“Supergirl 4”: primo sguardo a Lex Luthor

Il cattivo più popolare di Metropolis sta per diventare un problema di National City.

Come riportato in precedenza, Jon Cryer (Due Uomini e Mezzo) si è unito al cast della quarta stagione di Supergirl nel ruolo iconico di Lex Luthor – il fratello di Lena e acerrimo nemico di Superman – e adesso abbiamo il primo sguardo al cattivo calvo in azione o meglio dietro le sbarre.

Lex farà la sua prima apparizione nell’episodio del dramma targato CW in onda oltreoceano Domenica 17 Marzo appropriatamente intitolato “O Brother, Where Are Thou?”.
FunKo SuperGirl – SuperGirl TV Pop! Vinile

Secondo la sinossi ufficiale della puntata, “Lex Luthor si fa vivo dalla prigione per arruolare Lena in uno dei suoi piani e non si fermerà davanti a niente per convincerla a collaborare, anche se questo significa fare leva sulla vita di uno degli amici di lei”.   [TVLine]

Annunci

“A Million Little Things”: Chandler Riggs ha ottenuto un ruolo ricorrente

A quasi un anno dalla sua uscita da The Walking Dead, Chandler Riggs tornerà nel piccolo schermo apparendo in più episodi del nuovo dramma targato ABC, A Million Little Things.

Riggs interpreterà PJ, un giovane uomo che Rome incontrerà. Come Rome, PJ ha avuto dei momenti bui e il loro incontro si dimostra significativo per entrambi in modi che nessuno dei due al momento comprende appieno.

FunKo The Walking Dead Carl Grimes, 11068
L’attore che al momento è confermato in almeno due episodi ha annunciato il suo nuovo ingaggio sui social media nei giorni scorsi sottolineando “quattro giorni fa ero praticamente senza lavoro da un anno. Adesso sono seduto sul set della prima stagione di un’incredibile serie tv per il mio primo giorno di lavoro. La vita cambia davvero drasticamente molto in fretta”.   [TVLine]

Rating di Martedì 22 Gennaio

La prima stagione di The Conners si è conclusa questo martedì su ABC con 7,7 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.5 migliorandosi del 15 per cento e due decimi dalla scorsa settimana. The Kids Are All Right (4.9 milioni/0.9) ha guadagnato un decimo, black-ish (3.4 milioni/0.8) e The Rookie (3.8 milioni/0.7) sono rimasti stabili mentre Splitting Up Together (2.6 milioni/0.7) è sceso di un decimo. Nelle altre reti….

The CW | The Flash (1.86 milioni/0.6) e Roswell, New Mexico (1.23 milioni/0.4) sono rimasti stabili nel rating, con il velocista che ha toccato il suo pubblico più alto dalla prima.

CBS | Big Brother: Celebrity Edition (4.9 milioni/1.2) è sceso del 9 per cento e due decimi. Di conseguenza F.B.I. (7.4 milioni/0.8) ha perso il 20 per cento segnando dei minimi. NCIS: New Orleans (6.7 milioni/0.8) è rimasto stabile nel rating scendendo però a un minimo nel pubblico.

NBC | Ellen’s Game of Games (7.5 milioni/1.6) e This Is Us (8.1 milioni/1.9) hanno perso un decimo. New Amsterdam (5.8 milioni/1.0) era stabile.

Fox | In onda dopo una replica di Lethal Weapon, The Gifted (1.8 milioni/0.5) ha recuperato qualche telespettatore dai bassi della scorsa settimana.   [TVLine]

“Daredevil”: su cosa si sarebbe incentrata la quarta stagione?

Lo scorso novembre Netflix ha cancellato la sua serie targata Marvel più popolare, Daredevil dopo tre stagioni per quella che si prospetta come la fine della collaborazione tra il servizio streaming e Marvel (a tal proposito non è sicuramente un caso che Disney – la società madre di Marvel – lancerà il proprio servizio streaming per il quale sono già in programma delle serie su Loki, Scarlet Witch e Vision).

Il protagonista stesso della serie, Charlie Cox in una recente intervista ha rivelato che la trama per la quarta stagione era già stata essenzialmente tracciata.
Avevano avuto una conversazione preliminare con me circa quello che sarebbe potuto accadere, chi sarebbe stato coinvolto e quale sarebbe stata la storia” ha confessato l’attore. “Quello che ho sentito era molto avvincente. Ho avuto una vaga sensazione, alcune idee su come poteva essere”.
Marvel Comics MAY172531 Netflix Daredevil Action Figure

In una rivelazione che potrebbe suonare agrodolce per i fan, Cox ha lasciato intendere che la quarta stagione avrebbe visto in modo prominente la completa trasformazione di Benjamin Poindexter nell’iconico cattivo dei fumetti Bullseye. Continua a leggere

Kevin Barnett, il co-creatore di “Rel” è deceduto all’età di 32 anni

Il cabarettista e sceneggiatore televisivo Kevin Barnett che recentemente aveva co-creato la sitcom targata Fox, Rel e scritto per Broad City e The Carmichael Show è deceduto all’età di 32 anni.

Barnett è morto durante una vacanza in Messico; la causa del decesso è attualmente sconosciuta. La notizia è stata data dal comedy club di New York The Stand dove Barnett si era in precedenza esibito.

Cabarettista in ascesa, Barnett ha creato la nuova comedy Rel assieme a Josh Rabinowitz e al protagonista Lil Rel Howery, era anche uno dei produttori esecutivi. Barnett e Rabinowitz avevano lavorato entrambi come sceneggiatori per The Carmichael Show e scritto un episodio della quarta stagione di Broad City.  [TVLine]

“Animal Kingdom 4”: Leila George nuova ricorrente

Ecco un indizio importante sul passato della matriarca Cody.

Leila George ha ottenuto un ruolo ricorrente nella quarta stagione della serie criminale targata TNT, Animal Kingdom.

Nel dramma George interpreterà la giovane Smurf alias Janine. Il personaggio viene descritto come una “sconclusionata e scaltra sopravvissuta di strada. Janine è una nichilista che non si aspetta di arrivare a trent’anni. Lei frequenta un piccolo gruppo di uomini di qualche anno più grandi di lei, veterani e surfisti che rubano per sostenere il loro vivere per strada. Lei capisce molto rapidamente che dovrebbero essere loro a dimostrare se stessi a lei”.
Animal Kingdom – Stagione 1 (3 DVD)

George, figlia di Vincent D’Onofrio e Greta Scacchi, recentemente ha recitato in Macchina Mortali e Nel Letto del Nemico.   [The Wrap]