“Agents Of SHIELD 5”: anticipazioni sul futuro, cos’è accaduto alla Terra e non solo

Il fatto che Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D. sia ambientato nello spazio questa stagione non è certamente stata la rivelazione più scioccante nella premiere di due ore.

[Contiene SPOILER] Dopo esser stati risucchiati da un monolite Coulson e gli altri membri dello S.H.I.E.L.D. (escluso Fitz) si sono ritrovati non solo nello spazio ma direttamente nel futuro. In seguito a un evento cataclismico causato da Daisy, i Kree hanno ristabilito l’ordine sottomettendo il resto dell’umanità in una stazione spaziale dove le persone vengono schiavizzate e sottoposte a esperimenti.

Quindi no, la squadra non è stata rapita da S.W.O.R.D., ma il loro arrivo era previsto come una sorta di profezia. Nel frattempo, Fitz è stato lasciato indietro per cercare di farli tornare. Cosa succede ora? Entertainment Weekly si è rivolto ai produttori esecutivi della serie ABC, Jed Whedon e Jeffrey Bell per saperne di più.

Il tempo trascorso | I produttori non rivelano il numero esatto di anni che sono trascorsi ma indicativamente sono più di 70 e meno di 100, tuttavia lo sapremo con certezza “tra qualche episodio” promette Whedon.

Daisy | Da quello che è trapelato per adesso, Quake è la responsabile per quanto successo alla Terra e nonostante sia quello che dice la gente e esistano delle prove a supporto di tale versione “non significa che questa sia l’intera storia” suggerisce Bell.

Venuta a conoscenza di questo, Daisy “metterà in discussione se stessa” poiché non crederà di aver fatto una cosa del genere ma “allo stesso tempo dovrà fare attenzione a quello che succede intorno a lei” dice Bell. “Daisy già incolpa se stessa per ogni morte che avviene intorno a lei, questa è un’inclinazione naturale per lei, solo ingrandita su grande scala” aggiunge Whedon.

Fitz | La serie farà chiarezza sul dove si trova Fitz e sul cosa sta facendo? “Sì, drammatizzeremo tutto. Non possiamo parlare di questo” risponde vago Bell. “La sua mentalità era chiara al termine della scorsa stagione, lui non si trovava a suo agio con tutto quello che è accaduto nel Framework, quindi vedremo che ciò influenza il suo stato emotivo e il suo processo decisionale”.

Ma Fitz potrebbe usare proprio il Framework per comunicare con i membri della squadra? “Questo è quello che rimane [del Framework originale trasformato] in un luogo di gioia per scappare dalla fatica di essere bloccati in una stazione spaziale” sottolinea Bell. “Al momento lo usiamo per dire più sul mondo e su questo personaggio” dice Whedon.

Simmons | Lei adesso è una dei prescelti e secondo Bell non c’è da andarne fieri, “fa schifo” dice il produttore, “essere prescelti suona servile per me”.

A tal proposito, Kasiusè sicuramente uno dei cattivi più strani che abbiamo avuto” dice Whedon che insieme a Bell danno merito all’interpretazione di Dominic Rains del personaggio Kree appena introdotto. “Siamo davvero entusiasti del cosa sta facendo con questo ruolo”.

Le prossime mosse della squadra | “Il primo ordine del giorno è la sopravvivenza” dice Whedon. “Nella premiere è emerso piuttosto chiaramente che questo non è un luogo facile dove navigare o perfino sopravvivere, quindi devono assicurarsi di poter tenere le loro teste fuori dall’acqua prima di nuotare in una qualche direzione”.

Il tema della stagione | “Quest’anno, come ogni anno, esploreremo la natura dell’umanità. L’umanità può essere salvata? Esistono una bontà o un male innati per il genere umano? Questo si riflette nei nostri personaggi spiega Whedon.

L’altro tema è l’eredità. Coulson viene strettamente associato allo S.H.I.E.L.D. e nel futuro le persone si aspettano che lo S.H.I.E.L.D. sia la loro salvezza. Nel frattempo, Daisy, che dovrebbe essere la prossima generazione dello S.H.I.E.L.D., è anche una probabile distruttrice di mondi. Tornando sulla Terra, lo S.H.I.E.L.D. è stato demonizzato, quindi qual è il significato del lavoro di una vita? Di mantenere queste cose in corso? Cosa conta in termini del lavoro che svolgi? Come tratti le persone? Queste sono tante cose a cui torneremo” aggiunge Bell.

Legami con il grande schermo | Pur riconoscendo che pellicole come Guardiani della Galassiaci hanno permesso di espanderci in mondi che prima non potevamo raggiungere”, da quello che sostengono i produttori è “logisticamente impossibile” questa stagione creare una qualche connessione con uno dei film Marvel in uscita al cinema dal momento che esso è previsto nel mese di Maggio quando la messa in onda dello S.H.I.E.L.D. sarà già terminata oltreoceano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...