“Good Behavior”: TNT tenta di concludere la serie con un ultimo capitolo

Nonostante le buone recensioni della critica e la popolarità della co-protagonista Michelle Dockery nella sua serie post Downton Abbey, il dramma criminale Good Behavior non ha mai trovato un ampio pubblico e gli ascolti sono sempre stati alquanto bassi.

Eppure la serie ha ottenuti risultati migliori tra le piattaforme digitali e le varie riproduzioni, attirando pubblico giovane e diventando un cult. “Ha un pubblico appassionato” ha detto il Presidente di TNT e TBS, Kevin Reilly agli Upfronts.

Ma a distanza di cinque mesi dal termine della messa in onda originale della seconda stagione, “non abbiamo preso una decisione definitiva” circa il futuro della serie – ha affermato Reilly.

“Non mi immagino molte più stagioni a venire ma potrebbe esserci un modo per concluderla per il pubblico a cui piaciuta davvero tanto. Al momento non è in fase di pianificazione ma abbiamo parlato con i produttori. Se riuscirò ad avere la liquidità per concluderla in modo appropriato, potremmo trovare una soluzione”.

Se questo significa un film o una stagione finale, Reilly afferma essere “poco chiaro” aggiungendo che mentre non ci sono progetti nell’immediato, l’idea è di “portare la serie correttamente a una conclusione”.   [Deadline]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...