“Lucifer”: Netflix ha salvato la serie e ordinato la 4^ stagione

I fan di Lucifer da un mese a questa parte hanno sollevato l’inferno con la campagna #SaveLucifer e… diavolo se è servito!

Netflix ha chiuso un accordo con Warner Bros. Television per far risorgere il dramma fronteggiato da Tom Ellis, che è stato cancellato da Fox il mese scorso.

I rappresentanti di Fox e Warner Bros. non hanno voluto rivelare i dettagli, ma fonti confermano che il colosso dello streaming ha ordinato dieci episodi per la quarta stagione.

Erano all’incirca tre e anni e mezzo che Netflix non salvava uno show cancellato (da Longmire nel Novembre del 2014).  [TVLine]

Annunci

“Supergirl 4”: Jeremy Jordan destituito a ricorrente

La quarta stagione di Supergirl dovrà fare un po’ a meno di Winn.

Jeremy Jordan, che è stato un membro fisso del dramma targato CW sin dal debutto sulla rete CBS nel 2015 ritornerà in una capacità ricorrente questo autunno.

Adoriamo Jeremy, e anche se lui [non sarà presente a tempo pieno] non diciamo affatto addio a Winn” hanno detto i produttori esecutivi Robert Rovner e Jessica Queller a TVLine. “Stiamo già scrivendo grandi storie per lui in questo momento per l’autunno, e credo che i fan saranno entusiasti di vedere cosa ci sarà in arrivo per lui”.

I dettagli che circondano il futuro di Winn per il momento non possono esser rivelati – ne sapremo ovviamente di più nel finale della terza stagione che oltreoceano andrà in onda Lunedì – tuttavia gli EP assicurano che i passi successivi di Winn saranno fedeli al suo personaggio e lui alla fine “realizzerà appieno il suo potenziale”.

“Supergirl 4”: Jesse Rath promosso a volto fisso del cast

Una delle nuove aggiunte alla squadra di Supergirl proveniente dal futuro resterà nel presente più a lungo del previsto.

Jesse Rath, introdotto all’inizio di quest’anno nei panni di Brainiac-5 (alias “Brainy”) sarà un membro fisso del cast quando il dramma CW tornerà con la quarta stagione.

Adoriamo il personaggio di Brainiac-5 e non riusciamo a immaginare nessuno se non Jesse Rath in questo ruolo” hanno detto i produttori esecutivi Robert Rovner e Jessica Queller in un comunicato. “Egli porta tanto divertimento, cuore e genialità a Brainy e siamo felicissimi che si unirà al cast come series regular nella quarta stagione. Abbiamo molte storie su Brainy da raccontare”.

Rath ha fatto la sua prima apparizione in Supergirl nel decimo episodio della 3^ stagione quando Brainy è entrato nel sogno di Kara mentre si trovava in coma dopo il suo primo scontro con Reign. Brainy recentemente è tornato nel futuro con l’altra membro della Legione, Imra, ma come si vede nel trailer per il finale della terza stagione – egli tornerà in grande stile.   [TVLine]

“The Flash 5”: Hartley Sawyer promosso a regular

Hartley Sawyer ha esteso la sua permanenza a Central City.

L’attore che in The Flash interpreta Ralph Dibny alias il super elastico The Elongated Man è stato promosso a volto fisso del cast per la quinta stagione.

Sawyer ha fatto il suo debutto nella serie all’inizio della quarta stagione ed poi è diventato un membro della squadra. Recentemente anche Danielle Nicolet (alias Cecile) è stata promossa a regular.   [TVLine]

SPOILER su Westworld, The Last Ship, The Fosters, The Bold Type, Animal Kingdom, Supergirl e Timeless

Tornano le ultime anticipazioni di TVLine…

  • Westworld

Il prossimo episodio sarà caratterizzato da quelle che sembrano essere molteplici morti di personaggi principali… Ma trattandosi di Westworld, è meglio prendere questa informazione con le molle.

