“The Nevers”: HBO ha ordinato il dramma sci-fi di Joss Whedon

Il Whedonverse sta per espandersi fino a HBO.

La rete via cavo ha ordinato ufficialmente The Nevers da Joss Whedon, un dramma “epico fantascientifico circa un gruppo di donne vittoriane che si ritrovano con abilità insolite, inarrestabili nemici e una missione che potrebbe cambiare il mondo”.

Whedon – che precedentemente ha giocato con l’idea di creare una “Batman vittoriana” per la collana di fumetti in stallo, Twistscriverà, dirigerà e produrrà a livello esecutivo il dramma HBO, e ricoprirà l’incarico di showrunner.

I suoi lavori nel piccolo schermo includono ovviamente Buffy the Vampire Slayer, Angel, Dollhouse e Firefly. Whedon ha anche co-creato Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. (dove suo fratello Jed è co-showrunner).   [TVLine]

Annunci

“Fear The Walking Dead 4”: scoop su come Alicia prenderà il comando

All’inizio di Fear The Walking Dead c’erano ben due famiglie: i Clark e i Manawa, ma quando la serie tornerà con i nuovi episodi della quarta stagione – oltreoceano il 12 Agosto – sarà rimasta solo una persona: Alicia.

Lei si trova ad un punto molto interessante” anticipa lo showrunner Andrew Chambliss. Ha perso sua madre e suo fratello, quindi per la prima volta si ritrova nell’apocalisse senza la sua famiglia biologica. Sì, Alicia ha degli amici, ha Luciana ma c’è una grande differenza tra avere i tuoi amici intorno e non avere tuo madre e tuo fratello”.

Al momento, forse non a caso c’è un posto vacante per il ruolo di leadership…
Alicia si rende conto che è da sola e cerca di capire come può tenere vivo il ricordo di Madison e Nick” nota Chambliss. “Lei si chiederà se è in grado di prendere il posto di Madison e com’è possibile per lei andare avanti”. Continua a leggere

“Pose” rinnovato per la 2^ stagione da FX

LiveWorkPose… e rinnovato!
La rete FX ha annunciato che Pose tornerà per la sua seconda stagione prevista in onda oltreoceano nel 2019. Un numero di episodi deve ancora esser stabilito.

Un dramma sulla scena del ballo ambientato nella New York degli anni ‘80, Pose ha stabilito un record nel piccolo schermo per avere il maggior numeri di transgender (ben cinque) nel suo ensemble, più di qualsiasi altra serie nella storia.

Il cast include Evan Peters, MJ Rodriguez, Dominique Jackson, Billy Porter, Indya Moore, Ryan Jamaal Swain, James Van Der Beek e Kate Mara.

Ryan Murphy ancora una volta ha rivoluzionato la televisione con Pose, una storia incredibilmente coinvolgete di creatività, coraggio, compassione, amore e famiglia in un momento cruciale della nostra cultura” ha detto il CEO di FX Networks, John Landgraf in un comunicato.   [TVLine]