“Lost”: Evangeline Lilly non è interessata all’eventuale reboot

La stella di Ant-Man, Evangeline Lilly è stata più che felice di tornare nel Marvel Cinematic Universe per il sequel del film Ant-Man and the Wasp, ma come si sente l’attrice circa la possibilità di rivisitare il mondo di Lost, la serie targata ABC in cui lei ha interpretato la fuggitiva divenuta naufraga Kate Austen per sei stagioni?

Dopotutto, nei mesi scorsi la Presidente di ABC Entertainment, Channing Dungey, ha ammesso che mentre non ci sono state discussioni circa un revival per lo show, tale progetto è sulla lista dei “non sarebbe bello se…?”. Quindi, Lilly ha considerato di tornare a essere Kate di nuovo?

Ogni anno gira la voce che faranno il reboot di Lost” ha detto l’attrice in un’intervista con Entertainment Weekly. “Il problema è che a me non piacciono i reboot e remake in generale, punto. Voglio che le persone lascino stare Star Wars! Mi è piaciuto Rogue One, per inciso. Ma per il resto, di solito non li amo. Mi sembra come di contaminare qualcosa di prezioso. Ho già detto in passato di non voler fare alcune cose e poi lei ho fatte – sai, mai dire mai – ma oggi, la mia ipotesi è no”.

Annunci