“The Walking Dead”: un nuovo spin-off è in fase di sviluppo

The Walking Dead non ha più il seguito che aveva qualche anno fa, ma la serie sui non-morti non mostra alcun segno di rallentamento.

Infatti, l’universo di TWD potrebbe presto espandersi ulteriormente – i dirigenti della rete AMC stanno sviluppando “attivamenteun nuovo capitolo della serie sugli zombie che per il momento non ha ancora un titolo.

Non siamo in una fase in cui annunceremo i piani per il debutto, ma abbiamo assunto delle persone creative che hanno proposto e delineato delle storie” ha spiegato il COO Ed Carroll. “Abbiamo delle buone sensazioni sullo sviluppo di quella serie. Non siamo nella posizione di parlare di partnership in termini di altri territori o finestre secondarie, a parte il fatto che c’è un sano appetito e abbiamo avuto un po’ di conversazioni con molto protagonisti nello spazio“.

Overkill’s The Walking Dead – PlayStation 4
Se il progetto andrà avanti entrerà all’interno di un già ampio universo che include lo spin-off Fear The Walking Dead, tre film incentrati su Rick Grimes (con protagonista Andrew Lincoln), un videogioco e delle serie digitali.   [TV Guide]

Annunci

Rating di Mercoledì 27 Febbraio

La finale di The Masked Singer in media è stata vista da 10 milioni di telespettatori totali e un rating di 3.1 salendo rispettivamente del 12 e 15 per cento dalla scorsa settimana su Fox. Nelle altre reti…

The CW | Riverdale (878.000 telespettatori/0.3) e All American (616.000 telespettatori/0.2) sono rimasti stabili nel rating.

NBC | Chicago Med (8.4 milioni/1.2) e Chicago Fire (8.2 milioni/1.2) hanno perso un decimo mentre Chicago P.D. (7.1 milioni/1.1) è sceso del 20 per cento e tre decimi dal crossover di mercoledì scorso.

ABC | La replica del primo episodio di Whiskey Cavalier (ha totalizzato 4.1 milioni/0.7 mentre nella notte post-Oscar aveva fatto 8.7 milioni/1.5). Tutte le altre serie si sono mantenute stabili.

CBS | Survivor (7.1 milioni/1.5) e World’s Best (2.7 milioni/0.5) hanno perso un decimo.    [TVLine]

“Why Women Kill”: Reid Scott si è unito al cast

L’attore di Veep, Reid Scott è entrato nel cast del nuovo dramma targato CBS All Access proveniente da Marc Cherry (il creatore di Desperate Housewives).

Why Women Kill racconta le vicende di tre donne che vivono in tre decadi differenti – una casalinga degli anni ‘60, una mondana degli anni ‘80 e un avvocato del 2018 – e sono tutte alle prese con l’infedeltà nei loro matrimoni. La serie esaminerà come i ruoli delle donne sono cambiati ma come la loro reazione al tradimento è rimasta la stessa.

Veep Tappetino Per Mouse Mousepad PC
Scott interpreterà Eli, un ebreo gentile e intelligente abbastanza da sapere che il senso dell’umorismo è la cosa più sexy di lui. Lui è uno scrittore che lavora da casa, sposato con Taylor; egli trova sua moglie affascinante e appassionante ed è costantemente impressionato dal suo coraggio. Lui è felice del loro matrimonio non convenzionale, compiaciuto del fatto che entrambi hanno la libertà di dormire con altre persone purché non portino a casa i loro amichetti. Tuttavia, tutto questo sta per cambiare quando Eli consentirà all’amante lesbica di Taylor di restare con loro per il fine settimana.   [Deadline]

“Agents Of S.H.I.E.L.D.”: secondo Clark Gregg la 7^ stagione sarà probabilmente l’ultima

Quando la rete ABC ha rinnovato Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D. per la sesta stagione è stato un po’ una sorpresa – anche se la risposta dei fan e della critica è solo che migliorata nel corso degli anni, il dramma non ha ottenuto grandi ascolti – ma il vero shock è giunto quando il network ha confermato che vi sarà anche una settima stagione.

