Quali serie TV rischiano la cancellazione nel 2018?

Arrivati alla fine dell’anno è il momento di tirare un po’ le somme e capire quali serie televisive rischiano più di altre di essere cancellate nei prossimi mesi secondo le valutazioni e i pareri degli esperti del sito TVLine che ha stilato la seguente lista.

Once Upon A Time
Contro: gli ascolti sono scesi ai minimi storici; il rating è piuttosto basso sin dal terzo episodio della settima stagione e solo 2,29 milioni di telespettatori si sono sintonizzati per il finale di metà stagione.
Pro: anche se il “reboot” ha lasciato fuori qualcuno, esso ha indubbiamente dato nuova vita al dramma e più energia ai personaggi che sono tornati. In più (nel bene e nel male) Once ha un pubblico fedele.

Madam Secretary
Contro: il dramma politico è ora quello con gli ascolti più bassi tra tutte le serie della rete CBS.
Pro: lo show ottiene numeri migliori di quello che otteneva un anno fa Elementary (con la messa in onda domenicale). E a proposito… Continua a leggere

Annunci

“Arrow-verse”: anticipazioni su Barry sotto processo, Brainiac e alleanze improbabili

Colpi di scena… legali, la Legione e improbabili coalizioni saranno tutti elementi in gioco al ritorno delle serie appartenenti all’Arrow-verse.

La rete CW ha rilasciato le sinossi per i primi episodi di Supergirl, The Flash e Arrow in onda oltreoceano nel nuovo anno. (DC’s Legends Of Tomorrow tornerà il 12 Febbraio al posto di Supergirl per alcune settimane).

Supergirl: episodio “Legion of Superheroes” (Lunedì 15 Gennaio)
Sforzandosi di guarire dalle ferite inferte da Reign, Supergirl resta in uno stato simile al sonno, impossibile da pervenire. Mon-El recluta uno dei membri della Legione, Brainiac-5 (interpretato da Jesse Rath), per cercare di risvegliarla. Nel frattempo, Reign porta avanti la sua furia sulla città così il DEO si allea con la Legione dei Supereroi per cercare di fermarla. Continua a leggere

“Krypton”: Syfy ha annunciato il debutto del prequel di Superman

A distanza di tre anni dalle prime voci circa lo sviluppo di un prequel di Superman, la rete Syfy ha annunciato la data per il debutto ufficiale di Krypton: Mercoledì 21 Marzo.

Scritta da David S. Goyer (Man of Steel) e Ian Goldberg (Once Upon a Time) e ambientata due generazioni prima della distruzione del pianeta dell’Uomo d’Acciaio, Krypton segue Seg-El (interpretato da Cameron Cuffe), il leggendario nonno di Clark Kent che si trova di fronte a un conflitto tra la vita e la morte – salvare il suo pianeta natale o lasciare che venga distrutto al fine di ristabilire il destino del suo futuro nipote.   [TVLine]

“Pose”: FX ha ordinato la nuova serie musicale di Ryan Murphy

FX ha scelto ufficialmente… Pose.

Il network ha ordinato il nuovo dramma musicale di Ryan Murphy con protagonisti James Van Der Beek (Dawson’s Creek), Billy Porter (Broadway’s Kinky Boots), Kate Mara (House of Cards) e Evan Peters (American Horror Story).

Ambientata nel 1986, la serie si incentra sull’ascesa della prosperità alla Trump, la scena letteraria e la subcultura LGBT. Peters e Mara interpreteranno una coppia sposata del New Jersey che si lascerà coinvolgere dallo sfarzo e dal glamour della società newyorkese.

Tatiana Maslany (Orphan Black), che in un primo momento era stata annunciata come membro del cast ha lasciato la produzione e il suo ruolo di un’insegnante di danza moderna che “si interessa in modo particolare al talento di Damon” (interpretato da Ryan Jamaal Swain) è stato affidato a Charlayne Woodard (The Leftovers).

Le riprese degli otto episodi della prima stagione dovrebbero cominciare a New York nel mese di Febbraio. Il debutto è atteso nell’estate 2018.   [TVLine]

“The 100 5”: Clarke e Bellamy riuniti in una nuova foto

Non sappiamo ancora quando questa cosa accadrà e nemmeno quando vedremo il trailer ufficiale per la quinta stagione di The 100, ma almeno lo showrunner Jason Rothenberg continua a postare alcuni interessanti screenshot di cosa ci aspetta dopo il salto temporale.

