“Trial & Error”: la seconda stagione sarà una parodia di… The Jinx

Dopo aver trascorso buona parte della prima stagione come una specie di parodia di The Staircase, quando Trial & Error ritornerà per la sua seconda stagione, Lady, Killer, essa trarrà grande ispirazione da un altro iconico documentario di crimini reali: The Jinx.

Kristin Chenoweth si unisce al cast nei panni di Lavinia Peck-Foster, l’eccentrica First Lady di East Peck il cui marito Edgar viene ritrovato morto in una valigia nel suo bagagliaio. “La mia idea iniziale per Lavinia era di fare Robert Durst al femminile spiega il co-creatore Jeff Astrof. “Non voglio anticipare troppo, ma ci sono alcuni cenni a ciò”.

E proprio come Durst, sorprendenti – e alquanto bizzarre – le sfaccettature di Lavinia saranno rivelate con il progredire della stagione. Ma i patiti dei true-crime potrebbero notare dei riferimenti anche a Making a Murderer, Serial e The Keepers.

Detto questo, Trial & Error: Lady, Killer è molto di più di una semplice collezione di riferimenti. I fan dovrebbero aspettarsi un bel po’ di dramma – incluso un triangolo amoroso e una gravidanza! – con divertenti sorprese di tanto in tanto. Oltreoceano i nuovi episodi della comedy debutteranno il 19 Luglio.   [Mega Buzz di TV Guide]

Annunci

“The Walking Dead 9”: prima immagine e nuovi dettagli sulla vita dopo il salto temporale

Ci saranno molti cambiamenti quando The Walking Dead tornerà a Ottobre.

Cerchiamo davvero di cominciare un nuovo capitolo della serie” spiega la nuova showrunner Angela Kang sulla nona stagione. Come possiamo vedere in questo primo sguardo il voltare pagina comporterà anche un look piuttosto diverso che include un ritorno alle origini per i sopravvissuti scaturito niente meno che dalla necessità, l’apocalisse di zombie ha fatto collassare la società ma – specialmente dopo il salto temporale – essa sarà letteralmente in frantumi.

Esploreremo cosa succede quando i beni e gli edifici costruiti dall’uomo crollano” continua Kang. Infrastrutture come strade e ponti cambiano e diventano fatiscenti. E esploreremo anche cosa succede quando le risorse scarseggiano”. In questo scatto vediamo proprio un assaggio di ciò dal momento che Michonne guida un gruppo di sopravvissuti… a cavallo.

Ne emerge un’atmosfera western” nota la showrunner. “Attraversiamo un periodo dove molte cose che abbiamo visto nelle precedenti stagioni sono fuori uso, quindi per muoversi hanno i cavalli e i carri anziché le auto. Per l’illuminazione usano le lampade a olio. Le persone utilizzano diversi tipi di armamenti. C’è una realisticità che credo gli spettatori troveranno divertente e fresca”. Continua a leggere

Rating di Martedì 10 Luglio

Questo martedì The 100 ha battezzato la sua nuova fascia oraria anticipata con 920.000 telespettatori totali e un rating di 0.3, migliorandosi rispettivamente del 26 per cento e un decimo dallo scorso episodio e chiudendo la tendenza al ribasso degli ultimi cinque episodi. Sempre in onda su The CW, il debutto di The Outpost (780.000 telespettatori/0.2) non si è avvicinato alla precedente media di The 100 (1 milione/0.3). Nelle altre reti…

NBC | America’s Got Talent (11.4 milioni/2.0) ha dominato la serata in entrambe le misure attestandosi stabile dalla scorsa puntata. World of Dance (6 milioni/1.3) similmente era costante.
ABC | Lo speciale di 20/20 sul salvataggio nella grotta thailandese (3.7 milioni/0.6) per questa estate ha fornito alla rete i suoi migliori in questa fascia oraria. The Last Defense (2.7 milioni/0.5) è salito del 23 per cento e un decimo.
Fox | Beat Shazam (2.2 milioni/0.7) e Love Connection (1.6 milioni/0.5) erano stabili.   [TVLine]

“Game Of Thrones”: le riprese dello spin-off cominceranno a Ottobre

La produzione dello spin-off del Trono di Spade comincerà questo autunno.

Dopo aver ottenuto da HBO il via libera per l’episodio pilota a Giugno, le riprese del prequel inizieranno a Belfast, Irlanda del Nord nel mese di Ottobre.

Lo spin-off, intitolato provvisoriamente The Long Night, sarà girato al Paint Hall presso i Titanic Studios, secondo quanto riporta il Belfast Telegraph. HBO in precedenza ha usato lo studio per girare Game Of Thrones che sappiamo tornerà nel 2019 con l’ottava e ultima stagione.

L’autore dei libri da cui è tratto GoT, George R.R. Martin ha confermato che The Long Night sarà ambientato 10000 anni prima gli eventi de Il Trono di Spade. Jane Goldman (la sceneggiatrice di Kingsman: The Secret Service) ha scritto la sceneggiatura del pilot e avrà il ruolo di showrunner della nuova potenziale serie. “Sì, questo è un prequel, non un sequel” ha aggiunto Martin. “Nessuno dei personaggi o degli attori di Game of Thrones apparirà nel nuovo show”.   [TV Insider]

“Chilling Adventures Of Sabrina”: il primo poster mette Salem al centro dell’attenzione

Il creatore della nuova serie originale targata Netflix, Robert Aguirre-Sacasa ha rilasciato il primo poster ufficiale per Chilling Adventures of Sabrina che trova la strega titolare (interpretata da Kiernan Shipka) a ingraziarsi il famoso gatto Salem.

Basato sugli omonimi fumetti, il dramma “immagina le origini e le avventure di Sabrina Vita da Strega come un’oscura storia di formazione che traffica con l’horror, l’occulto e ovviamente la stregoneria”.

Il cast include Lucy Davis (zia Hilda), Miranda Otto (zia Zelda), Ross Lynch (Harvey Kinkle), Jaz Sinclair (la BFF Rosalind Walker), Tati Gabrielle (la rivale Prudence), Chance Perdomo (il cugino Ambrose), Bronson Pinchot (il Preside George Hawthorne) e Michelle Gomez (l’insegnante Mary Wardell).   [TVLine]

“Briarpatch”: Rosario Dawson reciterà nel pilot di USA Network

Rosario Dawson si metterà sulle tracce di un assassino presso USA Network: l’attrice reciterà nel pilot del dramma Briarpatch.

Il progetto – adattato da Andy Greenwald (Legion) dal romanzo di Ross Thomas e prodotto a livello esecutivo da Sam Esmail (il creatore di Mr. Robot) – segue Allegra “Pick” Dill (Dawson), un’investigatrice di Washington che ritorna nella sua corrotta città natale in Texas dopo che sua sorella, una detective della omicidi viene uccisa da una autobomba. La ricerca di Allegra dell’assassino si trasforma in una pericolosa escavazione del suo passato.

Dawson ultimamente si è tenuta impegnata in diversi show: lei interpreta l’infermiera Claire Temple nelle serie targate Netflix/Marvel ovvero Luke Cage, The Defenders, Iron Fist e Daredevil ma è anche un volto ricorrente in Jane the Virgin nei panni della fidanzata di Petra, Jane Ramos.   [TVLine]