty (ricordate, il suo fidanzato Jughead andrà al Southside High questa stagione… e l’alter ego “Dark Betty” resta in agguato da qualche parte nella sua mente). Tuttavia, al momento resta un mistero cosa porterà Chic a Riverdale – e cosa vuole esattamente dalla sua famiglia biologica.

“Supergirl 3”: Betty Buckley sarà la madre di Reign

Betty Buckley interpreterà la madre di… un’assassina.

L’attrice i cui crediti includono Eight Is Enough e Oz sarà guest star nella terza stagione di Supergirl nei panni della madre adottiva di Samantha (alias Reign).

Il suo personaggio, Patricia Arias – che farà la sua prima apparizione nel settimo episodio – e la sua figlia estraniato nonché futura antagonista sono state separate da quando Sam è diventata una ragazza madre. La loro relazione è complicata dai segreti di Patricia… circa le origini ultraterrene di Sam?

Supergirl oltreoceano tornerà Lunedì 9 Ottobre.   [TVLine]

“Arrow-verse”: Prometheus apparirà nel crossover

Prometheus vive… beh, più o meno.

Entertainment Weekly conferma che il cattivo di Arrow apparirà nel prossimo crossover tra Arrow, The Flash, Supergirl e DC’s Legends Of Tomorrow, ma sarà il Prometheus proveniente da Earth-X, altrimenti noto come Prometheus-X.

Nel crossover vedremo alcuni degli eroi che conosciamo trasformati in cattivi provenienti da Earth-X, una Terra alternativa dove i nazisti hanno vinto la Seconda Guerra Mondiale. Come rivelato in parte dal poster ufficiale, oltre a Prometheus-X vedremo anche Dark Arrow, Dark Flash e Overgirl.

Purtroppo però non ci sono al momento piani perché Josh Segarra torni a investire i panni di Prometheus. (Secondo EW sotto la maschera potrebbe nascondersi Quentin Lance oppure Roy). Il crossover oltreoceano andrà in onda il 27 e 28 Novembre.

Rating di Giovedì 28 Settembre

Beh, ben tornati Will & Grace. Il revival della commedia NBC ha ottenuto ben 10,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 3.0 attestandosi come la serie più vista nella serata del Giovedì e toccando numeri che la rete non vedeva in quella fascia oraria rispettivamente da dieci e sei anni.

Superstore (4,6 milioni/1.2) ha ottenuto i suoi migliori numeri dal 27 Ottobre, The Good Place (4,6 milioni/1.3) resta sui numeri della prima e Great News (5,1 milioni/1.3) torna con degli alti nella demo. Chicago Fire (7,2 milioni/1.5) guadagna rispetto lo scorso finale (6.3 milioni/1.3).

ABC | Grey’s Anatomy (in media per i due episodi 7,9 milioni/2.3) guadagna rispetto lo scorso finale (7,9 milioni/2.0) con i suoi migliori numeri da inizio Febbraio. How To Get Away With Murder (4 milioni/1.1) perde confronto lo scorso finale (4,9 milioni/1.4) tornando sui suoi minimi.

FOX | Gotham (2,8 milioni/0.8) perde toccando nuovi minimi mentre The Orville (3,7 milioni/1.1) ha perso qualcosa nell’audience ma si è mantenuto stabile nel rating.

CBS | Thursday Night Football (10,7 milioni/3.2) ha perso il 18 e 26 per cento.

THE CW | Penn & Teller (1,7 milioni/0.4) era stabile mentre ha perso qualcosa Whose Line (1,1 milioni/0.2).   [TVLine]

“Grey’s Anatomy 14”: anticipazioni sul triangolo amoroso, il futuro di Jolex e quel bacio

Per tutta l’estate abbiamo letto che la quattordicesima stagione di Grey’s Anatomy sarebbe stata più “divertente… sexy… leggera” e se la prima era di qualche indicazione, allora questo potrebbe essere stato un po’ riduttivo.