Nella gallery di TVLine trovate alcuni scatti tratti dal trailer, altri da dietro le quinte e questo in particolare con la “reunion” di Clarke e Bellamy in compagnia di due individui di spalle.

La rete CW non ha ancora annunciato la data del ritorno della serie.

“The Americans 6”: Paige diventerà anche lei una spia?

Probabilmente non sarà solo il nuovo taglio di capelli

Quando The Americans tornerà nel 2018 (una data precisa FX deve ancora annunciarla) con la sesta e ultima stagione, Paige sfoggerà un atteggiamento da spia decisamente più fiducioso – come vediamo in questo primo scatto di TVLine.

Il dramma riprenderà dopo un salto temporale di tre anni rispetto agli eventi dello scorso finale di stagione e la maggiore dei ragazzi Jennings sarà “molto cambiata” rispetto a prima – anticipa Holly Taylor. Paige va ora “al college, ha stretto nuove amicizie e ha più fiducia in se stessa. Lei è ancora curiosa e intelligente, ma è più sicura di sé”.

Paige inoltre entrerà nel business di famiglia e lavorerà fianco a fianco con sua madre Elizabeth. “A entrambe piace passare dei bei momenti insieme, ma allo stesso tempo, si tratta di lavoro” continua Taylor. “Elizabeth è severa con Paige perché vuole proteggerla. Ma Paige è ancora giovane e vuole il suo spazio. Quindi anche se potrebbe diventare complicato, in fondo, sono come qualsiasi altro amichevole duo madre-figlia”. Che di tanto in tanto si fingono altre persone…

SPOILER su New Girl, The Librarians, Chicago P.D., OUAT, Runaways, Blindspot, Riverdale e The Blacklist

Proprio sotto l’albero ecco qualche scoop circa il destino di uno dei genitori dei Runaways, il piano di vendetta di Drizella in Once Upon A Time, uno dei complessi casi che tratterà l’unità di Intelligence di Chicago P.D. e altro ancora!!

  • New Girl

La serie potrebbe concludersi con il matrimonio di Jess e Nick come sembra indicare questo post su Instagram di Jake Johnson?! Dopo il salto temporale, i due faticheranno “a decidere se sposarsi oppure no… Jesse vuole che sia lui a farle la proposta, ma poi decide che è felice così com’è. Quindi vedremo” ha detto Zooey Deschanel a TVLine.

Un piccolo ostacolo per la coppia potrebbe essere il nuovo lavoro di Jess. “Gestisce l’organizzazione no-profit [del suo ex Russell]” ha rivelato l’attrice prima di notare che Nick “non ha problemi” – almeno non inizialmente – con la sua situazione professionale.

  • The Librarians

Nel corso della quarta stagione i Bibliotecari cominceranno a dubitare della missione della Biblioteca… “Apprenderanno che il loro datore di lavoro gli ha nascosto delle importanti informazioni per un certo periodo” dice il produttore esecutivo Dean Devlin con TV Insider. Nel frattempo, sarà introdotta la famiglia di ladri di Ezekiel e Jacobperderà la testa per una donna che potrebbe cambiare la direzione della sua vita” aggiunge Devlin. Continua a leggere

Rating di Venerdì 22 Dicembre

Lo speciale I Love Lucy questo Venerdì ha attirato 6,5 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.8 su CBS. Dopo l’altro speciale Dick Van Dyke Show ha totalizzato 5,8 milioni e un 0.6. Nelle altre reti…

ABC | Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D. (2,5 milioni/0.6) si migliora rispetto ai minimi della scorsa settimana (così come una replica di Shark Tank con 3,7 milioni/0.7 ha fatto meglio rispetto ai più recenti episodi di Once Upon a Time).

NBC | Il finale autunnale di Blindspot (3,5 milioni/0.6) ha attirato il suo miglior audience sin dalla premiere perdendo però un decimo nel rating.   [TVLine]

Rating di Giovedì 21 Dicembre

In onda dopo una replica di The Big Bang Theory questo Giovedì su CBS, Young Sheldon è stato seguito da 11,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.7, in calo rispettivamente del 3 e del 15 per cento che per il prequel significano nuovi minimi. A seguire, Mom (9 milioni/1.4) e Life in Pieces (6,8 milioni/1.1) erano stabili (il primo ha anche toccato un alto nell’audience da due anni), S.W.A.T. (6,3 milioni/1.1) si migliora per quello che è un alto nel rating.

