The CW ha rinnovato The Flash, Supernatural, Dynasty e altre 7 serie

La rete CW ha rinnovato (quasi) tutte le sue serie televisive!

Il network ha confermato per la stagione 2019/20 tutti i seguenti titoli: The Flash che tornerà con la sua sesta stagione, Arrow (8^ stagione), Riverdale (4^ stagione), Supernatural (15^ stagione), Supergirl (5^ stagione), Black Lightning (3^ stagione), DC’s Legends Of Tomorrow (5^ stagione) e Dynasty (3^ stagione).

Il reboot di Charmed e lo spin-off di The Vampire Diaries/The Originals, Legacies hanno anch’essi ottenuto il rinnovo per le loro seconde stagioni.

Questa stagione abbiamo espanso la nostra programmazione di prima serata a sei notti – il che si è rivelato un successo assoluto per la rete, i nostri affiliati e sponsor” ha detto il Presidente Mark Pedowitz in un comunicato. “Oltre ad ampliare il nostro palinsesto settimanale, continuano ad aggiungere programmi nel corso di tutto l’anno… Non vediamo l’ora di continuare così con ulteriori serie anche nuove come ci avviciniamo agli upfront di maggio”.

Esclusi per il momento restano il nuovo dramma sul football All American (i cui ascolti sono bassi), il reboot Roswell, New Mexico (che ha debuttato da poco) e The 100 (la cui sesta stagione comincerà oltreoceano il 30 Aprile).   [TVLine]

Annunci

“The Affair 5”: Jennifer Jason Leigh altra ricorrente

Un altro volto si è unito alla quinta e ultima stagione di The Affair.

L’attrice di Atypical, Jennifer Jason Leigh ha ottenuto un ruolo ricorrente negli episodi conclusivi del dramma targato Showtime ma dettagli sul personaggio che interpreterà per il momento non sono trapelati.

Nella nuova stagione Anna Paquin (True Blood) sarà la figlia ora adulta di Allison e Cole, Joanie. Passando da una linea temporale del futuro e una che si svolgerà alcuni mesi dopo la morte di Alison, la storia vedrà Joanie tornare in una Montauk danneggiata dal clima per apprendere dell’altro sul mistero che circonda la morte della madre. Non è chiaro in quale linea temporale sarà coinvolta Leigh.

The Affair: Stagione 3 (4 DVD)
La quarta stagione ha visto la tanto chiacchierata uscita di Ruth Wilson dalla serie, ma Dominic West, Maura Tierney, Julia Goldani Telles, Jadon Sand e Sanaa Lathan sono confermati. C’è inoltre la possibilità che Joshua Jackson torni ma in una capacità ridotta.    [TV Insider]

“Your Honor”: Bryan Cranston sarà protagonista del nuovo thriller legale di Showtime

Bryan Cranston sta per fare un gran ritorno nel piccolo schermo.

L’attore di Breaking Bad ha firmato per recitare in Your Honor, una serie limitata targata Showtime prodotta a livello esecutivo dai creatori di The Good Wife/Good Fight, Robert e Michelle King.

Scritto da Peter Moffat (The Night Of) che sarà anche showrunner e produttore esecutivo, Your Honor è un thriller legale ambientato a New Orleans che vede Cranston nei panni di un rispettato giudice il cui figlio è coinvolto in un’omissione di soccorso. La crisi conduce a “un rischioso gioco di menzogne, inganni e scelte impossibili” si legge nella sinossi ufficiale.
Breaking Bad Collection (White Edition) (16 Blu-Ray)

Peter, Michelle e Robert hanno creato un thriller originale dalla suspense straziante, forti emozioni e complessità morale” ha detto Gary Levine, il Presidente di Showtime in un comunicato. “E siamo semplicemente estasiati del fatto che Bryan Cranston, uno dei migliori attori del pianeta, condivida il nostro entusiasmo e abbia accettato di interpretare il protagonista”.   [TVLine]

“Grey’s Anatomy 15”: Michelle Forbes guest star

Michelle Forbes si è lasciata alle spalle Berlin Station per Seattle.

L’attrice prenderà parte alla quindicesima stagione di Grey’s Anatomy. Un rappresentante della rete ABC ha confermato il casting senza però rivelare dettagli sul personaggio che andrà a interpretare.

TVLine specula che Forbes potrebbe interpretare l’estraniata madre di Jo (il cui imminente arrivo è stato in precedenza confermato da Camilla Luddington).

