“Chambers”: Tony Goldwyn sarà co-protagonista nel nuovo dramma soprannaturale di Netflix

La vita dopo Scandal comincerà presso Netflix per Tony Goldwyn: l’attore ha ottenuto un ruolo da protagonista in Chambers, il prossimo dramma soprannaturale del colosso dello streaming.

Chambers – che ha ottenuto un ordine di dieci episodi bypassando la fase pilot lo scorso Gennaio – si incentra su una giovane sopravvissuta a un infarto che finisce per farsi consumare dal mistero circa il cuore di colei che le ha salvato la vita. Ma più si avvicina a scoprire la verità circa l’improvvisa morte della donatrice, più lei assume le peculiarità della defunta… alcune delle quali sono terribilmente inquietanti.

Goldwyn interpreterà Ben Lefevre, il padre della donatrice Becky. Egli possiede un caloroso fascino e un concreto senso per gli affari che celano “una propensione mistica la quale non conosce limiti”. Dopo la morte di sua figlia, Ben diventa ancora più devoto alla causa della Annex Foundation, un centro spirituale New Age.

Anche la candidata all’Oscar Uma Thurman reciterà nella serie nei panni della madre della donatrice del cuore e moglie del personaggio di Goldwyn.   [TVLine]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...