Su NBC invece due episodi di Great News (2,7 milioni/0.5 e poi 1,8 milioni/0.4) fanno peggio di quella che finora è stata la media della stagione (ovvero 2,7 milioni/0.7 post Will & Grace però).   [TVLine]

“The Royals 4”: lo showrunner Mark Schwahn licenziato dopo le accuse di molestie sessuali

Dopo esser stato sospeso da The Royals a seguito delle accuse di molestie sessuali, il creatore e showrunner Mark Schwahn è stato ufficialmente licenziato da E!.

La decisione – presa congiuntamente dal network e da Lionsgate, che produce il dramma – è stata annunciata in seguito all’indagine sul comportamento inappropriato di Schwahn.

Abbiamo concluso la nostra inchiesta e Mark non tornerà in The Royals” si legge nel comunicato di Lionsgate. “La produzione della quarta stagione della serie è terminata e essa andrà in onda come previsto su E! questa primavera”. (Il futuro della serie oltre la quarta stagione al momento resta incerto).

Venticinque donne di The Royals, da membri della troupe all’attrice Alexandra Park (alias Eleanor) hanno rilasciato un comunicato il mese scorso condannando il comportamento di Schwahn. Elizabeth Harley (Queen Helena) invece ha affermato di non essere a conoscenza degli illeciti dello showrunner.

Un altro gruppo di donne dall’altra serie di cui Schwahn era a capo, ovvero One Tree Hill, hanno diffuso nelle settimane scorse un comunicato simile circa l’atteggiamento del creatore sul set.   [TVLine]

“The Fosters 5B”: Mariana confesserà tutto circa Nick?

Una delle bombe sganciate nel finale di metà stagione di The Fosters era che Nick era la misteriosa persona ad aver scritto a Mariana di sapere chi ha distrutto il modellino della nuova Anchor Beach Academy.

Mariana ovviamente leggerà quel messaggio nella premiere della 5B (in onda oltreoceano il 9 Gennaio), ma cosa farà con tale informazione?

Sappiamo tutti che lei dovrebbe dire immediatamente alle mamme che il suo ex violento l’ha ricontattata, ma Mariana è brava a tenere i segreti e vuole sapere esattamente cosa sa Nick.

La giovane Adam-Foster non dirà a Lena o Stef del messaggio, troverà un amico con cui confidarsi e condividere le sue angosce, tuttavia Mariana non darà retta alla logica. Lei perlomeno sarà disposta ad ascoltare Nicknonostante tutti i loro trascorsi – se questo significa che c’è almeno una possibilità di impedire che la Anchor Beach diventi una scuola privata troppo costosa.   [Mega Buzz di TV Guide]

“The Blacklist 5” foto: Scottie Hargrave torna e consola Liz

Nel finale di metà stagione di The Blacklist, Tom Keen è morto proteggendo sua moglie Liz dai tizi che cercavano di arrivare alla valigia con le ossa. Liz è finita in coma per dieci mesi e al suo risveglio ha scoperto che suo marito è morto.

Così, quando la serie tornerà con i nuovi episodi (oltreoceano il 3 Gennaio) Liz starà attraversando un periodo incredibilmente difficile di lutto essenzialmente da sola. Mentre è la morte di Tom è nuova per lei, tutti gli altri ci hanno fatto i conti da quasi un anno.

Ma come vediamo in questa immagine esclusiva di TV Guide, la madre di Tom, Scottie Hargrave tornerà in The Blacklist (dopo esser stata co-protagonista nello spin-off Redemption) per offrire conforto alla nuora in lacrime.

Siamo entusiasti di riavere Scottie Hargrave!” afferma il creatore della serie Jon Bokenkamp. “Non solo amiamo Famke, ma ricordate – è la madre di Tom – quindi lei e Liz sono entrambe in lutto per la perdita di Tom Keen. Prometto che l’incontro tra queste due donne influenzerà The Blacklist in un modo grande e inaspettato“.

SPOILER su The Gifted, New Girl, Runaways, Fresh Off the Boat, Blindspot, OUAT, The Blacklist, HTGAWM e Chicago Fire

Ecco l’ultima Spoiler Room dell’anno con tante anticipazioni circa la vendetta di Liz Keen in The Blacklist, un evento inatteso nella stagione conclusiva di New Girl, un arrivederci a presto anziché un addio in Runaways e non solo!!