  • The Last Ship

La rete TNT deve ancora annunciare ufficialmente il debutto dell’ultima stagione ma intanto ecco cosa ha anticipato Bridget Regan: “c’è di nuovo un salto temporale, passa diverso tempo un po’ come è successo nella quarta stagione. Questo prova che gli sceneggiatori vi mostrano solo le cose eccitanti che succedono in questo mondo. Le effettive questioni pratiche di diffondere le nuove e sane colture per nutrire le persone le saltiamo arrivando così alla nostra prossima grande sfida”.

  • The Fosters

La decisione di Callie di fare il praticantato con un giudice conservativo (interpretato da Roger Bart) “le si ritorcerà contro” nello spin-off Good Trouble – anticipa la produttrice esecutiva Joanna Johnson aggiungendo: “[lei sarà] costretta a mordersi la lingua a volte quando le sue idee politiche e ideologie saranno diverse da quelle di lui. Si rivelerà più difficile di come se lo era immaginato e talvolta si chiederà se ha preso la decisione giusta”. Continua a leggere

“V-Wars”: Peter Outerbridge si è unito al cast

L’attore di Zoo, Peter Outerbridge ha ottenuto un ruolo fisso al fianco di Ian Somerhalder e Adrian Holmes nel nuovo dramma sui vampiri targato Netflix e basato sul bestseller di Jonathan Maberry.

In V-Wars, il dott. Luther Swann (Somerhalder) entra in un mondo di indicibile orrore quando una misteriosa epidemia trasforma il suo miglior amico, Michael Fayne (Holmes) in un predatore che si nutre di altri umani. Quando la malattia si diffonde e più persone si trasformano, la società si frattura in fazioni opposte che contrappongono le persone normali contro il crescente numero di questi “vampiri”. Swann corre contro il tempo per capire cosa sta succedendo mentre Fayne diventa il potente leader dei vampiri.

Outerbridge interpreterà Calix Niklos un elegante, malevolo esperto di scienza presso la squadra della Sicurezza Nazionale. Altri crediti dell’attore includono Nikita, Designated Survivor, Taken e The Expanse.    [Deadline]

“The Sinner 2” trailer: un nuovo mistero attende Carrie Coon

Potrebbe esserci una nuova protagonista e una nuova storia, ma l’atmosfera resta sempre quella di… The Sinner.

USA Network ha rilasciato un nuovo trailer per la seconda stagione della sua intrigante serie antologica e dopo la conclusione del caso di Cora Tannetti, l’attenzione si sposta su un ragazzino di 11 anni che ha ucciso i suoi genitori senza un motivo apparente.

Una costante sarà ovviamente la presenza del detective Harry Ambrose, il quale torna nella sua città natale nella periferia di New York per risolvere questo nuovo mistero. Carrie Coon (The Leftovers) interpreterà invece Vera, una figura misteriosa descritta come un “pezzo enigmatico e complicato di questo inquietante puzzle”. Buona visione!   [Entertainment Weekly]

“AHS 8”: confermato il crossover tra Murder House e Coven

L’ottava stagione di American Horror Story sarà caratterizzata dal tanto atteso crossover dei personaggi di Murder House (la prima stagione della serie antologica targata FX) e Coven (la terza stagione).

Anche se la fusione tra queste due stagioni segnerà il più grande crossover di AHS finora, non sarà la prima volta che vedremo personaggi di vari capitoli interagire tra di loro.

TVLine per esempio ci ricorda la visita di Queenie (da Coven) all’Hotel e l’intervista a uno dei sopravvissuti di Roanoke da parte di Lana Winters (da Asylum).

L’annuncio è arrivato direttamente dal creatore dello show, Ryan Murphy che entusiasta ha twittato per primo la notizia:

[Aggiornamento] A quanto pare sarà Emma Roberts a tornare nei panni dell’attrice hollywoodiana Madison Montgomery da Coven.