Grey’s Anatomy – Stagione 14 (6 Dvd)
I tanti crediti di Forbes includono Star Trek: The Next Generation, The District, 24, Battlestar Galactica, The Killing, Chicago Fire, Orphan Black, The Returned e Powers.   [TVLine]

Rating di Mercoledì 30 Gennaio

Questo mercoledì su ABC, The Goldbergs è stato seguito da 5,7 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.3 migliorandosi dalla scorsa settimana così come Single Parents (3.3 milioni/0.8) e Match Game (2.6 milioni/0.6). Schooled (4.6 milioni/1.0) invece si è peggiorato mentre Modern Family (5 milioni/1.2) era costante. Degno di nota, The Goldbergs ha ottenuto il suo miglior pubblico da oltre dieci mesi. Nelle altre reti…

The CW | Riverdale (1.29 milioni/0.4) e All American (766.000 telespettatori/0.2) hanno entrambi guadagnato qualche telespettatore restando stabili nel rating.

CBS | Big Brother: Celebrity Edition (4.8 milioni/1.2) si è migliorato. Dopo un po’ di repliche, Criminal Minds (4.7 milioni/0.8) è rimasto stabile col penultimo episodio della sua penultima stagione.

Fox | The Masked Singer (7.9 milioni/2.6) è salito dell’11 e del 13 per cento. 24 Hours to Hell and Back (4.6 milioni/1.2) è salito del 16 per cento e un decimo.   [TVLine]

“The Stand”: CBS All Access ha ordinato la serie limitata tratta dal romanzo di Stephen King

CBS All Access sta per prendere una terrificante Stand, ordinando la serie limitata in dieci episodi adattamento del best-seller di Stephen King.

La notizia dell’ordine ufficiale del progetto da lungo tempo vociferato arriva a poco meno del 25° anniversario della miniserie Strand del ’94 targata ABC.

Sono emozionato e molto lieto che The Stand avrà una nuova vita in questa eccitante nuova piattaforma” ha detto King in un comunicato. “Le persone coinvolte sono uomini e donne che sanno bene quello che fanno; i copioni sono dinamite. Il risultato è qualcosa di memorabile e elettrizzante. Credo che porterà gli spettatori in un mondo che auspicano non arriverà mai”.   L’ombra dello scorpione. Ediz. integrale

Il regista di Colpa delle Stelle, Josh Boone – che per anni ha sviluppato un adattamento cinematografico di L’ombra dello Scorpione – dirigerà e scriverà la sceneggiatura (assieme al creatore Ben Cavell). Le riprese dovrebbe cominciare questa primavera.   [TVLine]

“The Big Bang Theory 12”: William Shatner guest star nell’ultima stagione

The Big Bang Theory ha finalmente trovato un ruolo degno del Capitano Kirk.

La rete CBS ha annunciato che William Shatner prenderà parte all’episodio della dodicesima e ultima stagione della commedia a tema Dungeons & Dragons.

Oltre a Shatner, le altre guest star d’eccezione saranno il regista Kevin Smith, la leggenda dell’NBA Kareem Abdul-Jabbar, l’attore di True Blood, Joe Manganiello e la nemesi di Sheldon, Wil Wheaton. Una data per la messa in onda originale per l’episodio deve ancora essere annunciata.

Nel 2016 Shatner ha rivelato di aver rifiutato un ruolo in Big Bang perché non era contento di come la sitcom voleva usarlo. Dettagli su questo cameo non sono al momento disponibili.
The Big Bang Theory – Stagioni 1-10 (31 DVD)
Shatner è solo l’ultimo attore di Star Trek ad apparire nella sitcom. Il defunto Leonard Nimoy ha prestato la sua voce in un episodio della 5^ stagione in cui una action figure di Spock parlava a Sheldon nei suoi sogni, George Takei ha fatto un cameo della 4^ stagione, Brent Spiner e LeVar Burton sono altresì apparsi per non parlare poi di Wheaton stesso.   [TVLine]

“Good Girls”: il poster per la seconda stagione

Le Good Girls sono tornate e tramano qualcosa nella key art per la seconda stagione del dramma targato NBC.

Retta, Christina Hendricks e Mae Whitman tornano nei panni delle migliori amiche e mamme laboriose Ruby e le sorelle Beth e Annie. Nei nuovi episodi le tre continueranno le loro attività criminali che come rivela questo poster coinvolgeranno soldi, droghe e il classico passamontagna – di colore rosa, stavolta – simile a quello con cui hanno commesso la loro prima rapina.