  • The Gifted

Al ritorno della serie Polaris sperimenterà alcuni effetti collaterali della sua gravidanza – e quando lo farà, gli esperti dei fumetti dovrebbero essere in grado di individuare un omaggio visivo della firma del leggendario artista degli X-Men, Jack Kirby oltre a ulteriori sorprese canoniche che ci saranno in serbo per i fan.

  • New Girl

Molto è accaduto durante i tre anni di salto temporale… infatti vedremo presto il funerale per la morte di un personaggio amato che riporterà diversi visi familiari delle passate sei stagioni. (Ma come di consueto, il funerale sarà più esilarante che commovente).

  • Marvel’s Runaways

Ebbene… state tranquilli perché rivedremo Molly, ma la sua temporanea uscita servirà come una sorta di avvertimento per gli altri. “Ciò renderà la minaccia molto reale per il resto dei Runaways” afferma il produttore esecutivo Josh Schwartz. “Capiranno che Molly è stata mandata via nel cuore della notte, che la pressione si sta accumulando, le tensioni stanno aumentando e il cappio si sta stringendo”. Continua a leggere

“The Path”: il trailer ufficiale della 3^ stagione

La terza stagione di The Path comincerà in un modo esplosivo.

Un nuovo trailer per il dramma targato Hulu (al ritorno Mercoledì 17 Gennaio) mostra Eddie Lane mentre miracolosamente cammina e esce da un edificio in fiamme senza riportare alcuna conseguenza sotto gli occhi attoniti e stupiti delle persone.

Un miracolo di Eddie Lane è diventato virale e il Meyerism è cresciuto in modo esponenziale in tutto il mondo” si legge nella sinossi ufficiale. “Come nuovo Guardiano della Luce, Eddie è costretto ad affrontare la questione del se può far crescere il movimento senza diventare leader di un culto. Cal è ossessionato dai demoni del suo passato e per sconfiggerlo deve affrontarli. Sarah mette in discussione la sua fede e cerca risposte al dì fuori del movimento, scoprendo uno dei segreti più profondi del Meyerism e la persona che potrebbe mettere fine a tutto”. Buona visione!   [TVLine]

“Will & Grace 9”: qualcosa di nuovo sarà rivelato sul passato di Karen

Nel corso della varie stagioni di Will & Grace abbiamo appreso tanto sul quartetto di amici protagonisti ed ovviamente anche sulla milionaria dalla voce squillante e la passione per i martini e le pillole, l’unica e inimitabile Karen Walker.

Seppur molti dei suoi trascorsi sono già stati rivelati – come i suoi festeggiamenti con i Reagan – ci sono ancora pezzi della vita di Karen che rimangono un mistero.

Uno dei prossimi episodi della nona stagione affronterà ciò fornendo uno sguardo in più al suo bizzarro passato e rivelando un importante dettaglio che potrebbe aiutare a capire perché lei è com’è oggi, nel bene e nel male.

Durante questo viaggio nei ricordi, possiamo inoltre aspettarci il ritorno di un personaggio familiare che svolge una parte essenziale nell’educazione di Karen e dà forma a quest’ultimo pezzo del disfunzionale puzzle della signora Walker.

A giudicare da tutto quello che abbiamo appreso su Karen finora, questa rivelazione si dovrebbe rivelare una vera chicca. Will & Grace oltreoceano tornerà con i nuovi episodi Giovedì 4 Gennaio.   [Mega Buzz di TV Guide]

“Homeland 7”: James D’Arcy ha ottenuto un ruolo ricorrente

Homeland ha reclutato James D’Arcy per l’azione.

La stella di Dunkirk ha ottenuto una parte ricorrente nella settima stagione del thriller sullo spionaggio targato Showtime e interpreterà un presuntuoso ex agente delle forze speciali che è stato alla “Fattoria” con l’ex agente della CIA Carrie.

La nuova stagione troverà Mathison impegnata nel contrastare la criminalità incorporata nel governo della Presidente Keene, la quale ha fatto arrestare più di 200 individui sulla scia del suo tentato omicidio.

I recenti crediti televisivi di D’Arcy’s includono Marvel’s Agent Carter e Broadchurch. Homeland, le cui riprese sono attualmente in corso a Richmond, in Virginia tornerà oltreoceano l’11 Febbraio.   [Entertainment Weekly]

“Altered Carbon” video: come si scambia la coscienza umana nel nuovo dramma di Netflix?

