Rating di Martedì 19 Marzo

American Housewife questa settimana è tornato sui suoi minimi totalizzando 4 milioni di telespettatori e un rating di 0.8 e perdendo rispettivamente il 9 e 20 per cento dallo scorso episodio. Sempre su ABC, The Kids Are Alright (3 milioni/0.6) e black-ish (2,7 milioni/0.6) hanno toccato dei minimi mentre Splitting Up Together (2,4 milioni/0.6) è rimasto stabile. The Rookie (4,2 milioni/0.7) è sceso. Nelle atre reti…

The CW | The Flash (1,64 milioni/0.5) si è mantenuto costante mentre Roswell, New Mexico (1,03 milioni/0.3) si è ripreso dai minimi della scorsa settimana.

NBC | Ellen’s Game of Games (5,7 milioni/1.2) è rimasto costante mentre This Is Us (7,5 milioni/1.7) ha perso qualcosa. The Village ha debuttato con 4,9 milioni/0.9 facendo peggio dell’ultimo episodio di New Amsterdam (6 milioni/1.0).

Fox | MasterChef Junior (2,8 milioni/0.8) è rimasto stabile; il nuovo gioco condotta da Rob Lowe, Mental Samurai ha ottenuto 2,3 milioni/0.7.    [TVLine]

Annunci

“Castle Rock 2”: Lizzy Caplan sarà Annie Wilkes

Castle Rock si sta premurando di resuscitare la fangirl n.1 di Stephen King ingaggiando Lizzy Caplan per interpretare la “psicopatica in erba” Annie Wilkes nella seconda stagione della serie antologica targata Hulu che tematicamente sarà prequel del romanzo Misery.

Al cast principale si è unita anche Elsie Fisher (Eight Grade) nei panni della figlia di Annie che studia a casa, Joy; il vincitore dell’Oscar Tim Robbins (Here And Now) e Garrett Hedlund (Tron: Legacy).

La sinossi della 2^ stagione rivela: “una faida tra clan belligeranti giunge al limite quando Annie Wilkes, l’infernale infermiera di King viene trattenuta a Castle Rock”.

Robbins interpreterà il patriarca della famiglia criminale Merrill, Reginald detto “Pop”; egli sta morendo di cancro e regola i conti con la famiglia. Hedlund sarà il nipote di Pop, John “Ace” Merrill, il quale rileva gli affari dello zio e minaccia una fragile pace con la vicina cittadina Jerusalem’s Lot.    Misery

Dell’ensemble fanno parte anche Yusra Warsama (Dracula), Barkhad Abdi (Captain Phillips) e Matthew Alan (13 Reasons Why).   [TVLine]

“Why Women Kill”: Sadie Calvano si è unita al cast

Sadie Calvano (Mom) ha ottenuto un ruolo da series regular nel nuovo dramma di CBS All Access, Why Women Kill dal creatore di Desperate Housewife, Marc Cherry.

La serie segue le vite di tre donne; una casalinga degli anni ’60 (Ginnifer Goodwin), un’ereditiera degli anni ’80 (Lucy Liu) e un avvocato del 2018 (Kirby Howell-Baptiste) – le quali hanno tutte ha che fare con l’infedeltà all’interno dei loro matrimoni. La storia segue come i ruoli delle donne sono cambiati ma come la loro reazione al tradimento non lo è.

Calvano sarà parte integrante della trama del 1963 e si calerà nei panni di April, una bellissima e giovane cameriera spirito libero. Lei è un’emergente figlia dei fiori che stringe un’insolita amicizia con una casalinga degli anni ’60.   [Deadline]

“The Neighborhood”: Jim O’Heir guest star

Il Jerry Gergich di Park and Recreation farà presto visita al Neighborhood.

TV Insider ci offre questo scatto in anteprima del cameo di Jim O’Heir nell’episodio della nuova comedy targata CBS che oltreoceano andrà in onda il 1° Aprile. L’attore interpreterà un uomo di nome Maynard, il proprietario di un emporio.

Nell’episodio intitolato “Welcome to the Camping Trip”, i Johnson invitano i Butler ad andare in campeggio e ovviamente i loro differenti approcci emergeranno anche in questa situazione… Dave farà un po’ fatica a capire il concetto di vivere senza comodità di Calvin. Nel frattempo, Gemma e Tina incroceranno la loro strada con quella di Maynard che giudicheranno male in quanto “potrebbe non essere amichevole come appare”.

Nella puntata Max Greenfield canterà una canzone intorno al fuoco delle due famiglie di vicini come si vede in questa altra immagine.

“Titans 2”: Chella Man interpreterà il figlio di Deathstroke

Il modello Chella Man ha ottenuto un ruolo ricorrente nella seconda stagione del dramma targato DC Universe, Titans.

Egli interpreterà Joseph Wilson, il figlio di Slade Wilson alias Deathstroke (Esai Morales).

Secondo la descrizione ufficiale del personaggio, “Joseph Wilson è il Titano meglio noto come Jericho. Muto sin da quando suo padre non è riuscito a salvarlo da un assassino che gli ha reciso le corde vocali, Jericho ha l’abilità unica di possedere chiunque col semplice contatto visivo. Questo eroe gentiluomo e orgoglioso si è dimostrato un Titan formidabile”.    [TVLine]