Al termine della scorsa stagione Beth e le altre hanno cercato di tirarsi fuori dall’organizzazione tentando di incastrare il leader di essa, Rio. Ma nell’ultimo cliffhanger, Rio ordina a Beth di sparare al marito Dean; l’aver premuto quel grilletto avrà conseguenze sconvolgenti per tutti coloro coinvolti nella seconda stagione.

Good Girls oltreoceano farà ritorno Domenica 3 Marzo.   [TV Insider]

“The Red Line”: il trailer del nuovo dramma con Noah Wyle

CBS ha rilasciato il primo trailer per The Red Line, la serie evento in otto episodi con protagonista Noah Wyle che oltreoceano debutterà Domenica 28 Aprile.

La trama si incentra su tre famiglie molto diverse di Chicago legate da una tragedia. Come si vede nel trailer, Wyle interpreta Daniel Calder, un insegnante delle superiori in lutto per la morte del marito, un dottore afro-americano ucciso da un poliziotto bianco. Mentre Daniel cerca di confortare la loro figlia, Jira (Aliyah Royale), i due si scontrano quando lei decide di cercare la sua madre biologica contro il volere del padre.

Nel frattempo, Tia Young (Emayatzy Corinealdi) è combattuta tra le sue ambizioni politiche e rischiare tutto per confortare la figlia che ha dato in adozione quando era un’adolescente. Il marito di Tia, Ethan Young (Howard Charles), conducente di treni e devoto padre del loro figlio di sei anni, la sostiene per la candidatura, ma la mette in guardia sul suo rapporto con Jira.

Infine, Paul Evans (Noel Fisher) è inorridito per aver sparato a un uomo innocente, combattuto in merito alle circostanze di come è successo e preoccupato delle ripercussioni pubbliche e legali. Buona visione!

Altri membri del cast sono Michael Patrick Thornton (Private Practice), Elizabeth Laidlaw (Boss) e Vinny Chhibber (No Tomorrow).   [TVLine]

“The Flash 5”: Kimberly Williams-Paisley sarà una delle ex moglie di Sherloque

Una delle “ex” di cui abbiamo sentito parlare sarà finalmente introdotta in The FlashKimberly Williams-Paisley sarà guest star nel prossimo episodio della quinta stagione del dramma targato CW (in onda oltreoceano il 5 Febbraio) e interpreterà “diverse versioni” di Irene Renee Adler, una delle tante ex mogli del detective Sherloque Wells da Earth-221.

I precedenti crediti dell’attrice includono La Vita Secondo Jim, Due Uomini e Mezzo, Relativity e Nashville.

Altrove nell’episodio, Barry e Ralph vanno sotto copertura come criminali per acquistare un dispositivo che potrebbe aiutarli a fermare Cicada, mentre Iris finisce in una pericolosa situazione mentre indaga sulla posizione di Cicada.

Curiosità: Williams-Paisley e Tom Cavanagh hanno già lavorato insieme nel film How to Eat Fried Worms e nel franchising Darrow & Darrow.   [TVLine]

Rating di Martedì 29 Gennaio

Nella tranquilla serata che doveva essere riservata al discorso dello Stato dell’Unione, The Flash è stato seguito da 2,01 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.6 ottenendo il suo secondo miglior pubblico della stagione ma scendendo leggermente nel rating. A seguire su The CW, Roswell, New Mexico (1.29 milioni/0.3) ha perso a sua volta un decimo. Nelle altre reti…

NBC | Ellen’s Game of Games (7 milioni/1.7) ha toccato degli alti.

CBS | Super Bowl Greatest Commercials (7.9 milioni/1.0) rispetto all’anno scorso ha guadagnato qualche telespettatore perdendo però un decimo nel rating.    [TVLine]

“YOU 2”: Victoria Pedretti si è unita al cast

Joe Goldberg, ti presentiamo la tua nuova ossessione.

YOU ha ingaggiato l’attrice di The Haunting of Hill House, Victoria Pedretti per unirsi alla seconda stagione del thriller ora targato Netflix in qualità di co-protagonista.

Pedretti colmerà il vuoto lasciato da Elizabeth Lail, la cui alter ego Beck è morta per mano del suo stalker psicopatico Joe al termine della prima stagione.