In che modo si possono trasferire i ricordi, la personalità e l’intelligenza di una persona – un intero essere umano, per la precisione – in un nuovo corpo?

A sentire le menti dietro il nuovo dramma fantascientifico di Netflix, Altered Carbon scambiare la conoscenza implica lo stesso principio di base, e solo un po’ di sforzo in più, di inserire un DVD in un lettore e premere play.

Il servizio streaming ha rilasciato questa anteprima/dietro le quinte della serie basata sull’omonimo romanzo del 2002 di Richard K. Morgan. Secondo la sinossi ufficiale, il dramma “è una storia intrigante di omicidio, amore, sesso e tradimento ambientata 300 anni nel futuro. La società è stata trasformata dalla nuova tecnologia: la coscienza può essere digitalizzata; i corpi umani sono intercambiabili e la morte non è più permanente”.

Nel video un combattente della resistenza interpretato da Will Yun Lee e conosciuto come Birth Kovacs viene messo nel ghiaccio finché la sua coscienza 200 anni dopo non viene collegata a un altro corpo appartenuto a Takeshi Kovacs (Joel Kinnaman), il quale viene avvicinato dal ricco Laurens Bancroft (James Purefoy) con un obiettivo ben chiaro in mente, lui vuole che Takeshi risolva un omicidio: quello di Bancroft stesso. Buona visione! [TVLine]

“The 100 5”: Mike Dopud sarà uno dei nuovi cattivi

Mike Dopud (Power) ha ottenuto un ruolo chiave e ricorrente nella quinta stagione del dramma sci-fi drama targato CW, The 100.

L’attore si calerà nei panni di Vinson. Somigliante più a un professore che a un criminale incallito, Vinson si distingue dal resto dei prigionieri Eligius. Tuttavia non bisogna farsi ingannare dal suo atteggiamento educato… egli è in realtà uno spietato serial killer, terrificante abbastanza da tenere in pugno perfino i peggiori criminali.

Altri crediti di Dopud includono iZombie, Arrow e Dark Matter. The 100 tornerà oltreoceano nel 2018; una data ufficiale la rete deve ancora annunciarla.   [Deadline]

“The Originals 5”: scoop sull’episodio incentrato su Elijah

Il cast di The Originals è ricco di attori talentuosi, ma almeno per un episodio della quinta e ultima stagione, l’ensemble verrà messo da parte per concentrarci sul personaggio che probabilmente avrà la trama più complessa della stagione: Elijah.

Col terzo, in realtà otteniamo un episodio incentrato su Elijah dall’inizio alla fine, ed è la prima volta che lo facciamo” anticipa la creatrice e showrunner Julie Plec. “Vedremo dove Elijah è rimasto, e cosa ha fatto nei sette anni che sono trascorsi“.

Plec ha paragonato questo episodio intitolato “Ne Me Quitte Pas” a uno degli episodi di The Leftovers incentrato su un singolo personaggio per raccontare una determinata storia. Se vogliamo prendere Plec in parola, questo significa che avremo Elijah in ogni scena di questo episodio e molto poco degli altri protagonisti anzi, dal momento che esso ha luogo negli anni in cui i fratelli Mikealson sono stati separati dal Vuoto, potremmo non vederli affatto.

Vale anche la pena notare che l’episodio sarà diretto da Joseph Morgan portando così il totale di puntate da lui dirette a tre. The Originals tornerà nel 2018.   [Mega Buzz di TV Guide]

“Van Helsing” rinnovato per la 3^ stagione da Syfy

La resistenza continuerà a combattere: Van Helsing è stato rinnovato per la terza stagione da Syfy.

La serie distopica incentrata sul mondo dei vampiri ha ottenuto il rinnovo in anticipo sulla messa in onda del finale della seconda stagione (oltreoceano Giovedì 4 Gennaio).

La terza stagione consisterà in tredici episodi. La produzione dovrebbe iniziare nel mese di Febbraio.

In un comunicato, lo showrunner Neil LaBute ha anticipato qualcosina su cosa aspettarsi prossimamente nel dramma: “gli sceneggiatori hanno alcune fantastiche avventure in serbo per il nostro cast ed anche alcune nuove sorprese – aspettatevi che del sangue venga sparso e che i personaggi muoiano urlando mentre il destino dell’umanità si avvicina sempre di più al vero caos e alla più totale oscurità”.   [TVLine]