“Empire 5”: Joss Stone sarà un’artista di Jamal

Fa attenzione Jamal, Wynter is coming e si rivelerà una testa calda. L’attrice e cantante Joss Stone sarà guest star in Empire.

Stone interpreterà l’artista femminile chiave dell’etichetta londinese di Jamal.

Wynter giunge a New York per confrontarsi con Jamal sul fatto che lui è partito, ha lasciato a metà il suo progetto e ha abbandonato la sua promessa e dedizione per la sua carriera musicale. L’episodio di Stone oltreoceano andrà in onda a Novembre.    Empire – Stagione 1 (Cofanetto 4 DVD)

Stone in precedenza ha recitato in The Tudors (nei panni di Anna di Cleves).   [TVLine]

Annunci

Rating di Mercoledì 3 Ottobre

Questo mercoledì Survivor è stato seguito da 7.3 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.5, in calo del 6 per cento e due decimi dalla scorsa settimana. A seguire SEAL Team (5.1 milioni/0.8) è tornato perdendo un po’ sia rispetto la media (6.7 milioni/1.0) che il finale (6.1 milioni/0.9) della prima stagione. Criminal Minds (4.4 milioni/0.7) ha cominciato la sua 14^ stagione segnando dei minimi in entrambe le misure. Nelle altre reti…

NBC | L’evento crossover di #OneChicago in media ha ottenuto 8.2 milioni/1.3, migliorandosi rispetto ai 7.7 milioni/1.2 della prima settimana. Chicago Fire (8 milioni/1.3) ha uguagliato il suo miglior rating dalla prima della scorsa stagione; Chicago Med (8.8 milioni/1.3) ha ottenuto il rating più alto dallo scorso 6 Marzo attestandosi inoltre come il programma più visto della serata mentre Chicago P.D. (7.8 milioni/1.2) ha ottenuto il suo audience migliore dal 16 Febbraio scorso e il rating più alto dal 21 Marzo.

Fox | Empire (5 milioni/1.5) è sceso del 18 e 21 per cento dalla season premiere tornando sui suoi minimi. Star (4 milioni/1.2) ha perso all’incirca il 14 per cento.

ABC | A Million Little Things (3.8 milioni/0.8) ha perso il 27 per cento dal debutto. The Goldbergs (5.1 milioni/1.3) e American Housewife (4.4 milioni/1.1) hanno perso un decimo mentre Modern Family (5.4 milioni/1.4) e Single Parents (4.3 milioni/1.1) ne hanno persi due.

The CW | Burden Of Truth (700.000 telespettatori/0.1) è rimasto stabile con il finale della prima stagione.   [TVLine]

“Daredevil 3”: Matt affronta un inaspettato nemico pubblico nel trailer esteso

Daredevil combatte contro il suo… doppelganger malvagio?… nel trailer esteso per la serie targata Marvel/Netflix.

Da tempo girava la speculazione che la terza stagione di Daredevil (al rilascio Venerdì 19 Ottobre) avrebbe seguito la trama dei fumetti “Born Again”, in cui il presunto defunto Matt Murdock si ritrova con le mani legate mentre qualcun altro se ne va in giro per la città con il suo costume creando una brutta reputazione a Daredevil.

FunKo 7577-PDQ Pocket Pop! Keychain Marvel Daredevil Figura Daredevil Red Suit
Il trailer sembra dare vita a questa storia come Wilson Fisk – appena uscito di galera – dichiara la sua nemesi il vero nemico pubblico di New York. Tuttavia, non è Matt quello che crea scompiglio all’interno di una chiesa ma Benjamin Poindexter (il personaggio interpretato da Wilson Bethel)… alla fine del trailer, il nuovo e il vero Daredevil si ritrovano faccia a faccia. Buona visione!   [TVLine]

“Doom Patrol”: Matt Bomer sarà Negative Man

Il nuovo servizio streaming DC Universe ha aperto il New York Comic-Con annunciando che Matt Bomer (White Collar, The Last Tycoon) è entrato nel cast di Doom Patrol.

Bomer sarà la voce fuori campo di Negative Man e apparirà nei panni dell’alter ego del supereroe, Larry Trainor nei flashback. (Matthew Zuk interpreterà Negative Man nella sua forma fisica con il relativo costume).

