“Shadowhunters 3”: nuovi promo con Clary e Jace e Alec e Magnus

Giusto in tempo per il giorno di San Valentino, Freeform ha rilasciato due nuovi trailer di Shadowhunters tutti incentrati su Clare e su Malec per entrare nel clima romantico ma soprattutto oscuro della terza stagione che comincerà Martedì 20 Marzo.

Jace e Clary stanno per affrontare il più grande ostacolo per la loro relazione – il che dice molto considerando che lui è letteralmente morto nello scorso finale dopo aver trascorso la maggior parte della stagione a credere di essere il fratello di Clary, ma del resto le resurrezione magiche non giungono prive di incognite e perfino Clary comincia a dubitare della condizione di Jace.

Nel frattempo, Alec e Magnus sembrano più vicini che mai, ma la loro felicità potrebbe durare poco dal momento che i problemi per gli Shadowhunter non sono magicamente scomparsi con la morte di Valentine. Buona visione!   [TVLine e TV Guide]

Annunci

Ryan Murphy ha stretto un accordo con Netflix per 5 anni

Dopo Shonda Rhimes, Netflix ha arruolato anche Ryan Murphy.

Il colosso dello streaming ha ingaggiato il prolifico produttore che finora lavorava per 21st Century Fox con un contratto quinquennale valutato ben 300 milioni di dollari. L’accordo – che entrerà in vigore a Luglio – esige che Murphy produca nuove serie televisive e film esclusivamente per Netflix.

Recentemente Murphy non ha nascosto il suo scontento circa la quasi-acquisizione di Walt Disney Company della parte maggioritaria di 21st Century Fox. (“Dovrò inserire Topolino in American Horror Story?” ha detto Murphy il mese scorso rispondendo a una domanda sul capo di Disney, Robert A. Iger).

Intanto, le attuali serie di Murphy incluso l’appena rinnovato 9-1-1 di Fox e le antologie di FX, American Horror Story, American Crime Story e FEUD, non saranno influenzate dall’accordo con Netflix. Così come il suo nuovo dramma Pose resterà a FX. “Sono onorato e grato di continuare la mia partnership con i miei amici e colleghi di Fox sui nostri show già esistenti” ha notato Murphy che ha già due progetti in preparazione con Netflix.   [TVLine]

“Siren”: una creatura letale sta per arrivare su Freeform

Questa non è la tipica storia della Sirenetta.

EW ci offre un ulteriore promo per la nuova serie targata Freeform, Siren che vede Eline Powell nei panni di una sirena il cui arrivo in una piccola città di pescatori cambia tuttoe non necessariamente in senso buono. A differenza di molte sirene che abbiamo visto nella cultura pop, questa ha un certo appetito per la violenza.

Nel video la sirena Ryn, ammalia chiunque in città e sembra sedurre le sue vittime… prima di ucciderle. Nel frattempo, gli abitanti del posto cercano di capire chi è e cosa vuole. Nel cast ci sono anche Alex Roe, Rena Owen, Ian Verdun e Fola Evans-Akingbola.
Siren debutterà oltreoceano Giovedì 29 Marzo. Buona visione!

“Chicago Fire 6”: Damon Dayoub nuovo volto ricorrente

Un altro vigile del fuoco farà il suo ingresso nella Caserma 51.

L’attore di Stitchers, Damon Dayoub apparirà in più episodi della sesta stagione di Chicago Fire dove interpreterà Jake Cordova, un fiducioso e rude vigile del fuoco.

L’ultimo episodio del dramma NBC si è concluso con un cliffhanger che ha visto Casey e Severide saltare giù dal tetto di un edificio in fiamme.

La serie oltreoceano tornerà dopo le Olimpiadi, il 1° Marzo.

Dayoub ha interpretato il detective Quincy Fisher in tutte e tre le stagioni di Stitchers. I suoi crediti includono anche Grace and Frankie e più recentemente in The Resident.   [Deadline]