[Contiene SPOILER] Nel doppio episodio, Owen e Nathan si sono felicemente riuniti con Megan; Ben è divenuto la nuova Stephanie per Jo dandole una mano a tornare con Alex; Maggie e Jackson si sono alternati nel vedere chi di loro era più in imbarazzo e infine Arizona ha superato in fretta la storia con Eliza finendo a letto con una sconosciuta… la sorella di DeLuca, Carina!

Naturalmente, non sono state tutte gioie… Megan ha rifiutato la proposta di matrimonio di Nathan perché – ha spiegato lui a Meredith – “pensa che io sia ancora innamorato di te”. Owen, sempre più estraniato da Amelia ha baciato Teddy ma lei si è rifiutata di iniziare qualcosa con un uomo sposato; April ferita dalla “questione Montana” con Jackson, ha detto al suo ex marito che si trasferirà altrove. Infine, mentre partecipava alla ricerca (stile Masters of Sex) che Bailey ha permesso a Carina di condurre al Grey Sloan, Amelia ha appreso di avere un tumore alla testa grosso quanto una palla da baseball.

Qui di seguito la produttrice esecutiva e co-showrunner Krista Vernoff anticipa un po’ cosa possiamo aspettarci dopo tutti questi cambiamenti a cominciare da… Continua a leggere

“HTGAWM 4” post premiere: l’EP sul flash-forward, la scelta di Annalise e altro

Annalise Keating ha lasciato i K4 liberi di seguire le proprie strade – ma una di loro sembrava rinchiusa entro il termine del primo episodio della quarta stagione di How To Get Away With Murder.

[Contiene SPOILER] Annalise ha deciso di ricominciare da zero assumendosi la responsabilità della morte di Wes e scrivendo delle lettere di raccomandazioni a Connor, Asher, Michaela, Laurel ed anche a Bonnie. Nel frattempo, Laurel non ha rivelato al padre che sospetta di lui per l’omicidio di Wes ma anzi gli ha detto di aver abortito quando invece ai suoi amici ha confessato di voler tenere il bambino. Come stanno davvero le cose?

Beh, in un flash-forward di tre mesi nel futuro, Laurel sembra trovarsi in un ospedale psichiatrico e dà di matto quando sente il suo addome piatto e comincia a chiedere dove si trova il suo bambino.

Il creatore e produttore esecutivo Pete Nowalk con EW non conferma se Laurel si trova in una struttura psichiatra e se è stato suo padre Jorge a farla finire lì (come successo alla madre di Laurel), poiché “è parte del mistero di questa stagione” capire cosa le sia successo. Una cosa però è certa: “lei sta mentendo a qualcuno” o a Jorge o ai suoi amici, l’EP non esclude inoltre che lei fingesse quel livello di follia nella scena conclusiva dell’episodio. Continua a leggere

“Homeland 7”: Dylan Baker si unisce al cast come volto ricorrente

Un veterano del piccolo schermo è in procinto di fare un po’ di pressione sulla Presidente Keane nella settimana stagione di Homeland.

Dylan Baker (The Good Wife) prenderà parte al thriller targato Showtime in qualità di guest star ricorrente. L’attore interpreterà il Senatore Sam Paley, un Senatore degli Stati Uniti anticonformista proviene da Southwest che indaga in modo aggressivo sull’abuso di potere di Keane.

Baker ha guadagnato tre nomination agli Emmy per il suo lavoro in The Good Wife, dove interpretava l’affascinante killer Colin Sweeney (lui ha ripreso tale ruolo in The Good Fight) ma nel suo curriculum si contano anche ruoli memorabili in Damages e The Americans.   [TVLine]

“Chicago PD 5”: Wil Traval sarà qualcuno dal passato di Upton

Qualcuno che fa parte del passato della detective Hailey Upon sta per fare il suo debutto in Chicago P.D.

Wil Traval (Marvel’s Jessica Jones) sarà guest star in un episodio della quinta stagione del dramma poliziesco targato NBC e vestirà i panni del Sergente McGrady, il quale proviene dalla Narcotici.

Quando il caso dell’unità d’Intelligence richiederà l’aiuto di McGrady, verrà fuori che il sergente ha dei trascorsi con Upton, ma la natura esatta di questi non è chiara. Forse la sua presenza contribuirà a fare luce sul come Upton ha ottenuto quell’incarico alla divisione Rapine e Omicidi prima di arrivare all’Intelligence? O magari hanno avuto una storia?