Con l’avvicinarsi del debutto della sesta stagione – nel mese di maggio oltreoceano – e con l’inizio delle riprese della settima stagione, uno dei protagonisti principali, Clark Gregg ha lasciato intendere che sette stagioni saranno sufficienti per la serie Marvel.

Questo è quanto ho sentito” ha detto Gregg alla presentazione per la stampa di Captain Marvel. “L’annuncio che ho letto parlava di altre due stagioni, la sesta e la settima”.   Marvel Comics Agents of Shield Shirt S.H.I.E.L.D Crest Ufficiale Uomo

Anche se l’attore ha ammesso di non saperne ancora molto della settima stagione, ha espresso il suo entusiasmo per gli imminenti nuovi episodi… “Non vedo l’ora che la gente veda la sesta stagione. Le persone che sono state in questo viaggio con me e con Phil Coulson otterranno qualcosa di molto diverso”. Continua a leggere

“Jane The Novela”: Jacqueline Grace Lopez sarà la protagonista del potenziale spin-off

Lo spin-off di Jane the Virgin ha trovato la sua protagonista!

Jacqueline Grace Lopez ha ottenuto il ruolo principale in Jane the Novela, la potenziale nuova serie antologica di The CW creata da Jennie Snyder Urman e prodotta a livello esecutivo da Gina Rodriguez che sarà anche la voce narrante.

La trama si incentrerà sui romanzi di fantasia di Jane Villanueva; la prima stagione sarà ambientata in un vigneto di Napa Valley e seguirà le vicende di Estela, una curatrice d’arte che a causa di un segreto di famiglia sarà costretta a vivere una doppia vita. Oh, come ogni buona telenovela non mancheranno segreti, amori e bugie!

I crediti di Lopez includono East Los High, General Hospital e Light As a Feather. Nel frattempo, la quinta e ultima stagione della serie originale oltreoceano andrà in onda da Mercoledì 27 Marzo. Ecco il nuovo poster.    [TV Insider]

“Brooklyn Nine-Nine” rinnovato per la 7^ stagione da NBC

La prima stagione di Brooklyn Nine-Nine targata NBC non sarà l’ultima: la comedy con Andy Samberg è stata rinnovata per la settima stagione.

Come network dare una seconda vita a Brooklyn Nine-Nine è stata una delle nostre più grandi soddisfazioni” hanno scritto le co-presidenti alla programmazione originale di NBC, Lisa Katz e Tracey Pakosta in un comunicato. “Brindiamo a Dan Goor, Mike Schur, Luke Del Tredici e David Miner e al nostro meraviglioso cast e troupe che ogni settimana trasformano i New York’s finest [la polizia di NW] in i New York’s funniest [i più divertenti di NW]”.

Un numero esatto di episodi per la nuova stagione deve ancora essere annunciato. Quest’anno la comedy poliziesca in media ottiene 2,8 milioni di telespettatori totali (dietro solo a Superstore e Will & Grace) e un rating di 0,9 piazzandosi al primo posto tra le sitcom di NBC.    [TVLine]

“Single Parents”: Adam Brody sarà l’ex di Leighton Meester

Seth Cohen e Blair Waldorf condivideranno finalmente lo schermo… beh quasi.

Il veterano di The O.C. nonché marito nella vita reale di Leighton Meester, Adam Brody farà un cameo in Single Parents.    O.C. – La Serie Completa – Cofanetto (25 DVD) – Edizione Italiana

Brody prenderà parte al finale della prima stagione della comedy ABC in qualità di guest star e interpreterà Derek, il musicista e ex-marito di Angie (Meester). Da quando Derek l’amava e l’ha lasciata, Angie si è strutta per lui per anni. Come risultato, Will incoraggia Angie a rintracciare il suo ex e dirgli la sua – ma il piano non va come sperato.