Il personaggio dell’attrice, Love Quinn è un’aspirante chef che lavora come manager in una drogheria di lusso. A differenza di Beth, lei non è interessata al mondo dei social media, del branding e dell’autopromozione ma si concentra piuttosto sul condurre una vita interessante. Love Quinn nutre inoltre un profondo dolore e quando conosce Joe percepisce un senso di profonda perdita che lei condivide.   You. Ediz. italiana

Le riprese della seconda stagione di YOU cominceranno il mese prossimo e il debutto è atteso entro la fine dell’anno. Nel frattempo secondo i dati rilasciati dal servizio streaming, il dramma è stato visto da qualcosa come 40 milioni di utenti.   [TVLine]

“The Good Place”: prime anticipazioni sulla 4^ stagione

La terza stagione di The Good Place si è conclusa con il ritorno a un luogo familiare – il Vicinato – ma con alcune differenze chiave.

Gli umani e Michael sono ora a capo di un esperimento per dimostrare che a tutti gli umani si può insegnare a essere delle persone migliori nella speranza di cambiare il funzionamento del sistema che gestisce il Buon e il Cattivo Posto.

Il raggiro è che spetta al Cattivo Posto scegliere i quattro nuovi umani e loro ovviamente hanno scelto i soggetti giusti per torturare coloro già nel Vicinato.

Per Tahani, è una blogger che la tormentava mentre si trovava ancora sulla Terra Earth e a Chidi è stata cancellata la memoria perché la scelta è ricaduta sulla sua ex Simone. Questo significa che egli non ha alcun ricordo di Eleanor e della loro relazione o del suo viaggio finora con gli altri umani.

Si tratta ovviamente di un grande reset, ma questo è proprio il punto di forza della serie e anche se la stagione si è appena conclusa, il creatore della comedy Mike Schur ha rivelato qualche dettaglio su cosa possiamo aspettarci nella quarta stagione

Simile alla prima stagione, ma comunque diversa | L’ambientazione è tornata quella dei primi episodi – yogurtiera compresa – ma con gli umani impegnati a condurre l’esperimento, non sarà esattamente come la stessa cosa. Continua a leggere

“FBI”: CBS sta sviluppando uno spin-off incentrato sui ‘Most Wanted’

La rete CBS è pronta a ampliare l’universo di uno dei suoi nuovi drammi: il network sta sviluppando una propaggine per il suo procedurale di successo F.B.I.

La potenziale serie – il cui episodio pilota andrà in questa stagione come un normale episodio di F.B.I. – si incentra sulla divisione del Bureau incaricata di rintracciare e catturare i criminali nella lista dei più ricercati dall’FBI.

Dick Wolf (che ha creato F.B.I.) scriverà il pilot assieme a Rene Balcer (Law & Order). I due saranno anche produttori esecutivi con Arthur W. Forney e Peter Jankowski.

FBI: Most Wanted ha ricevuto un impegno specifico – non inusuale tra le serie tv – da parte di CBS (in pratica se la rete non ordinerà la serie, il produttore Universal Television otterrà comunque un bell’assegno da CBS). Non solo, Most Wanted è parte della visione originale di Wolf di un nuovo franchising televisivo (dopo #OneChicago di NBC) che dovrebbe essere composto da almeno tre serie; sembra che il produttore abbia già delle idee per un terzo progetto nel caso questo spin-off riscuoterà successo.

F.B.I. ha debuttato oltreoceano lo scorso autunno attestandosi subito come la nuova serie più vista di CBS ed è già stata rinnovata per la seconda stagione.   [TVLine]

“God Friended Me” rinnovato per la seconda stagione da CBS

Conviene essere “amico” con colui che sta lassù.

CBS ha rinnovato God Friended Me per la seconda stagione. La nuova dramedy con protagonista Brandon Micheal Hall è la seconda nuova serie più vista della rete (dietro solo a F.B.I.).

I nostri meravigliosi membri del cast e produttori hanno fatto un ottimo lavoro nel portare questa serie in vita ogni settimana con trame umoristiche e motivanti. Gli spettatori hanno chiaramente abbracciato i nostri personaggi e il messaggio positivo che la serie offre” ha detto Thom Sherman, Senior EVP alla programmazione di CBS in un comunicato.

Nei giorni scorsi il network ha rinnovato sempre per la seconda stagione anche Magnum P.I., FBI e The Neighborhood.   [TVLine]

Rating di Lunedì 28 Gennaio

America’s Got Talent: The Champions questo lunedì ha totalizzato 10,4 milioni di telespettatori con un rating di 1.8, migliorandosi rispettivamente del 7 e 13 per cento rispetto la scorsa settimana. Sempre su NBC, Manifest (5.6 milioni/1.0) ha guadagnato qualche telespettatore restando stabile nel rating. Nelle altre reti…

ABC | The Bachelor (6.4 milioni/1.7) è risalito mentre The Good Doctor (6.6 milioni/1.1) ha perso qualcosa nella demo.