So che vedremo più di come è diventata una detective” aveva detto in precedenza Tracy Spiridakos a TVLine. “Questo è un qualcosa di cui parleremo più avanti nella stagione. Ne sono super entusiasta”.

Altri crediti di Traval includono Arrow, Once Upon A Time e Red Widow. L’episodio di Chicago P.D. in questione andrà in onda a Novembre oltreoceano.

“Will & Grace 9”: Max Greenfield guest star, Leslie Jordan torna

Will & Grace daranno il benvenuto a un nuovo amico e a un vecchio nemico – beh, davvero vecchio almeno da quello che diceva Karen.

Max Greenfield (New Girl) sarà guest star in uno dei prossimi episodi della nona stagione della serie, tuttavia, per il momento non sono trapelati dettagli sul personaggio che andrà a interpretare.

Inoltre, Leslie Jordan – che ha interpretato la nemesi di Karen, Beverley Leslie durante la corsa iniziale della commedia – riprenderà il suo epico ruolo. Anche in questo caso, i dettagli scarseggiano. Come forse ricorderete, fu proprio Jordan ad “annunciare” per primo che NBC aveva ordinato il revival di Will & Grace.   [TVLine]

SPOILER su OUAT, Grey’s Anatomy, The Flash, HTGAWM, The Blacklist, Jane The Virgin e Scandal

Anche questa settimana non possono mancare le anticipazioni di EW circa un legame che sembra resistere a qualsiasi maledizione in Once Upon A Time, una vecchia amicizia che sarà rispolverata in Grey’s Anatomy, dei festeggiamenti molto particolari che attendono The Flash e consorte e molto altro…

  • Once Upon A Time

Anche se a Hyperion Heights, Roni e Henry non sono consapevoli di essere madre e figlio – c’è una battuta molto carina nella prima in tal merito – non vuol dire che non formeranno un legame. “Il bar dove lei lavora diventa una sorta di rifugio per lui quando si trova nel quartiere” dice Andrew J. West.Lei è una persona con cui lui può commiserarsi e scambiare delle idee. Loro formano una partnership perché realizzano di avere un obiettivo comune a Hyperion Heights”.

  • Grey’s Anatomy

Tutti ricollegano il ritorno di Teddy a Owen, ma non dimentichiamoci che lei era anche una grande amica di Arizona. “Loro riprendono esattamente da dove avevano lasciato” dice Jessica Capshaw, “sono rimaste amiche”. C’è anche una scena piuttosto esilarante in cui le due dottoresse si ritrovano e Arizona si rende conto di essersi dimenticata di aggiornare Teddy su un paio di cose. Continua a leggere

“Supernatural 13”: Yadira Guevara-Prip sarà Kaia nello spin-off

Un’altra Wayward Sister è in arrivo in Supernatural.

Entertainment Weekly rivela che Yadira Guevara-Prip sarà un volto ricorrente nella tredicesima stagione di Supernatural e interpreterà Kaia Nieves, e nel caso il backdoor pilot di Wayward Sisters ottenga l’ordine a serie televisiva, lei sarà un volto fisso dello spin-off.

La descrizione ufficiale del personaggio rivela che Kaia ha perso la sua famiglia quando era molto giovane. Quando ha raggiunto l’età adulta, lei era da sola, totalmente distaccata dalle sue origini mentre cercava di comprendere un crescente dono: nei suoi sogni, Kaia cammina tra i mondiun raro e terrificante potere che lei vive solo come una maledizione… un potere che non capisce e non può ancora controllare. Inflessibile, sarcastica e profondamente tormentata, Kaia è tuttavia forte e ostinata da morire – ha dovuto sopravvivere così tanto tempo per conto suo.

Il backdoor pilot Wayward Sisters andrà in onda durante la 13^ stagione di Supernatural.

“Scandal 7”: Dean Norris ha ottenuto un misterioso ruolo ricorrente

Dean Norris sarà alla prese con un altro Scandal del piccolo schermo.

