Rating di Domenica 16 Dicembre

In onda dopo 60 Minutes (che grazie al football ha ottenuto degli alti con 14,2 milioni di telespettatori totali con un rating di 2.4), il finale autunnale di God Friended Me con 8,4 milioni/1.1 è salito rispettivamente del 12 e 18 per cento segnando i suoi migliori numeri dal 21 Ottobre scorso. NCIS: Los Angeles (6.8 milioni/0.9) è rimasto costante nel rating ma è sceso nell’audience. Nelle altre reti…

Fox | Miss Universo (4.2 milioni/1.1) ha perso solo qualche telespettatore rispetto all’anno scorso.
ABC | The Sound of Music (4.2 milioni/0.8) ha ottenuto gli stessi numeri di un anno fa.
NBC | Il Sunday Night Football (16 milioni/4.8) è sceso del 7 e 9 per cento dalla scorsa settimana.   [TVLine]

Annunci

“Tell Me A Story” rinnovato per la 2^ stagione da CBS All Access

CBS All Access vuole aggiungere un nuovo capitolo alla sua Storia: il servizio streaming ha rinnovato il suo dramma/thriller psicologico ispirato alle favole, Tell Me A Story per la seconda stagione.

Creato da Kevin Williamson (The Vampire Diaries), Tell Me a Story ha inserito una chiave moderna in favole classiche come Cappuccetto Rosso, I Tre Porcellini e Hansel & Gretel. Il cast include James Wolk, Danielle Campbell, Dania Ramirez, Billy Magnussen e Kim Cattrall ma cambierà nei nuovi episodi.

Secondo CBS All Access, la seconda stagione “esplorerà una nuova serie di favole e personaggi”.

La prima stagione di Tell Me a Story ha stravolto le favole convenzionali, intrecciando e modernizzando tre storie classiche in un avvincente thriller per il pubblico di oggi, come solo Kevin Williamson può fare” ha detto Julie McNamara, Vice Presidente di CBS All Access. “Non vediamo l’ora di sorprendere e intrattenere gli spettatori con una nuova serie di racconti la prossima stagione”.
Il finale della prima stagione sarà rilasciato il 3 Gennaio.   [TVLine]

“Grey’s Anatomy 15”: anticipazioni sul triangolo Meredith, DeLuca e Link

E sono rimasti in due… La showrunner di Grey’s Anatomy, Krista Vernoff ha confermato con TVLine che i contendenti per il cuore di Meredith sono ora solo DeLuca e Link.

La sua avventura negli appuntamenti si è ridotta a [quel] triangolo” ha detto l’EP. “Non posso rivelare altro”.

Considerando che il finale autunnale nel medical drama si è concluso con Mer intrappolata all’interno dell’ascensore con Andrew, il senso comune suggerisce che lo specializzando di chirurgia ha un certo vantaggio nella prima di metà stagione che oltreoceano andrà in onda il 17 Gennaio.

E mentre Vernoff promette che la pseudo-coppia emergerà dalle porte dell’ascensore “con una migliore comprensione dell’altro”, lei nota che la settimana successiva Link recupererà il tempo perso… “nel decimo episodio, Meredith conoscerà meglio Link”.

Per quei fan che non sono del tutto convinti che DeLuca o Link siano all’altezza della dott.ssa Grey, “gli spettatori non conoscono ancora l’esperienza di vita di DeLuca e nemmeno quella di Link. E l’esperienza di vita è sinonimo dell’età, quindi chiederei ai telespettatori di usare due misure e due pesi perché non hanno mai messo in discussione Meredith per Derek anche se c’era una differenza di età”.

SPOILER su Timeless, The Good Place, LoT, Riverdale, The Flash, Arrow e Runaways

Ecco qualche ultima anticipazione su una dubbiosa partnership in Legends Of Tomorrow, la formazione di un nuovo eroe in Arrow, un alleato a sorpresa per uno dei Runaways e altro ancora!!

  • Timeless

Nel finale di serie i fan possono aspettarsi una chiusura sotto forma di “una sorta di fast-forward [in cui] riusciamo a vedere dove saranno i nostri personaggi, forse nel futuro” anticipa Matt Lanter a TVLine. “Tutto dipende da quale linea temporale seguono e da quali percorsi seguono. Ma credo che li vedremo un po’ felici. Questa è una cosa che ha reso anche me felice: sapere che questi personaggi hanno un futuro e non è tutto triste, perché sono eroi e hanno salvato il mondo. Quindi si meritano di essere felice”.

  • The Good Place

Al loro arrivo nel vero Good Place Michael, Chidi e Eleanor troveranno… un bel cumulo di posta. “La domanda sul perché nessuno vi è entrato in 521 anni troverà risposta nel prossimo episodioassicura il creatore Michael Schur a TVLine. “Michael adesso ha più informazioni di quante non abbia mai avuto quindi almeno in teoria ha un piano su cosa può fare con le informazioni che ha raccolto”. Tuttavia, Michael “non sa ancora tutta la storia. La saprà… a breve”. Continua a leggere