CBS | Big Brother: Celebrity Edition (4.7 milioni/1.1) ha riguadagnato nel rating mentre Magnum P.I. (5.6 milioni/0.7) è rimasto sui minimi della scorsa settimana.

The CW | Arrow (1.21 milioni/0.4) e Black Lightning (922.000 telespettatori/0.3) sono rimasti stabili nel rating col secondo che è risalito dai minimi nel pubblico della scorsa settimana.

Fox | The Resident (5.4 milioni/0.9) e The Passage (3.9 milioni/0.9) hanno entrambi perso un decimo nel rating.   [TVLine]

Jussie Smollett, star di “Empire” è stato ricoverato in seguito a un possibile crimine d’odio

La star di Empire, Jussie Smollett è stato ricoverato in ospedale a Chicago a seguito di un’aggressione fisica che le autorità descrivono come un possibile crimine d’odio.

Nella giornata di ieri – secondo quanto ha fatto sapere la polizia – l’attore stava camminando per strada quando due delinquenti gli si sono avvicinati e gli hanno urlato insulti razziali e omofobi.

I trasgressori sono poi diventati violenti fisicamente; hanno picchiato Smollett gettandogli addosso una “sostanza chimica sconosciuta”. Uno di loro ha anche avvolto una corda intorno al collo di Smollett prima di scappare. Le autorità stanno attualmente indagando sull’accaduto.

Si dice che l’attore sia in buone condizioni e che collabori pienamente con gli investigatori. Ci sono alcune prove che suggeriscono che l’attacco era premeditato (l’attore aveva già ricevuto un’inquietante minaccia di morte tramite posta accompagnata da un insulto omofobico).   [TVLine]

“Veronica Mars”: Tyler Alvarez apparirà in più episodi del revival

Al ritorno a Neptune ci sarà un ulteriore volto nuovo.

L’attore di American Vandal, Tyler Alvarez ha ottenuto un ruolo ricorrente nel revival di Veronica Mars targato Hulu.

Nella pseudo-quarta stagione, durante le vacanze di primavera alcuni studenti vengono uccisi danneggiando così la linfa vitale del settore turistico della cittadina balneare. Dopo che la Mars Investigations viene assunta dai genitori di una delle vittime per trovare l’assassino del figlio, Veronica viene trascinata in un epico mistero che pone l’élite benestante – che preferirebbe porre fine al baccanale di un mese – contro la classe operaia che dipende dal denaro derivante dall’essere la risposta della costa occidentale a Dayton Beach.     Veronica Mars – Il film

Alvarez interpreterà Juan-Diego De La Cruz, un membro della gang di motociclisti Pacific Coast Highway che spesso si ritrova nei guai con Veronica Mars.

Gli otto episodi della serie limitata sono attesi nel 2019.   [Deadline]

“Station 19 2”: JoBeth Williams guest star

La veterana del piccolo e grande schermo JoBeth Williams Poltergeist, Il Grande Freddo, Hart of Dixie) è diretta verso Seattle.

L’attrice prenderà parte alla seconda stagione di Station 19 in qualità di guest star.

Williams interpreterà “un’intelligente, scaltra e estremamente sicura di sé donna” che inaspettatamente incrocia la sua strada con quella di qualche membro della Stazione 19.

La sua presenza avrà un impatto su entrambi, professionalmente e personalmente lasciando un’impressiona duratura.   [TV Insider]

Rating di Domenica 27 Gennaio

Questa domenica Supergirl con 1,38 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.3 ha ottenuto il suo secondo miglior pubblico della stagione (senza considerare il crossover) restando stabile nel rating. Sempre su CW, Charmed (890.000 telespettatori/0.3) si è migliorato in entrambe le misure. Nelle altre reti…

CBS | Big Brother: Celebrity Edition (4.8 milioni/1.0) si è finalmente stabilizzato. NCIS: Los Angeles (6.7 milioni/0.8) è sceso nel pubblico segnando un minimo e ha perso un decimo. Madam Secretary (5.4 milioni/0.6) ha perso solo qualche telespettatore restando costante nel rating.

Fox | Il musical Rent (3.4 milioni/1.4) si attesta come il meno visto degli ultimi anni.
ABC | AFV (6.5 milioni/1.3) ha toccato un alto da quattro anni nel rating; Shark Tank (4.5 milioni/1.1) è salito al suo miglior pubblico da un anno.
NBC | American Ninja Warrior: USA vs. The World (2.8 milioni/0.7) è sceso del 22 per cento.   [TVLine]