L’attore di Breaking Bad ha ottenuto una parte ricorrente nella settima e ultima stagione del dramma politico targato ABC e nonostante non siano disponibili dettagli sul ruolo che andrà a interpretare, TVLine intanto ci offre questo primo sguardo al suo personaggio in compagnia di Cyrus alla prima cena di stato ufficiale della Presidente Mellie Grant.

Altri crediti di Norris includono The Big Bang Theory, Girlboss e Under the Dome. Egli al momento è un series regular in Claws, la cui prima stagione si è conclusa il mese scorso.

Rating di Mercoledì 27 Settembre

Il debutto di SEAL Team è stato seguito da 9,7 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.5 su CBS, ottenendo l’audience più alto della serata. Survivor (8,1 milioni/1.7) perde il 15 e 26 per cento rispetto lo scorso anno. Adesso in onda più tardi, Criminal Minds (7 milioni/1.3) perde confronto allo scorso finale (8,1 milioni/1.6) ma fa meglio di Code Black un anno fa. Nelle altre reti…

FOX | Empire (6,9 milioni/2.4) ha ottenuto gli stessi numeri dello scorso finale ma perde rispetto alla media della terza stagione (7.6 milioni/2.7). Star ha ottenuto il suo miglior audience (4,5 milioni) sin dal secondo episodio e il suo miglior rating (1.8) sin dal lancio.

ABC | The Goldbergs (6,1 milioni/1.8), Speechless (5 milioni/1.4) e Modern Family (6,9 milioni/2.1) si migliorano tutti rispetto gli scorsi finali, mentre American Housewife (5,6 milioni/1.6) guadagna rispetto ai numeri ottenuto la scorsa stagione. Designated Survivor (5,5 milioni/1.1) resta sui numeri del finale ma perde dalla media della prima stagione (5,8 milioni/1.3).

NBC | The Blacklist (6,2 milioni/1.1) ha ottenuto il suo miglior audience da quasi un anno e la miglior demo dal 10 Novembre. Law & Order: SVU (5,7 milioni/1.4) ha guadagnato un decimo dal finale, mentre Chicago P.D. (6 milioni/1.3) resta stabile.   [TVLine]

“The Blacklist 5” post première: [spoiler] morirà sul serio?

The Blacklist dà e The Blacklist toglie.

[Contiene SPOILER] Nel corso di soli pochi mesi, Tom Keen è passato da essere protagonista di uno spin-off tutto a fare (forse) una brutta fine per mano di Raymond Reddington.

Dopo la conclusione del caso settimanale – una sorprendente e anche divertente avventura padre/figlia che ha coinvolto anche una fuga – Liz torna a casa e trova Tom, ma una volta che lei gli rivela della paternità di Red, Tom decide di nasconderle la valigia e il suo contenuto.

Tuttavia, in un flash-forward vediamo Red e Dembe ad armi spianate entrare nell’appartamento di Liz e Tom, Red si avvicina a un Tom a terra e molto sanguinante e spara due colpi (presumibilmente a Keen), la camera inquadra poi gli occhi di Tom fissi sul soffitto. Tornati nel presente, Liz avverte in modo malaugurato il suo fidanzato: “sarà meglio che rimani, [altrimenti] ti ammazzo”.

TVLine conferma che quella scena al termine della prima era la risposta al Blind Item uscito un paio di mesi fa circa la morte di un membro fisso del cast di un drama che sarebbe stata rivelata attraverso un flash-forward. Continua a leggere

“The Mist” cancellato dopo una stagione da Spike TV

Non aspettiamoci di vedere dell’altra nebbia: Spike TV ha cancellato The Mist dopo solo la prima stagione.

Il raccapricciante dramma di fantascienza – basato su un libro di Stephen King che ha anche ispirato il film del 2007 – vedeva protagonisti Morgan Spector (Boardwalk Empire), Alyssa Sutherland (Vikings) e la nominata agli Emmy, Frances Conroy (Six Feet Under, American Horror Story) nei panni di alcuni residenti di una cittadina nel Maine che viene avvolta da una misteriosa e densa nebbia (all’interno della quale si nascondono dei mostri intenti ad attaccare i cittadini).