Dalla fine di The O.C., Brody è stato protagonista di Billy & Billie e più recentemente ha recitato in StartUp.    [TVLine]

“Good Trouble”: Joanna Johnson interpreterà la madre di Rebecca

La showrunner e produttrice esecutiva di Good Trouble, Joanna Johnson tornerà davanti alla telecamera nello spin-off di The Fosters da lei prodotto e TV Insider ci offre questo primo sguardo esclusivo del suo cameo.

L’ex Caroline Spencer di Beautiful apparirà nell’episodio in onda oltreoceano il 5 Marzo intitolato “Willful Blindness” nei panni di Diana, la madre della collega di Callie, Rebecca (Molly McCook).

Abbiamo pensato che sarebbe stato divertente se avessi interpretato io [la madre di Rebecca] dal momento che ho recitato in una soap opera con il [suo vero] padre [John McCook alias Eric Forrester in Beautiful]” ha detto Johnson aggiungendo in tono ironico; “credo che mi abbia convinto di aver fatto la cosa giusta passando dietro la telecamera”.

Il personaggio di Johnson, Diana è la figlia di un Senatore degli Stati Uniti. Lei proviene da una benestante e potente famiglia conservatrice ed è sempre stata attenta a non fare niente che potesse ripercuotersi negativamente sul nome della sua famiglia e si aspetta lo stesso da parte di Rebecca.

“Titans 2”: Joshua Orpin sarà Superboy alias Conner Kent

DC Universe ha ingaggiato l’attore australiano Joshua Orpin per interpretare Superboy nella seconda stagione di Titans.

Introdotto in una “scena bonus” al termine della prima stagione, Conner Kent viene descritto come un “angosciato adolescente d’acciaioalla ricerca di uno scopo e della verità sul suo passato dopo aver apparentemente fatto da cavia negli esperimenti del nefasto Cadmus.

Teen Titans Go, Confezione Multipla di Personaggi, codice Prodotto: DXR07
Mentre cerca delle risposte, egli finisce nel mondo dei Titani dove trova un’improbabile casa e una famiglia surrogata – così come la rivelazione che loro comportano più complicazioni di quanto si aspettasse. I crediti di Orpin includono il film per la televisione The Blake Mysteries: Ghost Stories e la miniserie Upright.    [TVLine]

Rating di Martedì 26 Febbraio

La terza stagione di Lethal Weapon si è conclusa con 3,1 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.7 perdendo un decimo rispetto la scorsa settimana. Sempre su Fox, l’altro dramma nella bolla, The Gifted (1,7 milioni/0.5) ha guadagnato qualche telespettatore restando sui suoi minimi nel rating col finale della seconda stagione. Nelle altre reti…

CBS | NCIS (11.7 milioni/1.2), FBI (9.5 milioni/0.9) e NCIS: New Orleans (7.2 milioni/0.8) sono rimasti tutti costanti nel rating.

ABC | American Housewife (4.4 milioni/1.0), The Kids Are Alright (3.3 milioni/0.8) e black-ish (3.1 milioni/0.8) hanno guadagnato un decimo mentre Splitting Up Together (2.5 milioni/0.6) e The Rookie (3.9 milioni/0.6) sono rimasti stabili.

The CW | Dopo una replica di The Flash, Roswell, New Mexico (977.000 telespettatori/0.2) è sceso a nuovi minimi.

NBC | The Voice (10.6 milioni/2.2) ha dominato la serata in entrambe le misure, World of Dance (6.3 milioni/1.4) è tornato con i suoi numeri migliori dalla seconda puntata della scorsa edizione.   [TVLine]

“The Gifted 2” post finale: scoop sul ritorno di [spoiler], possibili nuovi conflitti e altro ancora

Per gli eroi di The Gifted il finale della seconda stagione si è rivelato sia il peggiore che il migliore dei momenti, il dramma Marvel sui mutanti ha riservato ai suoi telespettatori una conclusione a dir poco esplosiva.

