SPOILER su Blindspot, TWD, Homeland, The Blacklist, Supergirl, Gotham e Midnight Texas

Cominciamo anche questa settimana con qualche anticipazione su cosa c’è in serbo in The Blacklist tra la rivelazione paterna e il ritorno di Tom, in che modo la prossima grande antagonista di Supergirl creerà dissapori all’interno della squadra, quali nuove e inaspettate alleanze saranno formate a Gotham e non solo…

  • Blindspot

Non crederete a quello che facciamo quest’anno! Neanche io ci credevo!” ha esclamato Jaimie Alexander con TVLine sul red carpet degli Emmy. Dopo il salto temporale di due anni, “arriveranno nuovi personaggi con un legame molto profondo con Jane, persone di cui le nemmeno si ricorda. Resterete scioccati ragazzi, è pazzesco” aggiunge l’attrice rivelando che “Jane ha un enorme segreto… così come Weller”.

  • The Walking Dead

Maggie molto probabilmente non partorita nemmeno nell’ottava stagione, lo anticipa lo showrunner Scott Gimple a EW, nonostante l’annuncio della gravidanza sia giunto nella 6A, in realtà nella serie è trascorso pochissimo tempo e di conseguenza non si vedrà ancora nemmeno il pancione. “Sono trascorse solo alcune settimane da quando Negan ha ucciso Gleen” dice l’EP.

Tuttavia, se considerando il salto temporale che nei fumetti avviene al termine della battaglia con Negan, è altresì possibile che ritroveremo Maggie con il suo bambino già nato. Detto questo, non aspettiamoci che lei rallenti nei prossimi episodi… “Naturalmente la vita dentro di lei è preziosa dice Lauren Cohan, “ma in termini di ciò che è capace di fare, la necessità di ispirare e mantenere quella speranza è più forte della paura di combattere di nuovo”.

  • Gotham

Jim Gordon questa stagione stringerà delle alleanze discutibili a cominciare da quella con la figlia di Carmine Falcone, Sofia. “Un’improbabile alleanza sarà formata per eliminare Penguin” spiega Ben McKenzie con EW. “Ma una volta che sei a letto con il nemico, sei a letto con un gangster”.
Bonus scoop: una nuova amicizia verrà stretta tra Solomon Grundy e Ed Nygma, una volta che quest’ultimo verrà scongelato. “Lui esce [dal pilastro di ghiaccio] ma non senza alcun danno” anticipa l’EP John Stephens. “Lui non è più quello di prima. Dovrà tornare quello che era in passato”.

  • Supergirl

La futura Reign, Samantha Arias dividerà la squadra nel corso della terza stagione. Lei svilupperà dei legami con molti dei personaggi principali della serie il che causerà alcuni attriti lungo la strada. “Tutti avranno una relazione con lei e ciò guiderà gran parte della stagione in termini di fin dove sono disposti ad arrivare per fermarla quando diventerà Reign” spiega l’EP Andrew Kreisberg con TV Insider. Alcuni crederanno che lei debba essere salvata, altri che debba essere fermata”.

  • The Blacklist

Non ci saranno salti temporali tra la quarta e la quinta stagione per cui Reddington riuscirà a impedire a Tom di consegnare la valigia con le misteriose ossa a Liz? “Sentiamo come di esser tornati ad avere una grande e divertente dinamica tra questi tre” nota l’EP Jon Bokenkamp con TV Guide. “Red, il super criminale, Tom il maestro di spionaggio e Liz presa tra di loro. Ci sono delle storie veramente belle che verranno fuori per un certo numero di episodi”.

Nel frattempo, la rivelazione padre-figlia è solo l’inizio di un nuovo capitolo. “La risposta definitiva del perché [Red] è entrato nella vita di Liz, quando sapremo ciò, credo che la serie sarà conclusa. Quindi, di sicuro non abbiamo in programma di rispondere a tutto immediatamente” continua Bokenkamp. “Ci saranno delle rivelazioni molto concrete, chiare e sorprendenti questa stagione che continueranno a informarci circa Reddington, Liz e la task force. Ma non otterremo la risposta definitiva fino a quando non calerà il sipariocosa che speriamo non succederà per molto tempo”.

  • Homeland

L’EP e regista Lesli Linka Glatter ha confermato ai microfoni di TVLine che Quinn non è sopravvissuto allo scorso finale; “vorrei che non fosse [morto]”. Nel frattempo nella settima stagione, Carrie si troverà alle prese con la Presidente Keane ma non solo. “Approfondiremo ciò” dice Glatter, ma anche molte altre cose. Ci sono tante sfumature per tutto. Questo è uno degli aspetti di Homeland che amo – cambia ogni stagione. Non è mai la stessa serie”.

  • Midnight, Texas

La rete NBC non ha annunciato per il momento se la serie verrà rinnovata per la seconda stagione, ma nel frattempo la produttrice esecutiva Monica Owusu-Breen che ha adattato i romanzi di Charlaine Harris per il piccolo schermo in un intervista con TV Insider ha rivelato qualche piccolo dettaglio:
– “Ci sarà molto da esplorare [sul tema] del cosa significa essere sposati con qualcuno che prova così tanto dolore e ha molte questioni irrisolte dice l’EP circa Olivia in particolare e Lem.
Madonna “ha i suoi oscuri retroscena. C’è una storia tra Olivia e Madonna che supplica di essere raccontata”.
– Il padre di Olivia potrebbe” aver a che fare con la corporazione giunta a Midnight e intenta a voler riaprire il vecchio hotel. L’edificio in particolare, potrebbe portare un nuovo gruppo di persone in città i quali finirebbero per essere divertenti e peculiari”.
– La defunta nonna di Manfred, Xylda non sarà più legata a lui, ma comunque nel caso di una seconda stagione la rivedremmo attraverso dei flashback, “loro hanno trascorso un’intera vita insieme” nota Owusu-Breen.
– “Nel secondo libro, la maggior parte del male è di natura umana, inclusi alcuni nuovi avversari per Manfred. Noi dovremmo assolutamente introdurre alcune entità soprannaturali in tale scenario” sostiene lei.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...