“Riverdale 2” post finale: scoop sul dilemma di Archie, il futuro di Bughead, Black Hood e non solo

Comincia dalle buone notizie: Archie è stato eletto presidente del corpo studentesco nel finale della seconda stagione di Riverdale
La cattiva notizia è che potrebbe scontare il suo mandato in una cella della prigione.

L’episodio ha servito colpi di scena come Pop Tate serve hamburger e milk-shake: Hermione è il nuovo Sindaco! F.P. ha affidato il controllo dei Serpents a Jughead! Veronica ha comprato Pop’s! Ma la svolta più interessante è arrivata nella scena finale quando Archie stava per celebrare la sua vittoria alle elezioni scolastiche ed è invece stato arrestato dallo Sceriffo Minetta per l’omicidio di Cassidy (il cittadino ucciso da Andre durante la brave vacanza dei ragazzi alla baita in montagna) – in pratica Hiram lo ha incastrato perché ha osato tenergli testa.

Con il golden boy di Riverdale in manette, lo showrunner Roberto Aguirre-Sacasa ha rivelato cosa c’è in serbo per la terza stagione. Ecco cosa ha detto l’EP sulla proposta di Jughead a Betty (beh, non quel genere di proposta), come Cheryl troverà “un po’ di felicità” la prossima stagione, cosa accadrà dopo quel bacio tra Kevin e Moose… e se il regno di terrore di Cappuccio Nero è davvero finito stavolta.

L’arresto di Archie | “Abbiamo appena cominciato a parlare della terza stagione. Potrebbe esserci un elemento thriller da tribunale e anche una sorta elemento noir per la prigione. La prospettiva di Archie sotto processo è alquanto deliziosa così come la sua detenzione in un centro minorile. Vedremo cosa ci aspetta” afferma Aguirre-Sacasa aggiungendo che grazie a questa trama probabilmente Mary Andrews tornerà a Riverdale. “Non posso immaginare un mondo in cui lei permette che ciò accada senza farsi coinvolgere”.

Ma sarà Archie vs. Hiram nella terza stagione? “Assolutamente” risponde l’EP. “Archie ha giocato un gioco molto pericoloso per tutta la seconda stagione. Lui era attratto dal potere di Hiram e dal modo in cui si muove nel mondo. E questa cosa gli si è ritorta contro. Sono le conseguenze per le cose che ha fatto nella seconda stagione”.

Hermione | Adesso che è stata eletta Sindaco, la madre di Veronica si troverà in una posizione molto difficile. Con lei nell’ufficio del Sindaco cambia la sua posizione con Hiram. Entro il termine della stagione, Hermione ha visto la vera faccia di Hiram. Quindi credo che saranno impegnati in un’attenta lotta di potere, penso che Hermione abbia sicuramente delle domande su Hiram e il suo programma. Seguire i suoi piani è una cosa ma essere la sua marionetta è un’altra”.

Bughead | Il nuovo “re” dei Serpents, Jughead ha chiesto a Betty di essere la sua “regina”… ma cosa intendeva esattamente? Era una proposta di matrimonio? “Accidenti, che domandona! Lasciatemi dire questo: definiamo di cosa si tratta nella prima della prossima stagione. Ma non sembra che sia solo ‘unisciti ai Serpents’. Sembra esserci anche una componente romantica, non è vero?”.

Le luci della ribalta | Veronica ha acquistato Pop’s da suo padre e sta aprendo un locale clandestino nel seminterrato. Alla domanda se vedremo delle band suonare lì, Aguirre-Sacasa dice “certo è possibile. Ma la cosa bella è che abbiamo una superstar in Josie e le Pussycats. Abbiamo abbandonato Josie e le Pussycats nella seconda stagione e una delle speranze della terza stagione è di avere questo spazio per il cabaret, dove saremo in grado di vedere più di loro e raccontare alcune storie del mondo dello spettacolo – come sempre, con un colpo di scena alla Riverdale. Si tratta principalmente di mostrare il talento musicale dei membri del nostro cast”.

Cheryl e Toni | La nuova Serpent e la nuova series regular Vanessa Morgan “sono entrambe donne intelligenti, indipendenti, forti, esuberanti e bellissime. Loro hanno una nuova relazione e tutte le nuove relazioni presentano delle sfide. Ma sì, loro saranno felici di sicuro. Cheryl si è guadagnata un po’ di felicità e di gioia”.

Kevin e Moose | “Sinceramente ho fatto il tifo per loro sin dal pilot quando hanno trovato il cadavere di Jason Blossom insieme. Quel ritrovamento li ha interrotti e poi si sono ritrovati di nuovo all’ombra dell’omicidio di Midge. Non penso che sarà facile. Loro devono tipo districare cosa significa tutto questo. Ma io faccio il tifo per loro” dice Aguirre-Sacasa. “[Quel bacio] era una scena indipendente e di solito esse sono le prime degli episodi a [esser tagliate]. Ma volevamo davvero dare quel momento a Kevin e Moose, nella speranza di esplorare meglio ciò nella terza stagione”.

Cappuccio Nero | Con Hal Cooper in prigione e Tall Boy morto, questa storia può ora esser messa a tacere? O si ripresenterà a causa dell’oscurità nell’albero genealogico di Betty? “Dirò quello che dico sempre sui personaggi di Riverdale: mai dire mai. Nessuno è mai completamente morto. Ma credo che se Black Hood riapparirà, ci vorrà probabilmente del tempo prima che lui o lei torni ha concluso Aguirre-Sacasa.   [TVLine]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...