[Contiene SPOILER] Ricapitolando brevemente, per sventare il piano di Reeva, Johnny ha liberato il suo Thunderbird interiore per scappare da una milizia dei Purificatori e mettere al contempo k.o. Jace Turner. L’Inner Circle nel frattempo ha rapito Andy e Lauren e grazie a Sophie, Phoebe e una sempre più conflittuale Esme, hanno soggiogato fratello e sorella affinché usassero i loro poteri combinati per radere al suolo il quartier generale del Sentinel Security.

In seguito, Reed si è sacrificato per fermare Reeva una volta per tutte, liberando il suo potere e incenerendo l’antagonista principale di quest’anno, il suo attico ma anche se stesso.

Concluso il tutto, Lorna e Marcos hanno fatto visita alla figlia Dawn, a Reed è stato reso omaggio per il suo gesto altruista e Esme ha sfruttato i suoi poteri per far confessare il burattinaio dei Purificatori, Benedict Ryan. Erg ha chiesto a Marcos & Co. di aiutare gli altri gruppi di mutanti con la persistente Rivolta, ma tale argomentazione è stata interrotta dal ritorno di… Blink che ha aperto un portale invitando tutti a seguirla. Continua a leggere

“Roswell, New Mexico”: primo sguardo all’arrivo di Sherri Saum

Mamma è a casa!
Sherri Saum farà il suo debutto nel prossimo episodio di Roswell, New Mexico e sorpresa sorpresa, lei nasconde alcuni segreti.

L’attrice meglio nota per il ruolo di Lena Adams Foster in The Fosters (ripreso recentemente nello spin-off Good Trouble) farà il suo debutto nel reboot targato CW proprio nel bel mezzo della continua indagine di Liz circa cos’è accaduto a sua sorella Rosa dieci anni fa.

Saum interpreterà Mimi, la giovane mamma single di Maria da sempre concentrata sul crescere sua figlia abbracciando tutto ciò che le rende “strane” agli occhi della gente della piccola cittadina; il colore della loro pelle, le singolari mosse di danza e il legame con la spiritualità. Come bartender e ‘psichica’, Mimi è uno scrigno dei segreti più profondi di Roswell.

Dopo aver scoperto un devastante segreto sulla morte di Rosa, Liz prende le redini in mano per proteggere sé stessa e coloro accanto a lei. Tuttavia, i suoi piani vengono messi da parte dopo che un giorno con Mimi, Maria e Alex porta a una nuova rivelazione su Rosa. Altrove, Max prende di mira Wyatt mentre Cameron decide se aiuterà o no il Sergente Manes”, anticipa la sinossi dell’episodio “I Saw The Sign” diretto da Paul Wesley (di The Vampire Diaries) e in onda oltreoceano il 5 Marzo.
Su E! News trovate anche qualche altra immagine.

“Chicago Fire”, “P.D.” e “Med” rinnovati da NBC per l’8^, la 7^ e la 5^ stagione

La rete NBC non ha la minima intenzione di lasciare la città del vento.

Il network ha rinnovato Chicago Fire e i suoi spin-off Chicagp P.D. e Chicago Med rispettivamente per l’ottava, la settima e la quinta stagione, rispettivamente.

Restiamo impressionati del lavoro che Dick Wolf, i nostri produttori, i membri del cast e della troupe fanno per creare alcune delle serie televisive più avvincenti di oggi” hanno scritto le co-presidente per la programmazione originale di NBC, Lisa Katz e Tracey Pakosta in un comunicato. “Il franchising di Chicago è cruciale nel nostro palinsesto e siamo entusiasti che i telespettatori abbiano abbracciato i nostri mercoledì con una tale e incredibile passione per questi show e personaggi”.

Chicago Med e Chicago Fire questa stagione stanno totalizzando in media un rating di 1.3 piazzandosi al secondo posto tra tutte le serie drammatiche di NBC; dietro solo a This Is Us. Chicago P.D (con un 1.1) invece si piazza al sesto posto in questa classifica.   Chicago Fire – Stagione 3 (6 DVD)

Per quanto riguarda l’audience, Med, Fire e P.D. si piazzano al 2°, 3° e 4° posto rispettivamente con 8,4, 8,1 e 7,2 milioni di telespettatori settimanali.   [TVLine]

“Penny Dreadful: City Of Angels”: Nathan Lane si è unito al cast

Showtime ha ingaggiato Nathan Lane per servire e proteggere lo pseudo spin-off di Penny Dreadful.

