“Will & Grace 9”: qualcosa di nuovo sarà rivelato sul passato di Karen

Nel corso della varie stagioni di Will & Grace abbiamo appreso tanto sul quartetto di amici protagonisti ed ovviamente anche sulla milionaria dalla voce squillante e la passione per i martini e le pillole, l’unica e inimitabile Karen Walker.

Seppur molti dei suoi trascorsi sono già stati rivelati – come i suoi festeggiamenti con i Reagan – ci sono ancora pezzi della vita di Karen che rimangono un mistero.

Uno dei prossimi episodi della nona stagione affronterà ciò fornendo uno sguardo in più al suo bizzarro passato e rivelando un importante dettaglio che potrebbe aiutare a capire perché lei è com’è oggi, nel bene e nel male.

Durante questo viaggio nei ricordi, possiamo inoltre aspettarci il ritorno di un personaggio familiare che svolge una parte essenziale nell’educazione di Karen e dà forma a quest’ultimo pezzo del disfunzionale puzzle della signora Walker.

A giudicare da tutto quello che abbiamo appreso su Karen finora, questa rivelazione si dovrebbe rivelare una vera chicca. Will & Grace oltreoceano tornerà con i nuovi episodi Giovedì 4 Gennaio.   [Mega Buzz di TV Guide]

Annunci

“Homeland 7”: James D’Arcy ha ottenuto un ruolo ricorrente

Homeland ha reclutato James D’Arcy per l’azione.

La stella di Dunkirk ha ottenuto una parte ricorrente nella settima stagione del thriller sullo spionaggio targato Showtime e interpreterà un presuntuoso ex agente delle forze speciali che è stato alla “Fattoria” con l’ex agente della CIA Carrie.

La nuova stagione troverà Mathison impegnata nel contrastare la criminalità incorporata nel governo della Presidente Keene, la quale ha fatto arrestare più di 200 individui sulla scia del suo tentato omicidio.

I recenti crediti televisivi di D’Arcy’s includono Marvel’s Agent Carter e Broadchurch. Homeland, le cui riprese sono attualmente in corso a Richmond, in Virginia tornerà oltreoceano l’11 Febbraio.   [Entertainment Weekly]

“Altered Carbon” video: come si scambia la coscienza umana nel nuovo dramma di Netflix?

In che modo si possono trasferire i ricordi, la personalità e l’intelligenza di una persona – un intero essere umano, per la precisione – in un nuovo corpo?

A sentire le menti dietro il nuovo dramma fantascientifico di Netflix, Altered Carbon scambiare la conoscenza implica lo stesso principio di base, e solo un po’ di sforzo in più, di inserire un DVD in un lettore e premere play.

Il servizio streaming ha rilasciato questa anteprima/dietro le quinte della serie basata sull’omonimo romanzo del 2002 di Richard K. Morgan. Secondo la sinossi ufficiale, il dramma “è una storia intrigante di omicidio, amore, sesso e tradimento ambientata 300 anni nel futuro. La società è stata trasformata dalla nuova tecnologia: la coscienza può essere digitalizzata; i corpi umani sono intercambiabili e la morte non è più permanente”.

Nel video un combattente della resistenza interpretato da Will Yun Lee e conosciuto come Birth Kovacs viene messo nel ghiaccio finché la sua coscienza 200 anni dopo non viene collegata a un altro corpo appartenuto a Takeshi Kovacs (Joel Kinnaman), il quale viene avvicinato dal ricco Laurens Bancroft (James Purefoy) con un obiettivo ben chiaro in mente, lui vuole che Takeshi risolva un omicidio: quello di Bancroft stesso. Buona visione! [TVLine]

“The 100 5”: Mike Dopud sarà uno dei nuovi cattivi

Mike Dopud (Power) ha ottenuto un ruolo chiave e ricorrente nella quinta stagione del dramma sci-fi drama targato CW, The 100.

L’attore si calerà nei panni di Vinson. Somigliante più a un professore che a un criminale incallito, Vinson si distingue dal resto dei prigionieri Eligius. Tuttavia non bisogna farsi ingannare dal suo atteggiamento educato… egli è in realtà uno spietato serial killer, terrificante abbastanza da tenere in pugno perfino i peggiori criminali.

Altri crediti di Dopud includono iZombie, Arrow e Dark Matter. The 100 tornerà oltreoceano nel 2018; una data ufficiale la rete deve ancora annunciarla.   [Deadline]