“The 100” post finale: Jason Rothenberg anticipa il ruolo di [spoiler] e altri dettagli sulla 6^ stagione

Non era questa la fine che ci aspettavamo – almeno non per due dei protagonisti di The 100.

[Contiene SPOILER] Dopo aver sconfitto per un pelo McCreary e esser scappati nello spazio giusto in tempo per evitare di esplodere insieme al resto della valle, il finale della quinta stagione di The 100 ha messo Clarke & Co. nel crisonno, dal quale lei e Bellamy si sono svegliati 125 anni dopo (!) dove hanno conosciuto il figlio di Monty e Harper, Jordan (!!) e scoperto un nuovo pianeta (!!!).

Qui di seguito lo showrunner del dramma targato CW, Jason Rothenberg ha spiegato il processo di mettere insieme un episodio così emozionante e cosa possiamo aspettarci all’inizio della sesta stagione.

“End of Book One” | Il produttore spiega che nell’evolversi della stagione non sapevano se sarebbe o meno arrivato il rinnovo “quindi ho dovuto scrivere un finale che sarebbe stato soddisfacente come finale di serie preavvisando al contempo la prossima avventura. Quello era l’obiettivo e mi sembra che l’abbiamo raggiunto. Se fosse finita in quel modo, sarebbe stato un peccato non esplorare cosa c’’è [su quel pianeta], ma sarebbe stato emotivamente soddisfacente il modo in cui la vita di Monty passa davanti ai nostri occhi e le lacrime di Bellamy e Clarke durante il suo discorso finale. Tematicamente, il discorso di Monty sintetizza molto ciò di cui abbiamo parlato per cinque stagioni. Mentre ci muoviamo in questo nuovo mondo, voglio davvero che sia un nuovo libro. Il primo volume è concluso e adesso possiamo raccontare interamente una nuova avventura con le persone che abbiamo imparato ad amare. Sarà folle, meraviglioso, bellissimo e molto diverso”.

Monty e Harper | Alla notizia della sua imminente uscita di scena e di come essa sarebbe stata, Chelsey Reistl’ha accettata, amata e ha visto quanto bella e emotivamente soddisfacente sarebbe stata per il suo personaggio e per la relazione di Harper con Monty” descrive lo showrunner. “Comincio dal punto di vista di questi personaggi e dal cosa vogliono tutte le stagioni. Monty desiderava tornare nello spazio. Lui era felice lì. Non voleva la guerra. Quindi ha trovato il modo di vivere una vita lunga e felice con la donna che ama e di creare una famiglia. Era un qualcosa che non avevamo mai fatto prima d’ora e sapevo che emotivamente sarebbe stato devastante. In realtà ho scritto l’ultimo atto del finale prima del resto dell’episodio. È venuto fuori in un momento di scoppio creativo”. Il giorno delle riprese, “[il regista] Dean White che ha fatto un ottimo lavoro sapeva che come Chris [Larkin] avrebbe iniziato a leggere le sue battute, tutti si sarebbero commossi” e così è stato. “Le lacrime di Bob [Morley] e Eliza [Taylor] erano vere. In realtà ho dovuto tagliare qualcosa perché c’era troppo pianto”.

Jordan | Il personaggio interpretato da Shannon Kook sarà “molto importante” nella sesta stagione e “la sua storia è davvero affascinante. Lui è un foglio bianco. Non è mai stato in nessun altro posto se non sulla astronave. Ha conosciuto solo sua madre e suo padre. Sperimenterà tutto per la prima volta – non ha mai assaggiato niente se non le alghe! Sarà interessante vedere se riuscirà a mantenere tale innocenza e ingenua eccitazione, circondato da queste persone ricoperte di sangue”.

“Per quanto riguarda il come gli altri personaggi si sentiranno circa Jordan, Murphy sarà lo zio che cerca di corromperlo, Bellamy e Clarke saranno lo zio e la zia protettivi che non vorranno che lui si metta in pericolo. Tuti quanti avranno una reazione diversa al figlio di Monty e Harper”.

Octavia | Lei “ha sicuramente raggiunto un punto di rottura e si è resa conto che era tutta colpa sua, per mancanza di un termine migliore” afferma Rothenberg riferendosi a quando Octavia ha lasciato scappare Bellamy, Indra e Gaia e ha cercato – senza riuscirci – una qualche connessione con il fratello nel finale. Lei è a pezzi e quando si sveglierà 125 anni nel futuro, si ritroverà nel medesimo stato di quando si è addormentata. Non è come il salto temporale di 6 anni della scorsa stagione. Lei porterà tutto con sé nel nuovo mondo. Il suo personaggio nella 6^ stagione dovrà fare i conti con quello che ha fatto, chi è diventata e come tutti la vedono; sarebbe stato troppo facile terminare questa stagione con la sua morte. Guardo avanti a una sorta di riconciliazione tra i Blake in futuro”.

Gaia e Kane? | Rothenberg precisa che “tutti coloro che si sono addormentati si risveglieranno. Quindi tutti i personaggi che erano con noi al termine della 5^ stagione saranno con noi anche all’inizio della 6^ stagione. Gli attori hanno dei contratti che rendono le cose difficili, ma faremo del nostro meglio per aggirare [gli altri loro impegni]. Il lato economico non è mai facile, ma creativamente io amo Gaia e credo che ci sia molto altro da esplorare lì. E cosa posso dire di Henry Ian Cusick? Lui è una leggenda, è fantastico. È stato grande questa stagione e anche le precedenti. È stato un onore averlo con noi e anche lui continuerà ad avere un ruolo nella prossima stagione”.

Clarke e Bellamy | Perché sono stati loro a risvegliarsi per primi? “Il piano di Monty era risvegliare loro due. Quando sono entrambi sulla stessa pagina, le cose vanno per il verso giusto. Loro sono i leader di questa serie e di quello che resta della razza umana – finché non scopriamo cosa potrebbe esserci o non esserci sulla superficie di questo nuovo pianeta. [Monty] voleva svegliarli e parlare prima con loro per lasciarli decidere chi svegliare dopo e come dare la notizia. Ecco il perché di tale scelta”.   [TVLine]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...