Il vincitore dell’Emmy è entrato nel cast di Penny Dreadful: City of Angels, il “discendente spirituale” della serie horror creata da John Logan.

City of Angels è ambientato nella Los Angeles del 1938, “un periodo e un luogo estremamente intrisi di tensioni sociali e politiche”. Quando un macabro omicidio sconvolge la città, il detective Tiago Vega (interpretato da Daniel Zovatto) resta coinvolto in un’epica storia che riflette la ricca storia di Los Angeles.
Penny Dreadful: Stagione 2 (5 DVD)

Lane si calerà nei panni di Lewis Michener, un veterano del Dipartimento della Polizia di Los Angeles. Esperto di come va il mondo e spietato nel perseguimento dei suoi obiettivi, Lewis diventa partner e mentore di Tiago. Recentemente, Natalie Dormer (Il Trono di Spade), ha ottenuto la parte di Magda, un demone soprannaturale.

I recenti crediti dell’attore includono Modern Family, The Blacklist e The People v. O.J. Simpson: American Crime Story. Le riprese di Penny Dreadful: City of Angels cominceranno nei prossimi mesi.    [TVLine]

Rating di Lunedì 25 Febbraio

Il nuovo dramma con Jennifer Carpenter e Morris Chestnut, The Enemy Within ha debuttato su NBC con 5,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.2 facendo meglio del finale del predecessore Manifest (5,4 milioni/1.0) ma non della sua media stagionale (6,5 milioni/1.3). The Voice (10,8 milioni/2.1) ha dominato la serata in entrambe le misure. Nelle altre reti…

ABC | The Bachelor (6.7 milioni/1.8) ha perso un decimo mentre The Good Doctor (6.3 milioni/1.1) si è mantenuto stabile.

Fox | Dopo una replica di The Masked Singer (2.9 milioni/0.7), The Passage (3.3 milioni/0.8) si è peggiorato.

CBS | The Neighborhood (7.1 milioni/1.2), Man With a Plan (6 milioni/1.0), Magnum P.I. (6.3 milioni/0.9) e Bull (6.7 milioni/0.8) si sono tutti migliorati nel rating mentre Magnum ha ottenuto il suo pubblico migliore dal debutto.   [TVLine]

“Shadowhunters 3B”: anticipazioni sul legame tra Clary e Jonathan, ‘Sizzy’ e non solo

La midseason premiere di Shadowhunters ha messo Clary faccia a faccia con il suo estraniato e demoniaco fratello e beh, la riunione di famiglia non è andata esattamente per il meglio.

[Contiene SPOILER] Anche se Clary era sollevata nell’apprendere di essere sopravvissuta all’esplosione, è rimasta turbata nello scoprire che Lilith ha trasportato lei e Jonathancosì come il loro appartamentoin Siberia, dove fratello e sorella hanno scoperto (mentre stavano soffocando nel loro stesso sangue) che la runa di Lilith li ha uniti a vicenda per sempre, ciò che accade a Clary accade anche a Jonathan e viceversa.

Altrove, Jace a causa del senso di colpa è diventato sempre più sconsiderato costringendo Alec ad intervenire e rimetterlo in riga; Maya ha cercato di capire un affranto Simon, il quale ha appreso che un antico vampiro potrebbe conoscere la soluzione per il suo problema col Marchio di Caino; Izzy si è confrontata con Penhallow circa le voci secondo cui il Conclave tortura i Nascosti, solo per essere ignorata. Infine, il team ha dovuto battere in astuzia Iris mentre Magnus ha affrontato la sua prima missione come umano facendo al contempo da babysitter a Madzie.

