SPOILER su The Americans, Grey’s Anatomy, The Originals, OUAT, Arrow, Lucifer e Homeland

Tornano le ultime anticipazioni di Michael Ausiello…

  • The Americans

La premiere della quinta stagione comincerà con un salto temporale di tre anni. Nel 1987 Philip ha lasciato lo spionaggio per un lavoro aziendale (ha anche un telefono in auto!) mentre un’esausta Elizabeth si occupa ancora del gioco delle spie. Questo sbilancio porterà a una grave spaccatura nel matrimonio dei Jennings. Nel frattempo, Paige è al college adesso e assiste attivamente la madre nell’allenamento come spia. L’episodio include inoltre un triste montaggio con una canzone classico degli anni ‘80.

  • Grey’s Anatomy

Per la dott.ssa Kepner le cose potrebbero peggiorare prima di migliorare… Del resto lei non sa ancora che il suo ex Jackson è molto vicino al suo primo appuntamento con Maggie. “Una volta che se ne renderà conto” dice Sarah Drew, “credo che sarà molto difficile per lei. Non riesco a immaginare il contrario!”. L’ultima volta che i due hanno discusso della loro relazione, ricorda l’attrice: “April è crollata dicendo che per lei era troppo difficile [vivere platonicamente con lui]. In pratica lei ha rinunciato a stare con sua figlia il 100% del suo tempo perché era troppo doloroso vivere con l’uomo per cui provava qualcosa”.

In notizie correlate, TVLine assicura che non c’è bisogno di conoscere Grey’s Anatomy per capire quello che succede nello spin-off sui vigili del fuoco, Station 19.

  • The Originals

Il terzo episodio della quinta stagione sarà incentrato sulla nuova vita di Elijah in Francia, a questo proposito Daniel Gillies conferma che al suo personaggio non servirà molto tempo per capire che “non è una persona normale”. (Ricordate, Marcel gli ha cancellato la memoria.) Per quanto riguarda la qualità dell’episodio che è stato diretto da Joseph Morgan, Gillies ha detto: “credo sia uno dei migliori episodi che abbiamo mai fatto. Sono in realtà stupito che sia riuscito a passare – è stato un bel cambiamento rispetto a quello che facciamo abitualmente”.

  • Once Upon A Time

Nel mondo reale ci vorrà del tempo prima che Henry e Jacinda stiano insieme nonostante Lucy abbia rischiato la vita di recente. “La risposta sincera è che nemmeno io conosco tutto – sono un po’ all’oscuro su alcune di queste cose” afferma Andrew J. West.Posso dire che quando torneremo, le cose saranno sempre piuttosto tese tra di loro, ci sono ancora dei problemi che devono essere superati”. Per quanto riguarda il se Henry stesso è finalmente un vero credente (di nuovo), West afferma: “vedremo gli argini rompersi un po’, nei prossimi episodi ci saranno ostacoli da superare, in termini di arrivare a quel punto per aiutare la sua famiglia”.

  • Arrow

Paul tornerà? “Lo spero davvero. Mi piace molto la relazione di Curtis e Paul, c’è tanto amore lí” risponde Echo Kellum. “Ma sento che Curtis ha bisogno di ‘sondare il terreno’ in un senso diverso al momento – di fare le sue cose e scoprire dove ha bisogno di essere nella sua vita. Di recente ha affrontato troppe rotture! Io voglio vederlo fare progressi nel suo mondo, non ha necessariamente bisogno di qualcun altro”.

  • Lucifer

In una recente intervista Tom Ellis ha rivelato che in uno degli episodi appena girati “una delle missioni per cercare di aiutare Caino a morire coinvolge Lucifer e la sua scesa all’inferno per ottenere l’anima di Abele e tentare di invertire il tutto. È un episodio piuttosto divertente”.
Bonus scoop: Rachael Harris anticipa che un “episodio sugli appuntamenti al buio” è all’orizzonte. Senza rivelare troppo, “è davvero fantastico”.

  • Homeland

Il grande Peter Quinn non viene nemmeno menzionato nella premiere della settima stagione. Carrie ha una nuova missione – esporre la sempre più paranoica Presidente Keane – e il suo vecchio amico Max arriva per darle una mano. Quindi anche se lo showrunner Alex Gansa ha detto che la morte di Quinn “colorerà ogni pensiero di Carrie” questa stagione, almeno nel primo episodio ciò non sarà esplicito.   [TVLine]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...