Del cast di Doom Patrol fanno parte Brendan Fraser (che darà la voce a Robotoman e interpreterà Cliff Steele nei flashback), Joivan Wade (Victor Stone/Cyborg), Timothy Dalton (Niles Caulder/il Capo), April Bowlby (Elasti-Woman), Diane Guerrero (Crazy Jane) e Alan Tudyk (Mr. Nobody).

DC Universe ha inoltre colto l’occasione per annunciare che Kaley Cuoco (The Big Bang Theory) doppierà Harley Quinn nell’omonima “comedy animata per adulti”.   [TVLine]   White collar Stagione 01

“Titans” rinnovato per la 2^ stagione da DC Universe

DC Universe dimostra di avere piena fiducia in Titans.

Il nuovo servizio streaming ha rinnovato la serie live-action su Robin per la seconda stagione in vista del lancio fissato per Venerdì 12 Ottobre.

L’annuncio è arrivato direttamente dal panel del New York Comic-Con.

Basato sugli iconici personaggi di DC Comics, Titans vede protagonista Brenton Thwaites (Maleficent) nei panni di Dick Grayson/Robin ma il cast include anche Anna Diop (Kory/Starfire), Teagan Croft (Rachel Roth/Raven), Ryan Potter (Gar Logan/Beast Boy), Alan Ritchson (Hank Hall/Hawk), Minka Kelly (Dawn Granger/Dove), Lindsey Gort (detective Amy Rohrbach) e Bruno Bichir (Niles Caulder/Chief).   [TVLine]

“The L.A. Complex”: CW sta valutando il reboot

La rete CW vuole tornare a The L.A. Complex: il network sta sviluppando un reboot del dramma canadese incentrato sullo showbiz durato originariamente solo due stagioni.

Il creatore della serie Martin Gero (Blindspot) e Brendan Gall che ha esordito nello show come sceneggiatore/produttore esecutivo scriveranno il progetto incentrato sulle vicende di un nuovo gruppo di ventenni locatari di un Luxe hotel di Hollywood. Mentre gli aspiranti artisti cercano di farcela nel settore dello spettacolo come attori, ballerini, produttori e comici, le loro relazione prospereranno e falliranno e le loro convinzioni e valori verranno messi alla prova.

La serie è stata trasmessa da The CW nell’estate 2012 e seguita da un pubblico piccolo ma appassionato. Del cast tra gli altri facevano parte Cassie Steele (Degrassi: The Next Generation), Jewel Staite (Firefly), Joe Dinicol (Arrow, Blindspot), Jonathan Patrick Moore (Blindspot) e Andra Fuller (The Game). Nella seconda stagione l’ensemble ha attraversato una sorta di rimpasto e i personaggi hanno fatto avanti e indietro dal complesso.   [TVLine]

“Lethal Weapon 3”: Damon Wayans lascerà la serie

Damon Wayans si sente troppo vecchio per questa…
In un’intervista con Electronic Urban Report, l’attore 58enne attualmente co-protagonista di Lethal Weapon ha detto che lascerà la serie targata Fox.

Wayans ha aggiunto che dirà addio al remake di Arma Letale questo Dicembre, una volta terminate le riprese dei 13 episodi della corrente terza stagione in modo tale che chi di dovere avrà tempo per trovare un sostituto.

Per la serie non è un periodo fortunato: alcuni mesi fa Clayne Crawford è stato licenziato per aver creato un ambiente ostile sul set, ma l’attore si è poi difeso dicendo che alcune storie erano piuttosto esagerate e la sua difficile collaborazione con Wayans è stata la causa più grande del suo allontanamento.

A Maggio, Seann William Scott è stato assunto per interpretare Wesley Cole, il nuovo partner di Murtaugh e la serie è stata rinnovata per la 3^ stagione.
Lethal Weapon – Stagione 1 (3 Blu-Ray)

Nell’intervista Wayans cita la sua età e il fatto che è diabetico come le ragioni per cui non vuole più lavorare il numero di ore richieste da una serie televisiva.


Fox e Warner Bros. – che producono la serie – per il momento non hanno commentato questa notizia.   [TVLine]