Qui di seguito gli showrunner del dramma targato Freeform, Todd Slavkin e Darren Swimmer parlano un po’ dei colpi di scena della premiere e anticipano cosa possiamo aspettarci negli episodi finali di ShadowhuntersContinua a leggere

“Dynasty 2”: Nicollette Sheridan ha lasciato la serie

Un altro membro chiave della famiglia Carrington dirà addio a Dynasty.

Nicollette Sheridan sta lasciando il dramma dopo aver trascorso più di un anno nei panni di Alexis Carrington. In un comunicato a TVLine, la rete CW e CBS Television Studios hanno reso noto che “Nicollette Sheridan lascerà Dynasty al fine di concentrarsi su alcuni obblighi familiari privati. Lei era una preziosa risorsa per lo show e noi le auguriamo un successo duraturo in futuro”.

Sheridan farà la sua ultima apparizione come Alexis in un episodio in onda oltreoceano nel mese di Marzo, secondo un insider, il ruolo potrebbe subire un re-casting.

L’uscita di scena di Sheridan è il terzo grosso cambiamento nel cast del reboot in meno di un anno, dopo le partenze dei co-protagonisti Nathalie Kelley (alias l’originale Cristal) e James Mackay (alias Steven).

L’ex attrice di Desperate Housewives è entrata nel cast di Dynasty nei panni della madre di tutti i piantagrane all’incirca alla metà della prima stagione. Nonostante gli ascolti modesti, Dynasty è già stato rinnovato per la terza stagione da CW.   [TVLine]

“Agents Of S.H.I.E.L.D.”: le riprese della 7^ stagione sono cominciate

Nell’universo televisivo targato Marvel, Agents OF S.H.I.E.L.D. si conferma una costante e di fatto sono cominciate le riprese della settima stagione – nonostante la rete ABC non abbia ancora annunciato la data di debutto della sesta stagione.

Agent of S.H.I.E.L.D. 1 Serie (6 DVD)
La notizia è arrivata direttamente da Ming-Na Wen che ha postato su Instagram uno scatto dal primo giorno di ritorno al lavoro per la settima stagione del dramma attesa nel 2020.

Del cast fanno parte Clark Gregg, Ming-Na Wen, Chloe Bennet, Iain De Caestecker, Elizabeth Henstridge, Henry Simmons e Natalia Cordova-Buckley.    [Den Of Geek]

“Batwoman”: Elizabeth Anweis sarà la matrigna di Kate Kane

L’attrice e modella Elizabeth Anweis è l’ultima aggiunta al cast dell’episodio pilota targato CW, Batwoman.

Nella potenziale serie dell’Arrow-verse, Anweis interpreterà Catherine Hamilton-Kane, la matrigna di Kate Kane. Catherine ha fatto la sua fortuna come esperta e testarda contraente della Difesa; tutti quei miliardi l’hanno resa una degli abitanti più potenti di Gotham. Per Catherine, il morale della favola è: Batwoman nuoce agli affari.

Funko Pop Vinile DC Batwoman, 9 cm 22890
I crediti televisivi di Anweis includono ruoli da guest star in 9-1-1, NCIS: Los Angeles, Twin Peaks: The Return e The Affair.   [Deadline]

“Life In Pieces”: annunciata la data della quarta stagione

La lunga assenza della famiglia Short dal palinsesto di CBS sta per terminare.

La quarta stagione di Life In Pieces oltreoceano debutterà Giovedì 18 Aprile con un doppio episodio (la prima stagione della comedy con Nina Dobrev, Fam sarà già terminata per allora).

Secondo la sinossi, nei nuovi episodi la famiglia Short “accoglie alcuni nuovi membri della famiglia e supera un’improvvisa crisi di salute” e “dei segreti da lungo nascosti vengono rivelati in un modo inaspettato”.

In notizie correlate, Joey King (la sorella nella vita reale di Hunter King alias Clementine) sarà un volto ricorrente nella quarta stagione e interpreterà Morgan, una 17enne incinta che ha intenzione di affidare suo figlio a Matt e Colleen.    [TVLine]