Al debutto oltreoceano nel mese di Giugno, la serie ha attirato meno di 700.000 telespettatori, un numero non esaltante che si è poi ridotto nel corso di una decina di settimane a 400.000 telespettatori per il finale.

E con Spike TV che diventerà Paramount Network a Gennaio, i dirigenti alla fine hanno deciso che The Mist non prenderà parte a tale transizione.   [TVLine]

“The Originals 5”: Klaus e Caroline riuniti sul set

I fan di “Klaroline” non dovranno aspettare fino al 2018 per vedere Klaus e Caroline insieme nello stesso fotogramma.

Candice King ha condiviso questa foto dal set della quinta e ultima stagione di The Originals, in Georgia, dove sono attualmente in corso le riprese del dramma CW… e non era da sola.

King, che riprenderà i panni della sua vampira di The Vampire Diaries, Caroline Forbes è qui in compagnia di Joseph Morgan. Il suo personaggio, Klaus Mikaelson aveva un paio di questioni irrisolte con Caroline nei suoi giorni in TVD, aspetto che probabilmente renderà la loro reunion ancora più soddisfacente per i fan.

King prenderà parte a più episodi di The Originals.   [TVLine]

“Superstore 3”: Jonah ha un nuovo interesse amoroso… e non è Amy

Mentre i dipendenti del Cloud 9 si preparano per riaprire il loro Superstore dopo il tornado che ha creato un bel po’ di caos nelle loro vite, l’addetto alle vendite Jonah che è rimasto sfollato dopo che l’uragano ha distrutto la sua casa si è trasferito dal permaloso collega Garrett mentre la supervisore Amy che al termine della scorsa stagione sembrava essersi ravvicinata all’estraniato marito ha invece deciso di andare avanti con la separazione.

Amy è sempre stata la mamma o la moglie di qualcuno” dice America Ferrera. “Per lei sarà una stagione di crisi d’identità, che è molto divertente da interpretare”.

Questa decisione influenzerà la sua relazione con Jonah (i due si sono baciati nello scorso finale quando credevano che sarebbero morti). “Hanno difficoltà a stare insieme” dice Ben Feldman. “Le cose diventano davvero imbarazzanti” e così il duo decide di mantenere le distanze per adesso, ma le scintille di Jonah con la nuova arrivata al Cloud 9, Kelly potrebbe creare un effetto domino. Continua a leggere

“Grey’s Anatomy 14”: i problemi tra Richard e Catherine non sono finiti

Richard Webber e Catherine Avery si sono finalmente riconciliati in Grey’s Anatomy dopo che Eliza Minnick ha seminato discordia tra i due la scorsa stagione, ma non passerà molto tempo prima che affiorino nuovamente problemi in paradiso.

Anche senza Minnick, i problemi per Catherine all’ospedale sono appena iniziati. Sulla scia dell’incendio che ha distrutto parte dell’ospedale, sarà parte un’indagine e toccherà proprio a Catherine capire cosa è andato storto e per quale motivo.

Richard è finalmente tornato a casa, come avrebbe dovuto fare mesi fa” anticipa Debbie Allen. “Adesso l’ospedale è stato ripristinato e Catherine avrà certamente un’opinione in tal merito“.

I fan del medical drama avranno un assaggio delle problematiche che affliggono la coppia quando vedremo un momento della loro vita domestica in cui danno una cena di famiglia nel corso della quattordicesima stagione. E com’è nella tradizione di Grey’s, questa cena… prevedibilmente si concluderà in maniera disastrosa.

La cena degenererà a causa di controversie familiari e differenze di opinioni su alcune cose” avverte Allen. “Farà un gran caldo in cucina”.   [Mega Buzz di TV Guide]

“Young Sheldon”: CBS ha ordinato la stagione completa

Young Sheldon è senza dubbi il primo della classe.

Il prequel di The Big Bang Theory si è guadagnato la stagione completa ovvero nove episodi aggiuntivi a distanza di soli due giorni dal suo lancio oltreoceano che ha ottenuto un grande successo in quanto ad ascolti; 17,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 3.8.

La comedy però non tornerà in onda fino a Giovedì 2 Novembre.   [TVLine]